Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ricorso bocciatura e docente 30/06

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
dialageologa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 12.11.14

MessaggioOggetto: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Gio Giu 23, 2016 3:36 pm

Promemoria primo messaggio :

I genitori di un alunno bocciato a maggioranza in seconda media hanno presentato ricorso contro la bocciatura (è arrivata oggi la lettera dell'avvocato). Visto che il mio contatto scade il 30/06 posso essere richiamata in data successiva? In caso affermativo mi devono fare un contratto?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 12:59 pm

dialageologa ha scritto:
Nè docenti nè dirigente si stanno cagando in mano.
La situazione è questa: a metà maggio la mamma del bambino viene a minacciare due insegnanti e il dirigente intimandoci di promuovere il figlio altri essendo ricchi ci avrebbero rovinati.
Chiaramente la minaccia non ha sortito alcun effetto, quindi adesso è arrivata la lettera dell'avvocato.
Ripeto: il mio dubbio è solo a livello contrattuale

Se ti scade il contratto, il tuo servizio è terminato.

Per quel che mi risulta, non sei tenuto ad accettare nel caso tu venga richiamato. E credo anche che per incarichi fino a 5 giorni non c'è alcuna ripercussione sulla disoccupazione. Però queste sono cose di qualche anno fa, non sono certo che valgano ancora.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 1:03 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
ok, ma la mia domanda era un'altra: a parte il caso di rettifica di un errore materiale (una volta mi è capitato, senza nessuna contestazione, la ragazza era promossa, però era stato trascritto erroneamente il valore dei crediti attribuiti, quindi abbiamo rifatto una riunioncina di pochi minuti e l'abbiamo corretto)... quale potrebbe essere la ragione per cui un DS può riconvocare una nuova riunione per modificare uno scrutinio già chiuso e con i risultati già ufficializzati, SENZA che ci sia stata un'ordinanza del tribunale o roba del genere?


solo vizi di forma... ma se volesse la firmetta fuori dal rigo potrebbe anche trovarla, o se non altro cercarla, ma ci dicono che non è questo il caso
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 3:12 pm

Più che forma anche di sostanza.

Il cdc potrebbe aver attribuito erroneamente un credito fuori fascia ad uno studente.
Il cdc va riconvocato per ovviare all'errore.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 3:17 pm

lucetta10 ha scritto:
giobbe ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Cioè, siamo arrivati alla barzelletta in cui la famiglia o l'avvocato, a puro titolo privato, intimano alla scuola di ripetere lo scrutinio senza nessuna ordinanza di un magistrato?

E pensano pure che a scuola qualcuno se la beva?
I docenti ormai hanno paura della loro ombra...
Bau, bau...e si cagano sotto.


Forse intendevi dire i dirigenti?
Qui i docenti hanno solo bocciato, non spetta a loro riconvocarsi né rispondere all'avvocato
No, dico proprio i docenti. Perché i docenti se sono coesi se ne sbattono del DS, dei genitori e del ricorso al TAR.
Esempio. In un esame di licenza media di 30 anni fa l'allora presidente (un DS venuto da fuori) ci chiese, quasi implorando, di mettere ottimo ad una ragazzina appena sufficiente perché era stato fermato dai genitori della ragazzina, amici suoi.
Dopo tanti tira e molla e dopo uno sforzo delle nostre coscienze a malapena mettemmo buono alla ragazzina.
Oggi tanti Consigli di classe non ci mettono niente a passare un sufficiente ad un ottimo, se richiesto dal DS.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 3:28 pm

Ire ha scritto:
come sapete lo scorso anno nella scuola di mio figlio successe che qualcuno rilevò errori e usufruì del termine di 15 giorni per invitare il dirigente ad agire in modo di rivedere l'esito dello scrutinio.
Da tempo dico che i docenti devono essere professionalmente corretti durante il corso dell'anno. Specialmente nel mettere le carte a posto e fare gli atti dovuti. Purtroppo molti non lo fanno. Ecco perché poi si cagano sotto quando qualche genitore più o meno arrogante li minaccia ad adire alle vie legali.
Il Tar può intervenire solo per vizi di forma e non nel merito del giudizio. Ma molti docenti sanno che hanno già posto in essere manchevolezze e vizi di forma.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 5:42 pm

l'anno scorso abbiamo avuto un ricorso e un docente al 30 giugno che è solo stato invitato a presenziare al consiglio di classe....consiglio di classe fatto solo per farci vedere quanto pervenuto dall'avvocato e dare spunti al ds per la sua relazione... non certo per rifare scrutinio
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 5:47 pm

forza ha scritto:
l'anno scorso abbiamo avuto un ricorso e un docente al 30 giugno che è solo stato invitato a presenziare al consiglio di classe....consiglio di classe fatto solo per farci vedere quanto pervenuto dall'avvocato e dare spunti al ds per la sua relazione... non certo per rifare scrutinio

Perché il ricorso è arrivato a Luglio o Agosto?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 5:50 pm

agosto... ma già lo sapevamo da giugno
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 7:00 pm

E chi era in ferie e' stato convocato lo stesso?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 7:26 pm

ha convocato un cdc straordinario a metà settembre.... è stato il primo incontro collegiale
solo qualche scambio di informazione precedente via mail o sms
richiesta relazione su alunno e colloqui con la famiglia già a metà giugno
poi a tutto il resto hanno pensato ds e collaboratori
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 8:39 pm

giobbe ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
giobbe ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Cioè, siamo arrivati alla barzelletta in cui la famiglia o l'avvocato, a puro titolo privato, intimano alla scuola di ripetere lo scrutinio senza nessuna ordinanza di un magistrato?

E pensano pure che a scuola qualcuno se la beva?
I docenti ormai hanno paura della loro ombra...
Bau, bau...e si cagano sotto.


Forse intendevi dire i dirigenti?
Qui i docenti hanno solo bocciato, non spetta a loro riconvocarsi né rispondere all'avvocato
No, dico proprio i docenti. Perché i docenti se sono coesi se ne sbattono del DS, dei genitori e del ricorso al TAR.
Esempio. In un esame di licenza media di 30 anni fa l'allora presidente (un DS venuto da fuori) ci chiese, quasi implorando, di mettere ottimo ad una ragazzina appena sufficiente perché era stato fermato dai genitori della ragazzina, amici suoi.
Dopo tanti tira e molla e dopo uno sforzo delle nostre coscienze a malapena mettemmo buono alla ragazzina.
Oggi tanti Consigli di classe non ci mettono niente a passare un sufficiente ad un ottimo, se richiesto dal DS.


Ah! che bella la scuola di trent'anni fa!
Quando si mettevano i voti per far piacere al salumiere di fiducia! Ricordiamoci questi episodi da italiota democristiana quando mistifichiamo vagheggiando una presunta scuola rigida e inflessibile del passato
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 8:41 pm

giobbe ha scritto:
Ire ha scritto:
come sapete lo scorso anno nella scuola di mio figlio successe che qualcuno rilevò errori e usufruì del termine di 15 giorni per invitare il dirigente ad agire in modo di rivedere l'esito dello scrutinio.
Da tempo dico che i docenti devono essere professionalmente corretti durante il corso dell'anno. Specialmente nel mettere le carte a posto e fare gli atti dovuti. Purtroppo molti non lo fanno. Ecco perché poi si cagano sotto quando qualche genitore più o meno arrogante li minaccia ad adire alle vie legali.
Il Tar può intervenire solo per vizi di forma e non nel merito del giudizio. Ma molti docenti sanno che hanno già posto in essere manchevolezze e vizi di forma.


Al TAR si vince sempre, basta guardare all'ammissione al concorso! Basta avere i soldi per il ricorso, solo questo ancora ci salva
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 9:20 pm

lucetta10 ha scritto:
giobbe ha scritto:

Esempio. In un esame di licenza media di 30 anni fa l'allora presidente (un DS venuto da fuori) ci chiese, quasi implorando, di mettere ottimo ad una ragazzina appena sufficiente perché era stato fermato dai genitori della ragazzina, amici suoi.
Dopo tanti tira e molla e dopo uno sforzo delle nostre coscienze a malapena mettemmo buono alla ragazzina.
Oggi tanti Consigli di classe non ci mettono niente a passare un sufficiente ad un ottimo, se richiesto dal DS.

Ah! che bella la scuola di trent'anni fa!
Quando si mettevano i voti per far piacere al salumiere di fiducia! Ricordiamoci questi episodi da italiota democristiana quando mistifichiamo vagheggiando una presunta scuola rigida e inflessibile del passato

Veramente giobbe stava facendo notare che queste cose non sono affatto caratteristiche della scuola di 30 anni fa ma sono ANCORA all'ordine del giorno. Ho visto anch'io, coi miei occhi, una preside fare salti mortali surreali per evitare la bocciatura al figlio di una sua amica, davanti a un intero consiglio di classe che sapeva benissimo che il motivo fosse quello. E non 30 anni fa, ma sei o sette...
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Ven Giu 24, 2016 10:10 pm

lucetta10 ha scritto:
giobbe ha scritto:
Ire ha scritto:
come sapete lo scorso anno nella scuola di mio figlio successe che qualcuno rilevò errori e usufruì del termine di 15 giorni per invitare il dirigente ad agire in modo di rivedere l'esito dello scrutinio.
Da tempo dico che i docenti devono essere professionalmente corretti durante il corso dell'anno. Specialmente nel mettere le carte a posto e fare gli atti dovuti. Purtroppo molti non lo fanno. Ecco perché poi si cagano sotto quando qualche genitore più o meno arrogante li minaccia ad adire alle vie legali.
Il Tar può intervenire solo per vizi di forma e non nel merito del giudizio. Ma molti docenti sanno che hanno già posto in essere manchevolezze e vizi di forma.
ci salva il TAR o i soldi?


Al TAR si vince sempre, basta guardare all'ammissione al concorso! Basta avere i soldi per il ricorso, solo questo ancora ci salva
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 3:23 pm

"Questi episodi di italiota democristiana.."
L' italietta berlusconiana e quella renziana ti sembrano meglio? A me , che ho vissuto e sto vivendo in tutte e tre , no.
Certi dirigenti democristiani di 40 anni fa , che i giovani giustamente esecravano, paragonati ai politici attuali appaiono dei progressisti radicali e integerrimi.
Cio' si spiega con il fatto che stiamo parlando di epoche diverse.
Francamente in questo forum tutte queste esaltazioni della scuola del passato io non le ho lette.
Scrivere che la scuola di 30-40 anni fa funzionava meglio di quella attuale non significa dire che era perfetta.
Io la scuola degli anni 70 me la ricordo bene: spesso i locali e le attrezzature non erano adeguati; alcuni insegnanti abusavano della loro autorita'; i deboli spesso rimanevano indietro;.
Forse che adesso i "deboli" non rimangono indietro ? Non mi pare proprio.La differenza e' che adesso i " deboli" trascinano sovente i " medi" nel baratro dell' insuccesso scolastico, indipendentemente dal pezzo di carta elargito a cani e ciucci.
Io ho frequentato la scuola , parecchio imperfetta, di una societa' ( ancora per poco) in crescita : i frutti di questa crescita consistevano in un' estensione dei diritti sociali e civili, conquiste da tempo pesantemente sotto attacco. Io lavoro nella scuola , alquanto malconcia, di una nazione in declino , dove il deterioramento ha intaccato le diverse articolazioni sociali e quindi anche il sistema educativo. Secondo me i problemi della scuola italiana sono di natura esogena; pensare di risolverli con trovate quali le classi capovolte , il clil o l' abolizione dei compiti , mi sembra illusorio.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 3:57 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Certi dirigenti democristiani di 40 anni fa, che i giovani giustamente esecravano, paragonati ai politici attuali appaiono dei progressisti radicali e integerrimi.

Secondo me i problemi della scuola italiana sono di natura esogena; pensare di risolverli  con trovate quali le classi capovolte, il clil o l'abolizione dei compiti, mi sembra illusorio.
Condivido la tua disamina. Ho riportato i due passaggi più significativi.
La scuola di 50 anni fa aveva un solo difetto rispetto a quella di oggi. Il singolo docente, da solo, poteva condizionare la vita scolastica di un alunno perché il suo operato non veniva messo in discussione da nessuno. Oggi l'alunno ha la garanzia di avere un giudizio equo visto che la sua promozione o bocciatura è frutto di una decisione collegiale. Ciò nonostante tutti mettono in discussione tale valutazione finale.
Una volta c'erano le scuole di avviamento professionale e la scuola media. Chi non era portato per lo studio o voleva intraprendere subito un mestiere o non aveva i soldi, si iscriveva all'avviamento professionale. Chi voleva iscriversi alla scuola media doveva fare un esame di ammissione su tutte le materie a settembre (le scuole iniziavano il 1 ottobre). Poi hanno abolito le scuole di avviamento professionale e hanno fatto la scuola media unica, obbligatoria, e quindi aperta a tutti e gratuita. Ora se la scuola unica mi stava bene perché era accessibile a tutti (gratuita e senza esami di ammissione) quello che non mi è stato bene è stata la soppressione dell'avviamento professionale. Praticamente hanno messo nella stessa scuola quelli che non volevano studiare con quelli che volevano studiare. Poiché i primi, mano mano, sono diventati sempre più numerosi rispetto ai secondi il livello d'istruzione è diventato bassissimo. Il secondo passo è stato quelli di promuovere tutti perché di sicuro fino alla terza media la scuola è obbligatoria e quindi è diventata anche obbligatoria la promozione. Con questi presupposti i ragazzi vanno alle scuole secondarie di secondo grado....Mi fermo qui!

P.S. Da tenere in considerazione l'assunto che dice: se gli alunni vengono bocciati è perché l'insegnante non è stato capace.
E' un modo non troppo simpatico per dire indirettamente promuovete tutti.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 5:11 pm

giobbe ha scritto:
Il secondo passo è stato quelli di promuovere tutti perché di sicuro fino alla terza media la scuola è obbligatoria e quindi è diventata anche obbligatoria la promozione.
Ho un assoluto disprezzo verso coloro che assurgono ad incarichi di concetto senza avere alcuna capacità mentale logica e di argomentazione.

Tu stai riportando un mantra e questo lo accetto, chi segue quel mantra ha tutto il mio disprezzo.

Scuola obbligatoria significa che bisogna andarci, non che bisogna essere promossi; in qualche caso limite è teoricamente accettabile fare la prima elementare fino a 16 anni.

Chi non comprende questo semplice ragionamento è privo di un cervello funzionante e non meriterebbe, non dico di fare il docente, ma di possedere un diploma.
Tornare in alto Andare in basso
Online
geo&geo



Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 7:12 pm

giobbe ha scritto:
La scuola di 50 anni fa aveva un solo difetto rispetto a quella di oggi. Il singolo docente, da solo, poteva condizionare la vita scolastica di un alunno perché il suo operato non veniva messo in discussione da nessuno.

Cercavo dei dati sul numero degli studenti della scuola di 50 anni fa (quella praticamente perfetta sotto tutti gli aspetti, quasi come Mary Poppins!) , ma ho trovato solo dati più recenti (30 anni fa).

Iscritti alle medie nel 1987/88: 2.496.653 studenti
Iscritti alle medie nel 1996/97: 1.783.696 studenti
Iscritti alle medie nel 2015/16: 1.649.509 studenti di cui 158.827 non italiani

Ma questo calo impressionante di studenti in 30 anni è solo un fatto demografico o c'è qualcosa che mi sfugge? Si bocciava così tanto che i ragazzi ci passavano tutti mediamente 4 anni??
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 7:37 pm

geo&geo ha scritto:
giobbe ha scritto:
La scuola di 50 anni fa aveva un solo difetto rispetto a quella di oggi. Il singolo docente, da solo, poteva condizionare la vita scolastica di un alunno perché il suo operato non veniva messo in discussione da nessuno.

Cercavo dei dati sul numero degli studenti della scuola di 50 anni fa (quella praticamente perfetta sotto tutti gli aspetti, quasi come Mary Poppins!) , ma ho trovato solo dati più recenti (30 anni fa).

Iscritti alle medie nel 1987/88: 2.496.653 studenti
Iscritti alle medie nel 1996/97: 1.783.696 studenti
Iscritti alle medie nel 2015/16: 1.649.509 studenti di cui 158.827 non italiani

Ma questo calo impressionante di studenti in 30 anni è solo un fatto demografico o c'è qualcosa che mi sfugge? Si bocciava così tanto che i ragazzi ci passavano tutti mediamente 4 anni??

Calo demografico soprattutto.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Sab Giu 25, 2016 7:43 pm

geo&geo ha scritto:
giobbe ha scritto:
La scuola di 50 anni fa aveva un solo difetto rispetto a quella di oggi. Il singolo docente, da solo, poteva condizionare la vita scolastica di un alunno perché il suo operato non veniva messo in discussione da nessuno.

Cercavo dei dati sul numero degli studenti della scuola di 50 anni fa (quella praticamente perfetta sotto tutti gli aspetti, quasi come Mary Poppins!) , ma ho trovato solo dati più recenti (30 anni fa).

Iscritti alle medie nel 1987/88: 2.496.653 studenti
Iscritti alle medie nel 1996/97: 1.783.696 studenti
Iscritti alle medie nel 2015/16: 1.649.509 studenti di cui 158.827 non italiani

Ma questo calo impressionante di studenti in 30 anni è solo un fatto demografico o c'è qualcosa che mi sfugge? Si bocciava così tanto che i ragazzi ci passavano tutti mediamente 4 anni??
Negli anni dal 1978 all'80, quindi lo scorso millennio, vidi un solo bocciato alle medie; aveva la pelle un po' più scura del normale, forse era uno zingaro, certamente era un rompicoglioni.

Uno molto più rompicoglioni di lui è sempre stato promosso; no, alle medie non si bocciava tanto; puro calo demografico.

Alle superiori era tutto diverso:

1) molti non si iscrivevano
2) di due prime al tecnico si faceva una seconda
3) si bocciava molto anche in seconda ed in terza
4) in quinta si rimaneva in 10 - 15 e chi voleva studiava da Dio.
5) (dal tecnico) solo in 4 o 5 ci si iscriveva all'università e la metà non ne usciva vivo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Dom Giu 26, 2016 7:35 am

forza ha scritto:
ha convocato un cdc straordinario a metà settembre.... è stato il primo incontro collegiale
solo qualche scambio di informazione precedente via mail o sms
richiesta relazione su alunno e colloqui con la famiglia già a metà giugno
poi a tutto il resto hanno pensato ds e collaboratori


E come è finita?
Se avete perso vi è stato chiesto di pagare qualcosa o avete ricevuto delle sanzioni dal DS?
Per la prima volta in tanti anni si ventila un ricorso in una delle mie classi e devo dire che la cosa mi preoccupa non poco.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Dom Giu 26, 2016 10:28 am

Si' si' , aspettatevi un blitz della madama nelle aule , un po' come quello che le forze dell' ordine fecero negli stadi ai tempi del primo scandalo delle scommesse.

Sanzioni del Ds ? Allora dovrebbe sanzionare pure se stesso , dato che presiedeva il cdc.
Comunque, a parte gli scherzi, la domanda e' interessante.
C' e' la questione delle spese legali e quindi ci si potrebbe chiedere se in caso di sconfitta l' Amministrazione non potrebbe rifarsi sugli incauti componenti del consiglio di classe, senza contare i danni psicologici subiti dal pargolo ingiustamente bocciato o ingiustamente defraudato di un bel voto.Comunque non mi sembra che una cosa del genere sia mai successa........finora.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Dom Giu 26, 2016 11:56 am

avidodinformazioni ha scritto:
giobbe ha scritto:
Il secondo passo è stato quelli di promuovere tutti perché di sicuro fino alla terza media la scuola è obbligatoria e quindi è diventata anche obbligatoria la promozione.

Scuola obbligatoria significa che bisogna andarci, non che bisogna essere promossi; in qualche caso limite è teoricamente accettabile fare la prima elementare fino a 16 anni.

Credo che il VERO motivo per cui alle medie si promuovono tutti non sia né il buonismo inclusivo, né la paura dei ricorsi, ma la paura che i bravi bambini per bene delle classi tranquille degli anni successivi (oppure, l'equilibrio mantenuto a fatica in una classe meno tranquilla) siano destabilizzate dalla presenza di pluriripetenti grandi e grossi, fisicamente molto più maturi degli altri, spesso abituati a stili di vita molto più liberi e meno protetti, e che potrebbero facilmente diventare psicologicamente dominanti.

Infatti, anche nel ristrettissimo campione dei bocciati alle medie, per quel pochissimo che si boccia, è molto ma molto più frequente che venga bocciato il ragazzino immaturo, sempliciotto, dall'aspetto ancora bambinesco, che capisce poco, studia poco, ma non dà fastidio a nessuno... piuttosto che il bulletto che a 13 anni fuma e va in motorino illegalmente, o la ragazzina che alla stessa età si atteggia a fatalona truccata e con la spallina di pizzo ammiccante. Anche se i voti nelle materie scolastiche sono gli stessi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Dom Giu 26, 2016 1:03 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Credo che il VERO motivo per cui alle medie si promuovono tutti non sia né il buonismo inclusivo, né la paura dei ricorsi, ma la paura che i bravi bambini per bene delle classi tranquille degli anni successivi (oppure, l'equilibrio mantenuto a fatica in una classe meno tranquilla) siano destabilizzate dalla presenza di pluriripetenti grandi e grossi, fisicamente molto più maturi degli altri, spesso abituati a stili di vita molto più liberi e meno protetti, e che potrebbero facilmente diventare psicologicamente dominanti.



continui a considerare la bocciatura come una sanzione per i "cattivi". Chi dice che il discolo che destabilizza la classe non studi?
Il vero problema della bocciatura è che gli insegnanti la legano spesso a comportamenti che riguardano la condotta più che la valutazione disciplinare
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Ricorso bocciatura e docente 30/06   Dom Giu 26, 2016 1:20 pm

lucetta10 ha scritto:
Il vero problema della bocciatura è che gli insegnanti la legano spesso a comportamenti che riguardano la condotta più che la valutazione disciplinare
Questo non è vero. Almeno nel 90% dei casi i comportamenti strafottenti sono messi in atto da chi non studia per niente.
Gli atteggiamenti "destabilizzanti" in classe prima erano messi in atto da pochissimi alunni ed erano sporadici. Oggi molti fanno casino e lo fanno per tutto l'anno. Quando in una classe trovi 4-5 soggetti detabilizzanti (cosa frequentissima) questi non ci mettono niente a destabilizzare l'intera classe. Io non sopporto la scuola che deve mettere in atto tante strategie per recuperare i destabilizzanti per poi dimenticare chi vuol studiare. Insomma l'insegnante deve pensare al recupero sociale di questi ragazzi fidando sull'autonomia didattica dei ragazzi più volenterosi.
Tornare in alto Andare in basso
 
Ricorso bocciatura e docente 30/06
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» a chi fare ricorso?
» Ricorso ata
» Ricorso con pec
» Che cos'è per voi la "bocciatura"?
» Ricorso importo indennità ASpI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: