Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 prova pratica A28

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Leag



Messaggi : 944
Data d'iscrizione : 20.11.11

MessaggioTitolo: prova pratica A28   Gio Mag 19, 2016 9:28 pm

Promemoria primo messaggio :

Chi sa qualcosa in merito? Cosa ci fu al concorso 2012? Quale testo acquistare?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
DavideKappa



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 20, 2016 7:00 pm

Massimo Borsero ha scritto:
DavideKappa ha scritto:
Certo che se alle 15 ancora non hanno pubblicato quelle di domani serve a poco la pubblicazione...

I temi di oggi: l'equilibrio dei corpi, elettrostatica, la pressione dell'acqua.

Io ho fatto la prova sabato, se ti serve qualche informazione chiedi pure.


Intendi i temi estratti oggi? Dove li hai trovati?

Come hai impostato la relazione? Quanto l'hai fatta lunga? Devi dare più peso all'esperienza pratica in sè o alla descrizione della teoria che sta dietro?

Grazie per le info
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 20, 2016 8:53 pm

DavideKappa ha scritto:



Intendi i temi estratti oggi? Dove li hai trovati?

Come hai impostato la relazione? Quanto l'hai fatta lunga? Devi dare più peso all'esperienza pratica in sè o alla descrizione della teoria che sta dietro?

Grazie per le info

Me li ha scritti un collega che estraeva.

Allora per la prova prativa la cosa va in questo modo.

La commissione ha creato 3 gruppi A, B e C. Ogni candidato estrae un bigliettino che indica in quale gruppo andrà a finire (es: 1 A, 5 B, 10 C), quindi LA COMPOSIZIONE DEI GRUPPI E' CASUALE E DECISA SUL MOMENTO.

NON E' NECESSARIO ESSERE PRESENTI ALL'ESTRAZIONE. La commissione estrae il bigliettino per gli assenti e li colloca in un gruppo d'ufficio.
Ad ogni gruppo è assegnata una terna di esperimenti. Terminata la composizione dei gruppi UN CANDIDATO PER GRUPPO ESTRAE UN ESPERIMENTO DELLA TERNA RELATIVA AL SUO GRUPPO, e tutto devono fare quello. Quindi OGNUNO NEL GRUPPO DEVE FARE UN SOLO ESPERIMENTO NOTO 24 H PRIMA.
NON C'E' REIMBUSSOLAMENTO DELLE TRACCE ESTRATTE. Le tracce non estratte vengono reimmesse.

Il set sperimentale è fornito dalla commissione, MA NON TE LO DICONO PRIMA. Non è possibile portarsi del materiale da casa.

Per la relazione si ha UN SOLO FOGLIO PROTOCOLLO (4 FACCIATE). Ti danno un secondo foglio per la brutta, e stop non ne puoi chiedere altri.

La commissione è fatta di tizi molto ragionevoli, seri e gentili. La commissione sembrava sinceramente interessata agli esperimenti dai candidati.

Ognuno ha una postazione con il materiale fondamentale per svolgere l'esperimento (es: molle per l'esperimento della molla. Un piattino per quello della tensione superficiale). Poi c'è un banco a disposizione dei candidati con sopra di tutto e di più, e un sacco di vetreria.

I commissari girano tra le postazioni, osservano e non dicono nulla ("perché se facessimo una domanda a qualcuno la dovremmo fare uguale a tutti per correttezza"). Quando sta succedendo qualcosa li puoi chiamare, in modo che osservino le fasi clou dell'esperimento. Si annotano cose su un foglio, identificando ogni candidato con il codice dell'estrazione (in modo che sia rispettato l'anonimato).

Non hanno dato indicazioni sulla relazione, ma è parso di capire che deve essere orientata alla didattica: quindi perché stai facendo quell'esperienza in un percorso nella classe. Quindi destinatari, metodi, materiali, obiettivi didattici, e soprattutto osservazioni che giustifichino le tue scelte (es: ho fatto l'esperimento dell'osmosi anche con olio perché così posso rimuovere la misconcezione che l'osmosi riguardi solo l'acqua). Io almeno ho fatto così.

Tutto sommato è una prova molto centrata ragionevole per un docente di scuola secondaria di I grado.
Torna in alto Andare in basso
DavideKappa



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:45 am

Grazie per le info, ti chiedo ancora un paio di cose:
1) il tempo è sufficiente? Quanto tempo hai impiegato ad allestire l'esperimento e quanto a scrivere la relazione?
2) dici che non c'è reimbussolamento della tracce, quindi gli argomenti estratti ad oggi non possono ripresentarsi in futuro?
3) confermi che si può assistere all'estrazione delle tracce recandosi alle ore 8 presso l'istituto?
4) ti sei portato occhiali, guanti, camice da laboratorio?

Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 4:20 pm

Massimo Borsero ha scritto:
DavideKappa ha scritto:



Intendi i temi estratti oggi? Dove li hai trovati?

Come hai impostato la relazione? Quanto l'hai fatta lunga? Devi dare più peso all'esperienza pratica in sè o alla descrizione della teoria che sta dietro?

Grazie per le info

Me li ha scritti un collega che estraeva.

Allora per la prova prativa la cosa va in questo modo.

La commissione ha creato 3 gruppi A, B e C. Ogni candidato estrae un bigliettino che indica in quale gruppo andrà a finire (es: 1 A, 5 B, 10 C), quindi LA COMPOSIZIONE DEI GRUPPI E' CASUALE E DECISA SUL MOMENTO.

NON E' NECESSARIO ESSERE PRESENTI ALL'ESTRAZIONE. La commissione estrae il bigliettino per gli assenti e li colloca in un gruppo d'ufficio.
Ad ogni gruppo è assegnata una terna di esperimenti. Terminata la composizione dei gruppi UN CANDIDATO PER GRUPPO ESTRAE UN ESPERIMENTO DELLA TERNA RELATIVA AL SUO GRUPPO, e tutto devono fare quello. Quindi OGNUNO NEL GRUPPO DEVE FARE UN SOLO ESPERIMENTO NOTO 24 H PRIMA.
NON C'E' REIMBUSSOLAMENTO DELLE TRACCE ESTRATTE. Le tracce non estratte vengono reimmesse.

Il set sperimentale è fornito dalla commissione, MA NON TE LO DICONO PRIMA. Non è possibile portarsi del materiale da casa.

Per la relazione si ha UN SOLO FOGLIO PROTOCOLLO (4 FACCIATE). Ti danno un secondo foglio per la brutta, e stop non ne puoi chiedere altri.

La commissione è fatta di tizi molto ragionevoli, seri e gentili. La commissione sembrava sinceramente interessata agli esperimenti dai candidati.

Ognuno ha una postazione con il materiale fondamentale per svolgere l'esperimento (es: molle per l'esperimento della molla. Un piattino per quello della tensione superficiale). Poi c'è un banco a disposizione dei candidati con sopra di tutto e di più, e un sacco di vetreria.

I commissari girano tra le postazioni, osservano e non dicono nulla ("perché se facessimo una domanda a qualcuno la dovremmo fare uguale a tutti per correttezza"). Quando sta succedendo qualcosa li puoi chiamare, in modo che osservino le fasi clou dell'esperimento. Si annotano cose su un foglio, identificando ogni candidato con il codice dell'estrazione (in modo che sia rispettato l'anonimato).

Non hanno dato indicazioni sulla relazione, ma è parso di capire che deve essere orientata alla didattica: quindi perché stai facendo quell'esperienza in un percorso nella classe. Quindi destinatari, metodi, materiali, obiettivi didattici, e soprattutto osservazioni che giustifichino le tue scelte (es: ho fatto l'esperimento dell'osmosi anche con olio perché così posso rimuovere la misconcezione che l'osmosi riguardi solo l'acqua). Io almeno ho fatto così.

Tutto sommato è una prova molto centrata ragionevole per un docente di scuola secondaria di I grado.

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 4:25 pm

Seriol85 ha scritto:

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

ehm ehm... ci sarebbero anche (da programma) le scienze della Terra e l'astronomia. Quest'ultima non compare in NESSUNA prova pratica vista finora :-(
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 4:38 pm

geo&geo ha scritto:
Seriol85 ha scritto:

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

ehm ehm... ci sarebbero anche (da programma) le scienze della Terra e l'astronomia. Quest'ultima non compare in NESSUNA prova pratica vista finora :-(

Appunto! Questi fanno solo fisica penso perchè hanno solo laboratori di fisica in quell'istituto. È una cosa normale questa?
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 6:39 pm

DavideKappa ha scritto:
Grazie per le info, ti chiedo ancora un paio di cose:
1) il tempo è sufficiente? Quanto tempo hai impiegato ad allestire l'esperimento e quanto a scrivere la relazione?
2) dici che non c'è reimbussolamento della tracce, quindi gli argomenti estratti ad oggi non possono ripresentarsi in futuro?
3) confermi che si può assistere all'estrazione delle tracce recandosi alle ore 8 presso l'istituto?
4) ti sei portato occhiali, guanti, camice da laboratorio?

Grazie.

1) Si è più che sufficiente. Io ci ho messo 2 ore a fare l'esperimento, e 1 ora a scrivere con calma tutto.
2) Esattamente. L'ho chiesto personalmente alla presidentessa: le tracce uscite non posso ricapitare.
3) Certo che sì.
4) Sì vanno portati, e controllano se li hai. Non sei obbligato a metterli, a parte il camice.
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 6:41 pm

Seriol85 ha scritto:


Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

Al di là del fatto che finora sono usciti anche i lieviti, l'osmosi e la tensione superficiale, che non mi paiono di fisica (io avevo l'osmosi), non è possibile escludere che nei prossimi giorni non capitino argomenti di scienze della terra o astronomia.

Anzi, visto che si sono inventati come minimo 60 tracce, direi che è molto probabile.
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:02 pm

Massimo Borsero ha scritto:
Seriol85 ha scritto:


Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

Al di là del fatto che finora sono usciti anche i lieviti, l'osmosi e la tensione superficiale, che non mi paiono di fisica (io avevo l'osmosi), non è possibile escludere che nei prossimi giorni non capitino argomenti di scienze della terra o astronomia.

Anzi, visto che si sono inventati come minimo 60 tracce, direi che è molto probabile.

Speriamo, sta di fatto che le tracce di fisica sono quelle predominanti. Io spero nella preparazione di vetrini o chimica come ph ecc...
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:06 pm

E' tutta roba comunque A LIVELLO DI SCUOLA MEDIA.

I materiali sono poverissimi, proprio come quelli che (immagino) usi in classe. La commissione vuole solo testare che sai organizzare una piccola esperienza (o una serie di esperienze collegate) e inserirla in modo furbo in una progettazione.

Poi comunque hai 24 h per prepararti. Io faccio fare tantissimi esperimento in classe, ma per il 99% sono di fisica e chimica. Non avevo mai pensato di fare l'osmosi con le patate, ma me la sono studiata credo più che dignitosamente nel giorno precedente.
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:20 pm

Massimo Borsero ha scritto:
E' tutta roba comunque A LIVELLO DI SCUOLA MEDIA.

I materiali sono poverissimi, proprio come quelli che (immagino) usi in classe. La commissione vuole solo testare che sai organizzare una piccola esperienza (o una serie di esperienze collegate) e inserirla in modo furbo in una progettazione.

Poi comunque hai 24 h per prepararti. Io faccio fare tantissimi esperimento in classe, ma per il 99% sono di fisica e chimica. Non avevo mai pensato di fare l'osmosi con le patate, ma me la sono studiata credo più che dignitosamente nel giorno precedente.

Certo, il tempo c'è, ma in altre regioni sono stati avvantaggiati. In Veneto hanno detto anche i materiali a disposizione quindi potevi preparare tutto prima. Noi invece dobbiamo prepararci tutti i possibili esperimenti sull'argomento in quanto non sappiamo quale saremo in grado di fare in base ai materiali
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:39 pm

Seriol85 ha scritto:


Certo, il tempo c'è, ma in altre regioni sono stati avvantaggiati. In Veneto hanno detto anche i materiali a disposizione quindi potevi preparare tutto prima. Noi invece dobbiamo prepararci tutti i possibili esperimenti sull'argomento in quanto non sappiamo quale saremo in grado di fare in base ai materiali

Guarda, dentro a quei laboratori c'è un sacco di roba: dinamometri, righe lunghe e corte, puntine, graffette, chiodi e chiodini, spago, fil di ferro, alluminio, siringhe, tubi di plastica, vetreria varia e a volontà, pesetti, filo a piombo, stativi, ganci, barre forate, bilance, microscopi, bottiglie di plastica, cannucce, bisturi, carta assorbente, scotch, olio, aceto, sapone, detersivo per piatti, effervescente Brioschi, acqua ossigenata, acqua demineralizzata, farina, pepe, sale, zucchero, filtri. Sicuramente c'è altra roba che non ho notato.

Difficile che non trovi la roba per l'esperimento che hai pensato.
Torna in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mar Giu 21, 2016 8:57 pm

Seriol85 ha scritto:
geo&geo ha scritto:
Seriol85 ha scritto:

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

ehm ehm... ci sarebbero anche (da programma) le scienze della Terra e l'astronomia. Quest'ultima non compare in NESSUNA prova pratica vista finora :-(

Appunto! Questi fanno solo fisica penso perchè hanno solo laboratori di fisica in quell'istituto. È una cosa normale questa?

Comunque poi in questo concorso matematica non se la fila nessuno, tutta scienze, tra scritto e lab,bah. Avrebbero potuto ammettere solo quelli di scienze a questo punto, possono escludere i matematici dalla 28
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mer Giu 22, 2016 9:44 am

Massimo Borsero ha scritto:
Seriol85 ha scritto:


Certo, il tempo c'è, ma in altre regioni sono stati avvantaggiati. In Veneto hanno detto anche i materiali a disposizione quindi potevi preparare tutto prima. Noi invece dobbiamo prepararci tutti i possibili esperimenti sull'argomento in quanto non sappiamo quale saremo in grado di fare in base ai materiali

Guarda, dentro a quei laboratori c'è un sacco di roba: dinamometri, righe lunghe e corte, puntine, graffette, chiodi e chiodini, spago, fil di ferro, alluminio, siringhe, tubi di plastica, vetreria varia e a volontà, pesetti, filo a piombo, stativi, ganci, barre forate, bilance, microscopi, bottiglie di plastica, cannucce, bisturi, carta assorbente, scotch, olio, aceto, sapone, detersivo per piatti, effervescente Brioschi, acqua ossigenata, acqua demineralizzata, farina, pepe, sale, zucchero, filtri. Sicuramente c'è altra roba che non ho notato.

Difficile che non trovi la roba per l'esperimento che hai pensato.

Allora posso andare tranquillo. Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mer Giu 22, 2016 9:50 am

paolo88 ha scritto:
Seriol85 ha scritto:
geo&geo ha scritto:
Seriol85 ha scritto:

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

ehm ehm... ci sarebbero anche (da programma) le scienze della Terra e l'astronomia. Quest'ultima non compare in NESSUNA prova pratica vista finora :-(

Appunto! Questi fanno solo fisica penso perchè hanno solo laboratori di fisica in quell'istituto. È una cosa normale questa?

Comunque poi in questo concorso matematica non se la fila nessuno, tutta scienze, tra scritto e lab,bah. Avrebbero potuto ammettere solo quelli di scienze a questo punto, possono escludere i matematici dalla 28

Veramente lo scritto era equilibrato: 3 domande di matematica e 3 di scienze. La classe di concorso purtroppo (o per fortuna), è strutturata così. Lo riconosco anch'io che sarebbe meglio spezzare la cattedra e separare matematica da scienze, ma questa è! Il laboratorio di scienze è parte integrante della classe di concorso. Un matematico che accede alla classe se la deve cavare in scienze e viceversa un biologo deve sapere la matematica.
Torna in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mer Giu 22, 2016 11:23 am

Seriol85 ha scritto:
paolo88 ha scritto:
Seriol85 ha scritto:
geo&geo ha scritto:
Seriol85 ha scritto:

Quindi solo esperimenti di fisica! Non è giusto però! Il programma comprende anche chimica e biologia, possono fare un concorso solo  su una parte del programma?
Inoltre dobbiamo pure improvvisare visto che non sappiamo il materiale che avremo a disposizione...bene!

ehm ehm... ci sarebbero anche (da programma) le scienze della Terra e l'astronomia. Quest'ultima non compare in NESSUNA prova pratica vista finora :-(

Appunto! Questi fanno solo fisica penso perchè hanno solo laboratori di fisica in quell'istituto. È una cosa normale questa?

Comunque poi in questo concorso matematica non se la fila nessuno, tutta scienze, tra scritto e lab,bah. Avrebbero potuto ammettere solo quelli di scienze a questo punto, possono escludere i matematici dalla 28

Veramente lo scritto era equilibrato: 3 domande di matematica e 3 di scienze. La classe di concorso purtroppo (o per fortuna), è strutturata così. Lo riconosco anch'io che sarebbe meglio spezzare la cattedra e separare matematica da scienze, ma questa è! Il laboratorio di scienze è parte integrante della classe di concorso. Un matematico che accede alla classe se la deve cavare in scienze e viceversa un biologo deve sapere la matematica.

2 domande di mate, 3 di scienze e una neutra..
Torna in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Mer Giu 22, 2016 11:27 am

E tra l'altro, con 4 ore di mate e 2 scienze, scienze al concorso dovrebbe essere relegata a comparsa o quasi,altro che laboratorio,si, quello di mate però
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Gio Giu 23, 2016 5:57 pm

Argomenti di oggi:

1) principi della dinamica
2) densità delle sostanze
3) osservazione di cellule animale con costruzione di modelli di cellule animali
Torna in alto Andare in basso
dafne@



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 03.05.16

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 10:19 am

ragazzi ma in Lombardia possibile non sia ancora uscito il calendario della prova pratica?inizio a preoccuparmi.....
Torna in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 11:18 am

E' assurda la situazione della Lombardia, secondo me si sono dimenticati della A28, penso sia così,non c'è altra spiegazione.
Torna in alto Andare in basso
Elisa Puccinelli



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 10.09.15

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 12:01 pm

Se ti può consolare in Emilia Romagna stessa situazione. .nemmeno l'ombra di una data
Torna in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 12:06 pm

Ho visto che sono uscite le griglie di valutazione della prova pratica..Piccolo particolare, non si sa ancora quando sarà. A questo punto finiremo a farla i primi di Agosto
Torna in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 3:11 pm

Temi di oggi

1) caratteristiche di semi, fiori e frutti
2) le misure di volume delle sostanze
3) miscugli e soluzioni
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 5:07 pm

la prova di domani in Sicilia:

Osservazione di un preparato microscopico relativo a Batteri, lieviti, protozoi, funghi, alghe, microinvertebrati acquatici fornito dalla Commissione attraverso l’utilizzo di un microscopio ottico e progettazione di un itinerario didattico.

Il candidato, in una sintetica relazione (massimo due facciate in formato A4):
1) individui e descriva le caratteristiche del preparato microscopico osservato ed evidenzi i contenuti disciplinari inerenti;
2) progetti lo sviluppo di un itinerario didattico, indicando i criteri da seguire nella programmazione, nella preparazione e nell’esecuzione di una attività laboratoriale. Contestualizzi l’esperienza in una classe in cui è presente un alunno diversamente abile.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: prova pratica A28   Lun Giu 27, 2016 5:31 pm


i primi (?) orali della classe A028

Basilicata
31 candidati, 21 ammessi, 24 posti

Umbria
60 candidati, 41 ammessi, 36 posti
Torna in alto Andare in basso
 
prova pratica A28
Torna in alto 
Pagina 3 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Prova Pratica A050 – SCIENZE NATURALI, CHIMICHE E BIOLOGICHE
» Ricorrenti ITP B15 prova pratica - chi dalla Calabria deve andare in Sicilia
» prova pratica A028 Lombardia
» A028 - prova pratica ?!
» Prova dell'esistenza di dio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Andare verso: