Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 insegnante di sostegno e scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
popu



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.06.11

MessaggioOggetto: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 09, 2016 9:11 pm

Buona sera, scusate se forse ripeto una domanda ma non trovo la risposta e vorrei essere pronta per domani... Sono insegnante di sostegno (prima volta) in due classi, oggi ho avuto lo scrutnino per la prima classe e mi è stato detto dal dirigente che "non posso votare per gli studenti "non H", ma lui ne tiene conto" perché ho votato per un abbassamento di voto (ho avuto qualche problema con lui per divergenze sulla disciplina degli studenti). Non avevo mai avuto incarico sul sostegno prima ma ricordo bene che l'insegnante di sostegno vota per ogni alunno perché mantiene la cotitolarità dell'insegnamento. Domani ho una classe che mi interessa molto: quale legge devo citare per spiegare al ds che lui presiede solamente un cdc durante uno scrutinio e che il suo voto prevale certamente in caso di parità, ma il mio voto vale "uno" (non zero, come sostiene?). Oggi non aveva importanza da un punto di vista pratico ma domani la situazione potrebbe essere diversa e non ho intenzione di soprassedere. Mi potete citare la legge? Se il ds non cambia avviso posso obbligare il segretario a verbalizzare che mi si vieta di votare come gli altri docenti e segnalare il tutto al provveditorato? Spero davvero qualcuno possa rispondermi, grazie!
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 09, 2016 9:43 pm



Articolo 15 dell'OM n°90 del 21 maggio 2001


comma 10. "I docenti di sostegno, a norma dell’art.315, comma quinto, del D.Lvo n.297/1994, fanno parte del Consiglio di classe e partecipano, pertanto, a pieno titolo alle operazioni di valutazione, con diritto di voto per tutti gli alunni della classe".
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 09, 2016 9:45 pm

Ma siamo impazziti? Puoi far verbalizzare quello che vuoi e direi che la segnalazione è sacrosanta.
L'insegnante di sostegno vota, proprio come tutti i docenti salvo IRC, per TUTTI gli alunni. Ma questo dirigente come ha superato il concorso? E poi, anche ammesso, chi sarebbe lui per "tenerne conto"?

http://www.orizzontescuola.it/guide/guida-agli-scrutini-finali-partecipano-docente-alternativa-allirc-sostegno-itp-conversatore-li

L’art. 15/10 dell’O.M. n. 90/2001 precisa:
“I docenti di sostegno, a norma dell’art. 315, comma quinto, del D.Lvo n.297/1994, fanno parte del Consiglio di classe e partecipano, pertanto, a pieno titolo alle operazioni di valutazione, con diritto di voto per tutti gli alunni della classe”.
Tornare in alto Andare in basso
popu



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.06.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Giu 10, 2016 10:13 am

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Giu 10, 2016 12:07 pm

raganella ha scritto:


Articolo 15  dell'OM n°90 del 21 maggio 2001


comma 10. "I docenti di sostegno, a norma dell’art.315, comma quinto, del D.Lvo n.297/1994, fanno parte del Consiglio di classe  e partecipano, pertanto, a pieno titolo alle operazioni di valutazione, con diritto di voto per  tutti gli alunni della classe".
Questa è una norma che non ho mai condiviso perché la trovo semplicemente assurda.
A questo punto può far parte dei consigli di classe, e quindi valutare, anche il collaboratore scolastico. Ma sono fiducioso...prima o poi ci arriveremo.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Giu 10, 2016 12:32 pm

Mah giobbe...ti dirò...
È norma assurda in quei rarissimi casi in cui il sos è fisicamente e costantemente dedicato ad un solo alunno, gravissimo...spesso fuori dall'aula, solo o con piccoli gruppi a rotazione.
Nel caso più comune del docente di sos in reale compresenza con tutte le materie...oserei anche dare al suo voto un maggior valore: conosce gli alunni meglio di me che li vedo due ore a settimana e solo durante la mia materia.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Giu 10, 2016 12:59 pm

giobbe ha scritto:



Questa è una norma che non ho mai condiviso perché la trovo semplicemente assurda.
A questo punto può far parte dei consigli di classe, e quindi valutare, anche il collaboratore scolastico. Ma sono fiducioso...prima o poi ci arriveremo.

perchè assurda? il collega di sostegno, nelle ore che sta in classe, ha una panoramica totale della classe, riesce anche ad accorgersi di eventuali disagi di altri studenti.
Paragonare un collega ad un ATA poi, fa capire il tuo concetto che hai di sostegno.
Poi ci si lamenta quando si dice che la scuola va svecchiata dei pregiudizi e degli anziani.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Giu 10, 2016 1:51 pm

E' assolutamente indecente paragonare il voto di un docente di sostegno a quello di un bidello! Come si fa? Siamo ancora a una concezione del sostegno che nemmeno 30 anni fa!
Tornare in alto Andare in basso
matemanny



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.12.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Giu 15, 2016 3:14 pm

Caro Giobbe,l insegnante di sostegno e' un insegnante curriculare specializzato nelle attivita' di sostegno.Partecipa a pieno titolo alle operazioni di valutazione e votazione per tutti gli alunni della classe.Ripeto.E' un insegnante curriculare con la specializzazione.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 12:43 pm

lucetta10 ha scritto:
E' assolutamente indecente paragonare il voto di un docente di sostegno a quello di un bidello! Come si fa? Siamo ancora a una concezione del sostegno che nemmeno 30 anni fa!
Perché si offendono i bidelli?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 12:54 pm

E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:02 pm

Scuola70 ha scritto:
E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....

perché questa affermazione? e perché, se ci credi davvero, non estenderla a tutti i docenti?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:18 pm

Scuola70 ha scritto:
E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....
10 e lode.
Questi SPECIALISTI con un corso di 400-500 ore fatto all'italiana si sono assicurati un posto di ruolo. Infatti vedi quanti insegnanti di sostegno sono entrati di ruolo. Roba da esodo biblico (in Italia ci sono più alunni bisognosi di sostegno che altri...).
Una volta assicuratosi il posto incominciano a partecipare alla campagna: passaggio su posto comune, subito e con precedenza.
In classe stanno vicini al loro alunno un pò aiutandoli, un pò facendo i conmpiti al loro posto, spesso ascoltando la lezione del collega. Degli altri alunni della classe non ne vogliono proprio sentire parlare. Quindi, relativamente agli altri alunni, stando in classe (quando ci sono...), sono semplicemente degli osservatori più o meno distratti. Quali conoscenze, prove, verifiche, metodologie, didattica ha messo in atto con gli altri alunni? Nessuna.
Agli scrutini questi insegnanti dovrebbero anche loro giudicare il resto della classe: un'operazione che riesce improbabile agli stessi docenti curriculari. Come essere d'accordo? Io, no!

P.S. Lo so, esistono anche le eccezioni, ma sono eccezioni, per l'appunto.


Ultima modifica di giobbe il Gio Giu 16, 2016 1:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:35 pm

giobbe ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....
10 e lode.

mi dispiace ma è inaccettabile. Se la vostra considerazione è questa, capisco perché si fugge dal sostegno. Però poi non scandalizzatevi.

Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:38 pm

michetta ha scritto:
giobbe ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....
10 e lode.

mi dispiace ma è inaccettabile. Se la vostra considerazione è questa, capisco perché si fugge dal sostegno. Però poi non scandalizzatevi.

Tu pensi?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:43 pm

Facciamo fare a TUTTI gli insegnanti che lo desiderano (aspiranti docenti, precari e di ruolo) un corso sul sostegno, così diventano tutti specialisti. E' la quadratura del cerchio!
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 1:47 pm

penso cosa? Che vi scandalizzate se terminato sul vincolo si torna su materia? Che il bidello sia meglio di me?
Non mi sentirei mai di esprimere un giudizio così negativo nei confronti di un mio collega.
Niente contro il collaboratore scolastico, ma un docente di sostegno specializzato ha fatto lo stesso tuo percorso di studi e vi ha aggiunto una specializzazione. Se il docente di sostegno è scarso, allo stesso modo, lo può essere un curricolare per cui invece di dire "assai più di molti docenti di sostegno", avreste dovuto dire, a mio parere, "assai più di molti docenti".
Lo trovo inappropriato, ghettizzante ed offensivo.
Ovviamente, voi continuerete a pensarlo. Amen
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 2:00 pm

vedo che hai modificato il tuo post, giustificando in modo più esauriente il massimo dei voti che hai assegnato all'affermazione di scuola70.
Io non mi sono specializzata con il corso 400 ore ssis (e avrei potuto tranquillamente farlo) ma con il tfa sostegno dove 400 ore sono poco meno di quello che abbiamo dedicato al tirocinio (300 ore).
Non credo però che la mia specializzazione sia migliore/peggiore, solo più lunga. Fino ad anno scorso ho insegnato solo (ripeto solo) la mia materia per c/a dieci anni. A me sembra di vivere in un altro pianeta, rispetto a voi, mai trovato i docenti di sostegno che tu hai descritto. Solo quelli con casi gravi (gravissimi), per ovvi motivi erano incollati al loro alunno. Io ho sempre collaborato con i colleghi e loro con me. Quest'anno che sono sul sostegno è la stessa cosa, tranne in un caso di una insegnante che non mi considera proprio e per la quale sono una presenza invisibile. Chissenefrega! Sono nel mio anno di prova e me ne sto calmina, calmina, perché non voglio innescare polemiche che potrebbero danneggiarmi. Il prossimo a.s. deve ancora cominciare, però.
Tu che sei un docente di lungo corso, non hai incontrato colleghi curricolari stronzi, disinteressati o lavativi? Se si, per favore, allora dovresti rettificare la frase a cui hai dato 10 e lode.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3575
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 4:27 pm

michetta ha scritto:
Tu che sei un docente di lungo corso, non hai incontrato colleghi curricolari stronzi, disinteressati  o lavativi?    Se si, per favore, allora dovresti rettificare la frase a cui hai dato 10 e lode.
Intanto ti ringrazio per avermi riconosciuto almeno la lunga esperienza professionale, cosa che non fanno numerosi pivelli su OS. Lo so, la scuola cambia continuamente, purtroppo in peggio, e non certamente per colpa dei docenti. Anzi no, qualche colpa ce l'hanno: l'accettare supinamente tutto perché è la categoria più frammentata che esiste. Come può portare avanti una battaglia una categoria di persone dove per la maggior parte di esse l'unico scopo è quello di portare uno stipendio a casa, seppure misero, ma con il lavoro sotto casa e lavorando il meno possibile per motivazioni seppure previste dalla normativa vigente?
Era così anche prima, ma in modo minore, perché gli insegnanti s'incazzavano molto di più. Oggi non è più così, forse perché la scuola è diventata donna (solo il 20% sono uomini) e la famiglia viene prima di tutto e non lascia alcun tempo a qualsiasi tipo di rivendicazione professionale. Non dimenticherò mai quello sciopero ad oltranza della scuola nel 1987. Nessuna perdita di tempo e di soldi inutili con lo sciopero una tantum di un giorno o quello della prima ora. Blocco totale degli scrutini, a rotazione tra i docenti, per invalidare i Consigli di classe perdendo pochi soldi. Non ce ne fregava un bel niente delle NOSTRE vacanze e di quelle delle famiglie degli alunni con il relativo indotto. Sciopero ad oltranza. Il governo ci minacciava? Noi minacciavamo il governo! Il risultato fu un aumento contrattuale di 250.000 lire (250 euro di oggi) medio al mese.
I docenti lavativi c'erano, ci sono e ci saranno.
Tuttavia io ho fatto una proprosta. Diamo a TUTTI i docenti che lo desiderano la possibilità di abilitarsi anche nel sostegno. Sarebbe un bene per la scuola perché TUTTI gli insegnanti avrebbero maggiori competenze. Ma ciò non avviene, perché?
Perché...perché qualcuno non vuole per gestire meglio il proprio potere...
Tornare in alto Andare in basso
matemanny



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.12.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 4:50 pm

giobbe ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
E' probabile invece che un bidello ne capisca assai di più di molti docenti di sostegno.....
10 e lode.
Questi SPECIALISTI con un corso di 400-500 ore fatto all'italiana si sono assicurati un posto di ruolo. Infatti vedi quanti insegnanti di sostegno sono entrati di ruolo. Roba da esodo biblico (in Italia ci sono più alunni bisognosi di sostegno che altri...).
Una volta assicuratosi il posto incominciano a partecipare alla campagna: passaggio su posto comune, subito e con precedenza.
In classe stanno vicini al loro alunno un pò aiutandoli, un pò facendo i conmpiti al loro posto, spesso ascoltando la lezione del collega. Degli altri alunni della classe non ne vogliono proprio sentire parlare. Quindi, relativamente agli altri alunni, stando in classe (quando ci sono...), sono semplicemente degli osservatori più o meno distratti. Quali conoscenze, prove, verifiche, metodologie, didattica ha messo in atto con gli altri alunni? Nessuna.
Agli scrutini questi insegnanti dovrebbero anche loro giudicare il resto della classe: un'operazione che riesce improbabile agli stessi docenti curriculari. Come essere d'accordo? Io, no!

P.S. Lo so, esistono anche le eccezioni, ma sono eccezioni, per l'appunto.

Ciò che dici è offensivo e denigrante.Spero tu ti renda conto della gravità.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Gio Giu 16, 2016 5:05 pm

La stessa proposta che fai tu è condivisa da gran parte di esponenti di pedagogia speciale ed è prevista anche dall'index per l'inclusione. Peccato però che associazioni quali fish e altre vogliano docenti Specializzati con poche competenze didattico pedagogiche e molte invece mediche. Il governo attuale pare orientato ad accontentarli  Docenti/infermieri/terapisti/psicologi. Qui sfido il bidello ad essere migliore di uno specializzato. Vedremo quali interessi prevarrano tra i due orientamenti. Sul mio diploma di specializzazione comunque c'è scritto sostegno didattico e di questo il prof  Nocera, le famiglie e faraone (grande sostenitore della fish) dovranno farsene una ragione. Spero.
Tornare in alto Andare in basso
 
insegnante di sostegno e scrutini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno senza abilitazione
» ASSENZA TITOLARE E SCRUTINI FINALI
» da materia utilizzo sostegno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: