Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Sab Lug 02, 2016 11:38 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-insegnanti-negli-ambiti-territoriali-due-fasi-si-former-graduatoria-ma-potrebb

"A questo punto il Dirigente propone l'incarico al docente. Il docente può rifiutare solo se chiamato anche in un'altra scuola (le proposte saranno contemporanee).

Gli insegnanti che non verranno chiamati dai Dirigenti Scolastici saranno assegnati dagli Uffici Scolastici in base al punteggio di mobilità sui posti residui."

Ricapitoliamo:

1) forse esisterà qualche DS che desidera docenti pedofili, ma la maggior parte li vorrà bravi in informatica, bravi in lingue e bravi con i BES; in base ai titoli esiste un unico miglior docente e tutti i DS lo vorranno.

2) tutti i DS faranno CONTEMPORANEAMENTE una proposta solo a lui

3) lui ne accetterà una e rifiuterà le altre.

4) tutti gli altri DS riceveranno un rifiuto ed esaurito il tempo della contemporaneità non potranno fare altre proposte

5) a tutti gli altri DS arriverà un docente dall'USR.

Come li selezionano i tecnici del MIUR ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:26 am

In tutto questo concorso per titoli dove si inseriscono le esigenze di famiglia? Mi riferisco soprattutto a coloro che hanno bimbi piccoli, bisognosi di assistenza continua.

Questi ipocriti del PD poi parlano di politiche per le famiglie.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:35 am

Già mi immagino la scena:

Nido: signora, chiamo dal nido, deve venire a prendere sua figlia. È in evidente stato di sofferenza, ha la diarrea con continue scariche ed è calda.

Madre: ho capito, potrò arrivare tra una ora almeno, non prima. Sa, lavoro a diversi km da casa perché non ho l'ECDL.

Nido: Capisco, ma allora lei è una cattiva insegnante?

Madre: no. Non credo, tutti mi adorano, alunni e genitori. Ma non ho titoli.

Nido: perché non li ha presi allora? Sua figlia sta male!!!

Madre: Sa, tra affitto, bollette, medicine, vestitini etc... non mi resta molto denaro e tempo per altro. Ho preferito dar da mangiare ai figli e non ai sindacati con i corsetti. Nel frattempo lasci mia figlia con la sua cacca e speriamo che non soffra troppo. A presto.


Ultima modifica di sconcertato_1 il Ven Lug 08, 2016 8:45 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:42 am

A questo punto è molto meglio non avere figli.

Con buona pace per la vita mai nata ed al calo demografico del Paese.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:56 am

da un colloquio non si capirà mai l' effettiva capacità d' insegnare di un docente all'interno della sua aula... quindi questo sistema , basato su criteri oggettivi e trasparenti, ideato per eliminare la discrezionalità sarebbe di gran lunga migliore degli altri dove l' arbitrio del ds e del suo entourage sarebbero centrali.

il problema è nella "discrezionalità" che presta il fianco ad abusi, ricatti , nepotismo e clientelismo...

i classici mali della società italiana,

in Italia funziona dappertutto così... chi ha più conoscenze si fa strada, si sa.

La scuola è e deve continuare ad essere immune da questi mali.

I vari "furbetti" che trovano conveniente un sistema discrezionale lo fanno perchè pensano solo al loro interesse e non a quello collettivo.

Ma l' opinione del mondo della scuola circa la chiamata diretta e i super poteri dei presidi è ben nota ed espressa dagli scioperi (epocali)e dall'opposizione alla "buona" scuola...

è addirittura la prima volta che si indice un referendum contro una riforma scolastica (raccolte 2 milioni di firme)...

la scuola non ci sta a entrare nel calderone italico del nepotismo e della clientela tipici del sistema sociale e politico del nostro bel paese...

se questo indecente pd guidato da Renzi non saprà finalmente ascoltare le "reali" richieste dei lavoratori andrà a sbattere (come ormai è evidente) e verrà spazzato via.

il movimento 5 stelle sta lì pronto a raccogliere i cocci di questo scempio e si porranno come unica alternativa possibile a questo imbarbarimento retrogrado travestito da innovazione.

è un copione ormai scritto e solo un cambiamento di rotta potrà salvare questo sconquassato "Titanic" quidato da Renzi (o comandante Schettino) impegnato a farsi i "selfie" sulla prua della tragedia.


Ultima modifica di causaeffetto il Ven Lug 08, 2016 9:15 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 9:04 am

Aridaje co sto PD vs 5stelle!
Ma chi sei te veramente? Chimienti? Grillo in persona? Un portavoce? Un portaborse? Un delegato alla propaganda? Un portavoti?
Comincio a nutrire seri dubbi sul fatto che tu sia un docente..
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 9:09 am

sono un docente e un cittadino che si è rotto le ... uno dei tanti.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4266
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 9:44 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Avevo una mezza idea di mettermi in mobilità tra due anni per essere "reclutato" in un'altra scuola dell'ambito in cui ho ora la titolarità. Sulla base di "titoli" conquistati sul campo, ben noti a chi di dovere, ma non certificati e comunque non previsti in questo bagaglio preconfezionato.

Se queste saranno le regole "oggettive" di ingaggio, pazienza, mi terrò la titolarità che ho avuto in una scuola che non mi dispiace affatto e che per ora ha un buon trend da diversi anni.
Una cosa è certa: non spenderò un solo euro per prendermi certificazioni farlocche finalizzate all'arrampicata sui vetri.
Credo di capire a cosa tu ti riferisca quando parli di titoli conquistati sul campo, ma non certificati. Sotto questo aspetto, si è avuto un peggioramento nellindividuazione dei docenti da parte del DS. Un B2, una patente europea e un corso su BES non fanno sicuramente la differenza.
Ti faccio alcuni esempi di titoli non certificabili conquistati sul campo:
1. inviare per posta elettronica certificata la bozza di orario definitivo della sede associata al 2-3 settembre e inviare regolarmente le rettifiche e gli adeguamenti mano a mano che arrivano i precari
2. tranquillizzare la DS al telefono, il giorno di inizio di una "occupazione", dicendole "preside, lasci fare a me, la gestisco io la situazione"
3. fornire spunti di riflessione sull'interpretazione di certi dispositivi normativi, magari dopo una discussione di un quarto d'ora al telefono, sentendosi dire, alla fine, "ma lo sa che non ci avevo pensato?"
4. affrontare tranquillamente la famigerata battaglia con i genitori alla consegna degli esiti e sentirsi dire da tutti, indipendentemente dall'esito, "professore, ma l'anno prossimo c'è ancora lei?"
5. arrivare il 2 settembre in sede per le verifiche della sospensione del giudizio e sentirsi chiedere dagli studenti che hai craccato "prof, ci sarà anche quest'anno?"
6. rendere operative le LIM nella sede associata, con relativa connessione in rete, quando nella sede centrale parecchie classi non riescono a connettersi. Il tutto per una modica spesa di 60 euro anticipata e notificata dal sottoscritto
7. non ricevere mai reclami in merito all'operato del referente fiduciario in una sede in cui i genitori non hanno mai avuto l'occasione di incontrare il DS di persona
8. ritrovarsi puntualmente segnalazioni di criticità su questioni di sicurezza con relativi suggerimenti e raccomandazioni in merito alle azioni formali da intraprendere
9. avere un referente fiduciario che interagisce autonomamente e in perfetta sintonia con la segreteria del personale, la segreteria didattica, la DSGA, il collaboratore vicario, il responsabile dell'ufficio tecnico, il RSPP, i carabinieri, l'amministrazione comunale, i dirigenti delle scuole del territorio, ecc.
10. sentirsi rispondere, dopo aver consigliato di fare il concorso per dirigenti scolastici, "veramente non mi sfagiola tanto, l'idea, tutto sommato mi piace di più fare l'insegnante e vivere quotidianamente la scuola a stretto contatto con gli studenti"

Potrei continuare con un'altra ventina di punti, ma penso di aver reso l'idea di cosa siano i "titoli conquistati sul campo". Con le persone che meritano (secondo il mio metro di giudizio) sono abituato a conquistarmi la stima con i fatti, non con i pezzi di carta. Se faccio l'insegnante è perché non mi sono mai prestato a certe dinamiche tipiche del nostro "P"aese, neppure quando ne ho avuto l'occasione (e ne ho avuto), preservando la mia dignità. Anche se con la dignità non ci mangi. Non vedo perché dovrei iniziare a farlo ora, rinnegando le scelte di vita che ho fatto nell'arco di 40 anni di libero e consapevole arbitrio.
Oramai quasi tutti i docenti partono dal presupposto che TUTTI i DS vogliano, con l'avvento della 107, fare i propri interessi, favorire il cugggino, l'amante, mandare in rovina la scuola che dirigono. Esistono anche dirigenti, come molti docenti (sicuramente non il 100%), che lavorano duramente per mantenere in piedi realtà molto difficili, esistono DS e docenti che si stimano reciprocamente e che se potessero farebbero di tutto per non interrompere, o per riattivare un rapporto di lavoro i cui benefici giungono a tutta la comunità.
Ecco perchè spero che vengano reintrodotti accanto ai "tituli" prezzati, anche quelli "sul campo".
Tornare in alto Andare in basso
Online
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 10:47 am

Quindi per molti di noi quest'anno sarà "zero tituli" alias " zero punti" alias "zero posto" (al quale si aspirerebbe), vista l"n-sima genialata che hanno prodotto. A questi dell'esperienza sul campo non gliene frega assolutamente nulla.
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:23 am

Romado72 ha scritto:
Quindi per molti di noi quest'anno sarà  "zero tituli" alias " zero punti" alias "zero posto" (al quale si aspirerebbe), vista l"n-sima genialata che hanno prodotto.  A questi dell'esperienza sul campo non gliene frega assolutamente nulla.

http://www.repubblica.it/cronaca/2016/07/08/news/docenti_arriva_la_chiamata_per_competenze_in_classe_non_si_entra_piu_per_anzianita_-143662981/?ref=HREC1-2

I media di regime "spiegano" alla massa di italioti dementi la "grande rivoluzione" della chiamata diretta dei dirigenti.
Tutto è valorizzato da una massa di burocrazia renziana che porterà la scuola verso un futuro privo di qualità didattica e di qualità professionale per i docenti. E' fondamentale la cancellazione della 107 e delle menti che la pubblicizzano, vedi faraore e Co.
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:41 am

condor2000 ha scritto:
Romado72 ha scritto:
Quindi per molti di noi quest'anno sarà  "zero tituli" alias " zero punti" alias "zero posto" (al quale si aspirerebbe), vista l"n-sima genialata che hanno prodotto.  A questi dell'esperienza sul campo non gliene frega assolutamente nulla.

http://www.repubblica.it/cronaca/2016/07/08/news/docenti_arriva_la_chiamata_per_competenze_in_classe_non_si_entra_piu_per_anzianita_-143662981/?ref=HREC1-2

I media di regime "spiegano" alla massa di italioti dementi la "grande rivoluzione" della chiamata diretta dei dirigenti.
Tutto è valorizzato da una massa di burocrazia renziana che porterà la scuola verso un futuro privo di qualità didattica e di qualità professionale per i docenti. E' fondamentale la cancellazione della 107 e delle menti che la pubblicizzano, vedi faraore e Co.

Non ci credo! Me la hanno pubblicata:
"La competenza didattica di un insegnante valutata in base a certificazioni, corsi, attività extrascolastiche, qualificazioni hardware e forse anche software, ecc. ecc. Della qualità di insegnamento, della professionalità in aula acquisita dopo anni di attività con i discenti, della capacità di affrontare e comprendere le mille sfaccettature delle giovani menti nell'ambito scolastico, aria fritta: conta la quantità delle carte presentate e il valore che verrà dato, insindacabilmente, dal dirigente. W la meritocrazia, travestita da burocrazia e poteri forti dell'uomo al comando, firmata Renzi e Co."

Gli altri commenti confermano quanto sopra detto riguardo gli italioti dementi!
Tornare in alto Andare in basso
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:41 am

Ecco che ci ritroviamo alle prese con la "certificazione delle competenze" degli insegnanti, competenze che, purtroppo, non hanno quasi nulla a che fare con quelle effettivamente utili e produttive per essere buoni insegnanti.
Il mito dell'oggettività...
E' curioso notare, anche, che chi come me si è laureato recentemente dopo anni di lavoro "sul campo" - e quindi ha sostenuto molti esami e ha svolto tirocini basati sull'"ultima moda didattica" - e ha partecipato ad un concorso con prova preselettiva computer-based e ha dovuto dimostrare competenza nell'uso della tecnologia in sede di orale - si ritrova comunque ad essere, secondo i pasticci ministeriali, "poco competente".
Aspetto con curiosità questa lista di competenze dalle quali i DS dovranno estrarre la quarta per pubblicare i bandi.
E aspetto azioni volte alla cancellazione di questa legge vergognosa e di tutto il carrozzone di pezze disastrose che si sono aggiunte nel tempo.
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:43 am

Quindi se in un certo ambito si presentano "n" docenti senza questi famigerati titoli, i dirigenti dovranno chiamarli per forza (tanto se non li chiamano sarà l'usp a mandarceli)?
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:49 am

Già
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4266
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 2:44 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Quindi se in un certo ambito si presentano "n" docenti senza questi famigerati titoli, i dirigenti dovranno chiamarli per forza (tanto se non li chiamano sarà l'usp a mandarceli)?
Vedrai che se si presenteranno più docenti senza titoli A/B/C, il DS qualche giro di telefonate lo farà per avere più info sui candidati o si consulterà con i suoi più stretti collaboratori. Certo se dovrà individuare 15 docenti scegliendoli tra 60 candidati la vedo dura.
Tornare in alto Andare in basso
Online
perly



Messaggi : 1518
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 3:13 pm

Ma un master da 60 cfu sulla disabilità o sulla didattica multimediale varranno punti o no?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 3:16 pm

Posso farti un esempio: io quest'anno stupidamente non ho fatto mobilità, la farò l'anno prossimo anche se su ambito, chissenefrega!!

L'anno prossimo, nell'ambito di mio interesse ci sarà solo una cattedra (completa e vacante). Immagino che:
1)Un solo docente della materia in questione entrerà in quest'ambito
2)Il DS ovviamente dovrà per forza chiamare l'unico docente presente sull'ambito.
3)Se non lo chiama perché non ha 'ste menate di titoli, sarà l'USP a mandarlo per forza nell'unica scuola disponibile.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 5:00 pm

L'unico possibile scopo della "chiamata diretta" era mettere i docenti sotto ricatto (tradotto nel gergo del sindacato dei dirigenti: "non avere le mani legate contro i docenti contrastivi"). Ma a quanto pare visto il crollo del PD non hanno avuto il coraggio di portare il progetto a compimento e si sono accontentati di una soluzione che almeno facesse guadagnare qualche soldo ad amici di amici che vendono certificazioni. Il problema (non facile) rimane ora quello di far passare il nuovo sistema per "migliorativo" e per questo hanno utilizzato rappresentazioni menzognere del sistema in cui il docente sarebbe "selezionato" o "scelto" in base alle sue competenze. Di fatto non c'è nessuna "scelta" delle scuole che non hanno nessuna garanzia di ottenere quello che desiderano, l'insieme dei docenti che lavorano rimane sempre quello di prima e a cambiare è solo il modo in cui questi verranno distribuiti: i più "competenti" nelle scuole meno problematiche dove si lavora meglio e i meno competenti in quelle che già a monte hanno dei problemi. Effetto netto sul sistema: divaricazione nella differenza tra scuole di serie A, B, C.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:31 pm

Babbeus ha scritto:
L'unico possibile scopo della "chiamata diretta" era mettere i docenti sotto ricatto (tradotto nel gergo del sindacato dei dirigenti: "non avere le mani legate contro i docenti contrastivi"). Ma a quanto pare visto il crollo del PD non hanno avuto il coraggio di portare il progetto a compimento e si sono accontentati di una soluzione che almeno facesse guadagnare qualche soldo ad amici di amici che vendono certificazioni. Il problema (non facile) rimane ora quello di far passare il nuovo sistema per "migliorativo" e per questo hanno utilizzato rappresentazioni menzognere del sistema in cui il docente sarebbe "selezionato" o "scelto" in base alle sue competenze. Di fatto non c'è nessuna "scelta" delle scuole che non hanno nessuna garanzia di ottenere quello che desiderano, l'insieme dei docenti che lavorano rimane sempre quello di prima e a cambiare è solo il modo in cui questi verranno distribuiti: i più "competenti" nelle scuole meno problematiche dove si lavora meglio e i meno competenti in quelle che già a monte hanno dei problemi. Effetto netto sul sistema: divaricazione nella differenza tra scuole di serie A, B, C.

Analisi lucida che fotografa bene il contesto.che ci stanno rifilando.
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:40 pm

La "buona scuola" è stata la morte della scuola italiana. Con questo sistema di reclutamento stanno facendo il funerale.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 10:13 pm

condor2000 ha scritto:
Gli altri commenti confermano quanto sopra detto riguardo gli italioti dementi!
Scusa, eh, ma che ti aspetti dalla sezione dei commenti di repubblica.it?
È frequentata da fancazzisti pensionati di area democristiana, da fan di renzi, da grillini e da da qualche forzaitaliota e da qualche leghista, questi ultimi in netta minoranza nel duello quotidiano tra renzioti e grillini.
Sai quanto valore sarà dato al tuo messaggio?
Probabilmente sarai scambiato con il solito grillino che spara gratuitamente a zero sulle innovazioni introdotte da supermatteo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 10:15 pm

E intanto si scatena la febbre delle competenze:
http://www.orizzontescuolaforum.net/t127849-ecdl-si-e-ancora-in-tempo-prima-di-settembre

Orsù, la corsa all'accumulo delle competenze è iniziata :-)
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 11:20 pm

mannaggia ora  i titoli varranno più della  "conoscenza"... del preside  ! Mi ha detto mia zia che mi toccherà    giocarmi il posto alla pari con gli altri! che noia dover studiare! uff ma dove andremo a finire??

e pensare che una telefonata di mia zia alla preside mi avrebbe assicurato il posto! ufff... ora che ci penso avevo anche un altro preside che era un mio vecchio amico... che sfiga! ce l' avevo quasi fatta a fregarli tutti!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Sab Lug 09, 2016 2:08 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
E intanto si scatena la febbre delle competenze:
http://www.orizzontescuolaforum.net/t127849-ecdl-si-e-ancora-in-tempo-prima-di-settembre

Orsù, la corsa all'accumulo delle competenze è iniziata :-)
Come direbbe Cetto La Qualunque: "chiù PIL pi tutti !"
Tornare in alto Andare in basso
ferilli82



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 09.03.12

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Sab Lug 09, 2016 7:53 am

sconcertato_1 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
L'unico possibile scopo della "chiamata diretta" era mettere i docenti sotto ricatto (tradotto nel gergo del sindacato dei dirigenti: "non avere le mani legate contro i docenti contrastivi"). Ma a quanto pare visto il crollo del PD non hanno avuto il coraggio di portare il progetto a compimento e si sono accontentati di una soluzione che almeno facesse guadagnare qualche soldo ad amici di amici che vendono certificazioni. Il problema (non facile) rimane ora quello di far passare il nuovo sistema per "migliorativo" e per questo hanno utilizzato rappresentazioni menzognere del sistema in cui il docente sarebbe "selezionato" o "scelto" in base alle sue competenze. Di fatto non c'è nessuna "scelta" delle scuole che non hanno nessuna garanzia di ottenere quello che desiderano, l'insieme dei docenti che lavorano rimane sempre quello di prima e a cambiare è solo il modo in cui questi verranno distribuiti: i più "competenti" nelle scuole meno problematiche dove si lavora meglio e i meno competenti in quelle che già a monte hanno dei problemi. Effetto netto sul sistema: divaricazione nella differenza tra scuole di serie A, B, C.

Analisi lucida che fotografa bene il contesto.che ci stanno rifilando.

Approvo.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4266
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Sab Lug 09, 2016 9:13 am

causaeffetto ha scritto:
mannaggia ora  i titoli varranno più della  "conoscenza"... del preside  ! Mi ha detto mia zia che mi toccherà    giocarmi il posto alla pari con gli altri! che noia dover studiare! uff ma dove andremo a finire??

e pensare che una telefonata di mia zia alla preside mi avrebbe assicurato il posto! ufff... ora che ci penso avevo anche un altro preside che era un mio vecchio amico... che sfiga! ce l' avevo quasi fatta a fregarli tutti!
Non temere che la preside farà contenti te e tua zia, preparando un bel profilo di docente cucito su misura al tuo C.V.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» albo docenti e "chiamata diretta"
» La vita in diretta
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Storie di fratelli famosi
» INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE ORDINARIA ED INTERDIZIONE ANTICIPATA DI MATERNITA'

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: