Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ma nel caso uno vinca il concorso deve...

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
hypernova

avatar

Messaggi : 721
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Sab Mag 21, 2016 11:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Ma nel caso uno vinca il concorso deve passare tutta la vita a vagare per la regione con contratti di tre anni per volta? Una sorta di nomade senza fissa dimora?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Dulcamara

avatar

Messaggi : 1763
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Ven Mag 27, 2016 11:00 am

rosros ha scritto:

A volte vince anche la giustizia nel paese dei furbi e delle ingiustizie.

Non questa volta mon cher. Piange il cuore di fronte a cotanto dramma morale: dove andremo a finire, i giovani d'oggi, gli statali pelandroni, la fine delle mezze stagioni...
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Ven Mag 27, 2016 11:26 am

Dulcamara ha scritto:
rosros ha scritto:

A volte vince anche la giustizia nel paese dei furbi e delle ingiustizie.

Non questa volta mon cher. Piange il cuore di fronte a cotanto dramma morale: dove andremo a finire, i giovani d'oggi, gli statali pelandroni, la fine delle mezze stagioni...

Verrà il giorno... come disse fra Cristoforo.
Torna in alto Andare in basso
laclefdesonges

avatar

Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Ven Mag 27, 2016 12:52 pm

[quote="hypernova"]
laclefdesonges ha scritto:
...si tratta di impieghi diversi, di situazioni da vedere di volta in volta - non credo si possa fare un paragone in assoluto  

Concordo, c'è caso e caso. Ad ogni modo gli impieghi fantozziani da "imbosco" dove non si fa nulla per 8 ore al giorno, fanno parte delle generazioni che hanno iniziato a lavorare prima della crisi. Ora ti spremono come un limone quasi dappertutto


Più che dalla capacità personale di "imboscamento" dipende (anche) dalle modalità di assunzione e dal contesto in cui vieni a lavorare.

Nel settore dell'informatica, per dirti, per le grandi aziende è in vigore un sistema per il quale si attinge da terze società per assumere. Alcuni rappresentanti di codeste società, i quali lavorano già nella grande azienda in questione e occupano dei posti di un potere, hanno, come dire, delle "creste" sul numero di lavoratori assunti attingendo dalle suddette terze società.

Risultato, il lavoratore assenteista o fannullone diventa "inamovibile" per l'opposizione al suo licenziamento dei suddetti figuri, i quali perderebbero parte della loro cresta. Ovviamente è un sistema perverso, che porta alla lunga al collasso dell'azienda (ed è quel che sta succedendo a quella cui alludo) - con conseguente "tutti a spasso".

L'unico sistema dove davvero puoi non far nulla al 100% e stare come un pascià vita natural durante resta la politica - e difatti concosco diversi avventurieri che l'hanno sfruttato con successo.

Ora ci manca che chiamiamo Giovanni Floris per il dibattito e stiamo a posto
Torna in alto Andare in basso
laclefdesonges

avatar

Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Ven Mag 27, 2016 12:57 pm

Ma per tornare all'arché, io intuisco che dopo l'anno di prova, con la mobilità toccherà esprimere altri ambiti oltre a quello prescelto.
Non si possono più scegliere scuole, questo è assodato.

E, il discrimine, con la mobilità, potrebbe forse (dico forse, perché Gugu giustamente fa notare che nella 107 è previsto che il ruolo sia regionale) che da GAE resti comunque nella provincia, da GM, alle brutte, puoi essere collocato nella regione.

O no ?
Torna in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 721
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Ven Mag 27, 2016 8:15 pm

laclefdesonges ha scritto:
L'unico sistema dove davvero puoi non far nulla al 100% e stare come un pascià vita natural durante resta la politica...

Perfettamente d'accordo! Ahahah!

laclefdesonges ha scritto:
...io intuisco che dopo l'anno di prova, con la mobilità toccherà esprimere altri ambiti oltre a quello prescelto.
Non si possono più scegliere scuole, questo è assodato.
.

Il mio dubbio era se ogni tre anni poteva capitare di dover cambiare ambito all'interno della regione. Per dire tre anni a Comacchio e poi a Piacenza... Speriamo di no!
Torna in alto Andare in basso
Dulcamara

avatar

Messaggi : 1763
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Mag 29, 2016 11:58 pm

hypernova ha scritto:


Il mio dubbio era se ogni tre anni poteva capitare di dover cambiare ambito all'interno della regione. Per dire tre anni a Comacchio e poi a Piacenza... Speriamo di no!

Dipende più che altro dalle cdc e dalla natalità e dal tasso di emigrazione-immigrazione locale. Nulla è garantito, e non dipende solo dal ministero. Chi vuole avere un posto abbastanza garantito deve essersi laureato nelle materie giuste e scegliere la cdc opportuna fra quelle accessibili (Mat-Sci alle medie è il non plus ultra, arte e immagine o musica o letterati vari hanno fatto male a laurearsi lì pretendendo un posto in ruolo in meno di 15-20 anni...).
Torna in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 721
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Lun Mag 30, 2016 12:56 am

Dulcamara ha scritto:
arte e immagine o musica o letterati vari hanno fatto male a laurearsi lì pretendendo un posto in ruolo in meno di 15-20 anni...

Ma quindi con la vincita del concorso non si entra in ruolo?
Torna in alto Andare in basso
aquilegia



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 22.05.14

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Lun Mag 30, 2016 11:25 am

gugu ha scritto:
Nella 107 si parla solo dell'entrata in ruolo: da GE si sceglie uno degli ambiti della provincia, da GM della regione.
Non è chiaro come avverrà la collocazione dopo l'anno di prova, in seguito alla trasformazione dei ruoli da provinciali a regionali (in ogni caso non è più prevista una mobilità oltre la regione).

... scusa gugu, il tuo messaggio mi allarma un pochino, perchè finora non avevo capito che non fosse prevista una mobilità al di fuori della regione. Se prima, con il ruolo provinciale, si poteva chiedere il trasferimento interprovinciale anche in altra regione, ora, con il ruolo regionale, non si potrà chiedere il trasferimento in un ambito territoriale di altra regione (trascorso naturalmente il vincolo triennale)?
Torna in alto Andare in basso
Michele88



Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 30
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Giu 12, 2016 12:46 pm

Ho letto "con piacere" questa discussione ;-)


Ultima modifica di Michele88 il Dom Giu 12, 2016 12:57 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33373
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Giu 12, 2016 12:52 pm

aquilegia ha scritto:
gugu ha scritto:
Nella 107 si parla solo dell'entrata in ruolo: da GE si sceglie uno degli ambiti della provincia, da GM della regione.
Non è chiaro come avverrà la collocazione dopo l'anno di prova, in seguito alla trasformazione dei ruoli da provinciali a regionali (in ogni caso non è più prevista una mobilità oltre la regione).

... scusa gugu, il tuo messaggio mi allarma un pochino, perchè finora non avevo capito che non fosse prevista una mobilità al di fuori della regione. Se prima, con il ruolo provinciale, si poteva chiedere il trasferimento interprovinciale anche in altra regione, ora, con il ruolo regionale, non si potrà chiedere il trasferimento in un ambito territoriale di altra regione (trascorso naturalmente il vincolo triennale)?


Non è prevista l'assunzione in ruolo oltre la regione, non la mobilità scaduti i vincoli.
Torna in alto Andare in basso
Michele88



Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 30
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Giu 12, 2016 12:56 pm

1) la graduatoria di merito avrà durata triennale; 2) solo il "primo terzo" verrà assunto a settembre di quest'anno; 3) gli altri "due terzi" saranno assunti tra settembre 2017 e settembre 2018; 4) i vincitori devono scegliere UN SOLO ambito; 5) ogni provincia è composta da PIÙ AMBITI, però va ribadito che è possibile sceglierne solo uno; 6) bisogna inviare il curriculum ai dirigenti scolastici delle scuole dell'ambito e bisogna attendere una convocazione; 7) le proposte di tempo indeterminato possono riguardare sia posto di materia, sia posto di potenziamento; i candidati che non vengono convocati sono assegnati ad una scuola di quell'ambito in modalità automatica dall'ufficio scolastico; 9) se non c'è posto, si passa ad un altro ambito; 10) il contratto è a tempo indeterminato, ma ha valore triennale. Al quarto anno o si viene "confermati" in quella scuola, o si passa ad un altro istituto. Altre informazioni da aggiungere?
Torna in alto Andare in basso
Dulcamara

avatar

Messaggi : 1763
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Giu 12, 2016 1:42 pm

hypernova ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
arte e immagine o musica o letterati vari hanno fatto male a laurearsi lì pretendendo un posto in ruolo in meno di 15-20 anni...

Ma quindi con la vincita del concorso non si entra in ruolo?

Certo che si entra in ruolo, ma il fabbisogno di docenti di arte e immagine, per esempio, è molto piccolo, soprattutto se confrontato alla pletora infinita di pretendenti. Allo stesso modo se ci sono cali demografici o accorpamenti di classi un posto del genere, anche di ruolo, non è garantito, si diventa perdenti posto. La possibilità di una cosa del genere per mat-sci alle medie è praticamente nulla, non riusciranno a coprire il fabbisogno neppure con il concorso: a prescindere da quanti lo passeranno ci sono meno iscritti dei posti disponibili in molte regioni...
Torna in alto Andare in basso
fabrizio80



Messaggi : 828
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Dom Giu 12, 2016 6:39 pm

Michele88 ha scritto:
1) la graduatoria di merito avrà durata triennale; 2) solo il "primo terzo" verrà assunto a settembre di quest'anno; 3) gli altri "due terzi" saranno assunti tra settembre 2017 e settembre 2018; 4) i vincitori devono scegliere UN SOLO ambito; 5) ogni provincia è composta da PIÙ AMBITI, però va ribadito che è possibile sceglierne solo uno; 6) bisogna inviare il curriculum ai dirigenti scolastici delle scuole dell'ambito e bisogna attendere una convocazione; 7) le proposte di tempo indeterminato possono riguardare sia posto di materia, sia posto di potenziamento; i candidati che non vengono convocati sono assegnati ad una scuola di quell'ambito in modalità automatica dall'ufficio scolastico; 9) se non c'è posto, si passa ad un altro ambito; 10) il contratto è a tempo indeterminato, ma ha valore triennale. Al quarto anno o si viene "confermati" in quella scuola, o si passa ad un altro istituto. Altre informazioni da aggiungere?

impossibile che le graduatorie del concorso siano pronte per settembre. QUindi slitta tutto di un anno compreso il prossimo concorso? e chi gode ancora una volta è chi è in gae.. non è giusto
Torna in alto Andare in basso
Michele88



Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 30
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 10:28 am

fabrizio80 ha scritto:
Michele88 ha scritto:
1) la graduatoria di merito avrà durata triennale; 2) solo il "primo terzo" verrà assunto a settembre di quest'anno; 3) gli altri "due terzi" saranno assunti tra settembre 2017 e settembre 2018; 4) i vincitori devono scegliere UN SOLO ambito; 5) ogni provincia è composta da PIÙ AMBITI, però va ribadito che è possibile sceglierne solo uno; 6) bisogna inviare il curriculum ai dirigenti scolastici delle scuole dell'ambito e bisogna attendere una convocazione; 7) le proposte di tempo indeterminato possono riguardare sia posto di materia, sia posto di potenziamento; i candidati che non vengono convocati sono assegnati ad una scuola di quell'ambito in modalità automatica dall'ufficio scolastico; 9) se non c'è posto, si passa ad un altro ambito; 10) il contratto è a tempo indeterminato, ma ha valore triennale. Al quarto anno o si viene "confermati" in quella scuola, o si passa ad un altro istituto. Altre informazioni da aggiungere?

impossibile che le graduatorie del concorso siano pronte per settembre. QUindi slitta tutto di un anno compreso il prossimo concorso? e chi gode ancora una volta è chi è in gae.. non è giusto

Slitterà tutto?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33373
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 10:30 am

Dulcamara ha scritto:
hypernova ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
arte e immagine o musica o letterati vari hanno fatto male a laurearsi lì pretendendo un posto in ruolo in meno di 15-20 anni...

Ma quindi con la vincita del concorso non si entra in ruolo?

Certo che si entra in ruolo, ma il fabbisogno di docenti di arte e immagine, per esempio, è molto piccolo, soprattutto se confrontato alla pletora infinita di pretendenti. Allo stesso modo se ci sono cali demografici o accorpamenti di classi un posto del genere, anche di ruolo, non è garantito, si diventa perdenti posto. La possibilità di una cosa del genere per mat-sci alle medie è praticamente nulla, non riusciranno a coprire il fabbisogno neppure con il concorso: a prescindere da quanti lo passeranno ci sono meno iscritti dei posti disponibili in molte regioni...


In realtà arte e immagine è una delle cdc a concorso con più posti.
Torna in alto Andare in basso
Αρης

avatar

Messaggi : 2461
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 5:42 pm

ci sarà richiesta di corsi di decupage e di libera espressione artistica dei nostri giovani italici virgulti....
Torna in alto Andare in basso
Dulcamara

avatar

Messaggi : 1763
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 7:44 pm

gugu ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
hypernova ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
arte e immagine o musica o letterati vari hanno fatto male a laurearsi lì pretendendo un posto in ruolo in meno di 15-20 anni...

Ma quindi con la vincita del concorso non si entra in ruolo?

Certo che si entra in ruolo, ma il fabbisogno di docenti di arte e immagine, per esempio, è molto piccolo, soprattutto se confrontato alla pletora infinita di pretendenti. Allo stesso modo se ci sono cali demografici o accorpamenti di classi un posto del genere, anche di ruolo, non è garantito, si diventa perdenti posto. La possibilità di una cosa del genere per mat-sci alle medie è praticamente nulla, non riusciranno a coprire il fabbisogno neppure con il concorso: a prescindere da quanti lo passeranno ci sono meno iscritti dei posti disponibili in molte regioni...


In realtà arte e immagine è una delle cdc a concorso con più posti.

Ma se hanno ancora le gae non esaurite? Sono posti farlocchi: riassorbiranno prima i potenzianti inutili che hanno gonfiato inutilmente gli organici di potenziamento, mi tocca ripetermi rafforzando, assolutamente inutile.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33373
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 7:46 pm

Saranno inutili per te, non per il Miur.
D'altra parte se per il secondo anno consecutivo la tua A059 non ha potenziamenti un motivo ci sarà e mi pare strano che tu non l'abbia capito, a meno che non tu non voglia fingere.
Torna in alto Andare in basso
Dulcamara

avatar

Messaggi : 1763
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mar Giu 14, 2016 8:18 pm

gugu ha scritto:
Saranno inutili per te, non per il Miur.
D'altra parte se per il secondo anno consecutivo la tua A059 non ha potenziamenti un motivo ci sarà e mi pare strano che tu non l'abbia capito, a meno che non tu non voglia fingere.

Non comprendo a quali reconditi motivi tu intenda riferirti. E' molto semplice, non ci sono insegnanti di mat-sci disponibili. Non ho statistiche in merito, ma sono pronto a scommettere che il 90% delle scuole ha chiesto potenziamenti in matematica e gli sono arrivati insegnanti di arte e musica. D'altronde se al posto delle reali necessità sociali si prediligono le necessità particolari della pletora di persone laureate inutilmente (ribadisco ai fini della pubblica istruzione) andrà sempre così.
Torna in alto Andare in basso
Michael.B



Messaggi : 535
Data d'iscrizione : 13.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ma nel caso uno vinca il concorso deve...   Mer Giu 15, 2016 10:49 am

SIETE VERGOGNOSI.. entrare nella scuola solo per evitare 8 ore ONESTE di lavoro e 1 mese di ferie.

La scuola è una cosa SERIA e ci vuole vocazione NON prenderla come una vita da pascià..
Poveri studenti ad avere insegnanti (se così vi definite) come voi!..

Torna in alto Andare in basso
 
Ma nel caso uno vinca il concorso deve...
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» proprio questo mese il ciclo deve venirmi in ritardo!?!?!?!
» chi ha fatto bitest con ovodonazione
» come deve essere l'endometrio
» quanto deve essere l estradiolo ??????help
» ragazze ma l'endometrio per accogliere gli embrioni quanto deve misurare??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: