Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Gio Lug 21, 2016 2:05 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specializzate ci stanno bombardando con i problemi derivanti dalla chiamata diretta , tralasciando di occuparsi del vero dramma dei neo assunti: La mobilità obbligatoria su tutto il territorio nazionale. Credo che tutto ciò stia agevolando il MIUR per portare a termine nel silenzio più totale quello che si preannuncia essere il più grande esodo di docenti da sud verso nord. Cosa importa a chi deve spostarsi dalla Sicilia verso la Lombardia il dover presentare o meno il curriculum?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 12:07 pm

silver76 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
ma è anche il momento di tenere sempre a mente che le leggi sono modificabili ed esistono strumenti legali e democratici per mostrare il proprio dissenso, come il Referendum.

il referendum, se ti riferisci a quello costituzionale, non è uno strumento per manifestare disagio a proposito del tema del reclutamento dei docenti, è uno strumento per esprimere la propria opinione circa le proposte di modifica della costituzione.

il fatto che tu debba andare a lavorare a 2000 km da casa tua, perché nella scuola dietro l'angolo non c'è posto, mica per farti una cattiveria, o che per stare in una determinata scuola tu debba essere scelto da un DS (cosa su cui peraltro sono pronto a scommettere che nell'opinione pubblica anche qualificata c'è un favore molto superiore a quello che c'è qui fra noi 4 gatti), se permetti sono questioni che dovrebbero stare alla larga dalla cabina elettorale quando ci entri per decidere se è il caso o no di modificare in maniera radicale le regole della partecipazione politica del Paese.

preciso che personalmente non sono un sostenitore del sì, anzi, ciononostante se penso che parte dell'IRPEF che falcidia mensilmente il mio stipendio viene piratata per pagare lo stipendio a gente dovrebbe insegnare agli altri la storia (ovvero anche cittadinanza e costituzione) e sta a questo livello, mi viene voglia davvero di invocare il preside sceriffo. ma sceriffo vero. con la pistola.

Uhh quanta bile... è arrivato un altro castigamatti. Leggi bene e interamente gli interventi e impara ad utilizzare la punteggiatura, concludo questa spiacevole conversazione sul nascere.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 1:17 pm

silver76 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
ma è anche il momento di tenere sempre a mente che le leggi sono modificabili ed esistono strumenti legali e democratici per mostrare il proprio dissenso, come il Referendum.

il referendum, se ti riferisci a quello costituzionale, non è uno strumento per manifestare disagio a proposito del tema del reclutamento dei docenti, è uno strumento per esprimere la propria opinione circa le proposte di modifica della costituzione.
Penso e spero che si riferisse al referendum sulla 107; credo che la cassazione stia vagliandone la fattibilità.

Speriamo che lo facciano durante l'attività didattica, non cancellerà la 107 ma ci farà fare un paio di giorni di relax.
Tornare in alto Andare in basso
Online
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 2:41 pm

avidodinformazioni ha scritto:
silver76 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
ma è anche il momento di tenere sempre a mente che le leggi sono modificabili ed esistono strumenti legali e democratici per mostrare il proprio dissenso, come il Referendum.

il referendum, se ti riferisci a quello costituzionale, non è uno strumento per manifestare disagio a proposito del tema del reclutamento dei docenti, è uno strumento per esprimere la propria opinione circa le proposte di modifica della costituzione.
Penso e spero che si riferisse al referendum sulla 107; credo che la cassazione stia vagliandone la fattibilità.

Speriamo che lo facciano durante l'attività didattica, non cancellerà la 107 ma ci farà fare un paio di giorni di relax.

ah ecco... peggio mi sento.

chi spera nel referendum abrogativo della 107 mi dà ancor più da pensare (per essere buoni).

voglio dire: non ci vuole un genio onusto di master dell'unimarconi per capire che un referendum del genere regalerebbe al regime dei cattivoni/banchieri/eurocrati/fasciofinanzieri un rigore a porta vuota. la possibilità di raggiungere il quorum con dei quesiti simili è pari a quella di trovare il petrolio nell'orto di mio suocero.

per di più quale si crede che sia il sentire comune rispetto a temi quali il reclutamento degli insegnanti pubblici e la loro retribuzione? siamo certi che la chiamata diretta e la valorizzazione del merito siano davvero roba che fa accapponare la pelle anche alle amiche del circolo del burraco di mia madre?

e tutto ciò senza tirare in mezzo la dimostrazione di agghiacciante parassitismo che daremmo promuovendo un referendum che vuole abolire tutto TRANNE le assunzioni in ruolo.

ho sempre saputo che la categoria di cui facciamo parte è incapace di condurre una sana ed efficace azione di lobbying, come dimostra anche solo la storia recente, ma la distanza siderale che ci separa dalla realtà effettuale mi stupisce sempre...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 2:56 pm

silver76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
silver76 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
ma è anche il momento di tenere sempre a mente che le leggi sono modificabili ed esistono strumenti legali e democratici per mostrare il proprio dissenso, come il Referendum.

il referendum, se ti riferisci a quello costituzionale, non è uno strumento per manifestare disagio a proposito del tema del reclutamento dei docenti, è uno strumento per esprimere la propria opinione circa le proposte di modifica della costituzione.
Penso e spero che si riferisse al referendum sulla 107; credo che la cassazione stia vagliandone la fattibilità.

Speriamo che lo facciano durante l'attività didattica, non cancellerà la 107 ma ci farà fare un paio di giorni di relax.

ah ecco... peggio mi sento.

chi spera nel referendum abrogativo della 107 mi dà ancor più da pensare (per essere buoni).

voglio dire: non ci vuole un genio onusto di master dell'unimarconi per capire che un referendum del genere regalerebbe al regime dei cattivoni/banchieri/eurocrati/fasciofinanzieri un rigore a porta vuota. la possibilità di raggiungere il quorum con dei quesiti simili è pari a quella di trovare il petrolio nell'orto di mio suocero.

per di più quale si crede che sia il sentire comune rispetto a temi quali il reclutamento degli insegnanti pubblici e la loro retribuzione? siamo certi che la chiamata diretta e la valorizzazione del merito siano davvero roba che fa accapponare la pelle anche alle amiche del circolo del burraco di mia madre?

e tutto ciò senza tirare in mezzo la dimostrazione di agghiacciante parassitismo che daremmo promuovendo un referendum che vuole abolire tutto TRANNE le assunzioni in ruolo.

ho sempre saputo che la categoria di cui facciamo parte è incapace di condurre una sana ed efficace azione di lobbying, come dimostra anche solo la storia recente, ma la distanza siderale che ci separa dalla realtà effettuale mi stupisce sempre...
 
Dai, Silver, non vorrai adesso menarla per i prossimi mesi fino ad ottorbe per convincere i quattro gatti di questo forum che è cosa buona e giusta votare SI....
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 3:38 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
silver76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
silver76 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
ma è anche il momento di tenere sempre a mente che le leggi sono modificabili ed esistono strumenti legali e democratici per mostrare il proprio dissenso, come il Referendum.

il referendum, se ti riferisci a quello costituzionale, non è uno strumento per manifestare disagio a proposito del tema del reclutamento dei docenti, è uno strumento per esprimere la propria opinione circa le proposte di modifica della costituzione.
Penso e spero che si riferisse al referendum sulla 107; credo che la cassazione stia vagliandone la fattibilità.

Speriamo che lo facciano durante l'attività didattica, non cancellerà la 107 ma ci farà fare un paio di giorni di relax.

ah ecco... peggio mi sento.

chi spera nel referendum abrogativo della 107 mi dà ancor più da pensare (per essere buoni).

voglio dire: non ci vuole un genio onusto di master dell'unimarconi per capire che un referendum del genere regalerebbe al regime dei cattivoni/banchieri/eurocrati/fasciofinanzieri un rigore a porta vuota. la possibilità di raggiungere il quorum con dei quesiti simili è pari a quella di trovare il petrolio nell'orto di mio suocero.

per di più quale si crede che sia il sentire comune rispetto a temi quali il reclutamento degli insegnanti pubblici e la loro retribuzione? siamo certi che la chiamata diretta e la valorizzazione del merito siano davvero roba che fa accapponare la pelle anche alle amiche del circolo del burraco di mia madre?

e tutto ciò senza tirare in mezzo la dimostrazione di agghiacciante parassitismo che daremmo promuovendo un referendum che vuole abolire tutto TRANNE le assunzioni in ruolo.

ho sempre saputo che la categoria di cui facciamo parte è incapace di condurre una sana ed efficace azione di lobbying, come dimostra anche solo la storia recente, ma la distanza siderale che ci separa dalla realtà effettuale mi stupisce sempre...
 
Dai, Silver, non vorrai adesso menarla per i prossimi mesi fino ad ottorbe per convincere i quattro gatti di questo forum che è cosa buona e giusta votare SI....

no.
prima di tutto perché mettermi a fare battage in un senso o nell'altro qua sopra richiederebbe che passassi sul forum tutto il mio tempo libero, come fanno altri utenti meno fortunati.
e poi perché personalmente sono per il no.
la proposta di riforma costituzionale è scritta da schifo. l'ho letta e almeno un paio di articoli (i famigerati 10 e 12) sono un esempio clamoroso di supercazzola. in più non accetto l'idea che il senato, per il quale adesso esprimo il mio voto (per il nulla che vale) sia un domani composto da gente nominata all'interno dei consigli regionali, che notoriamente esprimono il peggio del peggio della nostra classe politica. e per finire mi viene da piangere se penso che, come ormai sanno anche i muri, è addirittura previsto che dal quarto scrutinio il presidente della repubblica possa essere eletto dalla maggioranza dei presenti in aula (un'enormità, questa, per la quale ho addirittura a lungo ipotizzato un refuso, ma pare di no). non mi consola l'abbassamento del quorum per i quesiti referendari proposti a partire da almeno 800mila firme: già così i referendum sono l'olimpiade della disinformazione, veri e propri plebisciti napoleonici, figurarsi se eliminiamo il quorum...
e non considero il famoso combinato disposto con la legge elettorale, che consegnerebbe il Paese al primo che con quattro promesse convinca il 25% più 1 delle pecore itagliote. non lo considero perché non c'è chi non veda che la leggere elettorale a doppio turno è già morta e sepolta, onde evitare che si debba mandare di battista ai vertici dei ministri degli esteri europei.

ciò detto, solo a me sembra poco lineare che degli insegnanti votino al referendum costituzionale come se si trattasse di un sì o un no alla legge 107?
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 3:55 pm

mai sentito parlare di 2 piccioni in una fava?

con il No al referendum si prende il primo piccione della difesa della costituzione da ipotesi di cambiamento scellerate...

e il secondo piccione , grasso e succulento, della cacciata di Renzi dai palazzi del potere... un piccione allo spiedo che fa gola legittimante a quanti Renzi causa nausea e vomito soltanto a vederlo comparire in tv...

e coloro che si sentono disgustati dalla faccia da bamboccio viziato di Renzi in Italia sono tantissimi e crescono ogni giorno di più.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 4:04 pm

spillo16 ha scritto:
MLucia ha scritto:
silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specializzate ci stanno bombardando con i problemi derivanti dalla chiamata diretta , tralasciando di occuparsi del vero dramma dei neo assunti: La mobilità obbligatoria su tutto il territorio nazionale. Credo che tutto ciò stia agevolando il MIUR per portare a termine nel silenzio più totale quello che si preannuncia essere il più grande esodo di docenti da sud verso nord. Cosa importa a chi deve spostarsi dalla Sicilia verso la Lombardia il dover presentare o meno il curriculum?

PERò LA MOGLIE DI RENZI è STATA ASSEGNATA VICINO A CASA !!!!! COSA FAREBBERO IN AMERICA PER UN FAVORITISMO COSì ?????????? GLI ALGORITMI SARANNO CIECHI MA VEDONO I PARENTI DI RENZI !!!!!!!!!!!!!!!!

la moglie di renzi è stata assunta in fase C. saprà dove l'hanno assegnata dopo il 13 agosto, come tutti gli altri.
che stai a dì?

è stata assunta l'anno scorso e assegnata vicino a casa sua. Che stai a dì ?


http://www.firenzepost.it/2015/11/11/scuola-agnese-renzi-assunta-in-ruolo-insegnera-in-un-liceo-della-provincia-di-firenze/

si come tanti altri ma come ti hanno detto anche lei rischia e partecipa su mobilità nazionale o pensi che avrà regole solo per lei? Ragioniamo sulle cose invece di berci le fesserie della propaganda

avrà anche rischiato, ma casualmente è stata assunta vicino a casa....L'algoritmo non ha regole, fa quello che vuole.....sarà stato così difficile inserirvi una manina............... ????
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 4:08 pm

Ma veramente la gran parte dei Fase C è stata assunta provvisoriamente sottocasa. Le polemiche si sono sprecate in merito. Lei ha semplicemente usufruito del vantaggio del minor punteggio. Non credo a manovre sull'algoritmo per agevolarla, a dire il vero.
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 4:23 pm

MLucia ha scritto:
spillo16 ha scritto:
MLucia ha scritto:
silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specializzate ci stanno bombardando con i problemi derivanti dalla chiamata diretta , tralasciando di occuparsi del vero dramma dei neo assunti: La mobilità obbligatoria su tutto il territorio nazionale. Credo che tutto ciò stia agevolando il MIUR per portare a termine nel silenzio più totale quello che si preannuncia essere il più grande esodo di docenti da sud verso nord. Cosa importa a chi deve spostarsi dalla Sicilia verso la Lombardia il dover presentare o meno il curriculum?

PERò LA MOGLIE DI RENZI è STATA ASSEGNATA VICINO A CASA !!!!! COSA FAREBBERO IN AMERICA PER UN FAVORITISMO COSì ?????????? GLI ALGORITMI SARANNO CIECHI MA VEDONO I PARENTI DI RENZI !!!!!!!!!!!!!!!!

la moglie di renzi è stata assunta in fase C. saprà dove l'hanno assegnata dopo il 13 agosto, come tutti gli altri.
che stai a dì?

è stata assunta l'anno scorso e assegnata vicino a casa sua. Che stai a dì ?


http://www.firenzepost.it/2015/11/11/scuola-agnese-renzi-assunta-in-ruolo-insegnera-in-un-liceo-della-provincia-di-firenze/

si come tanti altri ma come ti hanno detto anche lei rischia e partecipa su mobilità nazionale o pensi che avrà regole solo per lei? Ragioniamo sulle cose invece di berci le fesserie della propaganda

avrà anche rischiato, ma casualmente è stata assunta vicino a casa....L'algoritmo non ha regole, fa quello che vuole.....sarà stato così difficile inserirvi una manina............... ????

tutti i docenti d'Italia che a novembre sarebbero stati assunti in fase c, a settembre hanno avuto modo di prendersi la loro supplenza più o meno sotto casa senza l'uso di nessun algoritmo. semplicemente sono andati come ogni anno alle convocazioni per gli incarichi a TD e ognuno ha preso il posto che preferiva fra quelli lasciati liberi dai colleghi che lo precedevano. tutto ciò è avvenuto pubblicamente per tutti (e nel caso della moglie di renzi è avvenuto persino davanti alle telecamere).
per fortuna sua nessuno fra quelli che la precedevano ha preso lo spezzone disponibile al liceo di pontassieve, dove lei vive (e non mi sorprende, dato che pontassieve sta a 20 km buoni da firenze). quindi se lo è beccato lei.

ti basta questa ricostruzione per comprendere di avere detto e ripetuto una sonora minchiata?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 6:16 pm

causaeffetto ha scritto:
mai sentito parlare di 2 piccioni in una fava?
riuscire a prendere 2 piccioni con una fava è teoricamente possibile, riuscire a farceli stare in un fava, mi pare un po' difficile, piuttosto strettini stanno...
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu



Messaggi : 3820
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 7:03 pm

silver76 ha scritto:
[...]ti basta questa ricostruzione per comprendere di avere detto e ripetuto una sonora minchiata?
Ma qualcuno ha riesumato questa bufala?
Io con pochi punti, assunto in fase C, ho fatto l'anno a 20 minuti da casa.
Chissà se c'era un algoritmo speciale anche per me!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 7:25 pm

ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 7:46 pm

Francesca4 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.


Tutti gli assunti in un ambito prendono in affitto un palazzo ad equo canone ?
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 7:51 pm

Hahahaha!! Gugu, ogni tanto riesci pure a fare il simpatico!!
Sto giro mi hai stupito con effetti speciali!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 7:58 pm

Francesca4 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.

Questo è parlare, talmente compassata ed elegante che la prospettiva di essere a Scarcalasino pesa di meno :-P
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 8:07 pm

gugu ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.


Tutti gli assunti in un ambito prendono in affitto un palazzo ad equo canone ?

Quando sotterri l'ascia di guerra sai essere davvero simpatico!
Ma non far finta di non capire: non mi riferivo alla risorsa economica dello stipendio, ottica prevalentemente materialistica,ma alla ottimale collocazione dei docenti neoassunti.
Ma questo già lo sapevi ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 8:16 pm

Dallolio ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.

Questo è parlare, talmente compassata ed elegante che la prospettiva di essere a Scarcalasino pesa di meno :-P

Grazie Dallolio, ma a Scaricalasino ci sono scuole cui potresti ambire? Del resto è solo a 42 km da Bologna ;-)
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 8:21 pm

silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
spillo16 ha scritto:
MLucia ha scritto:
silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specializzate ci stanno bombardando con i problemi derivanti dalla chiamata diretta , tralasciando di occuparsi del vero dramma dei neo assunti: La mobilità obbligatoria su tutto il territorio nazionale. Credo che tutto ciò stia agevolando il MIUR per portare a termine nel silenzio più totale quello che si preannuncia essere il più grande esodo di docenti da sud verso nord. Cosa importa a chi deve spostarsi dalla Sicilia verso la Lombardia il dover presentare o meno il curriculum?

PERò LA MOGLIE DI RENZI è STATA ASSEGNATA VICINO A CASA !!!!! COSA FAREBBERO IN AMERICA PER UN FAVORITISMO COSì ?????????? GLI ALGORITMI SARANNO CIECHI MA VEDONO I PARENTI DI RENZI !!!!!!!!!!!!!!!!

la moglie di renzi è stata assunta in fase C. saprà dove l'hanno assegnata dopo il 13 agosto, come tutti gli altri.
che stai a dì?

è stata assunta l'anno scorso e assegnata vicino a casa sua. Che stai a dì ?


http://www.firenzepost.it/2015/11/11/scuola-agnese-renzi-assunta-in-ruolo-insegnera-in-un-liceo-della-provincia-di-firenze/

si come tanti altri ma come ti hanno detto anche lei rischia e partecipa su mobilità nazionale o pensi che avrà regole solo per lei? Ragioniamo sulle cose invece di berci le fesserie della propaganda

avrà anche rischiato, ma casualmente è stata assunta vicino a casa....L'algoritmo non ha regole, fa quello che vuole.....sarà stato così difficile inserirvi una manina............... ????

tutti i docenti d'Italia che a novembre sarebbero stati assunti in fase c, a settembre hanno avuto modo di prendersi la loro supplenza più o meno sotto casa senza l'uso di nessun algoritmo. semplicemente sono andati come ogni anno alle convocazioni per gli incarichi a TD e ognuno ha preso il posto che preferiva fra quelli lasciati liberi dai colleghi che lo precedevano. tutto ciò è avvenuto pubblicamente per tutti (e nel caso della moglie di renzi è avvenuto persino davanti alle telecamere).
per fortuna sua nessuno fra quelli che la precedevano ha preso lo spezzone disponibile al liceo di pontassieve, dove lei vive (e non mi sorprende, dato che pontassieve sta a 20 km buoni da firenze). quindi se lo è beccato lei.

ti basta questa ricostruzione per comprendere di avere detto e ripetuto una sonora minchiata?

l'articolo dice che è DI RUOLO, non una supplenza
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 8:28 pm

MLucia ha scritto:
silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
spillo16 ha scritto:
MLucia ha scritto:
silver76 ha scritto:
MLucia ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specializzate ci stanno bombardando con i problemi derivanti dalla chiamata diretta , tralasciando di occuparsi del vero dramma dei neo assunti: La mobilità obbligatoria su tutto il territorio nazionale. Credo che tutto ciò stia agevolando il MIUR per portare a termine nel silenzio più totale quello che si preannuncia essere il più grande esodo di docenti da sud verso nord. Cosa importa a chi deve spostarsi dalla Sicilia verso la Lombardia il dover presentare o meno il curriculum?

PERò LA MOGLIE DI RENZI è STATA ASSEGNATA VICINO A CASA !!!!! COSA FAREBBERO IN AMERICA PER UN FAVORITISMO COSì ?????????? GLI ALGORITMI SARANNO CIECHI MA VEDONO I PARENTI DI RENZI !!!!!!!!!!!!!!!!

la moglie di renzi è stata assunta in fase C. saprà dove l'hanno assegnata dopo il 13 agosto, come tutti gli altri.
che stai a dì?

è stata assunta l'anno scorso e assegnata vicino a casa sua. Che stai a dì ?


http://www.firenzepost.it/2015/11/11/scuola-agnese-renzi-assunta-in-ruolo-insegnera-in-un-liceo-della-provincia-di-firenze/

si come tanti altri ma come ti hanno detto anche lei rischia e partecipa su mobilità nazionale o pensi che avrà regole solo per lei? Ragioniamo sulle cose invece di berci le fesserie della propaganda

avrà anche rischiato, ma casualmente è stata assunta vicino a casa....L'algoritmo non ha regole, fa quello che vuole.....sarà stato così difficile inserirvi una manina............... ????

tutti i docenti d'Italia che a novembre sarebbero stati assunti in fase c, a settembre hanno avuto modo di prendersi la loro supplenza più o meno sotto casa senza l'uso di nessun algoritmo. semplicemente sono andati come ogni anno alle convocazioni per gli incarichi a TD e ognuno ha preso il posto che preferiva fra quelli lasciati liberi dai colleghi che lo precedevano. tutto ciò è avvenuto pubblicamente per tutti (e nel caso della moglie di renzi è avvenuto persino davanti alle telecamere).
per fortuna sua nessuno fra quelli che la precedevano ha preso lo spezzone disponibile al liceo di pontassieve, dove lei vive (e non mi sorprende, dato che pontassieve sta a 20 km buoni da firenze). quindi se lo è beccato lei.

ti basta questa ricostruzione per comprendere di avere detto e ripetuto una sonora minchiata?

l'articolo dice che è DI RUOLO, non una supplenza

perché è entrata in ruolo a novembre (come tutta la fase c), dopo che a settembre  (come molti interessati alla fase c) aveva preso la sua supplenza annuale. l'articolo infatti è dell'11 novembre, per questo si riferisce alla sua immissione in ruolo.

basta così o insisti?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 9:13 pm

Francesca4 ha scritto:
Dallolio ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non credo che il problema principale dei docenti sia quello dell'integrazione...

Infatti ushikawa, temo di essere stata fraintesa!
Il mio era solo un invito all'assunzione delle responsabilità relative alla scelta dell'immissione in ruolo.
I gioco era chiaro fin dall'inizio ed eravamo consapevoli dei rischi, ma lo abbiamo voluto giocare fino in fondo, ora non resta che affrontare, in maniera matura ed equilibrata, le conseguenze, perciò ritengo sia perfettamente inutile dolersi della possibilità di essere trasferiti a molti km da casa.
Piuttosto sarebbe più produttivo proporre coerenti strategie per una ottimale allocazione delle risorse disponibili.

Questo è parlare, talmente compassata ed elegante che la prospettiva di essere a Scarcalasino pesa di meno :-P

Grazie Dallolio, ma a Scaricalasino ci sono scuole cui potresti ambire? Del resto è solo a 42 km da Bologna ;-)

Accidenti, esiste davvero allora.
Gramsci la utilizza spesso nei Quaderni per indicare un luogo lontanissimo ma non avevo mai controllato, per me non sarebbe nemmeno troppo lontano
Tornare in alto Andare in basso
licia53



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.07.16

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 9:16 pm

la moglie di renzi è stata assunta da concorso quindi rimarrà nella sua provincia. una bella legge su misura alla faccia di quelli delle gae con gente che da concorso senza un giorno in aula avrà la propria provincia per legge
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 9:39 pm

Colleghi siamo seri.... la moglie di Renzi non ha avuto nessun favoritismo, tra l'altro da quello che so io lei non lo superò il concorso. A settembre ha preso una supplenza part time nella sua città. A novembre è stata assunta da GAE in fase C, rimanendo nella supplenza scelta a settembre. anche io dico peste e corna della riforma, ma la verità viene prima di tutto e tutti
Tornare in alto Andare in basso
leggiadra



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 25.09.12

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 9:44 pm

La moglie di Renzi è stata assunta da gae. Allo scritto è stata bocciata
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 10:00 pm

licia53 ha scritto:
la moglie di renzi è stata assunta da concorso quindi rimarrà nella sua provincia. una bella legge su misura alla faccia di quelli delle gae con gente che da concorso senza un giorno in aula avrà la propria provincia per legge

ciao licia53! che effetto fa esordire in un forum scrivendo una serie di palesi cazzate come primo messaggio?
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!   Ven Lug 22, 2016 10:50 pm

[quote="silver76"][quote="MLucia"][quote="silver76"][quote="MLucia"][quote="spillo16"][quote="MLucia"][quote="silver76"][quote="MLucia"]
sparviero. ha scritto:
Come da titolo in questi giorni tutte le maggiori testate specia.

basta così o insisti?


ma perchè devi dare queste risposte così poco gentili, per dirla gentilmente ? Io non ti ho detto niente di offensivo. Mi sembri arrabbiato con il mondo
Tornare in alto Andare in basso
 
tutti contro la chiamata diretta: il vero dramma è la mobilità obbligatoria su tutti gli ambiti!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» albo docenti e "chiamata diretta"
» Discendiamo tutti 'scientificamente' da Eva
» La vita in diretta
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: