Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Piantare l'esame

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
alessandra s.



Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioTitolo: Piantare l'esame   Sab Giu 25, 2016 5:33 pm

Promemoria primo messaggio :

Per ragioni su cui non mi voglio dilungare, potrei decidere di piantare gli Esami di Stato. Sono commissaria esterna.
Dovrei fare tutto questo lunedi e non dopo.
Come si fa? Basta un certificato medico? Quale è la procedura?
Altro problema, più importante: io martedi ho la discussione dell'anno di prova. Una volta piantato l'esame per malattia lunedi - spiegatemi cosa fare - è regolare che sia sana e pimpante martedi per la prova?
Non ho ancora deciso al 100% che fare ma il mio non è un capriccio.
Mi spiegate come funziona la cosa?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Cozza

Cozza

Messaggi : 9624
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Dom Giu 26, 2016 9:01 pm

Un vero certificato per un vero malanno farlocco.
Che tristezza.
Io mi rifiuto di accettare/consigliare/appoggiare un simile espediente per poter fare un colloquio del ruolo che è suo diritto fare, magari dopo qualche giorno o senza esser presente.
Anche se personalmente non mi è chiaro il motivo dell'eventuale abbandono...
Torna in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Dom Giu 26, 2016 9:09 pm

tellina ha scritto:
Un vero certificato per un vero malanno farlocco.
Che tristezza.
Io mi rifiuto di accettare/consigliare/appoggiare un simile espediente per poter fare un colloquio del ruolo che è suo diritto fare, magari dopo qualche giorno o senza esser presente.
Anche se personalmente non mi è chiaro il motivo dell'eventuale abbandono...

ma chi se ne frega degli esami, tanto poi li promuovono tutti. Vai dal medico, dici che non hai dormito tutta la notte e che hai vomitato (tanto non ti fa le analisi del sangue) e che non sei in "condizioni psicofisiche idonee per poter svolgere l'incarico"; il giorno dopo vai e fai il colloquio per il ruolo. vai tranquilla.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5700
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Dom Giu 26, 2016 10:10 pm

C080 ha scritto:
tellina ha scritto:
Un vero certificato per un vero malanno farlocco.
Che tristezza.
Io mi rifiuto di accettare/consigliare/appoggiare un simile espediente per poter fare un colloquio del ruolo che è suo diritto fare, magari dopo qualche giorno o senza esser presente.
Anche se personalmente non mi è chiaro il motivo dell'eventuale abbandono...

ma chi se ne frega degli esami, tanto poi li promuovono tutti. Vai dal medico, dici che non hai dormito tutta la notte e che hai vomitato (tanto non ti fa le analisi del sangue) e che non sei in "condizioni psicofisiche idonee per poter svolgere l'incarico"; il giorno dopo vai e fai il colloquio per il ruolo. vai tranquilla.

Io lo posto nuovamente...con certi soggetti ci andate leggeri e può essere pericoloso...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 9:08 am

L'ALTRO POLO ha scritto:

Io lo posto nuovamente...con certi soggetti ci andate leggeri e può essere pericoloso...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

sono due casi diversi, la motivazione che ho scritto io non potrà mai essere confutata; si parla di stato psicofisico "ho mal di testa",  "mi sento spossato", come fa un medico a dire che non sia vero?
Io ho poi detto che la malattia è il girono prima degli esami, quindi lei non sarebbe in malattia durante il colloquio.
ma tu pensi che lo stato si preoccupa dei propri cittadini? che andasse a quel paese, poi truffa per un giorno di scuola quanto saranno? 50-80 euro? stesso discorso della macchina in doppia fila, mi costa meno la multa che pagare il garage....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 9:23 am

Alessandra io ho discusso l'anno di prova alla sera. Non sarebbe possibile anche per te? Prova a proporlo, così tu riesci a fare entrambe le cose e allo stesso tempo permetti al Ds di adempiere alle raccomandazioni ricevute di finire entro il 30. No?


Ultima modifica di Valerie il Lun Giu 27, 2016 4:08 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 10:21 am

Nel mio anno di prova mi successe la stessa cosa: venni nominata come commissaria agli esami di stato, pur non avendo avuto classi terminali (a proposito di criteri...) e a un certo punto vennero a sovrapporsi i due impegni, ossia gli esami e la discussione dell'anno di prova. Se devo essere sincera non ricordo esattamente le date, ma ricordo che la presidente di commissione si inquietò con me perchè con questa mia esigenza le complicavo la questione. Pregai la mia scuola di mettersi in contatto con la presidente e di risolvere la questione insieme perchè non ritenevo che fosse colpa mia. Si misero d'accordo loro e io riuscii sia a sostenere il colloquio per l'anno di prova, sia sia a fare gli esami. credo di avere discusso l'anno di prova in un primo pomeriggio...
Torna in alto Andare in basso
@melia

@melia

Messaggi : 2308
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 7:00 pm

C080 ha scritto:
la motivazione che ho scritto io non potrà mai essere confutata; si parla di stato psicofisico "ho mal di testa",  "mi sento spossato", come fa un medico a dire che non sia vero?
D'accordo, ma se fa il certificato per lunedì, poi martedì deve essere a scuola sua per discutere la tesina e contemporaneamente nella scuola d'esame a correggere collegialmente i compiti.
Se non ha il dono dell'ubiquità, non può fare entrambe le cose e il certificato non risolve.
Parimenti se fa il certificato per martedì, non andrà a correggere compiti, ma non può neppure andare a discutere la tesina, se è in malattia, vera o presunta, deve stare a casa.
Meglio fare come disorientata71, che se la sbroglino DS e presidente tra di loro.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 8:56 pm

tellina ha scritto:
Un vero certificato per un vero malanno farlocco.
Che tristezza.
Io mi rifiuto di accettare/consigliare/appoggiare un simile espediente per poter fare un colloquio del ruolo che è suo diritto fare, magari dopo qualche giorno o senza esser presente.
Anche se personalmente non mi è chiaro il motivo dell'eventuale abbandono...
sono esattamente della stessa idea di tellina
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 9:16 pm

dichiarare al medico di essere malati senza esserlo veramente per avere un certificato di comodo e' un reato di falso ideologico in atto pubblico

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 9:59 pm

seasparrow ha scritto:
dichiarare al medico di essere malati senza esserlo veramente per avere un certificato di comodo e' un reato di falso ideologico in atto pubblico

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]  
non c'è bisogno che linki il codice, conosco ildiritto. Ecco perchè ho fatto un esempio di una patologia non diagnosticabile (stato di spossamento psicofisico e mal di testa); poi dovrebbero sgamarti.
Torna in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Lun Giu 27, 2016 10:02 pm

Che poi, se volessimo fare una riflessione più ampia; qui tutti a condannare per un certificato medico e poi abbiamo chi ci governa che ruba, istiga al suicidio, si droga, fa le peggio porcherie e io mi dovrei preoccupare? Ma per favore...abbiamo ADE ed equitalia che ci rubano i soldi, che ci prendono le case e qui a giudicare una collega che, a causa dell'idiozia del sistema, cerca di far valere un suo diritto per campare? mah...
Torna in alto Andare in basso
alessandra s.



Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Mer Giu 29, 2016 11:30 am

Vi racconto com'è andata a finire, visto che molti di voi si sono incuriositi al mio caso.
Ho fatto la discussione dell'anno di prova di sera, obbligando tutti gli altri che avevano finito da ore a doversi trattenere. Non c'era altra soluzione.
Torna in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Mer Giu 29, 2016 11:50 am

alessandra s. ha scritto:
Vi racconto com'è andata a finire, visto che molti di voi si sono incuriositi al mio caso.
Ho fatto la discussione dell'anno di prova di sera, obbligando tutti gli altri che avevano finito da ore a doversi trattenere. Non c'era altra soluzione.
bene, auguri.
Torna in alto Andare in basso
alessandra s.



Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioTitolo: Re: Piantare l'esame   Mer Giu 29, 2016 2:59 pm

Grazie!
Torna in alto Andare in basso
 
Piantare l'esame
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: