Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 scontro tra genitori e insegnante di sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Elit



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioOggetto: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Ven Mag 27, 2016 6:15 pm

Buonasera, volevo porvi una questione che mi sta mettendo in discussione come insegnante...La mamma del bimbo disabile (tetraplagia spastica) all'ultimo anno di scuola dell'infanzia continua ad attaccarmi dicendomi, sempre con il figlio presente alla discussione, cosa devo o soprattutto non devo fare con lui. Uno degli obiettivi primari definiti nel PEI e nel Pdf ( firmati dalla famiglia) è l'autonomia che, grazie al duro lavoro delle colleghe che mi hanno preceduto, ha iniziato ad acquistare. Io ho avuto l'incarico quest'anno e ho cercato di continuare su questa strada. Gli anni scorsi il bimbo non si fermava al pomeriggio ma ora essendo dei "grandi" fa attività didattica anche al pomeriggio.La mamma continua a rimproverarmi che non devo farlo stancare, che lui non è abituato ad essere sgridato e che comunque a casa non può fare logopedia o disegnare o riordinare i giochi o provare a vestirsi da solo perchè è troppo stanco. Quindi io gli devo soffiare il naso, fargli esercizi di logopedia perchè a casa lei non riesce, fargli usare il deambulatore quando invece lei gira solitamente con il bambino nel passeggino...Ora mi chiedo: devo scontrarmi con la mamma e subire i suoi attacchi di maleducazione ma agendo nell'interesse del bambino, oppure fare ciò che vuole lei e trattarlo da neonato così si va d'amore e d'accordo? C'e da dire che l'insegnante di sezione è dalla mia parte e nemmeno lei riesce a farla ragionare..
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Ven Mag 27, 2016 7:04 pm

sto povero bimbo ne avrà da lottare.

Se ne hai voglia...... la tua professionalità, il piano che avete predisposto e l'interesse del bambino dicono di sopportare le sfuriate della mamma e fare ciò che devi e credi giusto.

Ma........


quanto manca all'uscita del bimbo? un mese forse e dopo ricomincerà a soffrire alle elementari perchè la sua mamma continuerà a fare così

A questo punto, seppur obtorto collo, l'interesse del bambino non diventa quello di farlo stare sereno per questo poco tempo e non farlo assistere alle liti (che non dipendono da te naturalmente)?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Sab Mag 28, 2016 11:16 am

Non avendo il contraddittorio della madre, ovvero il suo punto di vista, mi pare impossibile darti un commento reale di alcun genere.
Tornare in alto Andare in basso
Elit



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Sab Mag 28, 2016 11:25 am

Certo, infatti è quello che pensano anche le mie colleghe..Ultimamente il bambino continua a dirmi che lui non vuole andare alla scuola primaria perchè si fanno i compiti e piange per questo, ma chi gliel'ha detto dei compiti? Noi in classe no di sicuro. Secondo me sia lui che la mamma si stanno rendendo conto che sta crescendo e che ora cominciano le "difficoltà"; finora le attività a scuola erano alla sua portata, ma ultimamente gli si cominciano a prefigurare cose che gli altri coetanei riescono a fare mentre lui le svolge con molta difficoltà; purtroppo sarà sempre di più così e a me dispiace che quando lo sprono e gli dico "dai, provaci, forza!" non è perche voglio spremerlo ma perchè so dove ce la può fare non voglio che si arrenda alla prima difficoltà..comq grazie per il supporto!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Sab Mag 28, 2016 12:06 pm

Elit ha scritto:
Certo, infatti è quello che pensano anche le mie colleghe..U cut

invece tu non sei di questo parere?

Magari alle elementari il bimbo incontra una insegnante coscienziosa come te, che sarà massacrata dalla mamma come te. ma almeno che lo aiuterà esattamente come te.

Speriamo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
eragon



Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Sab Mag 28, 2016 8:14 pm

Queste incombente capitano anche alle superiori, ricordo il caso di una madre che pianificava il lavoro ai miei colleghi insistendo sulla "didattica" quando il ragazzo avrebbe avuto bisogno di lavorare sull'autonomia e sulla comunicazione (il ragazzo aveva il pannolone perché non riusciva a comunicare ed essere autonomo!). A volte ci vuole una grande, immensa capacità di mediazione per fare capire ai genitori che spesso gli obiettivi "giusti" sono altri rispetto a quello che loro pensano...non sempre però ci si riesce!
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Lun Mag 30, 2016 12:08 am

Mi chiedevo come mai questo "problema" viene evidenziato il 27 maggio,quando ormai l'anno scolastico sta per concludersi.Ad ogni modo l'unica cosa che trovo sia utile è richiedere un colloquio alla mamma, senza la presenza del bambino.
Spesso i genitori hanno bisogno solo di capire : spiegare il perché si fa in un certo modo piuttosto che in un altro, spiegare come questo possa aiutare il proprio figlio, tranquillizza la mamma . Solo quando il genitore realizza che tutto ciò che l'insegnante fa è finalizzato al benessere del figlio , inizia a collaborare.Del resto capita anche che sia l'insegnante a non volere mai ascoltare quello che ha da dire un genitore, anche quando questo potrebbe aiutarla ad impostare meglio la sua strategia didattica.. Questo bambino si rende perfettamente conto delle sue difficoltà e l'insegnante ( e anche il genitore)dovrebbe aiutarlo con gradualità a superarle partendo da quello che lui sa fare , un passettino per volta. Proviamoci a metterci nei suoi panni, a vedere le cose come le vede lui. Pensiamo se ci venisse chiesto di fare cose che non riusciamo a fare...non saremmo come questo bambino? Il suo pianto è una richiesta di aiuto...lui si trova tra questa mamma che vorrebbe risparmiargli qualsiasi difficoltà e l'insegnante che gli dice :dai, provaci, forza ma che dovrebbe dirgli:dai, proviamo insieme,facciamo così... accompagnandolo in questo percorso.E invece è solo.
Anche io come madre, di fronte alle paure di mia figlia, rispondevo con la logica, perché così mi sembrava giusto. Ho capito poi che per fargliele superare, dovevo prima "condividerle" e partire dalla sua paura e dire che, in effetti aveva ragione lei, ma che però, potevamo pensare insieme ad una soluzione, fino ad eliminare questa paura. Ci vuole pazienza, sensibilità e tanta collaborazione tra genitori ed insegnanti. Parlare, spiegare, condividere e non stancarsi mai di farlo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Lun Mag 30, 2016 8:05 am

naturalmente hai ragione tu danessia.

però questa mamma ha avuto la possibilità di parlare del progetto sul figlio nel gl
e ora cambia. però questa mamma non si cura del benessere del figlio quando litiga con la docente davanti al bambino che capisce tutto.


Forse però la disabilità del figlio fa talmente soffrire che alcuni perdono la testa.

Se è possibile è bene adottare il modus operandi che suggerisci tu ed aiutarli a ritrovarla. Se non è possibile è bene cercare la soluzione meno negativa per il tempo in cui si ha a che fare con queste situazioni. Il 27 maggio a mio parere la soluzione è quella di interrompere le ostilità per rasserenare il bimbo. A dicembre scorso si poteva fare ciò che saggiamente suggerisci tu
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Elit



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioOggetto: Re: scontro tra genitori e insegnante di sostegno   Lun Mag 30, 2016 6:00 pm

Diciamo che l' anno era partito bene, anche perchè la mamma la conoscevo da prima di essere l'insegnante di suo figlio. Le cose che sono state dette al primo colloquio, quindi lavorare principalmente sull'autonomia, erano state dette anche nei due anni precedenti anche dall'insegnante curricolare. I genitori si dimostravano d'accordo ma poi a casa continuavano a sostituirsi al figlio e anticiparlo anche nelle piccole cose. Quest'anno si è rotto qualcosa quando ho comunicato alla mamma che per l'uscita di un giorno che avevamo programmato al museo ( lontano dalla nostra città), avrei chiesto la presenza anche dell'assistente ulss. Lei si è molto risentita e davanti al figlio mi ha chiesto che problemi ho ( testuali parole) e perchè non potevo arrangiarmi. Le ho risposto che era la normale prassi ma ha continuato ad alterarsi. Da quel momento ha iniziato a criticare ogni iniziativa che io e la mia collega di sezione prendevamo, tanto da segiurmi con l'auto quando abbiamo fatto l'uscita per educazione stradale...Comunque abbiamo in programma un colloquio di chiarimento anche per motivare le nostre scelte che comunque sono sempre state pensate per il bene del bambino..
Tornare in alto Andare in basso
 
scontro tra genitori e insegnante di sostegno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno senza abilitazione
» vacanze per genitori single
» Mantenere i proprio genitori

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: