Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Diana77



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 04.11.10

MessaggioTitolo: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Lun Lug 04, 2016 8:18 am

Prima di fare domanda per il riscatto degli anni universitari vorrei avere un' idea dei costi. MI HANNO DETTO CHE TRAMITE SITO INPS è POSSIBILE AVERE UN PREVENTIVO. Sotto quale voce? Inoltre avrei bisogno di verificare il pagamento dell'ultimo tfr, sul sito è possibile effettuare tale operazione. Potreste darmi dei riferimenti?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Lun Lug 04, 2016 10:40 am

Non si chiede un preventivo, ma si presenta direttamente la domanda; quando l'Inps comunica il calcolo, si decide se accettare o meno.
Il mancato pagamento della prima rata entro il termine indicato si intende come rinuncia.

Se il periodo di studi si colloca dopo il 31/12/1995, il calcolo sommario è facile: il contributo di riscatto per ogni anno ammonta a circa il 33% della retribuzione lorda percepita nei 12 mesi precedenti la domanda.
Poniamo che tu sia a TI, nella prima fascia stipendiale della secondaria. Il tuo lordo previdenziale annuo è circa 25.000. Il contributo per ogni anno da riscattare è circa 8250.

Ovviamente, se il reddito dei 12 mesi precedenti è più basso (perché non si è lavorato con continuità, perché si è stati appena immessi in ruolo dopo un periodo di supplenze saltuarie,...) il contributo sarà ridotto in proporzione.
Tornare in alto Andare in basso
saturnina



Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 12.12.14

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Mer Apr 05, 2017 3:28 pm

Si può iniziare a riscattare la laurea anche se si è a tempo determinato?
Tornare in alto Andare in basso
Migrazio



Messaggi : 324
Data d'iscrizione : 11.09.15

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Mer Apr 05, 2017 4:02 pm

Da quello che ricordo non è possibile riscattarli immediatamente dopo la laurea, come si faceva anni fa, ma bisogna avere se non erro cinque anni di contributi......Qualche collega tempo fa mi disse che bisognava pagare qualcosa come 25.000 euro.Vediamo se qualcuno può confermare o smentire il tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1734
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Mer Apr 05, 2017 4:52 pm

Una cifrona... pensiero da accantonare per ora!
Tornare in alto Andare in basso
saturnina



Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 12.12.14

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Mer Apr 05, 2017 6:22 pm

Ho letto in giro che dovrebbe essere il 33%dell'importo lordo percepito. Quindi meno guardagni e meno é l' importo da pagare. Qualcuno può spiegarmi come funziona e se vale la pena.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:56 am

hai letto in giro, ma non hai letto il topic dall'inizio :-))

fradacla ha scritto:

Se il periodo di studi si colloca dopo il 31/12/1995, il calcolo sommario è facile: il contributo di riscatto per ogni anno ammonta a circa il 33% della retribuzione lorda percepita nei 12 mesi precedenti la domanda.
Poniamo che tu sia a TI, nella prima fascia stipendiale della secondaria. Il tuo lordo previdenziale annuo è circa 25.000. Il contributo per ogni anno da riscattare è circa 8250.

Ovviamente, se il reddito dei 12 mesi precedenti è più basso (perché non si è lavorato con continuità, perché si è stati appena immessi in ruolo dopo un periodo di supplenze saltuarie,...) il contributo sarà ridotto in proporzione.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 11:46 am

Ciao Fradacla, approfitto del post per chiederti un'informazione: io vorrei riscattare i miei 4 anni di laurea e i 2 anni ssis, si può fare vero? Sono nella prima fascia stipendiale (in ruolo dal 2014/15), come devo fare il calcolo? Quanto mi verrebbe a costare il tutto? Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 4:56 pm

Per il calcolo, sforzati anche tu di leggere i messaggi precedenti :-)

Si può fare anche per la ssis, purché non ci sia coincidenza con periodi di lavoro già coperti da contributi.

Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:05 pm

Grazie fradacla, volevo solo capire se il meccanismo di calcolo della ssis è uguale a quello della laurea...33% della retribuzione lorda percepita nei 12 mesi precedenti, giusto?

Scusami ma in matematica sono una frana, ecco perchè ti chiedevo i calcoli... ;-)

grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1039
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:16 pm

il mio commercialista mi ha consigliato di non fare niente ,tanto in pensione noi quarantacinquenni ci andremo per vecchiaia ( praticamente da morti) per me si parla del 2040 aaaahaaaa riscattare gli anni di università non mi servirebbe a niente visto che non ci si va con il servizio ma per vecchiaia, sono entrata di ruolo nel 2007 e ho 6 anni di preruolo, i lavori cococo fatti prima non mi servono a niente
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1039
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:19 pm

il mio collega 62enne ha riscattato tanti anni fa la laurea......se quei soldi se li era goduti era meglio! ha attualmente 40anni di servizio, gli hanno detto che ci andrà a settembre del 2022 ( cioè per raggiunti limiti di età!!!) è disperato
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 1039
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:20 pm

scusate la consecuzio...se quei soldi se li fosse
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:22 pm

La mia richiesta era anche per capire quanto mi sarebbe venuto a costare al mese il riscatto, ecco perchè avevo chiesto i calcoli a fradacla... ;-) poi è ovvio che avrei valutato per bene se ne valeva la pena :-)
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3381
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:50 pm

Filosofo80 ha scritto:
La mia richiesta era anche per capire quanto mi sarebbe venuto a costare al mese il riscatto, ecco perchè avevo chiesto i calcoli a fradacla... ;-) poi è ovvio che avrei valutato per bene se ne valeva la pena :-)

Puoi rateizzare in 10 anni, quindi se gai laurea di 5 anni, 8250x5= 41250 euro, diviso in 10 anni ganno 4125 euro all'anno quindi circa 350 euro al mese per 12 mesi. Una cifrona... :-(
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3381
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 5:55 pm

donadoni ha scritto:
il mio collega 62enne ha riscattato tanti anni fa la laurea......se quei soldi se li era goduti era meglio! ha attualmente 40anni di servizio, gli hanno detto che ci andrà a settembre del 2022 ( cioè per raggiunti limiti di età!!!) è disperato

Con 42 anni o al massimo 43 non ricordo bene si va in pensione di anzianità, che esiste ancora. Quindi se ha 40 anni di servizio completi, gli mancano 2 anni. Poi la sua situazione ptecisa la conosce solo lui e l'INPS :-D
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 6:00 pm

donadoni ha scritto:
il mio commercialista mi ha consigliato di non fare niente ,tanto in pensione noi quarantacinquenni ci andremo per vecchiaia ( praticamente da morti) per me si parla del 2040 aaaahaaaa riscattare gli anni di università non mi servirebbe a niente visto che non ci si va con il servizio ma per vecchiaia, sono entrata di ruolo nel 2007 e ho 6 anni di preruolo, i lavori cococo fatti prima non mi servono a niente


Hai 16 anni di servizio.
Se non riscatti nulla andrà in pensione con circa 43 anni di servizio (vengono aggiustati ogni 2-3 anni) nel 2044.
Se riscatti 4 anni di laurea nel 2040.
Se hai 45 anni a quel punto andrai per vecchiaia (circa 68 anni) nel 2039.
Non cambia molto (pesa il fatto che avendo iniziato a lavorare a 29 anni hai perso tantissimi anni di contributi).
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 7:23 pm

Grazie mille circo, quindi dato che io ho 4 anni di laurea il calcolo sarebbe: 8250X4=33000 euro, diviso 10 anni fa 3300 l'anno, diviso 12 mesi fa 275 euro al mese giusto? Mi confermate?

se (cosa impossibile) volessi aggiungere anche i 2 anni ssis dovrei fare 8250X6=49500 euro, diviso 10 anni 4950 euro, diviso 12 mesi circa 412 euro al mese.... CIFRE IMPOSSIBILI... Pazienza
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 7:26 pm

Non è possibile rateizzare ad esempio in 20 anni?
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Ven Apr 07, 2017 7:34 pm

fradacla ha scritto:


Se il periodo di studi si colloca dopo il 31/12/1995, il calcolo sommario è facile: il contributo di riscatto per ogni anno ammonta a circa il 33% della retribuzione lorda percepita nei 12 mesi precedenti la domanda.
Poniamo che tu sia a TI, nella prima fascia stipendiale della secondaria. Il tuo lordo previdenziale annuo è circa 25.000. Il contributo per ogni anno da riscattare è circa 8250.

.

Scusa Fradacla, hai per caso idea di come varia la percentuale del 33% per i laureati ante 31/12/95? Aumenta o diminuisce?

Sono stato un pirla a non riscattare gli anni di università quando venni assunto a TI in azienda subito dopo la laurea, ora temo sia tardi perché troppo oneroso.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Sab Apr 08, 2017 8:40 am

Fradacla mi confermi che i calcoli che ho fatto sopra sono corretti? Grazieeee
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Sab Apr 08, 2017 6:13 pm

gugu ha scritto:
Non è possibile rateizzare ad esempio in 20 anni?
No
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Sab Apr 08, 2017 6:15 pm

donadoni ha scritto:
il mio collega 62enne ha riscattato tanti anni fa la laurea......se quei soldi se li era goduti era meglio! ha attualmente 40anni di servizio..
40 anni di servizio o 36 anni di servizio + 4 di riscatto?
Non è la stessa cosa...

Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Sab Apr 08, 2017 6:19 pm

udl ha scritto:

Scusa Fradacla, hai per caso idea di come varia la percentuale del 33% per i laureati ante 31/12/95? Aumenta o diminuisce?

Sono stato un pirla a non riscattare gli anni di università quando venni assunto a TI in azienda subito dopo la laurea, ora temo sia tardi perché troppo oneroso.
Grazie

Non ne sono sicura al 100%, ma credo che sia attendibile quanto scritto qui
http://www.consulmen.it/riscatto-laurea/tutto%20riscatto.asp
Quanto costa
Il costo dell’operazione varia in base all’epoca in cui si collocano gli anni da riscattare.
Se si tratta di periodi precedenti al 1° gennaio 1996, l’onere del riscatto sarà calcolato con il sistema retributivo che si basa su alcuni fattori variabili. La base matematica per la determinazione del costo del riscatto è costituita da particolari tabelle - che tengono conto di fattori demografici e previdenziali - e dalla cosiddetta “riserva matematica“. Questa riserva è formata dalla quantità di denaro necessaria per coprire l’impegno finanziario che I’INPS dovrà sostenere per corrispondere la pensione maggiorata dal riscatto.
Il calcolo viene effettuato con riferimento a speciali coefficienti di capitalizzazione, rilevabili da tabelle approvate da vari decreti ministeriali che tengono conto:
• dell’età del richiedente (più si è avanti negli anni più si paga);
• del sesso (per le donne, che mediamente vivono di più degli uomini, il costo dei riscatti è un po’ più elevato);
• dalla consistenza della posizione assicurativa e delle retribuzioni (più lunga è l’anzianità contributiva e più elevata è la retribuzione, maggiore sarà la pensione che verrà successivamente liquidata e perciò più “pesante“ il costo del riscatto);
• della durata dei periodi da riscattare. È evidente, pertanto, che ogni riscatto comporta la determinazione di una specifica “riserva matematica“ e quindi un costo diverso.
Se il periodo è successivo al 1° gennaio 1996, l’importo verrà determinato col sistema contributivo.
Esso prevede l’applicazione dell’aliquota contributiva obbligatoria (il 32,70 % per la generalità dei lavoratori dipendenti) alla retribuzione lorda e la moltiplicazione del risultato per il numero degli anni da riscattare. Se gli anni da riscattare si collocano a cavallo del 1° gennaio 1996, il calcolo sarà misto: retributivo per la parte precedente tale data e contributivo per la parte successiva.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18381
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI   Sab Apr 08, 2017 6:20 pm

Filosofo80 ha scritto:
Fradacla mi confermi che i calcoli che ho fatto sopra sono corretti?  Grazieeee

Sostanzialmente sì.
Tornare in alto Andare in basso
 
PREVENTIVO RISCATTO ANNI UNIVERRSITARI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» elton john papà a 63 anni
» Usa, prete rubava soldi chiesa per pagare gigolò, condannato a 3 anni
» UN VIDEO PER MIO MARITO: 5 ANNI DI MATRIMONIO
» A 24 anni già ovodonazione
» che cosa dovrebbe saper fare un bambino di quattro anni?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Andare verso: