Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Classi di concorso (Tabella A rivista dal miur ) .
Oggi alle 11:34 am Da crig

» Piattaforma digitale S.O.F.I.A.
Oggi alle 11:33 am Da Ciccio.8

» Graduatorie merito concorso 2016
Oggi alle 11:26 am Da Att

» Aspettativa
Oggi alle 11:19 am Da fradacla

» Per fradacla:TFR e Dichiarazione dei servizi
Oggi alle 11:17 am Da fradacla

» Pubblicazione commissioni esame
Oggi alle 11:17 am Da L'ALTRO POLO

» convalida trasferimento I grado
Oggi alle 11:13 am Da arrubiu

» docente soprannumeraria mobilità 2017
Oggi alle 11:09 am Da Stefania Biancani

» Ferie non di ruolo
Oggi alle 10:56 am Da brancasalvo

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
pepe

avatar

Messaggi : 1516
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Mer Giu 01, 2016 12:58 pm

Promemoria primo messaggio :

Premetto che nella mia scuola negli anni passati sono stati ammessi all'Esame di Stato alunni anche con tre materie insufficienti (!!!!).

Quest'anno ho una quinta in cui c'è un alunno a rischio non ammissione già da febbraio/marzo. La coordinatrice mi ha riferito che la situazione nelle ultime settimane è peggiorata, ma il consiglio è spaccato perché alcuni di noi vorrebbero ammetterlo.

In entrambe le mie due materie pensavo di presentarlo con 5, partendo dalle seguenti medie: 4,62 e 5,43.

La materia in cui ha una media del 5,43 è Italiano, ma non me la sento di presentarlo con 6, in quanto i suoi scritti sono stati nei due quadrimestri sempre insufficienti o addirittura gravemente insufficienti. La simulazione è stata disastrosa (5/15): insomma non è in grado di affrontare la prima prova. All'orale ha incominciato a studiare a marzo ed è arrivato alla sufficienza, con un'interrogazione di 1 ora su tutto il programma.

Secondo voi, faccio male a presentarlo con 5 in Italiano con una media del 5,43?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
balanzoneXXI



Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 11:46 am

Quello che scrivi e' vero, ma i procuratori della perplessità balanzonica si riferivano alle prime tre frasi del mio primo post.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 1:34 pm

-nina- ha scritto:

Si vede che hai poca esperienza! Agli esami  il presidente della commissione  una delle prime cose che dice  (ai commissari esterni) è che, se gli alunni sono arrivati all'esame di stato, non spetta nè  a lui nè ai commissari esterni bocciare.

si, ho poca esperienza; questa frase che il presidente direbbe è scritta nelle direttive? e se il 3 lo aveva in una materia principale con commissario interno? cosa potrebbe accadere?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 1:37 pm

mac67 ha scritto:


Intanto, la motivazione si trova facilmente, focalizzando l'attenzione sul quadro generale, positivo, magari con qualche voto sopra la sufficienza. E poi, dove sta il problema? I genitori fanno ricorso contro l'ammissione all'esame?

Sulla seconda parte, cioè che i genitori si lamentino che è stato ammesso e poi bocciato: ammesso che succeda (poco probabile), di nuovo: fanno ricorso contro l'ammissione?

Ma di che stiamo parlando?

insomma promuoviamo tutti a tutti i costi; poi però non lamentiamoci se un ragazzo uccide una ragazza solo perchè non era abituato a sentirsi dire di no. Tutti convinti che il problema dell'aumento della violenza e incapacità dei giovani ad affrontare le difficoltà sia la serie gomorra?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5079
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 2:16 pm

C080 ha scritto:
mac67 ha scritto:


Intanto, la motivazione si trova facilmente, focalizzando l'attenzione sul quadro generale, positivo, magari con qualche voto sopra la sufficienza. E poi, dove sta il problema? I genitori fanno ricorso contro l'ammissione all'esame?

Sulla seconda parte, cioè che i genitori si lamentino che è stato ammesso e poi bocciato: ammesso che succeda (poco probabile), di nuovo: fanno ricorso contro l'ammissione?

Ma di che stiamo parlando?

insomma promuoviamo tutti a tutti i costi; poi però non lamentiamoci se un ragazzo uccide una ragazza solo perchè non era abituato a sentirsi dire di no. Tutti convinti che il problema dell'aumento della violenza e incapacità dei giovani ad affrontare le difficoltà sia la serie gomorra?

Guarda che non sto dicendo che sono d'accordo. Mi limito a dire come stanno le cose.

Su questo forum dico da qualche anno che farò festa il giorno in cui elimineranno la promozione e la bocciatura, chiedendoci solamente di dire la verità su quel che i nostri alunni sanno e sanno fare.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 2:37 pm

-nina- ha scritto:


Ascò, mi sono stancata, io parlo per esperienza (e non è che sia d'accordo con quello che succede), tu parli per normative o direttive. Ti hanno già detto che il consiglio di classe può sollevare i voti. Tu puoi solo far verbalizzare il tuo dissenso.

questo lo so pure io e l'ho scritto. ho detto che vedo difficle alzare un 3 a 6 senza adeguata motivazione e che questo può essere un problema. Tu hai parlato a nome di TUTTI i presidenti di commissione, già sai ciò che diranno e ciò che faranno...io sono a posto con la mia coscienza e faccio verbalizzare tutto ciò che dico. mi pagano per insegnare e giudicare; quando mi diranno che non devo giudicare non lo farò.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5079
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Gio Giu 02, 2016 2:43 pm

C080 ha scritto:
-nina- ha scritto:


Ascò, mi sono stancata, io parlo per esperienza (e non è che sia d'accordo con quello che succede), tu parli per normative o direttive. Ti hanno già detto che il consiglio di classe può sollevare i voti. Tu puoi solo far verbalizzare il tuo dissenso.

questo lo so pure io e l'ho scritto. ho detto che vedo difficle alzare un 3 a 6 senza adeguata motivazione e che questo può essere un problema. Tu hai parlato a nome di TUTTI i presidenti di commissione, già sai ciò che diranno e ciò che faranno...io sono a posto con la mia coscienza e faccio verbalizzare tutto ciò che dico. mi pagano per insegnare e giudicare; quando mi diranno che non devo giudicare non lo farò.

Ripeto: non c'è alcuna difficoltà formale a votare a maggioranza la trasformazione di un 2 proposto in un 10. La cosa non dovrà nemmeno essere giustificata più di tanto dal momento che i genitori non faranno certamente ricorso.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 12:04 am

Eppure in Italia sarebbero pure capaci di fare ricorso per una promozione, anzi questa eventualita'si e' gia' verificata almeno una volta.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 1:37 am

Ahime', noto con un certo disappunto che i colleghi non hanno colto la sottile ironia del mio primo intervento in questo thread.Forse avrei dovuto scrivere " fustigazione in aula magna" invece di " provvedimento disciplinare", ma mi sembrava un' immagine un po' grossolana e oltretutto stantia.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7796
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 1:39 am

Prova a considerare la possibilità che non fosse vero che era riconoscibile immediatamente come "sottile ironia"... e che quindi il problema non sta nell'ottusità di chi "non l'ha capita", ma nel modo in cui è stata espressa!
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 9:54 am

Giusto per dare ragione a mac67 riporto una serie di link utili ai fini della valutazione

L’art. 79 del R.D. 653/1925 prescrive che “I voti si assegnano, su proposta dei singoli professori, in base ad un giudizio brevemente motivato desunto da un congruo numero di interrogazioni e di esercizi scritti, grafici o pratici fatti in casa o a scuola, corretti e classificati durante il trimestre o durante l’ultimo periodo delle lezioni ”;

L’art. 4 comma 4 del DPR 275/99  indica che nell’esercizio dell’autonomia didattica le istituzioni scolastiche “individuano le modalità e i criteri di valutazione degli alunni nel rispetto della normativa nazionale”;

L’art. 13 comma 3 dell’O.M. n. 90/2001 stabilisce qual è l’organo collegiale preposto ad occuparsi in materia di valutazione all’interno dell’istituzione scolastica: “Il collegio dei docenti determina i criteri da seguire per lo svolgimento degli scrutini al fine di assicurare omogeneità nelle decisioni di competenza dei singoli consigli di classe” ;

L’om252_16 art. 2 comma 2 stabilisce che premesso che la valutazione è espressione dell'autonomia professionale propria della funzione docente, sia nella sua dimensione individuale che collegiale (articolo 1, comma 2 del decreto del Presidente della repubblica 22 giugno 2009, n. 122), in sede di scrutinio finale la valutazione degli alunni è effettuata dal consiglio di classe.

Supponendo che ciò che pepe scrive nel post di apertura sia la motivazione della sua proposta di voto, ossia "La materia in cui ha una media del 5,43 è Italiano, ma non me la sento di presentarlo con 6, in quanto i suoi scritti sono stati nei due quadrimestri sempre insufficienti o addirittura gravemente insufficienti".

Ora, qualunque avvocato con in mano tali dichiarazioni verbalizzate in sede di scrutinio intenta una causa (e probabilmente la vince pure), in quanto sebbene la valutazione non è la mera media matematica dei voti c'è una incongruenza di fondo: come può una media matematica essere del 5,43 quando si dichiara che in tutto l'anno il ragazzo ha sempre avuto valutazioni insufficienti e/o addirittura gravemente insufficienti!?!?

Provando a fare la media di complessive 6 valutazioni, delle quali 5 con 5,5 ed una con 4,5 la media matematica risulta pari a 5,33 .... incongruente con quanto dichiarato!

Sebbene il requisito minimo del 6 non lo abbia mai raggiunto, con tale ipotesi (da me postulata) ha quasi sempre avuto 5,5  ... cioè quasi sufficiente!!! Inoltre, ammesso che la media da te calcolata sia corretta, emerge che durante l'anno ha sostenuto delle prove (una o più) con giudizio globale sufficiente!! E sarebbe davvero un accanimento non ammettere uno studente che ha avuto sempre un giudizio/valutazione di quasi sufficiente con qualche verifica in cui, addirittura, ha centrato il minimo obiettivo!

Addirittura poi sostieni che è arrivato alla sufficienza con una interrogazione di un'ora su tutto il programma!!!!

Bada, non sono per le promozioni facili, sia chiaro, ma da quello che emerge, a mio parere,  sei in torto marcio a non presentarlo con 6 in base a ciò che qui hai dichiarato e se fossi nel tuo CDC, con quanto hai sostenuto, sarei il primo a votare la modifica della tua irreale proposta.

Che poi come io stesso sottolineo dopo mac67 ed altri, la tua/nostra è solo una proposta!!! Non rischi nulla comunque vada .... al più rischia il CDC ammesso che ci sia un ricorso, ammesso che l'avvocato ragioni in un certo modo ed ammesso che il giudice dia ragione all'accusa!!!

Quello che mi preme sottolineare è l'incoerenza di fondo che ti porta a valutare non sufficiente un alunno che in base a ciò che sostieni ..... invece lo è (o meglio gli manca davvero poco per esserlo!!)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7796
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 11:31 am

Se è "quasi sufficiente" o se "gli manca poco per essere sufficiente", vuol dire che è insufficiente, tutto lì. Non capisco il senso di questi equilibrismi dialettici e/o di lane caprine.

E se è insufficiente, non vedo cosa ci sia di strano, di illecito o di immorale a presentarlo con un voto insufficiente.

...che tanto sarà automaticamente portato a 6 col voto di consiglio, quindi di che stiamo a parlare?

Si ha davvero paura che una proposta di voto col 5 in una sola materia condizioni veramente l'ammissione? Oppure si ha paura che, pur essendo stato il ragazzo ammesso agli esami comunque, la famiglia faccia ricorso contro il fao ce orginariamente fossestato presentato col 5, anche se quella proposta di voto è stata poi modificata?

Boh.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 3:44 pm

"......che il problema non sta nell' ottusita', ma nel modo in cui e' stata espressa".
Sara'...

Eppure io pensavo che almeno chi mi conosce (che' in fondo siamo sempre i soliti) subodorasse la natura scherzosa dell' intero post, dai decimali alla sentenza di chiusura passando per le Maldive, ormai di prammatica.Ho pure ammiccato un paio di volte, poi ho desistito.Pazienza!Meno male che non ambisco a fare l' autore satirico.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7796
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 3:59 pm

In ogni caso, tornando seri: continuo veramente a non capire che motivo ci sia di preoccuparsi così tanto per delle ipotetiche conseguenze terribili di una PROPOSTA di voto provvisoria.

Ma santa pazienza, ci vuole così tanto a prendersi le proprie personali responsabilità, e a presentare lo studente con il voto che personalmente si ritiene più opportuno, preparandosi a motivare correttamente la proposta... senza stare a tremare come foglie al pensiero di "cosa diranno i colleghi" o di "che figura ci faccio con la famiglia" o "chissà che ramanzina mi farà il preside"?????

Tanto, poi, se in consiglio di classe si decide di cambiarlo, lo si cambia, in varie modalità.

Se l'insegnante è il primo ad avere dubbi sulla gravità dell'insufficienza, ed è disposto a passarla a 6 dopo essersi consultato coi colleghi, lo farà senza problemi... e se invece è determinatissimo a lasciargliela, ma viene messo in minoranza dal voto di consiglio, allora farà mettere a verbale che lui era contrario e che la preparazione dello studente in quella materia rimane comunque inadeguata, e magari chiederà formalmente che sia inviata una comunicazione alla famiglia in tal senso (nella mia scuola in generale lo si fa, specialmente agli esami di recupero di settembre).

Quindi, scusate se insisto, ma di che stiamo a parlare?

OGNI VOLTA che un voto non è nettissimo ed è "arrotondabile", è perfettamente normale che l'insegnante debba sentirsi libero se arrotondarlo in su o in giù, in base al suo giudizio su tutti gli elementi che ha a disposizione. Se Pierino e Paoletto hanno entrambi cinque e mezzo, ma l'insegnante ritiene che ci siano dei motivi fondatissimi per presentarne uno col 5 e l'altro col 6, ha il diritto di farlo, come pure il consiglio di classe o il DS hanno diritto di chiedergli i motivi di tale scelta e metterli in discussione. Non sono tragedie, sono normalissimi casi di lavoro collegiale, perfettamente legittimi.

Perché pensare sempre di doversi giustificare di tutto e chiedere scusa di tutto, già in partenza?
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1249
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Ven Giu 03, 2016 6:04 pm

Benny77 ha scritto:

Supponendo che ciò che pepe scrive nel post di apertura sia la motivazione della sua proposta di voto, ossia "La materia in cui ha una media del 5,43 è Italiano, ma non me la sento di presentarlo con 6, in quanto i suoi scritti sono stati nei due quadrimestri sempre insufficienti o addirittura gravemente insufficienti". ...
pepe scrive che allo scritto i voti sono sempre stati insufficienti, o anche gravemente insufficienti. Magari all'orale ha preso anche un paio di 6 1/2, supponendo di aggiungere altro quattro voti allo scritto, per avere una media del 5,43 devono essere stati un 4 e 1/2 e due 5.
Ricapitolando:
Orale 6,5 e 6,5
Scritto 5; 5 e 4,5
Lo scritto è decisamente insufficiente.
Tornare in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Sab Giu 04, 2016 5:07 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
In ogni caso, tornando seri: continuo veramente a non capire che motivo ci sia di preoccuparsi così tanto per delle ipotetiche conseguenze terribili di una PROPOSTA di voto provvisoria.

Nulla, infatti concludo che proporrei subito il sei andando contro la proposta del collega.

paniscus_2.0 ha scritto:
Perché pensare sempre di doversi giustificare di tutto e chiedere scusa di tutto, già in partenza?

Perché la proposta di voto va motivata ... perché (almeno sulla carta e soprattutto per le valutazioni insufficienti) io pretendo di conoscere le motivazioni che hanno spinto il docente a formulare il suo giudizio nonché i voti che ha assegnato durante l'anno. È un mio diritto in quanto facente parte del CDC ed un dovere del docente per lo stesso motivo.

Non ho chiesto mica le scuse, ho solo concluso dicendo che in un ipotetico CDC con tali prerogative porterei avanti la proposta per il 6.

@melia ha scritto:
pepe scrive che allo scritto i voti sono sempre stati insufficienti, o anche gravemente insufficienti. Magari all'orale ha preso anche un paio di 6 1/2, supponendo di aggiungere altro quattro voti allo scritto, per avere una media del 5,43 devono essere stati un 4 e 1/2 e due 5.
Ricapitolando:
Orale 6,5 e 6,5
Scritto 5;  5  e 4,5
Lo scritto è decisamente insufficiente.

Lasciamo perdere la questione media ... che con i numeri che proponi non funziona XD!!

Per me decisamente insufficiente è dal 4 in giù. Con un 4,83 allo scritto indicherei, come giudizio finale, carenze o lievi carenze; sarebbe quindi lievemente insufficiente e non decisamente!! Sta poi a vedere come ognuno valuta, che scala utilizza ecc.

Per me decisamente insufficiente è dal 4½ - 4 in giù ...
Tornare in alto Andare in basso
venerema



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 06.06.12

MessaggioOggetto: Re: Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!   Dom Giu 05, 2016 3:19 pm

Paniscus: [ A una mia collega è successo, qualche anno fa, di beccarsi un'ammonizione disciplinare solo perché una certa classe aveva troppe insufficienze nella sua materia e i genitori si erano lamentati che la colpa fosse sua. Ha fatto ricorso, PUBBLICIZZANDO anche la cosa capillarmente tra i colleghi, l'ha vinto, e quel preside non ci ha più riprovato (almeno, fino a che ne so io, poi come si sia comportato dopo in altre scuole non lo so, ma un po' di sorci verdi li ha visti).

La paura del ricorso da parte delle famiglie non c'entra niente coi provvedimenti disciplinari. [/quote]


Di solito mi limito a leggere con interesse,ma devo dire che ho letto di questo episodio con piacere. Tempo fa una collega coordinatrice mi aveva appunto ammonito dicendo che se una classe ha più insufficienze che sufficienze, la colpa è mia...

Ovviamente si parla di matematica.
Tornare in alto Andare in basso
 
Non ammissione all'Esame di Stato di II grado: consiglio urgente!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Mario Balotelli, l'eroe del giorno è stato un bambino abbandonato
» Israele: i nuovi cittadini dovranno giurare fedeltà allo Stato ebraico
» risveglio dopo 5 anni di stato vegetativo di minima coscienza
» Esami del sangue e delle urine
» Mutazione MTHFR

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: