Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 scrutinio farsa...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
ushikawa



Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: scrutinio farsa...   Gio Giu 09, 2016 3:10 pm

Promemoria primo messaggio :

lo so, sono le solite cose, ma concedetemi lo sfogo:

- uno scrutinio che inizia con sette minuti di anticipo, con due professori mancanti, e che finisce dopo 18 minuti anziché i già esigui 30 previsti; (per cui quello successivo è iniziato con più di un quarto d'ora di anticipo...)

- la discussione è stata evitata in tutti i modi

- per i primi dodici minuti si è parlato solo di due alunni con un numero di insufficienze superiore a quello delle sufficienze;

- nessuno, oltre a me, ha voluto spendere due parole a favore dell'ipotesi bocciatura, neanche tra coloro che avevano assegnato le insufficienze e che avevano caldeggiato misure severe nell'ultimo consiglio di classe; un consiglio di classe muto e intimidito dalla carismatica (si fa per dire) presenza del dirigente;

- quando si è trattato di votare per la bocciatura la maggior parte dei docenti che aveva assegnato l'insufficienza ha invece alzato la mano per la promozione;

- non si è discusso minimamente del rendimento didattico degli altri alunni oltre ai due di cui sopra;

- non è stata discussa, ma neanche lontanamente sfiorata, l'ipotesi di bocciare gli alunni che avevano "solo" tre o quattro insufficienze;

- negli ultimi sei minuti dello scrutinio si è votato sui voti di condotta uno ad uno, ma solo su mia esplicita richiesta, altrimenti ci saremmo dovuto limitare a confermare quelli assegnati dal coordinatore;

- neanche quella sulla condotta è stata una discussione libera e approfondita, perché bisognava solo dirsi d'accordo o contrari al voto proposto dal coordinatore.

- in definitiva la classe, che fortunatamente non avrò l'anno prossimo, vedrà tutti promossi, con circa una quarantina di sufficienze regalate a vari alunni, tutti con voti di condotta molto generosi

- l'anno prossimo i professori che hanno votato per le promozioni e hanno accettato di non discutere affatto di tutti gli altri casi si porteranno dietro almeno due alunni che continueranno sistematicamente a non fare niente né in classe né a casa, disturberanno il regolare svolgimento dell'attività didattica e continueranno a insultare e picchiare i compagni;

- la scuola sarà salva perché potrà mantenere la sua fama nel quartiere di "scuola che non impegna e non boccia", cioè molto inclusiva, andando incontro ai desiderata del proprio, bassissimo, target di utenza (e allontanando un'utenza "normale" che manda i figli a scuola perché studino e non per lasciarli in balia di bulli). Preciso che si tratta di un quartiere periferico, ma prevalentemente piccolo-borghese (impiegati, commercianti, commessi, qualche professionista ecc.), nonostante la presenza di un antico nucleo di case popolari.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: scrutinio farsa...   Ven Giu 10, 2016 9:04 am

Ma signori miei,ancora pensate che i ragazzi vengano a scuola forzati e di malavoglia? I ragazzi vengono volentieri perché qua trovano amici,cazzeggio,fidanzata e fidanzato. Ma per quale motivo non dovrebbero più venire? Poi, sai che gusto pigliare per il culo quei quattro sfigati dei prof, che ti urlano dietro tutto l anno ma poi ti promuovono sempre?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: scrutinio farsa...   Ven Giu 10, 2016 2:27 pm

Il Felipe ha ragione : i tempi di Lucignolo sono finiti.In realta' ancora si boccia , soprattutto nel biennio delle superiori tecniche e professionali, ma un numero sempre maggiore di alunni semplicemente non e' interessato al fatidico momento in cui vengono resi noti i risultati.Se alcuni di questi studenti strepitano di fronte a un brutto voto e' solo per fare ammuina.Pensiamoci bene: in quale momento della sua esistenza un cittadino italiano potrebbe permettersi impunemente certi comportamenti se non quando va a scuola?Noi possiamo dire che La "punizione" c' e' e consiste nel rimanere ignorante, ma questi ragazzi non se ne rendono conto perche' il degrado di degli ultimi decenni ha fatto tramontare l' idea dello studio come promozione sociale.Uno studente, diciamo " regolare", puo' non avere voglia di andare a scuola per vari motivi: perche' c' e' un bullo che lo perseguita; perche' c' e' la verifica e non si sente preparato; perche' e' una bella giornata e preferisce andare al mare.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: scrutinio farsa...   Ven Giu 10, 2016 2:35 pm

E il fatto che lo studio non sia inteso come strumento di promozione sociale non è anche colpa di chi intende e promuove la scuola come ufficio di collocamento?
Quando ci si spaccia per quello che non si è e poi il "cliente" capisce che il lavoro la scuola non glielo sa dare perché è fatta per altro, perché il "cliente" non dovrebbe andare altrove e spennacchiare l'ufficio interinale che non lo soddisfa?
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: scrutinio farsa...   Ven Giu 10, 2016 4:34 pm

Anche a me è successo di partecipare a scrutini essenzialmente inutili, specie quando ero alle medie, dove ho visto un lassismo a mio parere insensato. Al tecnico mi è successo di partecipare a scrutini diversi, soprattutto a seconda dei docenti che li componevano: ho visto e conosco CdC tendenzialmente "buoni", ma anche CdC più severi, dove gli alunni vengono anche "fermati". Attualmente lavoro in CdC di questo tipo, dove fondamentalmente la maggioranza degli insegnanti, pur dando ai ragazzi tutte le possibilità di recupero e di dialogo, ha il coraggio di pensare alla soluzione della bocciatura dove ci sono gli estremi per farlo. La verità forse non ce l'ha in tasca nessuno, ma devo dire che l'impressione che si ha è quella di lavorare in modo serio: serietà cerchiamo di dare e serietà pretendiamo. E così anche gli scrutini assumono più senso... ma non durano certo mezz'ora, se necessario anche due ore
Tornare in alto Andare in basso
mariposita



Messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 14.10.09

MessaggioOggetto: Re: scrutinio farsa...   Ven Giu 10, 2016 8:23 pm

@ushikawa
quindi è una prassi molto diffusa quella di tuonare inutilmente per poi regalare i voti, per non avere noie o perché arriva qualche suggerimento.
La durata ridotta dello scrutinio mi impensierisce. Perfino nella mia scuola abbiamo impiegato più del previsto e perfino nella mia scuola il dirigente ha avuto un sussulto di dignità e ha proposto sua sponte di bloccare l'avanzata di due tipi da riformatorio.
Tornare in alto Andare in basso
 
scrutinio farsa...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» rifiutarsi di firmare verbale scrutinio intermedio
» scrutinio finale con 5
» scrutini finali
» Sosituzione in sede di scrutinio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: