Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 reazioni di un genitore allo sciopero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
luna7



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioOggetto: reazioni di un genitore allo sciopero   Sab Mag 14, 2016 10:37 pm

Promemoria primo messaggio :

Lavoro nella scuola infanzia statale, facente parte di un istituto comprensivo.
Ieri alla consegna dei bambini alle 16, do ad una mamma la comunicazione della dirigente x cui venerdì prossimo la scuola sara appunto chiusa x sciopero.
reazione alquanto scocciata della mamma :"ah ..e chi lo compatisce Pierino (nome di fantasia )tutto il giorno a casa Venerdi ???!"
Seconda reazione rivolta a me con tono minaccioso :"eh comunque Pierino verrà a scuola fino al 30 Giugno alle 4........fino all ultimo secondo..."

Che ne pensate ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:25 pm

lucetta10 ha scritto:


Meglio Fregene invece.
E' lì che l'abile politico di cui ricordiamo la lungimirante politica economica, ubriaco di autarchia, decise di estrarre ferro dalla sabbia... o era sangue dalle rape?

Lui amava di più Lido di Ostia, se leggi le sue lettere alla Petacci, lo vedrai, io mi sono commosso.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:26 pm

C080 ha scritto:
-nina- ha scritto:


Io sapevo che la Marina, alla vigilia dell'entrata in guerra (nel 1940), era messa meglio della Fanteria e dell'Aeronautica, però non poteva contare sulla protezione aerea. L'Italia aveva aerei vecchi, non aveva portaerei e non poteva contare sui radar (che verranno introdotti in ritardo).

E' chiaro che le nostre fonti sono diverse, per questo mi sembra ridicolo accapigliarsi su queste questioni.
Ognuno può portare il contributo sulle sue letture, dal momento che nessuno di noi è stato testimone oculare.

L'arma vincente dei nemici fu il radar, ovviamente. Gli aerei non erano vecchi, ma capisci che se gli altri hanno il radar è come sparare ad un piccione che non può volare.
Ovviamente siamo tutti liberi di fare considerazioni, l'importante è non offendere, credo.

Sì, lo penso anche io. Mi sembra che, a volte, le discussioni si surriscaldino per stupidaggini.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:27 pm

-nina- ha scritto:
Ebbe delle difficoltà (non posso fare copia e incolla perché ho il libro cartaceo), ma il brevetto riuscì ad ottenerlo.  

appunto, ti rendi conto che il Duce non sarebbe mai potuto essere bocciato no? Anche Ciccio Kim si è fatto riprendere mentre pilota un aereo...secondo te ha fatto tutte le licenze?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:28 pm

-nina- ha scritto:


Sì, lo penso anche io. Mi sembra che, a volte, le discussioni si surriscaldino per stupidaggini.
di certo non mi surriscaldo io, nonostante le provocazioni. non devo difendere nessuno, le opere del duce sono davanti agli occhi di tutti, se poi si vuole negare la storia e la realtà, liberi di farlo.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4697
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:30 pm

C080 ha scritto:
-nina- ha scritto:


Sì, lo penso anche io. Mi sembra che, a volte, le discussioni si surriscaldino per stupidaggini.
di certo non mi surriscaldo io, nonostante le provocazioni. non devo difendere nessuno, le opere del duce sono davanti agli occhi di tutti, se poi si vuole negare la storia e la realtà, liberi di farlo.

(Facepalm)
Tornare in alto Andare in basso
Online
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:37 pm

C080 ha scritto:
-nina- ha scritto:


Sì, lo penso anche io. Mi sembra che, a volte, le discussioni si surriscaldino per stupidaggini.
di certo non mi surriscaldo io, nonostante le provocazioni. non devo difendere nessuno, le opere del duce sono davanti agli occhi di tutti, se poi si vuole negare la storia e la realtà, liberi di farlo.

In Russia ci sono (ancora) gli ammiratori di Stalin, nonostante abbia fatto uccidere venti milioni di persone. Mussolini, in confronto, è stato un dilettante.

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:41 pm

C080 ha scritto:
fammi capire, tu ai mondiali di calcio tifi per la francia? Io per l'Italia,

La possibilità di non tifare per nessuno perchè non si è minimamente interessati al calcio, non è proprio contemplata? Io quando ci sono i mondiali di calcio mi limito a IGNORARLI, e a pensare ad altro!

Citazione :
è normale che mi dispiace che non abbiamo vinto la guerra!

A parte il fatto che la sintassi lascia un po' a desiderare, ma questa visione di una guerra (e per di più, di una guerra di quasi 80 anni fa), con tutto il suo carico di morti, invalidi, devastazioni e sofferenze, giudicata con lo stesso spirito di una partita di calcio di oggi, mi lascia veramente allibita.

A me dispiace che quella guerra CI SIA STATA (come del resto tutte le altre guerre, mica solo quella), indipendentemente che l'Italia l'abbia vinta o l'abbia persa. A me dispiace che un sacco di gente abbia dovuto viverla, quella guerra, invece che limitarsi a chiacchierarne a vuoto come noi... che abbia dovuto andare a combatterla anche se non era d'accordo, che un sacco di gente (compresi i miei nonni e bisnonni) abbiano avuto danni, lutti e miseria da quella guerra, come pure da altre.

Figurati se sto a pensarne in termini di tifo calcistico.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:53 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
C080 ha scritto:
fammi capire, tu ai mondiali di calcio tifi per la francia? Io per l'Italia,

La possibilità di non tifare per nessuno perchè non si è minimamente interessati al calcio, non è proprio contemplata? Io quando ci sono i mondiali di calcio mi limito a IGNORARLI, e a pensare ad altro!

Citazione :
è normale che mi dispiace che non abbiamo vinto la guerra!

A parte il fatto che la sintassi lascia un po' a desiderare, ma questa visione di una guerra (e per di più, di una guerra di quasi 80 anni fa), con tutto il suo carico di morti, invalidi, devastazioni e sofferenze, giudicata con lo stesso spirito di una partita di calcio di oggi, mi lascia veramente allibita.

A me dispiace che quella guerra CI SIA STATA (come del resto tutte le altre guerre, mica solo quella), indipendentemente che l'Italia l'abbia vinta o l'abbia persa. A me dispiace che un sacco di gente abbia dovuto viverla, quella guerra, invece che limitarsi a chiacchierarne a vuoto come noi... che abbia dovuto andare a combatterla anche se non era d'accordo, che un sacco di gente (compresi i miei nonni e bisnonni) abbiano avuto danni, lutti e miseria da quella guerra, come pure da altre.

Figurati se sto a pensarne in termini di tifo calcistico.

tu sei libera di ignorare la guerra che c'è stata. Mi è stat fatta una domanda, ho risposto.

Sulla sintassi ti chiedo scusa, cercheò di migliorare per scrivere su questo forum.
Anche oggi siamo in guerra ma non mi sembra che qualcuno si stia stracciando le vesti.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:55 pm

-nina- ha scritto:


In Russia ci sono (ancora) gli ammiratori di Stalin, nonostante abbia fatto uccidere venti milioni di persone. Mussolini, in confronto, è stato un dilettante.

Ciao

Mussolini non commise i crimini perpetrati da Stalin, Lui amava gli italiani e ne voleva fare un grande paese, stalin voleva solo comandare grazie al terrore.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 4:58 pm

Mandarli a morire congelati sul Don è stato gesto di grande amore. Anche sui monti greci hanno fatto villeggiatura
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:00 pm

mac67 ha scritto:


(Facepalm)

Come gli ambientalisti, per essere coerenti, non usano l'energia elettrica perchè si utilizza il petrolio per produrla, allo stesso modo tu non usi tutto ciò che è stato fatto dal fascismo, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:02 pm

Felipeto ha scritto:
Mandarli a morire congelati sul Don è stato gesto di grande amore. Anche sui monti greci hanno fatto villeggiatura

quindi gli americani morti in normandia sono diversi dai nostri soldati morti in russia? mah...
in effetti i giapponesi ancora gioiscono pensando ai morti a causa dell'atomica perchè era made in usa, quindi una bomba più democratica..vero...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:02 pm

Occorre separare politica estera da Interna.le littorine hanno girato sulla nostra rete ferroviaria fino ad una quindicina di anni fa..e si sono sempre chiamate così..
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:04 pm

Felipeto ha scritto:
Occorre separare politica estera da Interna.le littorine hanno girato sulla nostra rete ferroviaria fino ad una quindicina di anni fa..e si sono sempre chiamate così..

tu hai parlato di estero, io ho parlato di opere in italia.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:05 pm

Io maledico le bombe, di qualsiasi provenienza Siano.bastardi americani su Tokyo Amburgo Dresda e Hiroshima, maledetti tedeschi in.polonua Russia e mezza Europa,fanculo italiani e le loro armi chimiche in Nord Africa,
W la Svizzera. Neutrali, si chiudono in banca e trombano le contadinelle su alle malghe
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:07 pm

La verità è che molti di voi sono accecati dall'odio per il fascismo e non volete guardarlo, dopo quasi 100 anni con uno sguardo critico. l'italia è stata costruita in quegli anni, l'unica grande opera successiva è stata l'autostrada, punto.
fu il fascismo a organizzare la scuola cui appartenete, fu il fascismo a creare l'inps e l'ipdap ai quali vi rivolgete e potrei continuare ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:08 pm

La torino Milano a4 fu aperta durante il fascismo
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:08 pm

Felipeto ha scritto:
Io maledico le bombe, di qualsiasi provenienza Siano.bastardi americani su Tokyo Amburgo Dresda e Hiroshima, maledetti tedeschi in.polonua Russia e mezza Europa,fanculo italiani e le loro armi chimiche in Nord Africa,
W la Svizzera. Neutrali, si chiudono in banca e trombano le contadinelle su alle malghe

perfetto, almeno è una posizione chiara.
dimentichi però che gli svizzeri sono quelli che custodiscono i conti da cui passano i soldi dei vari stati per vender/comprare le bombe di cui sopra
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:09 pm

Felipeto ha scritto:
La torino Milano a4 fu aperta durante il fascismo
scusa, essendo terrone pensavo alla A3
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:11 pm

Tuttavia non mi sembra che paesi che.nin hanno vissuto l esperienza dittatoriale nazionalista non abbiano enti assistenziali e previdenziali, come la Norvegia
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:12 pm

L opera più grande fascista in campo ferroviario fu lo scavo della grande Galleria Dell appennino e la Direttissima Firenze Bologna.18 km,un opera immensa.teatro poi dei tragici attentati Dell italicus e del rapido 904
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:14 pm

-nina- ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
-nina- ha scritto:
Ebbe delle difficoltà (non posso fare copia e incolla perché ho il libro cartaceo), ma il brevetto riuscì ad ottenerlo.  


Tu escludi che il duce possa aver ottenuto un occhio di riguardo dalla scuola guida? Che dice il compendio?

Ma che ragionamenti sono???? Sì ebbe un occhio di riguardo (anche se riuscì ad ottenere il brevetto solo a 54 anni), ma il brevetto lo ottenne.

Se un alunno ti chiede se una tua collega è laureata e tu sai che si è laureata grazie allo zio o al nonno, cosa rispondi che non ha la laurea??  
Il problema non è, in questa discussione, se meritasse o meno tale brevetto (di cui non può fregarmene di meno, visto che in Italia non sarebbe una caso raro), ma se lo aveva o no.
Punto.


... e tu reputi veramente "il problema" all'altezza dell'alto sdegno di quattro punti interrogativi???? Non sarà più adatto un prosaico cazzeggio????
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:36 pm

C080 ha scritto:
fammi capire, tu ai mondiali di calcio tifi per la francia? Io per l'Italia, è normale che mi dispiace che non abbiamo vinto la guerra!
io non ho parlato di nazifascismo, io ho parlato di Mussolini e delle grandi opere progettate e sviluppate durante il suo governo.


A parte il fatto che la Resistenza la guerra l'ha vinta eccome e mi risulta che l'Italia dall'8 settembre stesse dalla parte degli alleati e dichiarò perfino guerra alla Germania nel '43...

Fatte salve queste piccolezze, leggo finalmente un po' di sano patriottismo.
L'Italia è come la Roma: non si discute, si ama!
Propongo di tifare ogni connazionale che si sia distinto in disfide contro l'infame straniero: Bonifacio VIII santo subito!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:39 pm

Felipeto ha scritto:
L opera più grande fascista in campo ferroviario fu lo scavo della grande Galleria Dell appennino e la Direttissima Firenze Bologna.18 km,un opera immensa.teatro poi dei tragici attentati Dell italicus e del rapido 904



Verissimo. Pare che sia stato scavato con maschio vigore dal duce in persona, agevolato da Balbo e Ciano, mentre scriveva sonetti caudati a Claretta Petacci e si addestrava ai quiz per la patente da aviatore
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: reazioni di un genitore allo sciopero   Lun Mag 16, 2016 5:49 pm

C080 ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Mandarli a morire congelati sul Don è stato gesto di grande amore. Anche sui monti greci hanno fatto villeggiatura

quindi gli americani morti in normandia sono diversi dai nostri soldati morti in russia? mah...
in effetti i giapponesi ancora gioiscono pensando ai morti a causa dell'atomica perchè era made in usa, quindi una bomba più democratica..vero...

Nella storia siamo stati tutti carnefici e vittime.

I crimini di guerra giapponesi in Cina (l'Olocausto asiatico) sono abbastanza conosciuti (non quanto Hiroshima e Nagasaki). I soldati nipponici furono accusati addirittura di cannibalismo. Le vittime delle guerre sono di tutte le nazionalità e di tutti i continenti.
Non credo ci siano nazioni più "buone" di altre.

Per quanto riguarda il fascismo ti consiglio, per capire quanto Mussolini sia stato "buono", la visione di "Fascist Legacy".


Ultima modifica di -nina- il Lun Mag 16, 2016 5:58 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
 
reazioni di un genitore allo sciopero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Israele: i nuovi cittadini dovranno giurare fedeltà allo Stato ebraico
» dolori allo sterno
» torta allo yogurt..facilefacile!Forza donne, non vi abbattete...
» giustificazione assenza giorno di sciopero
» Sciopero trasporti e assenza

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: