Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Mar Lug 12, 2016 9:40 pm

Promemoria primo messaggio :

PIENA DISCREZIONALITA' DI SCELTA DA PARTE DEI PRESIDI !!

RITORNA IL PRESIDE SCERIFFO...

PEGGIO DI COSI' SI MUORE !

IL PD PAGHERA' CARO ANCHE QUESTO!!

http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-trattativa-interrotta-miur-propone-pi-certificazioni-e-dirigenti-vogliono-mano

Chiamata diretta, trattativa interrotta. MIUR propone più certificazioni e dirigenti vogliono mano libera. UIL, cambio carte in tavola. Gilda, usare graduatorie mobilità


Ultima modifica di causaeffetto il Mer Lug 13, 2016 11:26 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 4:34 pm

Babbeus ha scritto:
carla75 ha scritto:
royalstefano ha scritto:
MWM ha scritto:
Credo che un caso molto più comune di quello che qui viene più spesso evocato dell'amico dell'amico (evocato perché estremo ma, per l'appunto, in quanto estremo relativamente raro) possa essere il seguente:

Il docente A ha un punteggio-titoli migliore del docente B. Ma il docente B, che ha le caratteristiche per ricoprire l'incarico con successo, ha già lavorato in questo istituto e il suo lavoro è stato apprezzato così come le sue qualità umane (o competenze sociali, che dir si voglia). Ora, chi scegliamo? (Uso il plurale perché dubito che un DS prenderà queste decisioni senza consultarsi con i docenti che lo assistono). Il docente sulla carta più titolato ma sconosciuto quanto alla sua opera oppure il docente, per così dire, "più affidabile"?

In casi come questi, ho pochi dubbi che la graduatoria per titoli e punteggio di mobilità rappresenti un elemento di eccessiva rigidità e che l'eventuale scelta del docente B motivata sulla base dei rapporti di lavoro pregressi, per quanto "discrezionale", sia del tutto giustificata.
Concordo.
concordo anche io e dico di più

Vedo che a sorpresa c'ha messo molto poco il governo a convincere quelli che erano sconcertati dalla chiamata diretta discrezionale a diventare dei supporter di questa "innovazione", è bastato sventolare uno spauracchio e siamo tutti pronti a difendere quello che giudicavamo inaccettabile.

Se in sostituzione di una cosa negativa proponi una cosa negativissima allora io non vedo questa sorpresa.

Per evitare provocazioni ed inutili polemiche su un argomento così sensibile sarebbe meglio leggere tutti i post con tutte le motivazioni.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 4:41 pm

cmq vi faccio notare che mentre noi siamo qui a confrontarci e/o scontrarci sulla chiamata diretta, i tecnici del Miur non hanno ancora concluso l' incontro/scontro con i sindacati iniziato questa mattina alle ore 8:30 circa (questo almeno era riportato in un articolo di ieri di OS) e vi ricordo che sono già trascorse più di 8 ore essendo ora le 16:40. Si prevedeva una questione delicata ma evidentemente lo è molto di più di quanto non lo si immaginasse
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mary T



Messaggi : 668
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 5:45 pm

Si saranno addormentati?
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 5:48 pm

rita 76 ha scritto:
cmq vi faccio notare che mentre noi siamo qui a confrontarci e/o scontrarci sulla chiamata diretta, i tecnici del Miur non hanno ancora concluso l' incontro/scontro con i sindacati iniziato questa mattina alle ore 8:30 circa (questo almeno era riportato in un articolo di ieri di OS) e vi ricordo che sono già trascorse più di 8 ore essendo ora le 16:40. Si prevedeva una questione delicata ma evidentemente lo è molto di più di quanto non lo si immaginasse
La trattativa è stata sospesa e riprenderà alle 18. 30 per proseguire si immagina fino a tarda serata.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T



Messaggi : 668
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 5:56 pm

Quanto vorrei sapere cosa si stanno dicendo....
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 5:58 pm

michetta ha scritto:
rita 76 ha scritto:
cmq vi faccio notare che mentre noi siamo qui a confrontarci e/o scontrarci sulla chiamata diretta, i tecnici del Miur non hanno ancora concluso l' incontro/scontro con i sindacati iniziato questa mattina alle ore 8:30 circa (questo almeno era riportato in un articolo di ieri di OS) e vi ricordo che sono già trascorse più di 8 ore essendo ora le 16:40. Si prevedeva una questione delicata ma evidentemente lo è molto di più di quanto non lo si immaginasse
La trattativa è stata sospesa e riprenderà alle 18. 30 per proseguire si immagina fino a tarda serata.

Grazie per l' informazione! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 5:59 pm

Mary T ha scritto:
Quanto vorrei sapere cosa si stanno dicendo....

Anch' io! Siamo in due e forse molti di più! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 6:02 pm

sconcertato_1 ha scritto:
Babbeus ha scritto:

Vedo che a sorpresa c'ha messo molto poco il governo a convincere quelli che erano sconcertati dalla chiamata diretta discrezionale a diventare dei supporter di questa "innovazione", è bastato sventolare uno spauracchio e siamo tutti pronti a difendere quello che giudicavamo inaccettabile.

Se in sostituzione di una cosa negativa proponi una cosa negativissima allora io non vedo questa sorpresa.

Sì ma se tu ragioni con questa logica io governante posso farti accettare quello che voglio. Non vuoi decurtazione del 5% dello stipendio? Allora facciamo il 20%... o preferisci il 5%? Firmiamo per il 5% e non se ne parla più? Perfetto.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 6:44 pm

Babbeus ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
Babbeus ha scritto:

Vedo che a sorpresa c'ha messo molto poco il governo a convincere quelli che erano sconcertati dalla chiamata diretta discrezionale a diventare dei supporter di questa "innovazione", è bastato sventolare uno spauracchio e siamo tutti pronti a difendere quello che giudicavamo inaccettabile.

Se in sostituzione di una cosa negativa proponi una cosa negativissima allora io non vedo questa sorpresa.

Sì ma se tu ragioni con questa logica io governante posso farti accettare quello che voglio. Non vuoi decurtazione del 5% dello stipendio? Allora facciamo il 20%... o preferisci il 5%? Firmiamo per il 5% e non se ne parla più? Perfetto.
allora corri a comprarti i titoli, quello che ne ha collezionati più di te ti sta già fregando il posto.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 6:59 pm

per undici anni mi e' stato detto di aspettare perché chi aveva piu' servizio di me mi stava avanti e sceglieva prima di me. ed entrava in ruolo prima di me. e va bene. poi sono arrivati i vincitori del concorso che non avendo posto sulla materia sono entrati in ruolo sul sostegno (mentre nella mia cdc il concorso non l'hanno nemmeno fatto.) poi gli idonei. poi quelli delle altre aree sostegno (nella mia provincia ho visto entrare in ruolo gente della psicomotoria con punti 15 alle superiori), poi quelli del concorso '99 e addirittura  una del '90. grazie al decreto carrozza inoltre molte maestre sono passate alle superiori sostegno. E poi ancora i riconvertiti in sovrannumero. e poi ancora quelli entrati in ruolo fuori provincia con molti meno punti di mobilità, per il solo fatto di essere entrati in ruolo un anno prima. poi gli idonei sono passati avanti a tutti. preciso che nella mia provincia ci sono 58 posti dichiarati e io sono ottava, ma questi verranno presi da colleghi del sud che hanno più punti di me e che non hanno posto nelle loro province. da ultimo mi passeranno avanti quelli che hanno una certificazione linguistica o l'ECDL ma che di sostegno, bes , dsa non sanno un'emerita. e' rimasto qualcuno?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:15 pm

carla75 ha scritto:
per undici anni mi e' stato detto di aspettare perché chi aveva piu' servizio di me mi stava avanti e sceglieva prima di me. ed entrava in ruolo prima di me. e va bene. poi sono arrivati i vincitori del concorso che non avendo posto sulla materia sono entrati in ruolo sul sostegno (mentre nella mia cdc il concorso non l'hanno nemmeno fatto.) poi gli idonei. poi quelli delle altre aree sostegno (nella mia provincia ho visto entrare in ruolo gente della psicomotoria con punti 15 alle superiori), poi quelli del concorso '99 e addirittura  una del '90. grazie al decreto carrozza inoltre molte maestre sono passate alle superiori sostegno. E poi ancora i riconvertiti in sovrannumero. e poi ancora quelli entrati in ruolo fuori provincia con molti meno punti di mobilità, per il solo fatto di essere entrati in ruolo un anno prima. poi gli idonei sono passati avanti a tutti. preciso che nella mia provincia ci sono 58 posti dichiarati e io sono ottava, ma questi verranno presi da colleghi del sud che hanno più punti di me e che non hanno posto nelle loro province. da ultimo mi passeranno avanti quelli che hanno una certificazione linguistica o l'ECDL ma che di sostegno, bes , dsa non sanno un'emerita. e' rimasto qualcuno?
Se eri ottava in fase C hai buone possibilità di rimanere nella tua provincia, secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:21 pm

carla75 ha scritto:
per undici anni mi e' stato detto di aspettare perché chi aveva piu' servizio di me mi stava avanti e sceglieva prima di me. ed entrava in ruolo prima di me. e va bene. poi sono arrivati i vincitori del concorso che non avendo posto sulla materia sono entrati in ruolo sul sostegno (mentre nella mia cdc il concorso non l'hanno nemmeno fatto.) poi gli idonei. poi quelli delle altre aree sostegno (nella mia provincia ho visto entrare in ruolo gente della psicomotoria con punti 15 alle superiori), poi quelli del concorso '99 e addirittura  una del '90. grazie al decreto carrozza inoltre molte maestre sono passate alle superiori sostegno. E poi ancora i riconvertiti in sovrannumero. e poi ancora quelli entrati in ruolo fuori provincia con molti meno punti di mobilità, per il solo fatto di essere entrati in ruolo un anno prima. poi gli idonei sono passati avanti a tutti. preciso che nella mia provincia ci sono 58 posti dichiarati e io sono ottava, ma questi verranno presi da colleghi del sud che hanno più punti di me e che non hanno posto nelle loro province. da ultimo mi passeranno avanti quelli che hanno una certificazione linguistica o l'ECDL ma che di sostegno, bes , dsa non sanno un'emerita. e' rimasto qualcuno?
carla...ti capisco.
ohhhhhh se ti capisco.
più che un patpat sulla spalla non posso fare...ma ti assicuro è un patpat molto sentito.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:25 pm

carla75 ha scritto:
per undici anni mi e' stato detto di aspettare perché chi aveva piu' servizio di me mi stava avanti e sceglieva prima di me. ed entrava in ruolo prima di me. e va bene. poi sono arrivati i vincitori del concorso che non avendo posto sulla materia sono entrati in ruolo sul sostegno (mentre nella mia cdc il concorso non l'hanno nemmeno fatto.) poi gli idonei. poi quelli delle altre aree sostegno (nella mia provincia ho visto entrare in ruolo gente della psicomotoria con punti 15 alle superiori), poi quelli del concorso '99 e addirittura  una del '90. grazie al decreto carrozza inoltre molte maestre sono passate alle superiori sostegno. E poi ancora i riconvertiti in sovrannumero. e poi ancora quelli entrati in ruolo fuori provincia con molti meno punti di mobilità, per il solo fatto di essere entrati in ruolo un anno prima. poi gli idonei sono passati avanti a tutti. preciso che nella mia provincia ci sono 58 posti dichiarati e io sono ottava, ma questi verranno presi da colleghi del sud che hanno più punti di me e che non hanno posto nelle loro province. da ultimo mi passeranno avanti quelli che hanno una certificazione linguistica o l'ECDL ma che di sostegno, bes , dsa non sanno un'emerita. e' rimasto qualcuno?

in parte capisco la tua rabbia per chi passa davanti. Pensa che tutti quelli delle Gae con tanti anni di servizio ci siamo trovati davanti quelli del concorso di cui una buona parte non aveva mai insegnato. Tu non puoi immaginare come mi sono sentita quando una mia amica di un' altra provincia, vincitrice di concorso, che in passato aveva insegnato in una scuola superiore paritaria con pochissimi alunni, mi contattava per chiarimenti, consigli, ecc. Non ho nulla contro quelli che sono passati in ruolo col concorso ma su questo punto forse è meglio sorvolare...
Tornare in alto Andare in basso
Online
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:31 pm

Babbeus ha scritto:


Fossi in te invece qualche dubbio ce l'avrei: supponi che quel dirigente conosce il docente e ha avuto dei contenziosi con lui perchè il docente rivendicava un diritto che lei non voleva riconoscergli, ha fatto intervenire i sindacati e lei alla fine ha dovuto dargli ragione ma questo le ha creato dei problemi rispetto al tipo di gestione che lei avrebbe voluto dare alla scuola. Secondo te questo docente è tutelato di più dal sistema che ha le "eccessive rigidità" oppure da quello flessibile che permette al dirigente di dire che anche se lui ha tutti i titoli comunque lei non lo prenderà mai?

Supponi che il docente è noto per avere problemi di salute (ha una malattia cronica che lo obbliga ad occasionali ricoveri): con quale dei due sistemi sarà tutelato? E la docente senza figli, sposata e in età fertile che ha tutti i titoli sarà più o meno tutelata del docente maschio che i titoli non ce l'ha ma essendo maschio non avrà gravidanze? E il docente che l'anno precedente si era legittimamente rifiutato di prendersi l'incarico di un progetto che la Preside voleva affidargli? Quanto è tutelato? E quello che ha fatto il rappresentante sindacale lottando coraggiosamente per i diritti dei colleghi che resistevano a delle imposizioni ingiuste della dirigenza?

ottima panoramica Bebbeus...

i diritti e le tutele dei lavoratori ora si chiamano rigidità...

la DISCREZIONALITA'  è l' arma per distruggere queste "rigidità",

la DISCREZIONALITA' selvaggia , al di là delle mode/convenienze del momento, resta il seme del male per eccellenza in un paese come il nostro.


Ultima modifica di causaeffetto il Gio Lug 14, 2016 7:39 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
clace



Messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:36 pm

Siamo arrivati a mettere in discussione tutto, ognuno risponde in base a cosa gli fa comodo.

Se non ho l'ecdl, dico che è un titolo inutile, che uso il computer da 25 anni,  e poi so usare la lim, il tablet, l'ipad, so programmare, creo siti web.... ma le certificazioni non servono

Se non ho i figli, metto in discussione persino le esigenze familiari nella mobilità

Se non ho i master dico di saperne molto più io sui bes, sostegno, tecnologie e quant'altro di chi li ha fatti

Se non ho titoli, dico che è meglio il colloquio

Se ho raccomandazioni, mi va bene la chiamata diretta con colloquio senza graduatorie e titoli

Se ho anni di precariato alle spalle, dico che va bene solo il criterio dell'anzianità di servizio

Se non ho le certificazioni linguistiche, dico che sono bilingue quindi ne so più io di chi ha il c1 o la laurea in lingue

Se ho già insegnato o insegno nella scuola che mi interessa , mi va bene il colloquio senza titoli

Caos totale!


Ultima modifica di clace il Gio Lug 14, 2016 7:41 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:39 pm

dimenticavo i docenti che sono venuti nella mia provincia per prendersi i posti del decreto carrozza per poi rientrare a casa con l'ap, quelli che sono rientrati dopo che la legge fioroni era stata abolita per l'incostituzionaità delle code, e tutti i colleghi con la 104 con il doppio lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:41 pm

causaeffetto ha scritto:

i diritti e le tutele ora si chiamano rigidità...

la DISCREZIONALITA'  è l' arma per distruggere queste "rigidità",

la DISCREZIONALITA' selvaggia , al di là delle mode/convenienze del momento, resta il seme del male per eccellenza in un paese come il nostro.


Non ne farei una questione di "paesi come il nostro": non genera solo raccomandazioni, genera anche discriminazioni (anche basate su un principio di efficienza, ad esempio quelle contro le donne fertili) e coercizioni (devi abbozzare altrimenti non ti chiamano più).
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:44 pm

clace ha scritto:


Se ho raccomandazioni, mi va bene la chiamata diretta con colloquio senza graduatorie e titoli


d'accordissimo con il tuo intervento e sottolineo questa tua frase che è proprio la fotografia del momento.

tristezza.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:45 pm

'speeeeeeettta carlaaaaaa che arrivo con altri patpatpatpatpat...
cribbio.
che ricordi, quanto ho masticato amaro in questi anni...
a partire dai primi specializzati siss, tutti con punteggi massimi, inseriti in gae davanti ai vincitori e abilitati da concorso...con voti normali.
per non parlare delle migliaia di abilitati in sos entrati in ruolo così e subito dopo passati su materia (leggo ora di una strana inversione di tendenza che ha prodotto questo nuovo sistema di immissioni in ruolo...i tantissimi dop riconvertiti al volo su sos...ma non saremo mai pari...)
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:45 pm

clace ha scritto:
Siamo arrivati a mettere in discussione tutto, ognuno risponde in base a cosa gli fa comodo.

Se non ho l'ecdl, dico che è un titolo inutile, che uso il computer da 25 anni,  e poi so usare la lim, il tablet, l'ipad, so programmare, creo siti web.... ma le certificazioni non servono

Se non ho i figli, metto in discussione persino le esigenze familiari nella mobilità

Se non ho i master dico di saperne molto più io sui bes, sostegno, tecnologie e quant'altro di chi li ha fatti

Se non ho titoli, dico che è meglio il colloquio

Se ho raccomandazioni, mi va bene la chiamata diretta con colloquio senza graduatorie e titoli

Se ho anni di precariato alle spalle, dico che va bene solo il criterio dell'anzianità di servizio

Se non ho le certificazioni linguistiche, dico che sono bilingue quindi ne so più io di chi ha il c1 o la laure in lingue

Se ho già insegnato o insegno nella scuola che mi interessa , mi va bene il colloquio senza titoli

Caos totale!


chi ti ha detto che i titoli non devono essere valutati?

a me sta bene, ma la mia anzianità di servizio non vale nulla?
la continuità sui ragazzi disabili che e' legge, prima della 107 dove sta? e non parlo per me ma per i ragazzi. sai quanto ci vuole a capire il funzionamento intellettivo di un ragazzo disabile?
io seguo un ragazzo di cui capisco l'umore dopo un secondo che lo vedo (è un ragazzo che purtroppo non parla). di fronte a uno che ha l'ecdl anche se volesse, il dirigente sarebbe costretto a scegliere l'altro. ma i diritti di questi ragazzi dove stanno?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:46 pm

causaeffetto ha scritto:
clace ha scritto:


Se ho raccomandazioni, mi va bene la chiamata diretta con colloquio senza graduatorie e titoli


d'accordissimo con il tuo intervento e sottolineo questa tua frase che è proprio la fotografia del momento.

tristezza.
io invece sarei anche stata molto favorevole alla chiamata diretta.
in un mondo di onesti però...
in un mondo di non ricattabili...
in un mondo senza scambi di favori...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:49 pm

tellina ha scritto:
'speeeeeeettta carlaaaaaa che arrivo con altri patpatpatpatpat...
cribbio.
che ricordi, quanto ho masticato amaro in questi anni...
a partire dai primi specializzati siss, tutti con punteggi massimi, inseriti in gae davanti ai vincitori e abilitati da concorso...con voti normali.
per non parlare delle migliaia di abilitati in sos entrati in ruolo così e subito dopo passati su materia (leggo ora di una strana inversione di tendenza che ha prodotto questo nuovo sistema di immissioni in ruolo...i tantissimi dop riconvertiti al volo su sos...ma non saremo mai pari...)

solo in questi anni? e questo che è appena finito dove lo mettiamo? è meglio che non vado oltre... in ogni caso concordo pienamente con voi :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:51 pm

tellina ha scritto:
causaeffetto ha scritto:
clace ha scritto:


Se ho raccomandazioni, mi va bene la chiamata diretta con colloquio senza graduatorie e titoli


d'accordissimo con il tuo intervento e sottolineo questa tua frase che è proprio la fotografia del momento.

tristezza.
io invece sarei anche stata molto favorevole alla chiamata diretta.
in un mondo di onesti però...
in un mondo di non ricattabili...
in un mondo senza scambi di favori...

esatto. ma quanti in questo mondo sono onesti / non ricattabili??? pochi, pochissimi purtroppo!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:53 pm

evidentemente di specializzati facili ce ne sono molti in giro.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!   Gio Lug 14, 2016 7:56 pm

tellina ha scritto:
'speeeeeeettta carlaaaaaa che arrivo con altri patpatpatpatpat...
cribbio.
che ricordi, quanto ho masticato amaro in questi anni...
a partire dai primi specializzati siss, tutti con punteggi massimi, inseriti in gae davanti ai vincitori e abilitati da concorso...con voti normali.
per non parlare delle migliaia di abilitati in sos entrati in ruolo così e subito dopo passati su materia (leggo ora di una strana inversione di tendenza che ha prodotto questo nuovo sistema di immissioni in ruolo...i tantissimi dop riconvertiti al volo su sos...ma non saremo mai pari...)
Non mi risulta che le cose siano cambiate, io vedo ancora fughe dal SOS direzione materia.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
piena discrezionalità ai presidi : che bello ora si che posso farmi raccomandare!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» mio zio mi ha fatto il regalo più bello del mondo
» il pisellino più bello del mondo............
» Il giorno piu bello della nostra vita!!!
» QUALE NOME E' PIU' BELLO
» A volte è proprio bello essere me..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: