Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 8:46 am

http://comune-info.net/2016/06/basta-compiti-2/

a proposito, proprio venerdì un gruppo di ragazzi di prima afm mi ha candidamente ammesso di non aver MAI svolto a casa un solo esercizio di matematica per tutto l'anno..
eppure si affermano simili puttanate ..
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15774
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 9:49 am

A me questa teoria piace ! Non darò compiti per le vacanze, così non dovrò perdere tempo a selezionarli nè a correggerli al ritorno.

Sono o non sono un insegnante smart ?
Tornare in alto Andare in basso
tecnologo alim



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 16.04.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 9:52 am

L'articolo non è del tutto sbagliato, invece. D'altra parte se i finlandesi hanno risultati migliori dei nostri studenti (e non mi stupisce!), un motivo ci sarà. Quello che non è chiaro ancora a molti professori, è che non si può pensare di fare lezione ai ragazzi di oggi dicendo studia da pag.tot a pag. tot e pretendere che poi facciano a casa. Ormai le famiglie disastrate, gli impegni pomeridiani dei ragazzi, il fatto che i genitori li vizino in modo imbarazzante, impediscono un approccio basato sullo studio a casa. Il 90% di quello che si impara lo si deve fare in classe e dobbiamo essere noi professori a trovare il modo di interessarli e farli migliorare (anche col gioco se è necessario). Se non cambiamo prima noi e continuiamo la guerra con le nuove generazioni, ci troveremo dei ragazzi sempre più sfaticati e demotivati e non oso immaginare che tipo di classe dirigente avremo tra 30 anni. D'altra parte, per esperienza personale, più come studente che come docente, ho notato che specie in matematica, si impara molto di più con il coinvolgimento in classe che con lo studio individuale a casa.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 10:00 am

Davvero i finlandesi imparano la matematica delle superiori (ad es. il programma di matematica del liceo scientifico) senza fare esercizi a casa? O la statistica si riferisce solo alle scuole elementari e medie?
No perchè certi argomenti (non solo matematica, era un esempio) piuttosto "difficili" non credo si possano imparare con 3 ore di lezione la mattina e basta... se no all'università poi che fanno, raccontano le barzellette?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 11:03 am

I finlandesi NON hanno risultati superiori alla media europea, è falso, i loro risultati sono in caduta libera, i ragazzi finlandesi non sanno fare equazioni semplici e sta diventando emergenza....
Tornare in alto Andare in basso
Online
tecnologo alim



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 16.04.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 11:22 am

Gli alunni italiani invece le sanno fare, secondo te? Io ho visto ragazzi di terza media, che a stento, sanno leggere e scrivere (in stampatello). La colpa è di tante cose, ma tra queste ci sono anche gli insegnanti, che si ostinano a fare le stesse cose da 20 anni (con pessimi risultati) e non vogliono essere giudicati da nessuno perché il loro metodo di insegnamento è inappuntabile. Un po' più di autocritica farebbe bene qualche volta
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 12:26 pm

la matematica NON si può in alcun modo apprendere senza una rielaborazione autonoma , vale a dire esercizi a casa. o a scuola al pomeriggio...o sulla torre Eiffel, o in spiaggia ma comunque AUTONOMAMENTE..
faccio un esempio: non esiste una regola generale per scomporre un polinomio in fattori..solo con l esercizio l'allievo saprà riconoscere, perché già visto in precedenti esercizi, la strada corretta e più rapida (raccoglimento totale o parziale, prodotti notevoli, Ruffini)
qualcuno degli alunni che non fa nulla a casa ha comunque 7..sono rapidi e intuitivi e riconoscono immediatamente il metodo risolutivo semplicemente per la spiegazione in classe, ma sono piccole minoranze.
per gli altri c 'e papà VOTO DI CONSIGLIO che appiana le insufficienze...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 3:51 pm

tecnologo alim ha scritto:
Se non cambiamo prima noi e continuiamo la guerra con le nuove generazioni, ci troveremo dei ragazzi sempre più sfaticati e demotivati e non oso immaginare che tipo di classe dirigente avremo tra 30 anni.

Quella che è GIA' inevitabilmente destinata a uscire dal sistema di istruzione attuale, ossia da un sistema in cui GIA' non si chiede più a nessuno di impegnarsi personalmente per ottenere risultati, e in cui si regalano a tutti certificazioni di competenze false.

Se si smettesse del tutto di pretendere un minimo di studio individuale a casa, l'unica differenza sarebbe quella di abbassare ulteriormente il livello di preparazione anche di quei pochi che adesso studiano ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1854
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 4:46 pm

Come al solito quando c'è da individuare il problema la cosa più facile è guardare ai professori, troppo rigidi e vecchio stampo; senza invece dire parola di come si sono trasformate le famiglie, delle strutture e delle dotazioni scolastiche, delle riforme e delle leggine che demotivano gli insegnanti e aumentano il carico di lavoro burocratico...

Ci vuole poco a fare la scuola alla finlandese vivendo in finlandia, con stipendi (non solo dei docenti) finlandesi, edifici scolastici finlandesi, fondi per la scuola finlandesi, organizzazione del lavoro e della vita scolastica alla finlandese. La Finlandia spende in istruzione almeno il doppio di quanto facciamo noi per alunno.

In Italia, patria delle nozze con i fichi secchi, si pretende che siano quegli sfigati dei docenti (tre ore al giorno, tre mesi di ferie) a sobbarcarsi di ogni disagio sociale o familiare, della mancanza di fondi e attrezzature, dell'edilizia scolastica in condizioni pietose, del mancato aggiornamento, della disorganizzazione e di ogni altro problema...

La scuola senza compiti può funzionare in finlandia, con 17 alunni a classe e uno stato sociale funzionante; risulterebbe invece un disastro in Italia, dove l'ora di lezione si riduce alla metà a causa degli elementi di disturbo che non possiamo neanche punire in nessun modo.


Ultima modifica di ushikawa il Lun Giu 06, 2016 4:49 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 4:48 pm

Citazione :

Ci vuole poco a fare la scuola alla finlandese vivendo in finlandia, con stipendi (non solo dei docenti) finlandesi, edifici scolastici finlandesi, fondi per la scuola finlandesi.

E comunque, torniamo al primissimo punto della critica: NON E' VERO che i risultati della scuola finlandese siano così brillanti, ammirevoli e superiori ai nostri.

FORSE era vero 20 anni fa, ma adesso non lo è più (e guarda caso, non lo è più proprio da quando la Finlandia si fa un vanto di aver adottato queste nuove tecniche strpitosamnete innovative).

Quindi, di che stiamo a parlare??????
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1854
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 4:50 pm

Io gli edifici scolastici finlandesi me li prenderei "tutta la vita". Già quelli per me fanno tanto.
Per il resto ci ha pensato Israel a smontare alcuni falsi miti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
tecnologo alim



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 16.04.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Lun Giu 06, 2016 5:01 pm

[qucerto paniscus_2.0"]
tecnologo alim ha scritto:
Se non cambiamo prima noi e continuiamo la guerra con le nuove generazioni, ci troveremo dei ragazzi sempre più sfaticati e demotivati e non oso immaginare che tipo di classe dirigente avremo tra 30 anni.

Quella che è GIA' inevitabilmente destinata a uscire dal sistema di istruzione attuale, ossia da un sistema in cui GIA' non si chiede più a nessuno di impegnarsi personalmente per ottenere risultati, e in cui si regalano a tutti certificazioni di competenze false.

Se si smettesse del tutto di pretendere un minimo di studio individuale a casa, l'unica differenza sarebbe quella di abbassare ulteriormente il livello di preparazione anche di quei pochi che adesso studiano ancora.[/quote]

Questo è uno degli altri innumerevoli problemi della scuola italiana. La troppa facilità con cui si attestano competenze che non esistono. Facciamo fare verifiche scritte serie, separati uno ad uno, senza far copiare né aiutare nessuno. Non facciamo diventare i 4 dei 6, come per magia, nei consigli di classe e vedrai come i ragazzi si svegliano, senza sovraccaricare di compiti a casa, ma facendo in modo che stiano più attenti e partecipi in classe. Di certo se l'attuale livello dei ragazzi è imbarazzante, non è solo colpa dei docenti (che, per me, sono migliori di 20 anni fa), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per dare il buon esempio e per motivare e interessare sempre di più i ragazzi allo studio
Tornare in alto Andare in basso
mariposita



Messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 14.10.09

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Ven Giu 10, 2016 8:29 pm

Tutto l'anno a lamentarsi perché i poveri figlioletti non possono dedicarsi ad altre attività, dovendo stare incollati alla sedia per svolgere una marea di compiti ogni pomeriggio. Poi, qualche creativo viene al ricevimento settimanale a dirmi di caricare di compiti e letture l'angioletto.
Facessero pace con se stessi!
Io non assegno compiti per la vacanze, mi limito a dare dei suggerimenti di lettura, del tutto opzionale. Mi sarebbe bastato che i compiti li avessero svolti durante l'anno.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Ven Giu 10, 2016 10:30 pm

tecnologo alim ha scritto:
Di certo se l'attuale livello dei ragazzi è imbarazzante, non è solo colpa dei docenti (che, per me, sono migliori di 20 anni fa), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per dare il buon esempio e per motivare e interessare sempre di più i ragazzi allo studio

Ah, ecco, questa è la summa di tutto il pensiero espresso finora:

- i docenti sono MEGLIO di quelli di 20 anni fa;

- il livello di preparazione degli studenti è PEGGIO di quello di 20 anni fa;

- però comunque la responsabilità è dei docenti, sono loro ad essere in difetto per non aver fatto abbastanza, e spetta a loro rimediare al danno (nonostante abbiano già fatto DI PIU' di quello che facevano prima).

Ma questi capolavori di logica li insegnano nei corsi di abilitazione postmoderni?

Menomale che sono abbastanza vecchia per essermeli scampati...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Ven Giu 10, 2016 10:34 pm

ushikawa ha scritto:
Io gli edifici scolastici finlandesi me li prenderei "tutta la vita". Già quelli per me fanno tanto.

Qualsiasi edificio scolastico di modello finlandese non reggerebbe alle temperature dei mesi di maggio e giugno (e in qualche caso anche quelle di settembre e ottobre) tipiche dell'Italia, e in particolare di alcune regioni del sud.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Ven Giu 10, 2016 10:42 pm

paniscus_2.0 ha scritto:


Ma questi capolavori di logica li insegnano nei corsi di abilitazione postmoderni?

Menomale che sono abbastanza vecchia per essermeli scampati...

Ahahahah sei fantastica !!!

Tornare in alto Andare in basso
tecnologo alim



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 16.04.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Ven Giu 10, 2016 11:34 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
tecnologo alim ha scritto:
Di certo se l'attuale livello dei ragazzi è imbarazzante, non è solo colpa dei docenti (che, per me, sono migliori di 20 anni fa), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per dare il buon esempio e per motivare e interessare sempre di più i ragazzi allo studio

Ah, ecco, questa è la summa di tutto il pensiero espresso finora:

- i docenti sono MEGLIO di quelli di 20 anni fa;

- il livello di preparazione degli studenti è PEGGIO di quello di 20 anni fa;

- però comunque la responsabilità è dei docenti, sono loro ad essere in difetto per non aver fatto abbastanza, e spetta a loro rimediare al danno (nonostante abbiano già fatto DI PIU' di quello che facevano prima).

Ma questi capolavori di logica li insegnano nei corsi di abilitazione postmoderni?

Menomale che sono abbastanza vecchia per essermeli scampati...

Puoi anche riassumere così, le frasi non sono in contraddizione (non mi sembra che la logica sia il tuo forte!).
Ho detto solo che se la preparazione degli studenti è sempre più imbarazzante NON è solo colpa dei docenti (che, per me, sono quelli che hanno le colpe minori in questo processo), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per invertire questa tendenza. Scuse come nessuno può giudicare il nostro operato...questi metodi hanno funzionato per millenni, ecc. Vengono meno quando, pur rendendoci conto che la società è cambiata non facciamo nulla per migliorare la situazione.
P.S. Sono in terza fascia, non ho frequentato nessuno dei corsi postmoderni, mi rifaccio solo alla mia esperienza da studente, dato che ciò che ho imparato in classe più di 20 anni fa lo ricordo ancora, ciò che ho studiato a casa, anche recentemente, faccio fatica a ricordarlo
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Sab Giu 11, 2016 12:09 am

Beh, che ti devo dire, per me è il contrario: tutto quello che mi è rimasto a lungo termine l'ho imparato studiando a casa per conto mio. Di quello che ho sentito direttamente spiegare in classe, ricordo solo qualche singola scena che mi aveva colpito per altri motivi, spesso anche futili, o comunque aneddotici. Magari coglievo le spiegazioni, mi tornava il discorso, capivo di cosa si stesse parlando, quello sì... ma non è che per averle "capite" sul momento, allora automaticamente le avessi IMPARATE. Non le imparavo fino a che non me le studiavo a casa.

Ma il punto è che a me, anche a 16 anni, non sembrava affatto una cosa STRANA. Cioè, davo per scontato che, per imparare davvero, fosse NORMALE dover studiare a casa.

Non mi aspettavo affatto di dover uscire dall'aula già traboccante di scienza infusa e di essere già pronta per la verifica, per il solo fatto di essere stata a sentire una spiegazione...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Sab Giu 11, 2016 7:12 pm

@tecnologo alim: Io credo che con i nuovi metodi andrà sempre peggio. Quanto ci scommettiamo che, adottandoli, tra dieci anni si registrerà un record di ignoranza?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Sab Giu 11, 2016 7:15 pm

Non dare compiti a casa? Ma ti rendi conto che chi non ha fatto nulla a scuola avrà l'autorizzazione a continuare a non far nulla anche a casa, e chi avrà imparato a stento non consoliderà nulla e dimenticherà un sapere fragile? Inoltre non è vero in assoluto che si impara meglio a scuola, io quando ero studente apprendevo più quando studiavo da solo a casa che quando ero a scuola, a scuola ero facile a distrarmi (lo dico chiaramente) e quindi se una persona ha già un livello di attenzione piuttosto basso e non le assegni nulla per consolidare non fai altro che rovinarla, punto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1854
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Sab Giu 11, 2016 8:18 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Io gli edifici scolastici finlandesi me li prenderei "tutta la vita". Già quelli per me fanno tanto.

Qualsiasi edificio scolastico di modello finlandese non reggerebbe alle temperature dei mesi di maggio e giugno (e in qualche caso anche quelle di settembre e ottobre) tipiche dell'Italia, e in particolare di alcune regioni del sud.

Intendevo edifici moderni, puliti, progettati da architetti veri su una idea di spazio e di benessere dell'utente, tenuti correttamente. Non pensavo necessariamente ad edifici vetrati. Persino un modesto oratorio di periferia è tenuto meglio della media delle scuole.

In ogni caso, a parte l'effetto serra dovuto alle grandi superfici vetrate poco compatibili con il nostro clima, l'edilizia scolastica nordica è molto più efficiente a livello energetico della nostra, cioè riesce molto meglio a garantire il benessere climatico e il risparmio di energia per riscaldamento e condizionamento sia d'inverno che d'estate.

Con pochi accorgimenti per adattare quel modello al nostro clima si potrebbero fare belle scuole anche in Italia.

E' pure vero che anche da noi esistono molte scuole ben progettate, ma realizzate male e manutenute peggio. I muri sporchi, scritti e scrostati, certe orrende bacchette di legno color noce scuro messe sopra di essi, i volantini, l'accumulo di arredi malmessi e tutti diversi lungo i corridoi, i fogli attaccati con lo scotch alle vetrate, le infiltrazioni dalle coperture rattoppate alla bell'e meglio da ditte di arronzoni, i controsoffitti pericolanti, le tinte quasi sempre deprimenti...
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 985
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Dom Giu 12, 2016 9:07 am

Le scuole finlandesi che mostrano nei reportage televisivi sono delle eccezioni anche per la Finlandia, la maggior parte delle scuole è di mattoni rossi o, se intonacata, di color giallo canarino. Ricordo un viaggio in Finlandia, la scuola elementare assomigliava esternamente alla mia scuola elementare, costruita in periodo fascista e ampliata negli anni '60, un'ala in mattoni rossi e l'altra intonacata ... color giallo canarino.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Dom Giu 12, 2016 9:55 am

Bisogna sempre sottolineare che è importante capire di quale livello di scuola stiamo parlando.

Nella scuola primaria, in particolare dove c'è il tempo pieno, i compiti a casa possono anche essere ridotti drasticamente o annullati. A patto che nelle ore scolastiche ci siano le condizioni per studiare.

Più si sale di grado e di età, più cresce il bisogno di uno studio individuale in situazioni tranquille che difficilmente si realizzano in un'aula scolastica (al giorno d'oggi, con i cellulari, temo nemmeno a casa).
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6126
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Dom Giu 12, 2016 10:08 am

ushikawa ha scritto:
Persino un modesto oratorio di periferia è tenuto meglio della media delle scuole.

Il che vuol dire che lo stato, per la manutenzione di tali strutture, dà più soldi alla chiesa cattolica che al sistema scolastico, e questo la dice lunga su parecchie cose.
Tornare in alto Andare in basso
Online
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...   Dom Giu 12, 2016 9:49 pm

tecnologo alim ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
tecnologo alim ha scritto:
Di certo se l'attuale livello dei ragazzi è imbarazzante, non è solo colpa dei docenti (che, per me, sono migliori di 20 anni fa), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per dare il buon esempio e per motivare e interessare sempre di più i ragazzi allo studio

Ah, ecco, questa è la summa di tutto il pensiero espresso finora:

- i docenti sono MEGLIO di quelli di 20 anni fa;

- il livello di preparazione degli studenti è PEGGIO di quello di 20 anni fa;

- però comunque la responsabilità è dei docenti, sono loro ad essere in difetto per non aver fatto abbastanza, e spetta a loro rimediare al danno (nonostante abbiano già fatto DI PIU' di quello che facevano prima).

Ma questi capolavori di logica li insegnano nei corsi di abilitazione postmoderni?

Menomale che sono abbastanza vecchia per essermeli scampati...

Puoi anche riassumere così, le frasi non sono in contraddizione (non mi sembra che la logica sia il tuo forte!).
Ho detto solo che se la preparazione degli studenti è sempre più imbarazzante NON è solo colpa dei docenti (che, per me, sono quelli che hanno le colpe minori in questo processo), ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte per invertire questa tendenza. Scuse come nessuno può giudicare il nostro operato...questi metodi hanno funzionato per millenni, ecc. Vengono meno quando, pur rendendoci conto che la società è cambiata non facciamo nulla per migliorare la situazione.
P.S. Sono in terza fascia, non ho frequentato nessuno dei corsi postmoderni, mi rifaccio solo alla mia esperienza da studente, dato che ciò che ho imparato in classe più di 20 anni fa lo ricordo ancora, ciò che ho studiato a casa, anche recentemente, faccio fatica a ricordarlo

Non spaventarti: stai semplicemente invecchiando.
Tornare in alto Andare in basso
 
CRIMINI CONTRO L'UMANITA'...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Divorzio e Crimini contro l'umanità.
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?
» il papa contro le superstizioni africane
» Un Prete contro i Ciclisti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: