Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 votazione scrutinio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
puer2



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 05.11.14

MessaggioOggetto: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 9:59 pm

Durante lo scrutinio finale bisogna votare per la promozione di un alunno alla classe successiva. Un docente che ha presentato il suddetto alunno con 6 nella sua materia, può votare comunque per la bocciatura?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15781
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 10:03 pm

Certo; può anche votare per la promozione se la sua proposta di voto è insufficiente.

La proposta di voto è legata all'andamento nella propria materia, il voto di consiglio allarga l'orizzonte valutativo; non c'è contraddizione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
puer2



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 05.11.14

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 10:21 pm

Grazie. Ma qualora ci fosse un ricorso il giudice non si appellerebbe al fatto che pur essendo alcuni voti sufficienti è poi stata votata la bocciatura da quei docenti?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 10:26 pm

Il voto di consiglio è la madre zoccola di tutte le Puttanate.
Semplicemente non dovrebbe esistere.
Quindi non ti porre quesiti..
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 11:05 pm

Il principio del voto di consiglio e' giusto .Se l' ignavia di troppi docenti lo ha trasformato in una scappatoia per lazzaroni dobbiamo prendercela con la miseria dei tempi.
Il giudice non dovrebbe aver nulla da eccepire su questo punto, sebbene in questo paradiso di azzeccagarbugli tutto sia possibile ( o quasi).
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 11:08 pm

Quante insufficienze deve avere un alunno per non ammetterlo agli esami di terza media? Potrebbe un docente essere "obbligato" dal Consiglio a portare a 6 un 4 per ammetterlo??
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 11:09 pm

In base alla normativa attualmente in vigore, basta un solo 5 per bocciare.
;-)
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Lun Mag 09, 2016 11:13 pm

Ah, un docente non può essere 'obbligato' a fare nulla.
Semplicemente il consiglio decide a maggioranza se promuovere o bocciare. Se si decide di promuovere, allora tutti i voti insufficienti devono automaticamente essere portati a 6 in pagella, proprio perché, in base alla normativa, anche un solo 5 in pagella produrrebbe una bocciatura.
Tu puoi far mettere a verbale che hai proposto un 4 e che sei contraria alla promozione.
Ma il consiglio è sovrano.
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 4:19 pm

Valerie ha scritto:
Ah, un docente non può essere 'obbligato' a fare nulla.
Semplicemente il consiglio decide a maggioranza se promuovere o bocciare. Se si decide di promuovere, allora tutti i voti insufficienti devono automaticamente essere portati a 6 in pagella, proprio perché, in base alla normativa, anche un solo 5 in pagella produrrebbe una bocciatura.
Tu puoi far mettere a verbale che hai proposto un 4 e che sei contraria alla promozione.
Ma il consiglio è sovrano.

Quindi appunto se ci sono per esempio 4 insuff e 5 suff su 9 discipline (per dire) si promuove! Suona così....
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6133
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 4:58 pm

Ma non è che si promuove "perché le sufficienze sono di più delle insufficienze"... si promuove perchè il consiglio di classe a maggioranza ha deciso così, indipendentemente dal numero di materie!
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 6:52 pm

Ma possibile che un insegnante non sappia queste cose?
Chiedo scusa per l'insofferenza sarà anche vero che non si nasce imparati, ma santa pace una letta alle quattro norme di base!
E poi lo credo che ci sono coordinatori che spadroneggiano: beati monoculi in terra caecorum
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 7:05 pm

lucetta10 ha scritto:
Ma possibile che un insegnante non sappia queste cose?
Chiedo scusa per l'insofferenza sarà anche vero che non si nasce imparati, ma santa pace una letta alle quattro norme di base!
E poi lo credo che ci sono coordinatori che spadroneggiano: beati monoculi in terra caecorum

Francamente, non è così semplice come pare.

I primi tempi a scuola rompevo continuamente le scatole al vicepreside chiedendo dove potevo trovare la normativa per questo o per quello. Raramente ottenevo una risposta decisa.

Trovare in rete una legge del 1994 che dice "A" purtroppo serve fino a un certo punto, perché potrebbe esserci una legge successiva che la abolisce o contraddice (ne ho avuto prova diretta in alcuni casi). Purtroppo il legislatore italiano produce molta carta senza curarsi abbastanza della sua fruibilità.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 8:52 pm

Mac for president!!!!
;-)))
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 8:59 pm

In ogni caso, Docente63, la questione non è così semplice. E la normativa in questo caso, permettimi Lucetta, non aiuta. Perché la normativa dice che si è bocciati anche con una sola insufficienza. Quindi le regole base a cui i docenti con una certa esperienza fanno riferimento, non sono affatto delle 'norme' in senso stretto.
Per esempio nel caso suddetto, dipende da quali sono le metarie insufficienti, da quanto sono gravi le insufficienze e da quali sono le capacità del ragazzo, dal tipo di scuola, etc.
In generale, comunque, Docente63, non si tratta di un semplice calcolo matematico. Non è che chi ha una voto sufficiente nella propria materia, automaticamente vota per la promozione e viceversa. Insomma, il voto di consiglio non va considerato semplicemente come una somma di voti, ma come la decisione unica presa da un unico organo, il consiglio di classe considerato come un tutt'uno, un'unica entità.
Mi è capitato di avere ragazzi con la sufficienza nella mia materia e di votare comunque per la bocciatura perché la situazione complessiva del ragazzo non mi sembrava adeguata ad affrontare i programmi dell'anno successivo.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 9:09 pm

"Potrebbe esserci".....allora si fa un piccolo sforzo e si verifica se c' e'. Un docente, nel suo stesso interesse, dovrebbe conoscere almeno il contratto nazionale, la normativa sugli organi collegiali e la famigerata legge 107.Se, putacaso, il dirigente mi dice che la legge A e' superata da un'altra norma piu' recente, me lo deve dimostrare fornendomi i riferimenti normativi che avvalorano la sua tesi.Se io dichiaro per esempio, che la figura del coordinatore non e'prevista dalla normativa vigente e il diesse non e' d'accordo, lui dovra' spiegarmi per iscritto ai sensi di quale articolo io sono tenuto a ricoprire quell' incarico. A uno che ha delle nozioni errate possiamo spiegare che si sta sbagliando ;chi non sa niente e' come morbida creta nelle mani del primo furbastro con la parlantina, tanto piu' se il manigoldo rappresenta un'autorita', dallo stregone del villaggio preistorico agli intellettuali/ tecnocrati/ burocrati che servono le dittature.Tra questi estremi ci stanno i piccoli travet dell' abuso e della gherminella.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4692
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 9:22 pm

balanzoneXXI ha scritto:
"Potrebbe esserci".....allora si fa un piccolo sforzo e si verifica se c' e'. Un docente, nel suo stesso interesse, dovrebbe conoscere almeno il contratto nazionale, la normativa sugli organi collegiali  e la famigerata legge 107.

Mica ho detto il contrario, ma CCNL, normativa sugli OO.CC e 107 non esauriscono le norme che regolamentano il nostro lavoro, che a volte risalgono a prima della guerra. Avevo da ridire sulle 4 norme di base, che mi sembra una semplificazione frettolosa della situazione.

Del resto, questo forum vede comparire ogni giorno domande in merito a questioni di lavoro sulle quali dibattiamo a lungo, senza venirne a capo (vedi l'ultima, il cdc propone l'adozione dei libri di testo di quale classe?).
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 9:48 pm

Infatti Mac, il tuo intento era chiaro!
;-)
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 10:03 pm

Si ma qui parliamo di come si promuove o boccia un alunno... per favore non prendiamocela con il legislatore, voliamo molto più basso
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 10:13 pm

Talmente basso, Luci, che lo si dà per scontato.
Ma per chi è alle prime armi è difficile. E a volte non solo per chi è alle prime armi.
;-)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6133
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 10:37 pm

Boh, ma voi eravate davvero così sperdute e così bambizzanti (nel senso di Bambi, ossia di occhioni sgomenti da cerbiattino indifeso), anche alle prime armi?

Io non ricordo di essere entrata a scuola per la prima volta SENZA sapere come funzionasse uno scrutinio, o in cosa consistesse un voto di consiglio o una votazione a maggioranza, o se fosse obbligatorio o no comunicare lo sciopero in anticipo, o se fosse obbligatorio o no accettare le sostituzioni occasionali... tutte domande che ultimamente capitano quasi tutti i giorni in questo forum!

Di dubbi ne avrò avuti parecchi altri, e di errori ne avrò fatti altri, ma su certe ovvietà non sono mai inciampata, nemmeno al primo anno di insegnamento (e non avevo nemmeno fatto la ssis, i corsi abilitanti, né tantomeno corsi di preparazione a pagamento!)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mar Mag 10, 2016 10:50 pm

Io invece, dopo anni di lavoro in azienda dove tutto è o bianco o nero, ci ho messo un po' ad abituarmi alla grigia burocrazia scolastica.
E anche a tararmi sulla gestione della disciplina.
Con la didattica invece sono partita subito in quarta. E questa per me è la cosa più importante.
Il mondo è bello perché è vario?
;-)
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mer Mag 11, 2016 5:55 am

Mi stupisco di chi si stupisce: esistono tanti colleghi, anche con parecchia esperienza, che non conoscono le norme che governano la scuola e, come si evince da questa discussione, che non distinguono il voto proposto dal voto di consiglio dal voto sull'ammissione alla classe successiva. La ratio in questo caso è che il consiglio di classe è sovrano e che il singolo docente è solo un membro che partecipa alla pari con gli altri, esprimendo la propria opinione.

Come dice Mac la norma è in effetti complicata, ci sono molte incrostazioni consuetudinarie e certe cose si imparano più facendo domande che cercando i codicilli.

Il legislatore italiano è in generale un legislatore parolaio, poco incline alla sintesi, alla logica e alla capacità di prevedere come verrà modificato il quadro legislativo dopo l'emanazione della legge; pensa più ad ottenere un risultato politico di piccolo cabotaggio o a prevedere il maggior numero possibile di fattispecie che a immaginarsi come le nuove norme possano confliggere o fare confusione con le vecchie. Uno dei problemi italiani è che per qualunque dubbio normativo si debba far riferimento a decine di leggi andando spesso a pescare nei regi decreti.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mer Mag 11, 2016 10:02 am

Ma infatti non ne faccio una questione di anzianità di servizio, e non mi stupisco ma certo mi allarmo, non me la sento almeno di derubricare troppo la questione.
Continuo a ritenerlo un segnale inquietante. Siamo tutti qui a protestare contro una legge che dà più poteri al dirigente e poi si scopre che moltissimi non sanno nemmeno quali siano i poteri reali del dirigente e quali siano le prerogative di base dell'insegnante!

Per quanto riguarda poi la pletora legislativa, continuo a non ritenerla una scusante nel caso in questione, ribadisco che stiamo parlando di dubbi sulle modalità di passaggio all'anno successivo di un alunno (!). Esistono eccome questioni più complicate sulle quali si dibatte e sulle quali si incrostano consuetudini varie, ma non mi pare questo il caso.
E l'insegnante, anche ammesso che fosse così, dovrebbe comunque avere una capacità di lettura delle norme (o ALMENO di loro reperimento) superiore a quella del povero travet schiacciato dalla burocrazia! Almeno ricordarsi di cosa succedeva quando si era studenti!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15781
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mer Mag 11, 2016 3:27 pm

Valerie ha scritto:
Il mondo è bello perché è vario?;-)
Più che vario mi sembra avariato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: votazione scrutinio   Mer Mag 11, 2016 3:46 pm

Saranno bei tempi quelli in cui si potrà accedere all'esercizio dell'insegnamento esclusivamente per pubblico concorso meritocratico (e non tramite leggine di qua e di là che fanno entrare  precari e non a prescindere da una preparazione ad hoc) il quale sondi il possesso di competenze e conoscenze ben precise (e decise ministerialmente in modo prescrittivo) non solo delle discipline di insegnamento, ma anche delle metodologie pedagogiche e dei concetti giuridici di organizzazione scolastica.
In questo modo sarebbe risolto una volta per tutte il problema della grande ignoranza (nel senso non offensivo di "ignorare") della classe insegnante per quanto riguarda metodologie didattiche, relazionali e organizzazione burocratica della scuola.

Fino ad oggi mi è capitato solo di dovermi spartire i guai (che rimangono con gran fegato marcio mio irrisolti) con colleghi che non sono preparati al ruolo professionale di insegnanti e con cui è difficile confrontarsi per risolvere problemi scolastici anche abbastanza facili da affrontare (basterebbe il buonsenso e un po' di conoscenza del proprio tipo di lavoro) perchè ci si trova come davanti ad un muro di gomma. Ci si trova all'interno di una armata brancaleone in cui tutti aspettano che i problemi li risolvano sempre gli altri e dove le informazioni basta spremerle dalle mammelle dei colleghi sempre prodighi di consigli piuttosto che andarsele a cercare di persona.
Tornare in alto Andare in basso
 
votazione scrutinio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» rifiutarsi di firmare verbale scrutinio intermedio
» Votazione del III Re delle Due Sicilie
» scrutinio finale con 5
» scrutini finali
» Votazione a maggioranza: il ruolo del presidente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: