Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Esami di stato e corsi di recupero

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Disillusa



Messaggi : 8387
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Esami di stato e corsi di recupero    Gio Giu 02, 2016 7:38 pm

Salve a tutti. Se il ds mi confermasse per i corsi di recupero di giugno e luglio, in un'eventuale chiamata successiva alla plenaria come membro esterno a cosa dare la priorità? I corsi iniziano lo stesso giorno della plenaria. Mi potrebbero chiedere di interrompere il recupero?
Torna in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Esami di stato e corsi di recupero    Gio Giu 02, 2016 7:48 pm

La priorità va agli esami.
Torna in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8387
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Esami di stato e corsi di recupero    Gio Giu 02, 2016 8:16 pm

Anche se ho già firmato il contratto per i corsi di recupero?
Torna in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 5952
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Esami di stato e corsi di recupero    Gio Giu 02, 2016 9:09 pm

Disillusa ha scritto:
Anche se ho già firmato il contratto per i corsi di recupero?

Il tuo DS dovrà preparare un altro calendario per i corsi di recupero. Con il contratto già firmato, non so se può revocarlo.

Se ti chiamano come commissario, sei obbligata ad andare, a meno che non hai seri motivi, certificati, per non andare. Gli stessi motivi, però, ti impedirebbero pure di fare i corsi di recupero.
Torna in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23824
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Esami di stato e corsi di recupero    Lun Giu 06, 2016 11:39 am

io ritengo che l'impegno, con contratto già firmato, come docente per i corsi di recupero sia sufficiente per declinare l'invito come commissario esterno per gli esami di stato.

d'altronde la circolare sugli esami di stato non parla di "seri motivi" come asserito da mac67

la circolare dice invece

"L’impedimento a espletare l’incarico, da parte dei commissari esterni, deve essere
comunicato immediatamente al proprio dirigente scolastico, il quale dispone immediati
accertamenti in ordine ai motivi addotti a giustificazione dell’impedimento e al
competente Direttore generale o dirigente preposto all’Ufficio Scolastico Regionale il
quale ne dispone l’immediata sostituzione.
La documentazione comprovante i motivi dell’impedimento deve essere prodotta dai
dirigenti scolastici e dai docenti, rispettivamente, al Direttore generale o dirigente
preposto all’Ufficio Scolastico Regionale e al proprio dirigente scolastico, entro tre giorni
dall’insorgenza dell’impedimento stesso. "

questo avviene quando la nomina è centralizzata, prima dell'insediamento della commissione.

Per nomine successive ci vogliono certo i motivi per non accettare, ma nulla è detto sulla "serietà o meno " degli stessi.
Torna in alto Andare in basso
 
Esami di stato e corsi di recupero
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» RETRIBUZIONE ORARIA PROGETTI DI ISTITUTO, CORSI DI RECUPERO, SUPPLENZE.
» pagamento corsi di recupero
» assenza malattia esami di stato
» Esami di Stato e congedo parentale
» Sanzioni non presentazione domanda Esami di Stato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Andare verso: