Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 7:10 pm

Ho letto in questo articolo, http://www.orizzontescuola.it/news/nelle-scuole-macchinette-solo-cibo-sano-arriva-proposta-legge , di una proposta di legge che dovrebbe regolamentare la somministrazione di cibi e bevande nei distributori nelle scuole.
Senza entrare nel merito del principio, di per sé condivisibile anche se lo vedo di difficilissima applicazione, c'è una cosa che mi ha fatto trasalire. Non so se sia un'aggiunta dell'autore dell'articolo o sia proprio contenuta nel testo della proposta di legge:

Precise le indicazioni contenute nella legge relativamente ai cibi non salutari, come acidi grassi saturi, di grassi trans e di nitrati usati come additivi di dolcificanti.

Mi viene davvero difficile immaginare le confezioni di merendine e patatine fritte et similia, erogate dai distributori automatici, come veicolo di nitrati. I nitrati sono usati come additivi alimentari perché attraverso le fermentazioni microbiche che si attuano nei processi di maturazione di alcuni alimenti, subiscono la riduzione a nitriti, che ha loro volta hanno una duplice azione:
- antiossidante e stabilizzante nei confronti della mioglobina (per intenderci, il pigmento che dà il colore rosso alla carne cruda)
- antimicrobica.

Mi viene difficile pensare a merendine e dolcificanti contenenti nitrati, perché, oltre a non essere autorizzati in questi ambiti, questi additivi non hanno alcuna azione tecnologica nella pasticceria industriale e nell'industria dei "dolcificanti".
Infatti, almeno in Italia, nitrati e nitriti sono impiegati esclusivamente nella produzione di salumi e insaccati, principalmente per la loro azione antiossidante, secondariamente per la loro azione conservante, che si esercita con l'effetto batteriostatico dei nitriti nei confronti dei Clostridi. Infatti gli insaccati prodotti senza l'impiego di nitrati o altri additivi ad azione similare hanno un piccolo difetto che solitamente non produce reazioni favorevoli nel consumatore al banco del salumiere: salsicce e salami hanno infatti un bel colore marroncino dovuto all'imbrunimento causato dall'ossidazione della mioglobina, offrendo l'errata percezione di un prodotto meno fresco.

A parte questo, si potrebbe parlare per giorni sulla salubrità dei prodotti alimentari contenenti nitrati, peraltro con dosaggi che sono di gran lunga inferiori al contenuto di nitrati che si può riscontrare in una tenera lattughina o nei rinomati e salutari spinaci, tanto consigliati ai bambini. Perché le piante se ne fregano della normativa, loro, i nitrati, vanno a prenderseli dal terreno per poter campare. E più ne trovano più ne assorbono per campare meglio :-)
Tornare in alto Andare in basso
Daria16



Messaggi : 258
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 7:24 pm

l'articolo non l'ha scritto un chimico né un biologo, evidentemente :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 8:31 pm

Daria16 ha scritto:
l'articolo non l'ha scritto un chimico né un biologo, evidentemente :-)

La mia considerazione non è per l'articolo, il peccato sarebbe veniale, per carità. Quello che mi preoccupa è che l'errore possa essere proprio nel testo della proposta di legge, la questione sarebbe molto più seria.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 9:58 pm

Immagino sia una proposta di legge dei 5s. Dato il livello culturale medio di sti qua non mi stupirei.cmq i nitrati sono presenti prevalentemente negli insaccati e tendono a produrre le cancerogene nitrosamine all interno del corpo umano
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 11:05 pm

Chiarito ogni dubbio. Il refuso proviene sicuramente da qualche errore di comunicazione di non so quale ufficio stampa

Infatti, anche la Tecnica della Scuola  ( http://www.tecnicadellascuola.it/item/22409-salute-a-scuola-basta-macchinette-automatiche-con-cibi-insani.html )  riporta una formulazione esattamente uguale a quella citata prima per l'articolo di Orizzonte Scuola:
Citazione :
alimenti che non devono contenere, ad esempio, un elevato apporto di acidi grassi saturi, di grassi trans e di nitrati usati come additivi di dolcificanti

A questo punto la mia curiosità è diventata morbosa e sono andato perciò a ravanare nel sito della Camera dei Deputati alla ricerca del testo originale della proposta di legge, che si può consultare qui: http://www.camera.it/leg17/126?tab=2&leg=17&idDocumento=3883&sede=&tipo=

Cito il passo "incriminato" (art. 2, comma 1):

Citazione :
1. È vietata la somministrazione, mediante distributori automatici situati negli istituti scolastici e in altri luoghi pubblici abitualmente frequentati da minori, di alimenti e bevande contenenti un elevato apporto totale di acidi grassi saturi, di acidi grassi trans, di zuccheri semplici aggiunti, di sodio, di nitriti e di nitrati utilizzati come additivi, di dolcificanti, di teina, di caffeina, di taurina e di altre sostanze, individuate ai sensi del comma 2.

Come si può osservare, il testo presenta - giustamente - una virgola che separa la locuzione "di nitriti e di nitrati usati come additivi" dalla locuzione "di dolcificanti".

Insomma, l'omissione di una banalissima e fondamentale virgola (punteggiatura, questa sconosciuta!), ha prodotto il qui pro quo.

La colpa del refuso va perciò attribuita al redattore di qualche ufficio stampa (non so se della Camera dei Deputati o delle pubbliche relazioni del PD) che, incautamente, ha omesso una stupidissima virgola trasmettendo una nota informativa completamente sballata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Mer Lug 20, 2016 11:22 pm

Felipeto ha scritto:
Immagino sia una proposta di legge dei 5s. Dato il livello culturale medio di sti qua non mi stupirei.cmq i nitrati sono presenti prevalentemente negli insaccati e tendono a produrre le cancerogene nitrosamine all interno del corpo umano

Non è esattamente così, i nitrati sono presenti prevalentemente in prossimità delle nervature principali di alcuni ortaggi fogliosi, come le lattughe, le bietole, gli spinaci, il crescione, ecc.
Il tenore, fuori da qualsiasi possibilità di controllo sistematico, dipende dal tenore in azoto nel terreno e, in particolare, in azoto nella forma nitrica. Un indice orientativo può essere la qualità merceologica dell'ortaggio: quanto più è tenera e carnosa la foglia, tanto più alto è il presunto tenore in nitrati.

Il tenore in nitrati negli insaccati è invece bassissimo in virtù dei limiti imposti dalla normativa, che in Italia è sempre stata rigorosissima anche prima del recepimento delle norme comunitarie. Ad esempio, nei Paesi Bassi erano ammessi dosaggi massimi di nitrati nella produzione di alcuni formaggi rinomati, come ad esempio il Maasdam o l'Edam, che erano - se non ricordo male - 10 volte superiori a quelli imposti dalla normativa italiana per la produzione dei salumi.
Tornare in alto Andare in basso
Daria16



Messaggi : 258
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Ven Lug 22, 2016 11:23 am

per un punto Martin perse la cappa ....
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti   Sab Lug 30, 2016 12:10 pm

Forse però la differenza è fatta dal fatto che i nitrati assunti con le verdure vengono assunti contemporaneamente ad altre sostanze dalle proprietà antiossidanti, naturalmente presenti nelle verdure insieme ai nitrati.

Negli insaccati, invece, spesso i nitrati sono associati ai nitriti (spesso si trovano E250 ed E252 accoppiati), anche se talvolta il nitrato viene associato all'acido l-ascorbico, che notoriamente è un antiossidante.

Quindi credo che sia meglio assumere nitrati da un'insalata che da un salame
Non lo so, chiedo conferma o smentita.
Tornare in alto Andare in basso
 
A proposito di cibi sani, nitrati e dolcificanti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» a proposito di Maria...
» Cibi da evitare?
» Viver sani e belli
» DELEZIONE CROMOSOMA Y: SI DIVENTA GENITORI...DI BAMBINI SANI?
» antropocentrismo, diritti animali e atei

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: