Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 vogliono la guerra!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 3:00 pm

vogliono la guerra... e l' avranno!
questo governo va combattuto con tutti i mezzi.

http://www.tecnicadellascuola.it/item/22431-la-chiamata-diretta-nelle-mani-dei-presidi-imbufaliti-i-sindacati-hanno-voluto-lo-scontro.html
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4267
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 4:06 pm

Tu che mezzi sfoderi?
Tornare in alto Andare in basso
antonella1979



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 21.12.12

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 4:09 pm

Non c' è niente di cui meravigliarsi...dopo aver visto il modo in cui è passata la legge 107
Questo governo va avanti da solo, nessuno ha votato questo dittatorello buffoncello, quindi credo lui non si sente in dovere di ascoltare nessuno se none le grandi lobbies grazie a cui è lì. E il popolo se ne deve stare al suo posto ed accettare, in fondo per tacere ci ha regalato il bonus e non hai idea di quante persone si è comprato con quel regalino.



Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 4:29 pm

causaeffetto...non vorrei deprimerti...
ma ti ricordo, tristemente, tutto quello che NON è successo quando il solito simpatico personaggio, con il silenzio dei sindacati, ha modificato l'articolo 18 che, se permetti, va a toccare ben più lavoratori dei docenti rimasti invischiati con la buona scuola...
come dire: se la guerra non c'è stata in quell'occasione...(sigh)
Tornare in alto Andare in basso
bourbaki



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 6:16 pm

Ribadisco quello che ho scritto in un altro topic: una volta passata la legge 107, la discrezionalità piena del dirigente nella chiamata diretta è perfettamente conseguente, ed in questo contesto è preferibile a tabelle titoli confuse, onnicomprensive e ugualmente arbitrarie. Ilpeccato originale sta nella legge 107 che dovrebbe fare la fine di Cartagine, e che ha decretato la fine della scuola pubblica in Italia. Per chiudere e rifacendomi al titolo del topic, la guerra noi docenti l'abbiamo persa non oggi, e neanche un anno fa, ma quando ci siamo venduti, con la complicità e la guida dei sindacati, la dignità, la posizione sociale ed il rispetto di noi stessi, per un piatto di lenticchie.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 7:46 pm

il referendum costituzionale di ottobre/novembre sarà la nostra arma letale....

sarà l' occasione di mandare a casa questo governo disastroso per tutti i lavoratori, per evitare che continuino a massacrarci sempre di più...

il NO al referendum costituzionale ci permetterà di prendere 2 piccioni con una fava:

1) difendere la nostra costituzione da un attacco che tende ad accentrare maggiormente i poteri del governo avvicinandolo sempre più ai connotati di regime.

2) mandare a casa Renzi e il suo governo ... vergognosi!

in tutta sincerità...

non vedo l' ora di assaporare il dolce calice della vendetta.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 7:53 pm

http://www.newspedia.it/sondaggi-referendum-costituzionale-dilaga-il-no-renzi-alle-corde/

http://www.lanazione.it/grosseto/forza-italia-referendum-1.2361981

http://www.repubblica.it/politica/2016/07/18/news/referendum_costituzionale_strappo_udc_centristi_verso_il_no_alla_riforma-144376485/

http://it.blastingnews.com/politica/2016/07/sondaggi-elettorali-politici-m5s-allunga-su-pd-ultimi-dati-sul-referendum-costituzionale-001022959.html
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 8:31 pm

bourbaki ha scritto:
Ribadisco quello che ho scritto in un altro topic: una volta passata la legge 107, la discrezionalità piena del dirigente nella chiamata diretta è perfettamente conseguente, ed in questo contesto è preferibile a tabelle titoli confuse, onnicomprensive e ugualmente arbitrarie. Ilpeccato originale sta nella legge 107 che dovrebbe fare la fine di Cartagine, e che ha decretato la fine della scuola pubblica in Italia. Per chiudere e rifacendomi al titolo del topic, la guerra noi docenti l'abbiamo persa non oggi, e neanche un anno fa, ma quando ci siamo venduti, con la complicità e la guida dei sindacati, la dignità, la posizione sociale ed il rispetto di noi stessi, per un piatto di lenticchie.

Sono perfettamente d'accordo, tuttavia vedo ancora uno spiraglio con il referendum, non credo che la classe docente debba già considerarsi sconfitta così facilmente.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 8:36 pm

in autunno , in concomitanza con i referendum, dovremmo fare un gigantesco sciopero della scuola come quello del 5 maggio...

sarà proprio la scuola, in questo modo, a dare la spallata decisiva a questi buffoni!

e questa sarebbe una lezione che dovranno tenere ben presenti anche i governi a venire.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 8:38 pm

il figlio di una mia cara amica ha una docente di sostegno senza titoli particolari. ha fatto un corso di computer per l'utilizzo di ausili specifici che il bambino usa a scuola, ovviamente non l' ECDL, ma un corso per seguire il suo alunno. se fosse passato lo schifo dei titoli la giovane docente avrebbe dovuto lasciare il bambino, che avrebbe avuto un nuovo docente con cui ricominciare daccapo . adesso il Preside ci deve ripensare 10 volte prima di non riconfermare la docente, se non vuole cause pendenti e articoloni sui giornali. come vedete la discrezionalità la si puo' vedere da tanti punti di vista.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 9:15 pm

tellina ha scritto:
causaeffetto...non vorrei deprimerti...
ma ti ricordo, tristemente, tutto quello che NON è successo quando il solito simpatico personaggio, con il silenzio dei sindacati, ha modificato l'articolo 18 che, se permetti, va a toccare ben più lavoratori dei docenti rimasti invischiati con la buona scuola...
come dire: se la guerra non c'è stata in quell'occasione...(sigh)

sono d'accordo con te ...sigh
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 9:18 pm

causaeffetto ha scritto:
il referendum costituzionale di ottobre/novembre sarà la nostra arma letale....

sarà l' occasione di mandare a casa questo governo disastroso per tutti i lavoratori, per evitare che continuino a massacrarci sempre di più...

il NO al referendum costituzionale ci permetterà di prendere 2 piccioni con una fava:

1) difendere la nostra costituzione da un attacco che tende ad accentrare maggiormente i poteri del governo avvicinandolo sempre più ai connotati di regime.

2) mandare a casa Renzi e il suo governo ... vergognosi!

in tutta sincerità...

non vedo l' ora di assaporare il dolce calice della vendetta.
Festa nazionale
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 9:25 pm

causaeffetto ha scritto:
http://www.newspedia.it/sondaggi-referendum-costituzionale-dilaga-il-no-renzi-alle-corde/

http://www.lanazione.it/grosseto/forza-italia-referendum-1.2361981

http://www.repubblica.it/politica/2016/07/18/news/referendum_costituzionale_strappo_udc_centristi_verso_il_no_alla_riforma-144376485/

http://it.blastingnews.com/politica/2016/07/sondaggi-elettorali-politici-m5s-allunga-su-pd-ultimi-dati-sul-referendum-costituzionale-001022959.html

blasting news non è un sito affidabile. Quanto ai sondaggi...avete presente i sondaggi per la Brexit ?
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Mer Lug 20, 2016 9:30 pm

vedete che anche qui stasera siamo in pochi a protestare
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 10:02 am

Protestare? Bisognava farlo prima, molto prima. La 107 ha vinto quando l'algoritmo di immissione in ruolo del piano strordinario di assunzioni ha avuto modo di elaborare le migliaia di domande che i docenti hanno inviato per partecipare al piano straordinario di assunzioni. Il fallimento di quella procedura probabilmente avrebbe spinto Renzie&Co. ad abbassare la cresta e a fare un bagno di umiltà. Ma così non è stato, e ci troviamo tutti coinvolti nell'applicazione di una legge che nessuno voleva, ma di cui molti hanno implicitamente avallato l'applicazione, e di cui molti, in un modo o nell'altro, ne hanno tratto beneficio, e che adesso protestano insieme agli altri.Si parla tanto dell'abrogazione della legge 107. Vorrei ricordare che la legge 107 è quella che ha consentito l'immissione in ruolo di tanti docenti. Che cosa comporterebbe l'abrogazione di questa legge?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 11:29 am

Romado72 ha scritto:
Protestare? Bisognava farlo prima, molto prima. La 107 ha vinto quando l'algoritmo di immissione in ruolo del piano strordinario di assunzioni ha avuto modo di elaborare le migliaia di domande che i docenti hanno inviato per partecipare al piano straordinario di assunzioni. Il fallimento di quella procedura probabilmente avrebbe spinto Renzie&Co. ad abbassare la cresta e a fare un bagno di umiltà. Ma così non è stato, e ci troviamo tutti coinvolti nell'applicazione di una legge che nessuno voleva, ma di cui molti hanno implicitamente avallato l'applicazione, e di cui molti, in un modo o nell'altro, ne hanno tratto beneficio, e che adesso protestano insieme agli altri.Si parla tanto dell'abrogazione della legge 107. Vorrei ricordare che la legge 107 è quella che ha consentito l'immissione in ruolo di tanti docenti. Che cosa comporterebbe l'abrogazione di questa legge?
ad esempio l'assunzione di chi i 36 li ha maturati secondo le vecchie regole, come la Consulta ha confermato. per me non e' poco
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 11:43 am

non ha nessun senso dire che se non lo si è fatto prima non lo si può fare ora o in futuro (atteggiamento diseducativo; è questo quello che insegnate ai vostri figli o studenti?)...

e neanche tirare in ballo le assunzioni poste come un ricatto dal governo Renzi( chi è stato assunto non verrà licenziato ).

ora abbiamo l' occasione di mandare a casa il governo che ha calpestato la dignità della categoria infischiandosene delle sue proteste e richieste, un governo che sta avvelenando e distruggendo la scuola pubblica;

in passato abbiamo protestato in maniera compatta e appassionata , disperatamente e civilmente, rispettando le regole democratiche come insegnamo ai nostri ragazzi;

un governo vicino ai lavoratori e al popolo che lo ha eletto avrebbe dovuto farsi carica delle nostre istanze invece ci ha solo preso in giro fingendo di ascoltare.

ma adesso bisogna andare oltre la protesta (ignorata beatamente dal pd) , ora è venuto il momento di tirare le somme, di valutare l' operato del governo....

Renzi ha voluto la chiamata diretta ma il popolo italiano non lo ha mai "chiamato"...

è venuto il momento di mandare a casa questo "signore".

Renzi ha personalizzato il referendum , lo ha trasformato in un voto sulla sua persona,

le ragione del NO al referendum sono tante e condivisibili e già bastano a motivare il voto

ma oltre che per queste ragioni bisogna votare NO al referendum per bocciare il governo di questo

arrogante usurpatore della politica e presentargli il conto.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 12:04 pm

Il voto al referendum non è possibile, a mio avviso, liquidarlo in un semplice pro o contro Renzi: per quanto mi riguarda, valutate le ragioni del si e del no, tenderei a votare si.

Però questo rafforzerebbe Renzi, ovviamente, per cui non so onestamente cosa farò: per l'Italia a mio avviso sarebbe positivo il si (dal punto di vista politico - istituzionale), però questo sarebbe un ulteriore punto a favore del fiorentino che con la Buona Scuola ha dimostrato un'eccezionale arroganza, superficialità, leggerezza e approssimazione
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 12:15 pm

Romado72 ha scritto:
Protestare? Bisognava farlo prima, molto prima. La 107 ha vinto quando l'algoritmo di immissione in ruolo del piano strordinario di assunzioni ha avuto modo di elaborare le migliaia di domande che i docenti hanno inviato per partecipare al piano straordinario di assunzioni. Il fallimento di quella procedura probabilmente avrebbe spinto Renzie&Co. ad abbassare la cresta e a fare un bagno di umiltà. Ma così non è stato, e ci troviamo tutti coinvolti nell'applicazione di una legge che nessuno voleva, ma di cui molti hanno implicitamente avallato l'applicazione, e di cui molti, in un modo o nell'altro, ne hanno tratto beneficio, e che adesso protestano insieme agli altri.Si parla tanto dell'abrogazione della legge 107. Vorrei ricordare che la legge 107 è quella che ha consentito l'immissione in ruolo di tanti docenti. Che cosa comporterebbe l'abrogazione di questa legge?

concordo su tutto quello che hai detto
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 12:25 pm


se ci sarà da migliorare la costituzione questo potrà essere fatto in futuro ma non da questo governo che ha dimostrato la sua natura e le sue intenzioni "cattive"...

questo governo deve andare a casa...

a fare le riforme costituzionali dovrà essere un governo votato dal popolo.

continuare ad avallare un governo che ha messo sotto i piedi la categoria dei docenti significherebbe ammettere che la nostra categoria non vale niente e non ha alcuna dignità

un messaggio terribile e autodistruttivo per la nostra categoria da consegnare anche ai futuri governi.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 12:35 pm

Codice:
  n ha nessun senso dire che se non lo si è fatto prima non lo si può fare ora o in futuro (atteggiamento diseducativo; è questo quello che insegnate ai vostri figli o studenti?)...

e neanche tirare in ballo le assunzioni poste come un ricatto dal governo Renzi( chi è stato assunto non verrà licenziato ).
Troppo comodo.
Contesti la legge...però non molli il ruolo che quella stessa legge ti ha dato?!
Contestala anche ora, secondo me in ritardo ma se per te si è ancora in tempo...meglio cosí, contestala e contestualmente richiedine il totale azzeramento.
Compresi tutti ruoli dati al di fuori del sistema classico, cioè di tutte le fasi dopo quella 0: a/b/c...
Vediamo quanti sarebbero disposti a portare avanti la protesta...
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 12:47 pm

[quote="Romado72"]Protestare? Bisognava farlo prima, molto prima. La 107 ha vinto quando l'algoritmo di immissione in ruolo del piano strordinario di assunzioni ha avuto modo di elaborare le migliaia di domande che i docenti hanno inviato per partecipare al piano straordinario di assunzioni. Il fallimento di quella procedura probabilmente avrebbe spinto Renzie&Co. ad abbassare la cresta e a fare un bagno di umiltà. Ma così non è stato, e ci troviamo tutti coinvolti nell'applicazione di una legge che nessuno voleva, ma di cui molti hanno implicitamente avallato l'applicazione, e di cui molti, in un modo o nell'altro, ne hanno tratto beneficio, e che adesso protestano insieme agli altri.Si parla tanto dell'abrogazione della legge 107. Vorrei ricordare che la legge 107 è quella che ha consentito l'immissione in ruolo di tanti docenti. Che cosa comporterebbe l'abrogazione di questa legge? [/quote]


Hai ragione, qullo sarebbe stato l'inizio della fine... Però magari per me si sarebbe dovuto continuare lo sciopero del 5 Maggio... uno sciopero ad oltranza fino alla precettazione...ma siamo onesti: quanti di noi sarebbero stati disposti a bloccare la scuola (scrutini compresi)?
Tornare in alto Andare in basso
Online
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 1:17 pm

Sono consapevole delle sconfitte passate ma mi piace l'entusiasmo e lo spirito.
A costo di fallire di nuovo o di ritrovarci in quattro gatti, animiamoci per la Rivoluzione.
E come diceva John Lennon "when you talk about destruction/don't you know that you can count me out-in"
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 1:42 pm

Dallolio ha scritto:
bourbaki ha scritto:
Ribadisco quello che ho scritto in un altro topic: una volta passata la legge 107, la discrezionalità piena del dirigente nella chiamata diretta è perfettamente conseguente, ed in questo contesto è preferibile a tabelle titoli confuse, onnicomprensive e ugualmente arbitrarie. Ilpeccato originale sta nella legge 107 che dovrebbe fare la fine di Cartagine, e che ha decretato la fine della scuola pubblica in Italia. Per chiudere e rifacendomi al titolo del topic, la guerra noi docenti l'abbiamo persa non oggi, e neanche un anno fa, ma quando ci siamo venduti, con la complicità e la guida dei sindacati, la dignità, la posizione sociale ed il rispetto di noi stessi, per un piatto di lenticchie.

Sono perfettamente d'accordo, tuttavia vedo ancora uno spiraglio con il referendum, non credo che la classe docente debba già considerarsi sconfitta così facilmente.

Permettimi di dissentire. Insegno da 27 anni e se ormai si è rafforzata un'idea, nella mia scatola cranica desolata dal vuoto, è l'idea che la classe docente sia la rappresentazione emblematica del fallimento.
Le vicende che hanno anticipato e poi seguito l'evacuazione della 107 dallo sfintere del parlatorio, non fanno che rafforzare la mia convinzione.

Se poi ci piacciono i voli pindarici e i sogni di isole virtuose in cui ci sono canne e bambù, tutto fa brodo.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: vogliono la guerra!   Gio Lug 21, 2016 1:51 pm

Ricordate come festeggiavate quando il comunista cacciò Berlusconi con il golpe? Ecco ora festeggio io, sono proprio contento che i governi eterodiretti (Monti, Letta, Renzi) stiano portando l'italia alla distruzione, miseria e povertà.
Ora festeggio io!
E quando prenderemo il potere (perchè è chiaro come andrà a finire) li elimineremo fisicamente.

P.S.
Per gli ignorantoni che dicono che Renzi non è stato eletto, votato, ecc. ecc. suggerisco di leggersi la costituzione, onde evitare di fare ulteriori magre figure.
Tornare in alto Andare in basso
 
vogliono la guerra!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» guerra su yahoo answer voi partecipate??
» guerra santa
» La terza guerra mondiale è inevitabile.
» Prima Guerra del Golfo
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: