Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rapporto con collega in crisi, help

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:42 am

Promemoria primo messaggio :

Cari colleghi, lavoro su modulo con una colleghe più anziana di me di 20 anni. Io sono più disponibile con i genitori, lei dice che si tutela e sta un po' sulle sue, ma mi rinfaccia ogni mio movimento o parola cn le mamme. Sotto richiesta del rappresentante di classe, si è rivolto a me, dovevo tenere i soldini di 4 alunni per acquistare lavoretti al mercatino della scuola. Io sapendo delle sue paure e responsabilità non le ho detto nulla. L ho fatto al mattino e le ho detto che avrei preso io la responsabilità della gestione dei soldi. È andata subito dalla referente di plesso a criticarmi e quest ultima che ha timore di lei, mi è venuta a fare un richiamo, dicendomi di chiuderci in classe e chiarirci all infinito. Inoltre la referente non ci da mai spiegazioni o dritte su nulla, con lei siamo sempre in forse. Che referente è?? Io so solo una cosa, per andare d accordo con questa collega dovrei accontentarla su tutto. Premetto che nel plesso tutte le altre colleghe hanno fatto portare i soldi ai bimbi. Cattiva organizzazione dall alto, ma allora che vogliono?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paranoid



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 14.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:37 pm

Guarda io uguale lei é sempre incavolata e io sorridente e di buon umore, e lei mi rimprovera.pure questo. Anche per me stava diventando un problema grande, e la salute onestamente non ce la voglio rimettere. Mi dispiace per la classe e i bimbi e le famiglie, ma sticavoli la pelle é la mia.
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:39 pm

Idemmmmm
Tornare in alto Andare in basso
paranoid



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 14.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:41 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Il mercatino non vi è stato imposto, vi è solo stato fatto credere che è obbligatorio. Probabilmente invece non lo è.
Anche andare d'accordo con la collega è facoltativo, quindi se non vi riesce, semplicemente non fatelo e ignoratevi.

Io non sono d'accordo su nessuna delle 2 cose. Se la scuola promuove un mercatino cui tutta la scuola partecipa non puoi non partecipare senza motivare adeguatamente. La scuola primaria non é solo didattica, alcune attività servono per stare insieme in maniera diversa, per far emergere anche chi ha difficoltà, e a creare un clima di scuola come comunità cui partecipano bimbi 3 famiglie. Un mercatino può essere uno di questi momenti.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:41 pm

mamma mia che megere queste maestre!

Ma suvvia un po' di senso del ridicolo...
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:48 pm

Mah..
Tornare in alto Andare in basso
paranoid



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 14.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 9:57 pm

Guarda ti chiedo di essere rispettosa, io sono giovane ma lavoro da più di 10 anni, ti garantisco che non é bello trovare i propri oggetti personali nel secchio della spazzatura. A me non va di lavorare in queste condizioni. Nè mi va di andare dalla preside a raccontare angherie di una matta perché alla fine mi ci sono fatta pure un sacco di risate, tanto li sanno tutti e tutti tirano avanti tanto sta z andare in pensione, però, ti assicuro che lavorare così é un inferno. Avanti il prossimo, guarda...
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 10:51 pm

Sui muretti bassi si siedono pure i nani.

E' sconfortante leggere questa infinita serie di gne gne.

Tornare in alto Andare in basso
paranoid



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 14.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 10:52 pm

Gne Gne Gne
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Sab Mag 28, 2016 11:16 pm

Purtroppo su questo forum riscontro, da parte di alcuni, una forte ostilità nei confronti degli insegnanti di scuola primaria. Qualcuno suggerisce di ignorare la collega con cui non si va d'accordo... purtroppo alla primaria non è sempre semplice farlo, si deve lavorare in team e si ha a che fare con bambini piccoli che hanno bisogno di scelte condivise da parte dei docenti! Poi alle medie e alle superiori voi fate come vi pare, magari neanche vi parlate tra di voi... infatti capita che in un unico giorno gli alunni debbano affrontare 3 verifiche! Mah...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 12:13 am

Talvolta i docenti di medie e superiori trattano con superiorità quelli della primaria.loro insegnano ad alti livelli, sai.
Intanto non si rendono conto Dell immensa importanza della formazione scolastica alle elementari. Dal vostro lavoro dipende spesso il futuro successo scolastico ed universitario del discente..
E poi,cara perla, parlano loro, quelli delle superiori, quelli che promuovono i somari al voto di consiglio, quelli che accettano od acconsentono a trasformare la scuola in diplomificio,quelli che se la fanno sotto con i genitori, quelli che danno sei a gente di 17anni che non sa calcolare 2-5 o non sa i numeri in inglese..
Però...loro...insegnano alle SUPERIORI, capito...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 5:56 am

La formazione primaria è fondamentale: proprio per questo gli insegnanti della primaria dovrebbero essere ancora più impeccabili degli altri docenti da un punto di vista professionale, anche e soprattutto nella capacità di collaborare col team.

Se c'è un problema con un collega prima se ne parla direttamente con lui, anche mettendosi in discussione e cercando un compromesso; se non si riesce a migliorare la situazione in questo modo occorre procedere per vie più formali. Non si tratta di ignorare il collega antipatico, si tratta di capire che il punto principale non è il rodimento del singolo insegnante, che sia nella ragione o nel torto, ma il lavoro che il team unito deve svolgere con i bambini.

Voglio sperare che i comportamenti come quelli denunciati da paranoid siano casi eccezionali, anche perché se così non fosse si configurerebbe il reato di mobbing, dal quale ci si difende anche per vie legali.

Purtroppo, lavorando in un comprensivo e osservando le colleghe di primaria nei corridoi e nei collegi, ho verificato invece che il loro tasso di litigiosità è considerevole: ho visto maestre scannarsi per ottenere il tal posto nella funzione strumentale o nello staff, litigare per ogni inezia, sparlarsi costantemente alle spalle, accendersi per gelosie assurde, fare scene madri e presentare false dimissioni, tramare per cordate, per cui non sono sorpreso da questa discussione.

Mi sbaglierò, ma ho l'impressione che tra maestre ci sia un forte bisogno di approvazione che, talvolta, le porta a mettersi in competizione le une con le altre invece di collaborare. E' un fenomeno che a mio avviso si attenua nei cicli successivi, nei quali si riducono i luoghi di discussione, gli spazi per i quali competere, le scene sulle quali cercare l'applauso e viene a mancare anche quella carica emotiva dovuta al fatto di lavorare con i bambini.

Alle medie il rapporto con i colleghi è generalmente vissuto in maniera meno drammatica e prevale la collaborazione sulla competizione. Ognuno ha i propri spazi stabiliti per legge per la sua disciplina, e nei consigli di classe ci si confronta in dieci sulle stesse classi e sugli stessi alunni.
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 6:55 am

Guarda e con questo finisco veramente..... tante volte le ho detto di chiarirci e di andar d accordo.
La sua risposta è stata: Non dobbiamo andar d accordo per forza, a me intetessano i bimbi, e né tanto mi fevi piacere!
Ecco cn chi si lavora spesso.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1665
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 7:19 am

ushikawa ha scritto:
La formazione primaria è fondamentale: proprio per questo gli insegnanti della primaria dovrebbero essere ancora più impeccabili degli altri docenti da un punto di vista professionale

Purtroppo, lavorando in un comprensivo e osservando le colleghe di primaria nei corridoi e nei collegi, ho verificato invece che il loro tasso di litigiosità è considerevole: ho visto maestre scannarsi per ottenere il tal posto nella funzione strumentale o nello staff, litigare per ogni inezia, sparlarsi costantemente alle spalle, accendersi per gelosie assurde, fare scene madri e presentare false dimissioni, tramare per cordate, per cui non sono sorpreso da questa discussione.

Mi sbaglierò, ma ho l'impressione che tra maestre ci sia un forte bisogno di approvazione che, talvolta, le porta a mettersi in competizione le une con le altre invece di collaborarei.


Concordo in pieno. L'ho notato anch'io anni fa, quando mio figlio frequentava la primaria.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1665
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 7:25 am

nanetta ha scritto:
Chicca70 senza polemica, guarda tutte le colleghe cn rispettive classi hanno acquistato!! Che devo dirti?


Ti dico solo che è immorale approfittare della debolezza, del bisogno di essere uguale agli altri, del desiderio di approvazione dei bambini per scucire alle famiglie denaro. Ognuno risponde per sé, il fatto che lo facciano anche altre maestre non cambia nulla. Appellarsi al fatto che lo facciano anche gli altri è indice di un conformismo adolescenziale.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 8:02 am

No un attimo, se il mercatino è una attività decisa da tutta la scuola collegialmente, allora non si può dire "ci è stato imposto"... semmai è stato deciso insieme. O quando è stato deciso nessuno ha sollevato obiezioni?
C'è libertà di insegnamento, se una iniziativa didattica non convince bisogna dirlo, non è che certe cose si calano dall'alto...! Se poi la maggioranza la vuole è un'altra cosa, ci si dovrà adeguare etc, ma non si può dire "ce lo hanno imposto"... la scuola non funziona mica così.

Anzi proprio perchè la primaria è importantissima, e gli insegnanti della primaria dovrebbero essere ancora più importanti e più retribuiti di quelli delle superiori, proprio per questo motivo, se uno non va d'accordo con la collega che fa la matta, meglio non farsi sangue amaro e glissare...
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 9:42 am

Conformismo adolescenziale? Si lavora in un plesso nel quale devi fare tutto altrimenti non ti guardano più in faccia!!
Una collega non voleva preparare nemmeno un lavoretto, l hanno massacrata!!! Alla fine ha ceduto.
vi invidio, ma dove prestate servixio? Ciaooo
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:13 am

ah ecco quindi fate tutto altrimenti non vi guardano in faccia...
no, non è conformismo adolescenziale, è aziendalismo fantozziano
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:21 am

nanetta ha scritto:
Conformismo adolescenziale? Si lavora in un plesso nel quale devi fare tutto altrimenti non ti guardano più in faccia!!
Una collega non voleva preparare nemmeno un lavoretto, l hanno massacrata!!! Alla fine ha ceduto.
vi invidio, ma dove prestate servixio? Ciaooo

Una frase del genere rivela un ambiente lavorativo altamente disfunzionale a livello psicologico.
Il primo trucco per "non farsi massacrare" è non farsi massacrare: andare a testa alta, avere il coraggio delle proprie idee, non lasciarsi intimidire, non spaventarsi per voci di corridoio, rifiutarsi di fare ... Le colleghe ti considerano una stronza e non fanno altro che parlare male di te alle tue spalle? Pazienza, gli passerà. Non ti guardano più in faccia? Perché, hai qualcosa di cui vergognarti?

E' con questo meccanismo che le riunioni di interclasse poi finiscono per diventare vetrine per far vedere quant'è bella la mercanzia, che si innescano gelosie, litigi, faide.

Tra l'altro cose del genere tolgono energia alla didattica, creano conflitti assurdi, disarticolano l'insegnamento per cui si finisce che alla prima media arrivano quelli bravi dalla maestra X e quelli ciucci dalla maestra Y.


Ultima modifica di ushikawa il Dom Mag 29, 2016 10:23 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:23 am

Ih ih ih
ridiamoci sopra caro, non solo non ti guardano in faccia, ma ti allontanano pure, ti ghettizzanoooo.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:24 am

oh mamma che paura! Ti ghettizzano, ti guardano storto e non prendono il caffè con te! Sei tu e quelle come te che danno potere a certi personaggi!
Il mobbing è una cosa seria, ma se tutti si piegano a certe dinamiche non se ne uscirà mai fuori.
Io non dico che non siano cosa spiacevoli e che non ci siano persone meschine, ma l'atteggiamento corretto è quello di isolare e ignorare certe persone, non di lasciare che siano loro a farlo e magari starci pure male. Questo vuol dire fare il loro gioco.

Ti consiglio questo libro "il metodo antistronzi"

http://www.libreriauniversitaria.it/metodo-antistronzi-creare-ambiente-lavoro/libro/9788865830499?utm_source=google-shopping&utm_medium=cpc&utm_term=9788865830499&utm_content=Libri%20Italiani&utm_campaign=google-shopping-lib&gclid=CjwKEAjwpqq6BRC99aKUkaSjuDsSJAC0pNTVLvC4fcCXE90VAqq4yAJw5LgTj8JPGrv0MBoCLuHf7BoCErXw_wcB


Ultima modifica di ushikawa il Dom Mag 29, 2016 10:28 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:27 am

Caro ushikawa, funziona proprio cosi:alle medie i bravi di tizio, i somari di caio.
E litigi tra genitori per iscrivere i figli con le più brave.Io arrivata da una metropoli, ho visto cose oscene qui solo.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:30 am

La scuola è una... se una maestra "non funziona" è colpa di tutta la scuola, la competizione tra colleghe è assurda
Tornare in alto Andare in basso
nanetta



Messaggi : 1257
Data d'iscrizione : 01.06.11

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:30 am

Caro ushikawa, funziona proprio cosi:alle medie i bravi di tizio, i somari di caio.
E litigi tra genitori per iscrivere i figli con le più brave.Io arrivata da una metropoli, ho visto cose oscene qui solo.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 10:39 am

Personalmente penso che il problema siate voi, con la vostra paura di non adeguarvi alla massa, la vostra incapacità di dire no, di porre limiti. Date all'altro un immenso potere, che non avrebbe.
Una collega, che non fa lavoretti, non porta i bambini in gita, una no.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Rapporto con collega in crisi, help   Dom Mag 29, 2016 1:25 pm

Io invece consiglio la visione dei film di Fantozzi.
A parte le gag grottesche, il meccanismo di competizione e servilismo nel privato E' esattamente quello, e adesso sta diventando così pure la scuola pubblica!

Per farlo capire a scuola mia uso questa battuta: al preside piace l'espressionismo tedesco, tutti a guardare la corazzata Potemkin se no poi ti ghettizzano... giusto?
Tornare in alto Andare in basso
 
Rapporto con collega in crisi, help
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Padre Amorth: Satana dietro crisi economica, di Alitalia e conflitto a Gaza
» Crisi, Staderini: tagliare privilegi del Vaticano
» Il Giusto rapporto con il Sesso. (funny)
» oggi la mia collega....
» il bibe mi ha mandato in crisi...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: