Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 AD01 Il punto della situazione prove pratiche

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cleopatra78



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.09.14

MessaggioTitolo: AD01 Il punto della situazione prove pratiche   Mar Lug 05, 2016 8:24 pm

Cari colleghi, come molti di voi , in attesa della mia traccia, ho guardato un po' come si comportavano i vari usr in merito alle prove pratiche.
Non tutti hanno pubblicato le tracce, possono farlo? Possono decidere che solo chi fisicamente si reca a vedere l'estrazione conosca la traccia 24 ore prima, avendo così un reale vantaggio?
Non so.
Regioni la cui traccia non è trovabile su internet:
- Sicilia (presente il verbale ma non le tracce)
- Calabria (il file è presente, ma non si apre)
- Lombardia (se presente sul sito, io non l'ho trovata).

Ci sono persone del forum che possono far sapere cosa è uscito in queste regioni?

A mio parere prove molto difficili quelle uscite in Piemonte ed Emilia Romagna.

Ma la vera difficoltà nella prova è che la nostra classe di concorso abbraccia formazioni molto diverse. C'è chi viene dall'Accademia e c'è chi invece è Architetto e questo fa si che durante tutta la sua formazione non abbia mai preso un pennello in mano. I sindacati hanno mai fatto presente questo?
La tecnica pittorica è molto discriminante in questo caso (non così la Geometria descrittiva che viene insegnata in Accademia, per cui una traccia tecnica non penalizza nessuno). Le commissioni terranno conto di questo? Non credo proprio.
Non voglio fare della polemica inutile, ma francamente un po' io, che sono architetto, mi sento penalizzata.
Possibile che anche dopo il concorso del 2012 nessuno abbia alzato un polverone su questo?
L'Umbria è stata l'unica regione a proporre tantissime tracce, dando a tutti le stesse possibilità.
Oramai i giochi sono fatti, ma nel Ministero dovrebbero davvero pensare a quale sia la nostra reale formazione.
Verrò giudicata su di una tecnica sulla quale all'università non ho fatto neanche una lezione e che , con tutto il rispetto, ma nei Licei Scientifici non si fa affatto. Provate a proporre nelle ore di disegno di non fare proiezioni, assonometrie e prospettive, ma acquerelli e tempere e vedrete come i genitori si ribelleranno.
Con questo chiudo lo sfogo.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
 
AD01 Il punto della situazione prove pratiche
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vediamo di fare il punto della situazione
» VERSILIA - OSPEDALE UNICO DELLA VERSILIA
» Prove Invalsi alunno ritardo mentale lieve
» Andare in bagno durante le prove scritte: qual è la normativa?
» Arrivo della margravia di Baden Lilly83

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: