Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 5:47 pm

In quanto coordinatrice di una quinta, sto assemblando con molta fatica l'ormai mitologico "documento del 15 maggio", che dovrei consegnare entro domattina perchè sia pubblicato lunedì.

I pezzi ci sono tutti (presentazione complessiva, relazioni delle singole materie, fascicoli delle simulazioni svolte durante l'anno, e quant'altro), quindi non è quello a preoccuparmi.

Ma dopo ore e ore di lavoro mi sorge un dubbio: spetta davvero a me, in quanto coordinatrice, svolgere un'attività di redazione editoriale, e mettere una pezza agli sfondoni di forma che spuntano come funghi nelle relazioni dei miei colleghi??????

Perché devo ammettere che ce ne sono:

- almeno un paio che scrivono proprio male in termini di forma lessicale (non siamo arrivati agli ORRORI di ortografia pura e semplice, nel senso di H, di apostrofi, di doppie e di accenti ... ma la sintassi, la punteggiatura e soprattutto la grafia dei nomi propri stranieri, che oltretutto sono nomi di autori e di luoghi che dovrebbero far parte del loro bagaglio culturale specifico, fanno piangere);

- altri due o tre che sanno pure esprimersi correttamente in italiano, ma che hanno qualche misteriosa idiosincrasia incurabile verso la scrittura a computer... e che quindi infarciscono i loro documenti con decine e decine di errori di battitura (alla faccia di chi dice che ormai ci sono i correttori ortografici che risolvono tutto), spaziature saltate, paragrafi spezzati, indentature illeggibili, e quant'altro, e poi li consegnano così come stanno, senza averli nemmeno riletti, né sul cartaceo stampato, né sullo schermo.

In definitiva, che faccio?

Mi permetto di fare le pulci alle relazioni altrui, rischiando di essere contestata, o lascio il documento complessivo così come sta, in pasto ai commissari esterni?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 6:11 pm

Tu da commissaria d'esame hai mai letto un documento del 15/5 oltre il programma svolto della tua materia ?

Mi sembra tanta carta inutile, ancora più inutile fare una cosa che non ti compete; loro sono tuoi pari, se è concesso a loro scrivere schifezze allora è concesso anche a te ignorarle.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 6:14 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Tu da commissaria d'esame hai mai letto un documento del 15/5 oltre il programma svolto della tua materia ?

Ti sembrerà incredibile, ma alcuni miei colleghi sono convintissimi che li leggano LE FAMIGLIE : - )
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 6:41 pm

Tocchi un tasto dolente con cui anch'io mi ritrovo a confrontarmi.

Oscillo tra i due estremi: correggo o lascio. Dipende dal numero e dal tipo di correzioni, dalla semplicità di apportarle, dalla simpatia per il/la collega, dalle fasi lunari, ...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 6:48 pm

correggo sempre e non me ne frega niente se se ne risentono
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 6:55 pm

Da presidente lo leggo praticamente tutto, tranne il programma svolto in alcune materie che non conosco.
Da commissario oltre al programma svolto nella mia materia leggevo anche la situazione generale della classe.
Da coordinatore mi è capitato che qualche studente o genitore mi chiedesse delucidazioni su alcuni punti non solo della mia materia, ma anche di altre. Non so se le famiglie lo leggano, ma molti studenti sì.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 8:19 pm

@melia ha scritto:
Da presidente lo leggo praticamente tutto, tranne il programma svolto in alcune materie che non conosco.
Da commissario oltre al programma svolto nella mia materia leggevo anche la situazione generale della classe.
Da coordinatore mi è capitato che qualche studente o genitore mi chiedesse delucidazioni su alcuni punti  non solo della mia materia, ma anche di altre. Non so se le famiglie lo leggano, ma molti studenti sì.
Sarà che io fin ora ho avuto solo studenti di quinta professionale, che non leggono neanche i libri di testo .....
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 8:38 pm

siccome il coordinatore è un' "usanza" e non un ruolo ufficiale, bisognerebbe chiedere al DS se l'usanza prevede anche che catalizzi tutte le brutte figure del consiglio di classe, oppure a ognuno la sua.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 8:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
@melia ha scritto:
Da presidente lo leggo praticamente tutto, tranne il programma svolto in alcune materie che non conosco.
Da commissario oltre al programma svolto nella mia materia leggevo anche la situazione generale della classe.
Da coordinatore mi è capitato che qualche studente o genitore mi chiedesse delucidazioni su alcuni punti  non solo della mia materia, ma anche di altre. Non so se le famiglie lo leggano, ma molti studenti sì.
Sarà che io fin ora ho avuto solo studenti di quinta professionale, che non leggono neanche i libri di testo .....

Io li ho letti, i miei figli pure.

Sarebbe auspicabile che dalla scuola uscissero lavori curati.

Però non vedo perchè il coordinatore debba occuparsene- La figuraccia la fa il docente che fa errori. Se c'è qualcuno che se ne occupa sarà portato a tirare via e a dare il tutto allo schiavetto, se invece la sua parte di lavoro viene presa così come è e fatta uscire e magari il dirigente si incavola un po', forse sta un po' più attento e attiva il correttore ortografico e il giustificativo di testo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 9:44 pm

Io lascerei così come sono, li metterei tra virgolette, come una citazione, e poi sotto scriverei il nome del collega, come si fa con i passi stralciati da un romanzo di uno scrittore famoso.
Magari accanto agli strafalcioni più grossi puoi mettere anche un bel 'sic' tra parentesi con un ndc, nota del coordinatore!
:-))))
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 10:06 pm

In particolare, mi sono sempre chiesta come sia possibile sbagliare la grafia dei nomi propri di autori, personaggi e luoghi che non solo fanno parte integrante del programma della loro materia, ma che, appunto, per decenni si sono sempre visti sulle pagine scritte.

Se il docente non è molto ferrato in lingue straniere, posso capire molto di più che sbagli la pronuncia, quello sì... ma come si fa a sbagliare la GRAFIA, parlando di roba che si è sempre vista scritta sui libri e che ogni anno si ripete agli studenti leggendola da un libro??????

Ho avuto a che fare (non necessariamente in questo specifico documento di oggi, ma in anni diversi), con insegnanti di filosofia che srivevano "HEGHEL", insegnanti di storia dell'arte che scrivevano "DAY BRUCK" o "TOLUSE-LAUTRECK", insegnanti di scienze che scrivevano "LAVOUSIER" o "NEANTERDAL" o altre amenità simili...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 10:16 pm

Io voto per la soluzione "chi scrive sfondoni, visto che risultano le sue generalità, ne sia consapevole oppure no, è consapevole e responsabile di quello che fa e della figura de m.... che ne consegue".
Comunque, qualche anno fa lavoravo in un istituto in cui il DS si prendeva la briga di leggere quanto prodotto per il documento del 15 maggio. Non vi posso descrivere il cazziatone che ha fatto ad un collega "sfondone". E lo ha costretto a riscrivere tutto.
Ma io Paniscus, fossi in te, non perderei tempo a correggere sfondoni che non ti competono. È un problema di chi ha avuto la faccia di bronzo di produrli, e pure consapevoli che sarebbero stati letti con molta attenzione, a maggior ragione se la materia in oggetto è affidata al commissario esterno.
Non prenderti pena!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 10:21 pm

Io mi sarei pure permessa di revisionarli e di comunicare ai colleghi (con la massima gentilezza possibile) di averlo fatto, se quei documenti mi fossero stati mandati con un decente anticipo. Ma se mi arrivano il giorno prima della riunione, e tre giorni prima della scadenza finale di consegna, non potrei farlo nemmeno se volessi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 10:44 pm

Non volerlo, Paniscus, non volerlo, per carità!
Che si arrangino! Prendono lo stesso tuo stipendio, sai?
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?   Ven Mag 13, 2016 10:46 pm

Concordo!
Tornare in alto Andare in basso
 
Coordinatori: obbligo morale di EDITING delle castronate dei colleghi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» sciopero e sorveglianza studenti
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Le persone ciniche sbagliano poi di tanto ?
» Sam Harris: Scienza e Morale
» Genesi delle leggi e influenze culturali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: