Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Furto bici scuola, responsabilità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Vitto_t



Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 18.09.15

MessaggioOggetto: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 4:35 pm

Promemoria primo messaggio :

Premetto che non sono sicuro che sia la sezione adeguata, nel caso se potete spostatelo in quella più corretta.
A scuola si è verificato il furto di una bicicletta nuova di elevato valore di un alunno. Il cancello della scuola è rotto da mesi e quindi è sempre aperto, le telecamere hanno ripreso un uomo entrare sicuro, forzare la serratura della bici e andarsene, nell'arco di pochi minuti.
La famiglia vuole presentare denuncia e sollevare un gran polverone, la preside vorrebbe che gli insegnanti risarcissero la bici con una colletta.
Ma che responsabilità abbiamo noi? E' al massimo compito della scuola, nella persona appunto della preside e del responsabile di plesso, garantire la sicurezza all'interno dell'istituo e la chiusura del cancello (da oggi è sempre chiuso e si deve parcheggiare fuori).
Avete informazioni su come si procede solitamente in casi del genere?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 8:24 pm

mac67 ha scritto:
Ire ha scritto:
ma se rubassero una bici nel cortile dell'agenzia entrate andrebbe nei guai il direttore?

mi diventa difficile seguire il tuo discorso.  era aperto il cortile non l'ingresso dell'edificio dove sono gli alunni

Se un alunno si fa male in cortile, la scuola non è responsabile?

La "consegna" dell'alunno dalla famiglia alla scuola è un atto che si configura in un determinato modo. Il parcheggio non è una competenza della scuola, non ci sta alcun contratto di parcheggio o custodia, non paghi nulla. La scuola (direzione) non è neanche proprietaria del bene.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 8:26 pm

Allo stesso modo, se avviene un furto all'interno della scuola ad alunni (capitano i dispetti che si fanno) mica la scuola è responsabile! Ogni giorno si "ruberebbero" vagonate di soldi...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 8:27 pm

"la preside vorrebbe che gli insegnanti risarcissero la bici con una colletta"

ma che c'entrano i docenti?
questa richiesta l'ha messa per iscritto?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 8:56 pm

Felipeto ha scritto:
Un collega pone la domanda:"e se si fosse introdotto un pazzo armato di mitragliatore?" e secondo quanto questo collega chi potrebbe o dovrebbe fermare uno con il mitragliatore? Forse qualche docente o bidello da parte dei corpi speciali o delle Tigri di Arkan?

Beh, sei troppo ottuso per capire il senso di quello che ho scritto, comunque provo a farti un disegnino.
1) se il pazzo con il mitragliatore scavalca il cancello, la gente si chiede che cosa è passato per la testa di quel pazzo
2) se il pazzo con il mitragliatore entra attraverso un cancello aperto, la gente si chiede come mai c'era un cancello aperto che ha permesso al pazzo di entrare.

Vedi, il problema non è tanto il cancello aperto o chiuso, il problema è l'ottusità della gente che si limita sempre a guardare il dito che indica la luna. Brutto problema, l'ottusità.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 8:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
In passato, anche recente, ho avuto a che fare con i carabinieri in occasione di denunce per atti di vandalismo, furti, introduzione di greggi di pecore commessi all'interno del perimetro scolastico
Perchè le capre debbano avere libero accesso e le pecore no me lo dovete spiegare.

Da noi solo asini ...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 9:01 pm

C080 ha scritto:
La scuola non è responsabile. Da noi, per non sbagliare ci sta un bel cartello:Parcheggio non custodito.
È la cosa più ragionevole e che taglia la testa al toro.
Ma in quante scuole hai visto questo avviso?
Il fatto che manchi il cartello crea già un cavillo a cui appigliarsi per rifarsi del danno, non trovi?
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 9:23 pm

Ma comunque, uno che compra una bici costosa avrebbe dovuto premurarsi di attivare un'assicurazione contro il furto:):)
Il cancello era rotto, la scuola non è della scuola, i collaboratori non hanno il dono dell'ubiquità.. Pensate se, ad esempio, il collaboratore non era alla sua postazione perchè sorvegliava al cancello e succedeva qualcosa all'interno dell'istituto...magari al proprietario della bici
Meglio il furto della bici!
Paga lo stato, o comunque chi doveva premurarsi di aggiustare il cancello, altro che colletta tra docenti!
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 9:38 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
C080 ha scritto:
La scuola non è responsabile. Da noi, per non sbagliare ci sta un bel cartello:Parcheggio non custodito.
È la cosa più ragionevole e che taglia la testa al toro.
Ma in quante scuole hai visto questo avviso?
Il fatto che manchi il cartello crea già un cavillo a cui appigliarsi per rifarsi del danno, non trovi?

dubito, ribadisco che già la giurisprudenza è chiara verso i parcheggi comunali a pagamento, figurati per una scuola; un bravo avvocato inizierebbe a chiedere: aveva il permesso per parcheggiare da parte del proprietario o gestore? con  l'iscrizione a scuola si ha diritto al parcheggio? era un mezzo omologato per circolare nella pubblica via? (il 70% delle bici elettriche non lo è) ecc. ecc. la preside si sta spaventando per nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 10:22 pm

C080 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
C080 ha scritto:
La scuola non è responsabile. Da noi, per non sbagliare ci sta un bel cartello:Parcheggio non custodito.
È la cosa più ragionevole e che taglia la testa al toro.
Ma in quante scuole hai visto questo avviso?
Il fatto che manchi il cartello crea già un cavillo a cui appigliarsi per rifarsi del danno, non trovi?

dubito, ribadisco che già la giurisprudenza è chiara verso i parcheggi comunali a pagamento, figurati per una scuola; un bravo avvocato inizierebbe a chiedere: aveva il permesso per parcheggiare da parte del proprietario o gestore? con  l'iscrizione a scuola si ha diritto al parcheggio? era un mezzo omologato per circolare nella pubblica via? (il 70% delle bici elettriche non lo è) ecc. ecc. la preside si sta spaventando per nulla.
Probabile che tu abbia ragione. Io mi sono limitato ad indicare alcuni plausibili cavilli, ma si tratterebbe comunque di eventualità tutte da verificare.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 11:42 pm

In Spagna hanno finalmente abolito la corrida,e qua si insiste per tagliare la testa al toro?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Ven Mag 20, 2016 11:51 pm

Felipeto ha scritto:
In Spagna hanno finalmente abolito la corrida,e qua si insiste per tagliare la testa al toro?
Riesci a fare qualche intervento più costruttivo di una banale cazzata?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:01 am

...ma le scuole non hanno assicurazioni contro i furti?
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:18 am

Anche se ce l'avessero sarebbe verso i beni della scuola, non certo verso i beni di terzi.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:32 am

ma se la bici fosse stata di un docente invece che di un alunno davvero avreste detto che la scuola è responsabile?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:48 am

È la stessa cosa. O credi che le macchine nel parcheggio della scuola non siano mai rigate o peggio?
Una volta alcune macchine sono state spruzzate di decapante, carrozzeria nuova a carico dei proprietari.

Una parte di responsabilità è di chi non ha riparato il cancello, la proposta di chiuderlo con il lucchetto è assurda, quando c'è gente all'interno deve essere garantita una via di fuga. Si può chiuderlo con il lucchetto di notte, ma di solito alla notte non ci sono bici a scuola.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:49 am

La scuola è assicurata contro i furti del materiale appartenente alla scuola stessa, quello sì, ma la bicicletta dello studente non vi rientra di certo...


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Sab Mag 21, 2016 8:51 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 8:50 am

Nel caso riportato si parla dei genitori dell'alunno derubato che intendono adire le vie legali contro la scuola per la sua presunta responsabilità nel furto della bici.

Dubito che un docente vittima del furto di una bici agirebbe legalmente contro la scuola, semmai fosse stato così leggero da lasciare un oggetto di valore in bella vista e senza un'adeguata protezione. (anche perché difficilmente un docente usa per venire a scuola bici di grande valore)

Ma anche se intendesse farlo, la presunzione di responsabilità per la scuola resta inalterata anche se la vittima è un docente: c'è un cancello chiuso che limita l'accesso? Se non c'è, ci sono almeno cartelli con scritto "parcheggio incustodito", "area non soggetta al controllo da parte del personale scolastico" o "divieto di accesso e parcheggio"? Se non ci sono neanche questi, ci sono dipendenti ATA messi in condizioni di vigilare sul cortile? Se la scuola su questi punti è inadempiente, per quanto possa sembrare assurdo, può ravvisarsi una forma di responsabilità.

Se l'evento delittuoso rientra nel novero delle possibilità prevedibili e se non è stato fatto tutto il possibile per prevenirlo (a partire dal cancello) la scuola è responsabile. Lo stesso vale per eventuali infortuni nel cortile scolastico.

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 9:11 am

non sto qui a sostenere di aver ragione al mille (come in altre occasioni faccio) perchè è un argomento che non ho mai avuto occasione di sperimentare sul campo ma la cosa mi ha incuriosita e ho cercato un po' e in nessun caso ho trovato qualche accenno alla responsabilità della scuola sugli ogetti lasciati incustoditi in uno spazio esterno sia pur di pertinenza a titolo non oneroso. Il fatto che "sarebbe potuto succedere qualcosa di male agli alunni" a causa della non operatività del cancello non rileva. l'eventuale capo di imputazione per la scuola sarebbe il non aver prevenuto un furto di bicicletta effettivamente avveratosi" non è che si condanna qualcuno per qualcosa che non è successa anche se sarebbe potuta accadere
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 9:19 am

ushikawa: ho già postato in altra discussione ma te lo ricordo

il tribunale di bologna non ha condannato il comune al risarcimento del danno subito da una signora caduta a causa del dissesto di un pubblico marciapiede.

non l'ha condannata perchè la signora che abitava in zona doveva sapere del dissesto e si è avventurata a suo rischio e pericolo.

non solo: il giudice si è talmente indignato della richiesta di risarcimento che non ha compensato le spese processuali ma le ha addebitate a soccombente.

il ragazzino e i suoi genitori sapevano della rottura del cancello.......
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 9:23 am

se io fossi nel dirigente lascerei che i genitori facessero polverone.

provvederei però a mettere nel regolamento di istituto (che viene implicitamente conosciuto e accettato dalle famiglie all'atto dell'iscrizione) che il cortile non è parcheggio e che non si assume responsabilità per eventuali oggetti lasciati incustoditi
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 10:17 am

Ire ha scritto:
ushikawa:   ho già postato in altra discussione ma te lo ricordo

il tribunale di bologna non ha condannato il comune al risarcimento del danno subito da una signora caduta a causa del dissesto di un pubblico marciapiede.

non l'ha condannata perchè la signora che abitava in zona doveva sapere del dissesto e si è avventurata a suo rischio e pericolo.

non solo: il giudice si è talmente indignato della richiesta di risarcimento che non ha compensato le spese processuali ma le ha addebitate a soccombente.

il ragazzino e i suoi genitori sapevano della rottura del cancello.......

Ire, come spesso ti accade confondi legge e giurisprudenza... una sentenza è solo una sentenza e dipende, oltre dall'opinione del giudice, dalle situazioni specifiche ed irripetibili dell'evento.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 10:30 am

ushi visto che spesso ti sbilanci nel presumere di sapere ciò che penso e ciò che mi accade questa volta lo faccio io con te


ti accade spesso di leggere solo le parole che vuoi avversare nei post dell'interlocutore e di trascurare il contesto.


tranquillo, succede a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 10:50 am

Ire, non ho detto niente che non abbia scritto tu: qui si parla di un caso di una bici rubata e tu citi la sentenza su una signora caduta per un marciapiede dissestato.

Sono due situazioni ben diverse, ma anche se mi citassi il caso di un'altra bici rubata in un'altra scuola i due episodi sarebbero 1) frutto di situazioni comunque differenti e poco tipizzabili (il cancello... la sorveglianza... le telecamere... i cartelli... la conformazione dello spiazzo ecc. ecc.: tutto uguale identico? Impossibile!) 2) soggetti al giudizio di un giudice che, anche a parità di tutti gli elementi processuali, può legittimamente farsi un'opinione di un tipo oppure dell'altro.

Resta il fatto incontrovertibile che una sentenza non fa giurisprudenza.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 1:49 pm

ushikawa ha scritto:
Nel caso riportato si parla dei genitori dell'alunno derubato che intendono adire le vie legali contro la scuola per la sua presunta responsabilità nel furto della bici.

Dubito che un docente vittima del furto di una bici agirebbe legalmente contro la scuola, semmai fosse stato così leggero da lasciare un oggetto di valore in bella vista e senza un'adeguata protezione. (anche perché difficilmente un docente usa per venire a scuola bici di grande valore)

Ma anche se intendesse farlo, la presunzione di responsabilità per la scuola resta inalterata anche se la vittima è un docente: c'è un cancello chiuso che limita l'accesso? Se non c'è, ci sono almeno cartelli con scritto "parcheggio incustodito", "area non soggetta al controllo da parte del personale scolastico" o "divieto di accesso e parcheggio"? Se non ci sono neanche questi, ci sono dipendenti ATA messi in condizioni di vigilare sul cortile? Se la scuola su questi punti è inadempiente, per quanto possa sembrare assurdo, può ravvisarsi una forma di responsabilità.

Se l'evento delittuoso rientra nel novero delle possibilità prevedibili e se non è stato fatto tutto il possibile per prevenirlo (a partire dal cancello) la scuola è responsabile. Lo stesso vale per eventuali infortuni nel cortile scolastico.


l'alunno o il docente, hanno il permesso, possibilmente scritto, del proprietario dell'area per parcheggiare un mezzo privato?
non puoi paragonare l'infortunio con il furto, sono due fattispecie diverse. una è l'incolumità della persona, nel caso di alunno ci sta l'affidamento, nel caso del parcheggio no.
Nessuno ha studiato diritto?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Furto bici scuola, responsabilità   Sab Mag 21, 2016 6:00 pm

Ire ha scritto:
ma se la bici fosse stata di un docente invece che di un alunno davvero avreste detto che la scuola è responsabile?  
Sì, ed avremmo preteso una colletta tra tutti i DS della città ...... o forse tra tutti gli alunni ...... dipende dall'umore.
Tornare in alto Andare in basso
 
Furto bici scuola, responsabilità
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» SEM-Scuola Estetica Moderna (To)
» Fa cantare "Faccetta Nera" e "Giovinezza" a SCUOLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: