Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Altrove ... Messico e docenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 8:15 am

http://www.globalproject.info/it/in_movimento/lo-stato-messicano-dichiara-guerra-ai-maestri/20178

Nel silenzio dei media
Tornare in alto Andare in basso
milla 2



Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 27.09.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 8:27 am

Grazie, ghirettina, per questa segnalazione!
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 11:04 am

In Messico: "Con un coraggio e una resistenza che hanno dell'incredibile, i maestri sono in sciopero da 36 giorni, insegnando fuori dalle aule, sulle barricate, che un altro Messico esiste già."
In Italia si accetta supinamente la Buona S(cu)ola.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 669
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 11:41 am

In questa fase storica gli eredi di Cardenas, quelli di Togliatti, di Lasalle, di Jaures, insomma i capi di formazioni politiche nate rivoluzionarie e trasformatesi gradualmente in bastioni della conservazione sociale, fanno la stessa politica.In un paese del terzo mondo i sistemi sono ovviamente piu' brutali. I midia , dal canto loro, si stracciano le vesti per le tirannie chaviste e cubane, come e' logico che sia. L' inesorabile involuzione di tutti i movimenti politici che , a partire dagli ultimi decenni dell' Ottocento, hanno perseguito progetti di trasformazione radicale della societa' sarebbe un ottimo argomento per la prova scritta di italiano agli esami di stato.D' altra parte si tratta di questioni troppo delicate e le aule scolastiche non sono i luoghi piu' adatti per gridare che "il re e' nudo".
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 12:40 pm

Messico terzo mondo? Non molto più Dell Italia.. Quale livello di degrado istituzionale e corruzione abbiamo nell evoluta Italia? Ho un parente all università di guadalajara ed hanno ottimi ricercatori.
Si,fa ridere.. I docenti mangiatortillas protestano davanti ai fucili automatici della Polizia,noi ce la facciamo sotto davanti alla lettera di un Azzeccagarbugli..
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:05 pm

Felipeto ha scritto:
Messico terzo mondo? Non molto più Dell Italia.. Quale livello di degrado istituzionale e corruzione abbiamo nell evoluta Italia? Ho un parente all università di guadalajara ed hanno ottimi ricercatori.
Si,fa ridere.. I docenti mangiatortillas protestano davanti ai fucili automatici della Polizia,noi ce la facciamo sotto davanti alla lettera di un Azzeccagarbugli..


Il parente!... ma come si fa?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 669
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:09 pm

No, molto piu' dell' Italia, non scherziamo. Il nostro paese non e' l' ombelico dell' universo e nemmeno sotto il profilo della corruzione possiamo vantare primati.Quando una quarantina di studenti italiani verranno sequestrati dalla polizia municipale su mandato di un sindaco incazzoso e ritrovati morti qualche tempo dopo, ne riparleremo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:19 pm

balanzoneXXI ha scritto:
No, molto piu' dell' Italia, non scherziamo. Il nostro paese non e' l' ombelico dell' universo e nemmeno sotto il profilo  della corruzione possiamo vantare primati.Quando una quarantina  di studenti italiani verranno sequestrati dalla polizia municipale su mandato di un sindaco incazzoso e  ritrovati morti qualche tempo dopo, ne riparleremo.
+1
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:26 pm

Diffidate dunque del parente? Guardate che trattasi di accademico!
Non ci posso credere!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:28 pm

Se non è un tuocugggino... non vale come parente!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 1:32 pm

lucetta10 ha scritto:
Diffidate dunque del parente? Guardate che trattasi di accademico!
Non ci posso credere!
l'accademìa è l'epidemia del non capirci un'acca e l'accadèmico è uno dei contagiati.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 10:34 pm

Forse Lucetta ignora il numero elevatissimo di italiani emigrati tra otto e novecento dal Canada alla terra del fuoco..il fatto che quasi tutti i paesi del centro sud America si portino dietro gli strascichi di vecchie dittature militari non significa che non abbiano servizi ed infrastrutture talvolta migliori delle nostre..Noi ovviamente siamo più civili,e picconatori che maciullano i passanti o taglino le braccia di un controllore in stazione non ne abbiamo. Altresi siamo un.paese talmente civile che permette agli studenti di devastare scuole e stazioni senza conseguenze..ovviamente gli italiani sono i migliori.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Ven Giu 24, 2016 10:41 pm

Ho percorso oggi l Aurelia in Toscana, non esiste paese in Europa con un grado di abbandono della strade come noi. Le statali e le provinciali sono un unicum di buche avvallamenti, tombini sfondati. Le stazioni devastate. I depuratori senza manutenzione scaricano la merda direttamente in mare. Ad ogni livello di istituzione l appropriazione di fondi destinati alla manutenzione delle infrastrutture e la corruzione sono scandalosi.non sappiamo manco gestire una compagnia aerea nazionale per gli sprechi e scandali e ce la facciamo comprare dagli arabi.unica nazione al mondo che ha dipinto l intera rete ferroviaria di bianco,con costi inimmaginabili. I nostri politici all estero danno spettacolo,in negativo..
Però...Siamo avanti,noi non siamo quegli Indios selvaggi di messicani..
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 669
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 2:06 pm

Ma tu dove vorresti andare a parare con queste geremiadi? Le magagne italiche non cambiano il fatto che si tratta di paesi del terzo mondo, espressione forse obsoleta e non accademica ma ancora efficacissima. Possibile che voi qualunquisti, classici o pentastellati, non sappiate vedere piu' in la' del vostro naso? In Cina bastonano (letteralmente) gli impiegati neghittosi( roba da slapstick fantozziano) e portano le scolaresche a vedere le esecuzioni? Subito nel web fioccano riferimenti meschini alla nostra squallida quotidianità ,costellata da lavativi e rubagalline per i quali ci vorrebbero, si afferma sospirando, gli stessi sistemi.Guarda , per fariti contento potremmo dire che l' Italia e' il terzo mondo del primo mondo e a tal proposito ti consiglio l' ascolto di un vecchio successo di Venditti:"Italia", una canzone in spagnolo maccheronico e con sonorità sudamericane. Era l''anno dei mondiali, quelli del 1982.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 2:17 pm

Faccio presente che in Messico la categoria degli insegnanti è tutt'altro che omogenea, non dico dal punto di vista ideologico, ma proprio dal punto di vista di contratto e di condizioni di vita concreta.

Le battaglie di cui si sta parlando riguardano una categoria specifica di "maestri rurali", ossia quelli che vanno a gestire le scuole elementari (con pluriclassi di 50 allievi, con sei o sette anni di differenza di età nello stesso gruppo) nei villaggi di montagna in cui nessuno è di madrelingua spagnola, ma non c'è nemmeno una lingua nativa comune, bensì tre o quattro diverse.

Se qualcuno pensa che siano le stesse rivendicazioni sindacali degli insegnanti di liceo di città, si sbaglia di grosso.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 3:04 pm

Ballanzone, Venditti cantava Grazie Roma quando essa era una città d oro, con i giardini con le fioriere ,le fontane, i viali perfettamente asfaltati, e non una cloaca, un campo profughi a cielo aperto con le voragini per strada come ora,in mano a corruzione e ai ROM.
Venditti citava una "coscienza popolare" quando gli italiani avevano quel briciolo di orgoglio di esserlo ora sopito da smartphone e gratta e vinci. Parliamo di un altra epoca. I furti di rame, i soldi della manutenzione della cosa pubblica che " non ci sono", i finti profughi che orinano dentro la stazione centrale di Milano,o Roma,o torino erano di la da venire..l Italia di oggi,mille volte più corrotta che ai tempi di mani pulite, come alcuni magistrati hanno confermato,è il terzo mondo Dell Italia dei decenni passati.
Tornando a Paniscus, teniamo presente che in Messico le "zone rurali" sono davvero remote.il ciapas è sempre stata zona dimenticata da dio.in effetti confrontare le proteste messicane con quelle nostre non ha senso...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 10:26 pm

Felipeto ha scritto:
Ballanzone, Venditti cantava Grazie Roma quando essa era una città d oro, con i giardini con le fioriere ,le fontane, i viali perfettamente asfaltati, e non una cloaca, un campo profughi a cielo aperto con le voragini per strada come ora,in mano a corruzione e ai ROM.

Ma in quale film? Qualche polpettone romantico degli anni cinquanta o sessanta, la Dolce Vita di Fellini, le "Vacanze romane"?

Ai tempi in cui Venditti cantava "Grazie Roma", ovvero 30 anni fa, c'erano ancora gli insediamenti dei baraccati sotto gli archi degli acquedotti, e non erano per nulla rom...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 10:30 pm

1983... È qual è la storia di questi baraccati? In quale modo delinquevano e danneggiavano i beni pubblici?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 10:32 pm

In una intervista di qualche anno fa lo stesso Venditti ha affermato che " non riconosco più la mia Roma".. Che dite Venditti la conosce la città da qualche annetto?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 10:43 pm

Altro aspetto: qual era la condizione delle strade a Roma 30 anni fa? Basta rivedere alcune scene di film di quegli anni per rinfrescare la memoria.
Come sono le strade e i parchi a Roma oggi?chi ha sentito parlare Dell incredibile giro di appalti e subappalti per l asfaltatura delle strade che garantisce sprechi enormi e buche altrettanto? Lo stesso dicasi della famigerata Milano da bere o di torino o di qualsiasi altra città italiana.firenze compresa..vista nel 1986,rivista nel 2012..irriconoscibile..
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Sab Giu 25, 2016 11:23 pm

Felipeto ha scritto:
Altro aspetto: qual era la condizione delle strade a Roma 30 anni fa? Basta rivedere alcune scene di film di quegli anni per rinfrescare la memoria.

Appunto, di film. Mica di documentari veri.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Dom Giu 26, 2016 1:18 am

riecco le fioriere! e vai coi gladioli!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Dom Giu 26, 2016 5:26 am

Discutete di quello che vi pare, fate propaganda ideologica o xenofoba, ma non dite che la Roma attuale sia più vivibile e meglio tenuta di quella del 1983.
Già nel 2001, all'epoca del successivo scudetto, Roma era completamente diversa e peggiore di quando Venditti compose la canzone per festeggiare la vittoria della squadra capitolina. Oggi è ulteriormente peggiorata.
Le fioriere con le azalee a piazza di Spagna le ricordo bene l'8 maggio del 1983, quando la Roma conquistò matematicamente lo scudetto. Ed erano molto belle. Quelle che mettono oggi a confronto sono molto striminzite.
Non c'erano ancora, invece, gli orrendi camion-bar sotto tutti i monumenti: forse erano un paio in tutta Roma.
Non c'era il traffico devastante di oggi.
Non c'era la maleducazione di oggi: siamo passati dal tutto sommato innocuo Tomas Milian al Cipolla.
Non c'erano le strade piene di cassonetti con la spazzatura rovesciate sul marciapiede.
La città era meno sviluppata di adesso, ma non aveva conosciuto ancora quello sviluppo irrazionale e devastante promosso dalle due giunte Veltroni (più che dalle precedenti giunte Rutelli)
Insomma la Roma del 1983 assomigliava più a "Roma Capoccia", sempre di Venditti (del 1972), che alla città descritta pochi mesi or sono da Nicolò Fabi in "Ha perso la città".
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 669
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Dom Giu 26, 2016 9:59 am

Poffarbacco, siamo passati da "Messico E Nuvole" ,anzi da Messico e sangue , a "Roma Capoccio"( der monno infame)..
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 669
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Altrove ... Messico e docenti   Dom Giu 26, 2016 9:59 am

Capoccia
Tornare in alto Andare in basso
 
Altrove ... Messico e docenti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ferie e collegio docenti
» Formazione obbligatoria docenti????
» Enti autorizzati: Ai. Bi Associazione amici dei bambini
» Foto dalla villa di un narcotrafficante messicano arrestato
» chi manda la visita fiscale?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: