Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rispettati in base alla materia e al ruolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
hypernova



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 1:00 pm

Credevo che l'insegnante più rispettato dalle classi fosse quello con grandi capacità relazionali e professionali (come dicono gli "esperti" tipo Prof.ssa Milani), ho constatato invece che gli insegnanti più rispettati sono quelli che nella scuola "contano di più". Nella scuola dove insegno la più rispettata è quella di italiano che è anche responsabile di plesso, a ruota viene quella di inglese (la più anziana) e sono entrambe di ruolo. Con noi precari di musica, tecnologia e arte i ragazzi cambiano come dal giorno alla notte. Li avrei voluti ammazzare durante gli esami scritti di italiano per 4 ore non volava una mosca, durante le mie ore, anche dopo mezz'ora c'è sempre qualcuno che disturba. Poi se fanno troppo rumore ti vengono a dire che non sai tenere la classe, ma vaf.... scusate lo sfogo!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1919
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 2:03 pm

vabbè durante gli esami non fa testo
e poi dicono che la colpa è sempre dei docenti "che non sanno tenere la classe"
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 2:11 pm

sfogati che fa comunque bene...
per esperienza personale (insegno arte alle medie), posso confermarti il rispetto dato in modo automatico alle materie "serie", volutamente scritto così, virgolettato ma non in modo polemico...proprio perchè son materie percepite come più serie, gestite da docenti più seri (anche caratterialmente parlando eh...).
alle medie noto sempre lettere e matematica.
inglese ormai scalchigna...
le altre materie son nel calderone, senza grosse differenze.
c'è la materia che diverte di più e quindi riceve gli onori dati dalla simpatia...c'è la materia che riesce più "facile" al tal alunno e quindi riceve gli onori dati al voto massimo raggiunto in pagella.
ma su tutte...e non mi stancherò mai di ripeterlo...
su tutte le materie e su tutti questi criteriche di base che valgono un po' in ogni scuola, da quella di lusso a quella terribile di periferia che pare d'essere in guerra...
su tutto vale la persona.
si viene sempre rispettati in base alla professionalità dimostrata, alla simpatia anche certo, perchè no...si viene rispettati anche più di qualche materia di quelle comprese nella rosa delle "serie" pur essendo di arte, magari un po' bislacca...la prof che si presenta sempre con orecchini da fuori di testa, ci fa sentire la musica mentre fa disegnare,  ascolta, fa ridere, chiarisce i problemi relazionali tra un bozzetto e una spiegazione dle barocco...
hyper...mettiti il cuore in pace.
rispetteranno in modo automatico (ma comunque a tempo) i colleghi di lettere e matematica (a tempo perché dovessero rivelarsi essere dei pessimi docenti...sta tranquillo che il rispetto verrà meno molto velocemente).
ma rispetteranno anche noi in maniera anche più profonda perchè ragionata, un rispetto nato dalla scelta libera e consapevole...rispetteranno anche noi se noi per primi sapremo proporci sullo stesso livello dei colleghi più blasonati.
n.b. ho insgenato per qualche anno anche sostegno che generalmente lamenta le stesse problematiche da te sottolineate...
il discorso vale ancor di più per la categoria dei tuttologi di sostegno che, quando effettivamente competenti, finiscono per esser valutati anche più dei colleghi, bravi sì ma tutto sommato solo in una materia
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 2:16 pm

sfioro l'ot:
una collega mandata a fare la presidente d'esame in scuola tosta...raccontava d'essersi dovuta sedere tra i banchi durante gli esami dello scritto di italiano.
lì, fissa.
appena si era alzata per fare una capatina in bagno...eran ricominciati a volare cancellini, penne, insulti...
come dire...lì, in quella scuola, il rispetto immagino sarà stato per tutti i colleghi una conquista ben più combattuta.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 2:50 pm

L'anno scorso insegnavo una materia di serie B (fisica all'ITES) e i ragazzi facevano quel che gli pareva; quest'anno insegno una materia di serie A (matematica all'ITIS) ed i ragazzi hanno fatto quel che gli è parso; non è una questione di materia ma di istinto animale: se vedono in te una tigre si fanno piccoli piccoli, se vedono un orsacchiotto (come nel mio caso) fanno gli strafottenti ...... salvo poi rimanere segati o rimandati.

Pensavo si comportassero così solo gli animali, invece anche le persone imbecilli.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 3:04 pm

ma no dai avido...non è nemmeno tanto un discorso di tigre o orsacchiotto...
è un mix di cose.
il fisico aiuta.
il look aiuta.
il modo di fare e di parlare...aiuta.
non mi sento affatto tigre ma neppure orsacchiotto.
in compenso ricordo benissimo una collega di lunghissima esperienza che però arrivando dalle elementari, nonostante fosse ormai da vent'anni alle medie, aveva sempre quell'approccio lì, con la vocina da maestra...io dentro di me mi dicevo "maròòòò ora che entra in quella classe terza se la sbraneranno..."
sbagliavo.
era bassina, tondeggiante, bionda, con la vocetta da fatina...
e metteva in riga certi armadi di 1.80 pluribocciati...
con sorriso, dolcezza e fermezza.
e gli armadi........muti!
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:00 pm

si tratta di psicologia del branco.
Come in carcere, uguale uguale.
Appena arrivi inizi a capire chi è il bulletto, vai allo scontro, lo rimetti in riga e vedi che capiscono chi comanda.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:03 pm

Oppure se sai che quello scontro non lo potrai vincere...
Lo conquisti.
Se il bulletto è dalla tua parte...la tua parte vince.
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:11 pm

Tellina ha detto molte cose giuste, ma ne aggiungo una fondamentale.

Se i ragazzi si comportano male con i docenti che "contano di meno" la colpa è anche dei docenti che "contano di più" e che non riescono a far passare il concetto che tutte le materie sono ugualmente importanti, al di là della propensione che ciascun alunno può avere per l'una o per l'altra.

Poi ci sono docenti che - per insicurezza o per scarsa professionalità - non riescono mai ad essere autorevoli: sono quelli che oggi dicono una cosa e domani sosterranno il contrario oppure quelli che alla fine dell'anno scolastico non riescono neanche a ricordarsi i nomi degli alunni. Ecco, secondo me, queste persone dovrebbero prendere atto che l'insegnamento è un mestiere che a loro non si addice.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:15 pm

se li avessi tenuti vorrei farvi rileggere tutti i post che ho trovato qui nei quali si parla di colleghi di serie A e di serie B.

Educazione Fisica, ma che si crede quello, di essere un insegnante?
Disegno? Ma per favore, due spennellate e via
Musica? E a che serve? Stanno lì, fanno soffiare in un flauto e prendono lo stipendio
Sostegno? Ma dai, può tranquillamente andare a parcheggiare altrove, il parcheggio lì è solo per gli insegnanti importanti.

Sono parole vostre o parole di vostri colleghi.

Cosa andate cercando dagli alunni?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:17 pm

tellina ha scritto:
Oppure se sai che quello scontro non lo potrai vincere...
Lo conquisti.
Se il bulletto è dalla tua parte...la tua parte vince.

anche questa, l'importante è colpire dove i ragazzi vedono il riferimento.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:18 pm

Ire ha scritto:
se li avessi tenuti vorrei farvi rileggere tutti i post che ho trovato qui nei quali si parla di colleghi di serie A e di serie B.

Educazione Fisica,  ma che si crede quello, di essere un insegnante?
Disegno?  Ma per favore, due spennellate e via
Musica? E a che serve?   Stanno lì, fanno soffiare in un flauto e prendono lo stipendio
Sostegno?  Ma dai, può tranquillamente andare a parcheggiare altrove, il parcheggio lì è solo per gli insegnanti importanti.

Sono parole vostre o parole di vostri colleghi.

Cosa andate cercando dagli alunni?

non mi sembra corretto generalizzare. Io non la penso così e mi dissocio.
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:19 pm

Ire ha scritto:


Educazione Fisica,  ma che si crede quello, di essere un insegnante?
Disegno?  Ma per favore, due spennellate e via
Musica? E a che serve?   Stanno lì, fanno soffiare in un flauto e prendono lo stipendio
Sostegno?  Ma dai, può tranquillamente andare a parcheggiare altrove, il parcheggio lì è solo per gli insegnanti importanti.

Sono parole vostre o parole di vostri colleghi.

Non sono parole MIE, Ire!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 4:32 pm

in effetti da te non le ho mai sentite ; - )

diciamo che sono parole della "categoria"?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 5:54 pm

Ire qui non ha torto...
Non son parole nostre, certo...
Ma qui dentro le ho lette anche io frasette del genere...
E sobbalzando ho sogghignato.
Colleghi simili prima o poi ci sbattono il muso...esser presenti è il valore aggiunto.
Aver messo lì quel muro...non ha prezzo.
Eheheh
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 10:20 pm

tellina ha scritto:
hyper...mettiti il cuore in pace.
rispetteranno in modo automatico (ma comunque a tempo) i colleghi di lettere e matematica...

Ma infatti dovrei metterci una pietra sopra e accettare che ci sono materie di serie A e di serie B e che se sei precario vali poco. Forse per noi di materie artistiche l'unico posto dove si sta bene è il liceo artistico.

avidodinformazioni ha scritto:
non è una questione di materia ma di istinto animale: se vedono in te una tigre si fanno piccoli piccoli, se vedono un orsacchiotto fanno gli strafottenti

Posso chiederti avido se sei di ruolo? Da me quella di matematica non è di ruolo e ha problemi pure lei (e non è di certo un orsacchiotto). Sicuramente il carattere dell'insegnante centra, ma credo che sapere che quell'insegnate te lo ritrovi per più anni e che sta lì da molto influisce parecchio.

Ire ha scritto:
Sono parole vostre o parole di vostri colleghi. Cosa andate cercando dagli alunni?

Se queste sono parole di colleghi pensa cosa possono dire i genitori. Se gli alunni non rispettano certe materie c'è il perché.

C080 ha scritto:
Appena arrivi inizi a capire chi è il bulletto, vai allo scontro, lo rimetti in riga e vedi che capiscono chi comanda.

Il bulletto l'ho trovato quasi sempre prima tra i professori che tra gli studenti, chi sa perché?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mar Giu 14, 2016 11:59 pm

Ire ha scritto:
se li avessi tenuti vorrei farvi rileggere tutti i post che ho trovato qui nei quali si parla di colleghi di serie A e di serie B.

Educazione Fisica,  ma che si crede quello, di essere un insegnante?
Disegno?  Ma per favore, due spennellate e via
Musica? E a che serve?   Stanno lì, fanno soffiare in un flauto e prendono lo stipendio
Sostegno?  Ma dai, può tranquillamente andare a parcheggiare altrove, il parcheggio lì è solo per gli insegnanti importanti.

Sono parole vostre o parole di vostri colleghi.

Cosa andate cercando dagli alunni?
Bisogna saper distinguere tra discipline di serie A e di serie B e docenti di serie A e di serie B.

ginnastica è stata, è e sarà sempre una materia di serie B, chi afferma il contrario mente sapendo di mentire, questo non significa che il docente di ginnastica sia persona di serie B.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 12:07 am

hypernova ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
non è una questione di materia ma di istinto animale: se vedono in te una tigre si fanno piccoli piccoli, se vedono un orsacchiotto fanno gli strafottenti

Posso chiederti avido se sei di ruolo? Da me quella di matematica non è di ruolo e ha problemi pure lei (e non è di certo un orsacchiotto). Sicuramente il carattere dell'insegnante centra, ma credo che sapere che quell'insegnate te lo ritrovi per più anni e che sta lì da molto influisce parecchio.
Sono entrato in ruolo l'anno scorso dopo 7 anni di precariato su altra disciplina (elettronica).

I ragazzi raramente fanno progetti a lungo termine, non è il dover convivere col professore per 5 anni a far cambiare il loro atteggiamento; se così fosse basterebbe un 4 ad inizio anno a farli temere per la bocciatura ed indurli a più miti consigli, invece no, quando devono scegliere tra un divertimento immediato ed un buon voto dopo un mese, scelgono sempre il primo; avrai notato che si riducono a studiare sempre all'ultimo giorno e che poi si appiccicano in testa due nozioncine insignificanti perchè è tardi per qualcosa di meglio; è mancanza di visione strategica di sè
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 9:43 am

E oltretutto nella maggior parte delle scuole non è neanche vero che, se l'insegnante è di ruolo, la classe sa per certo di ritrovarselo per più anni.

Alle medie non lo so, ma alle superiori spesso la formazione delle cattedre è talmente caotica e PER NULLA lungimirante, che non è affatto raro trovare classi che hanno cambiato insegnante di una certa materia quasi tutti gli anni, pur trattandosi di insegnanti di ruolo che in quegli anni sono sempre rimasti nella stessa scuola.

Questo può succedere, in parte, per responsabilità diretta della dirigenza, alla quale non importa nulla della continuità didattica, ma pensa solo a combinare i mosaici di ore per ragioni di comodo... ma in parte anche a circostanze pratiche sfortunate. Specialmente se il numero di iscrizioni aumenta e diminuisce rapidamente da un anno all'altro, o se ci sono più indirizzi di studio diversi, cambi di corso e accorpamenti di classi, va a finire che ogni anno si forma un numero di classi sempre diverso, e quindi le sezioni "intere" in verticale sono pochissime, e le altre sono tutte sparse in spezzoni che si esauriscono a scorrimento, o che riprendono da una nuova prima dopo vari anni di pausa. Le sezioni incomplete sono quasi sempre vittime di assegnazione casuale di insegnanti "volanti", anche se molti di questi sono di ruolo...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 9:57 am

no paniscus...generalmente alle medie le cattedre si fossilizzano caratterizzando, in positivo o negativo, intere sezioni per generazioni...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 10:55 am

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
se li avessi tenuti vorrei farvi rileggere tutti i post che ho trovato qui nei quali si parla di colleghi di serie A e di serie B.

Educazione Fisica,  ma che si crede quello, di essere un insegnante?
Disegno?  Ma per favore, due spennellate e via
Musica? E a che serve?   Stanno lì, fanno soffiare in un flauto e prendono lo stipendio
Sostegno?  Ma dai, può tranquillamente andare a parcheggiare altrove, il parcheggio lì è solo per gli insegnanti importanti.

Sono parole vostre o parole di vostri colleghi.

Cosa andate cercando dagli alunni?
Bisogna saper distinguere tra discipline di serie A e di serie B e docenti di serie A e di serie B.

ginnastica è stata, è e sarà sempre una materia di serie B, chi afferma il contrario mente sapendo di mentire, questo non significa che il docente di ginnastica sia persona di serie B.

Non sono affatto d'accordo. Posso comprendere la necessità di dedicare risorse di tempo diverse alle varie materie ma non vado oltre. Nella formazione di una persona, per farla completa, per darle modo di esprimersi al meglio, non si possono trascurare le arti e l'educazione fisica come disciplina fondamentale per imparare la resistenza alla fatica, il lavoro di squadra, la possibilità di scaricare lo stress. Non sono materie di serie B.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 12:30 pm

Questo lo pensi tu che sei adulta...
I ragazzi hanno un'altra percezione...
;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8348
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 12:35 pm

Valerie, a me sembra che i ragazzi ci ascoltino molto : - )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 12:39 pm

Ma non diciamo cose che non stanno nè in cielo nè in terra ! Se non fai ginnastica e organizzi una partita di calcio fra ragazzi al parco, fai lo stesso attività fisica e riesci comunque ad imparare "la resistenza alla fatica, il lavoro di squadra, la possibilità di scaricare lo stress".

Hai mai visto un torneo autonomo di equazioni di secondo grado o di poesie di Leopardi ?

Se quelle cose non le studiano a scuola non le studiano da nessun'altra parte, i posti per fare attività fisica sono mille mila.

E non venirmi a raccontare la manfrina che lo sport è formativo per la persona e portatore di alti valori; lo sai benissimo che gli sportivi nelle competizioni si comportano spesso come delle vere merde, a cominciare dal doping.
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: Rispettati in base alla materia e al ruolo   Mer Giu 15, 2016 12:51 pm

avidodinformazioni ha scritto:
avrai notato che si riducono a studiare sempre all'ultimo giorno e che poi si appiccicano in testa due nozioncine insignificanti perchè è tardi per qualcosa di meglio; è mancanza di visione strategica di sè

Si è vero.
Tornare in alto Andare in basso
 
Rispettati in base alla materia e al ruolo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ruolo da GM - Possibile dopo accettazione sostegno il passaggio alla materia l'anno successivo?
» Potresti essere selezionata in base alla tua bellezza.
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» Corso base-nuove forme-micropittura..ecc
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: