Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Ven Lug 29, 2016 7:39 pm

Promemoria primo messaggio :

Mi sorge una domanda sulla fase D dei trasferimenti interprovinciali. Se un docente assunto in fase 0 nell'anno scolastico 15/16 chiede trasferimento interprovinciale in fase D e lo ottiene, il posto che lascia libero, sarà disponbile per i docenti che partecipano alla fase C dei trasferimenti interprovinciali?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Dom Lug 31, 2016 3:15 pm

Stefania Biancani ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Dec ha scritto:
A me sembra che Giancarlo abbia scritto esattamente il contrario. Sarò io che non capisco?

Hai capito benissimo. Stefania ha interpretato male il significato del termine "ricorsivo", associandolo ai ricorsi. In realtà io attribuisco a questo termine un'accezione informatica: ricorsiva è un'operazione che viene ripetuta per un certo numero di cicli fino a quando non si verificano le condizioni per l'interruzione del loop.

https://it.wikipedia.org/wiki/Algoritmo_ricorsivo

ahnò, così mi spiazzi!!!
Non sono andata a controllare il termine "ricorsivo" sulla Crusca (cosa che faccio spesso), ho proprio pensato ingenuamente ai ricorsi!
Premetto che non so proprio niente di niente di niente ma di niente di informatica, adesso vado a studiare wikipedia.... e purtroppo ti preavviso che ti disturberò ancora, perché questa fase mi coinvolge direttamente e devo avere gli occhi spalancati.

Intanto grazie a te e a Dec

Lascia perdere wikipedia, se non mastichi l'informatichese ti fai venire il mal di testa per niente.

Ti faccio un esempio stupidissimo di ciclo ricorsivo. Il tuo "assistente", un po' tonto, deve portarti un gregge di 20 capre, ma per farlo deve attraversare il Gran Canyon passando sopra un ponticello pericolante. L'agibilità del ponte è tale per cui possono passare al massimo 4 capre per volta oppure una persona con due capre.
La legge di Murphy mette sempre lo zampino:
1) Le capre hanno molto sale in zucca e non si fidano assolutamente a passare sopra un ponte pericolante. Del resto, che gliene frega di venire da te? Ergo, se vogliamo farle passare sul ponte bisogna trascinarle a forza
2) Il tuo assistente è un po' tonto, privo di creatività, perciò deve essere istruito sulle operazioni da fare

A questo punto, tu sei la chiave della soluzione: devi istruire il tuo assistente e dirgli come fare per fargli portare tutte le capre sull'altra sponda. Hai due modi:

1) La prima è quella di dare le istruzioni ridondanti per ogni "step":
a) prendi due capre, le porti sull'altra sponda
b) ritorna indietro
c) prendi altre due capre e le porti sull'altra sponda
d) ritorna indietro, ne prendi altre due e le porti sull'altra sponda
e) ecc. ecc.
In sostanza, con questo metodo devi dare 20 istruzioni, tante quante sono le capre . Il risultato che riesci a ottenere è quello di fare andare in tilt i quattro neuroni spaesati del tuo assistente prima ancora che abbia finito di istruirlo.

2) La seconda è quella di dare delle istruzioni sintetiche che racchiudono in un algoritmo ricorsivo quelle ridonanti. Esempio:
a) prendi due capre e portale sull'altra sponda
b) guarda sulla sponda opposta
c) se sulla sponda opposta ci sono ancora capre, torna indietro ed esegui le istruzioni a) e b)
d) se invece non restano più capre, dimenticati del ponte e prosegui portandomele tutte qui
Con sole quattro istruzioni il tuo assistente riuscirà a portarti tutte e 20 le capre senza stressare i suoi quattro neuroni.

Se il tuo assistente è un computer, le quattro istruzioni, trasformate in un software, si riducono ad un linguaggio del genere
$capre1 = 20;
$capre2 = 0
while $capre1 > 0 {
   $capre1 = $capre1 - 2;
   $capre2 = $capre2 +2;
}
echo "Padrone, missione compiuta: ti ho portato le tue " & $capre2 & " capre!";
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Dom Lug 31, 2016 3:30 pm

Stefania Biancani ha scritto:
Bene, eccomi. mi sono fermata dopo il primo periodo, del quale praticamente non ho capito alcunché, se non che è affiancato da un grazioso disegno pieno di trangolini.

Allora, Giancarlo, molto concretamente ti chiedo solo questo: dovrò stare attenta a qualcosa di particolare quando leggerò il  bollettino con i risultati della mobilità interprovinciale?
Il marito immesso in fase 0 su Milano ha fatto domanda e partecipa alla fase D per diversi ambiti dell'Emilia Romagna. Per l'ambito di Bologna ha la precedenza 104 per nostro figlio.
E' sull'A061, cdc con pochissimi posti, molti dei quali assegnati in fase A. I residui andranno alle mobilità ante 2015 (sappiamo che ci saranno richieste) e ai fase C. Sarebbe un miracolo se rimanesse un buchino.
Ciò detto, non saprei come controllare se sia andato effettivamente tutto bene, se non sapendo di situazioni di dolo (non credo) e chiedendo accesso agli atti. Non ho intenzione di pensare a ricorsi già da ora (e neanche dopo, a me basta che venga rispettato il punteggio all'interno della fase D, che al momento è stato assegnato correttamente e naturalmente la precedenza).
Noi pensiamo già all'AP...

PS meravigliosamente comprensibile il libretto sulle coste sarde, una tragedia la voce di wikipedia...

Il problema è che per risponderti bisognerebbe sapere come vengono processati i singoli passaggi che compongono ogni fase. Ancora oggi ci si chiede se la priorità di un passaggio viene data a chi chiede un determinato ambito come prima preferenza o a chi ha un punteggio più alto a prescindere dall'ordine delle preferenze.
Quindi è inutile chiedersi se una procedura è stata condotta correttamente se non si conoscono le priorità che si applicano nell'ambito della procedura: sappiamo tutti quanti che l'operazione 6 x 2 + 3 dà come risultato 15 e non 30 perché nelle operazioni matematiche concatenate la moltiplicazione ha la priorità sulla somma. Ma se queste priorità non fossero state stabilite fin dal principio, sia 15 sia 30 sarebbero risultati corretti.
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Dom Lug 31, 2016 3:38 pm

Un belato di gratitudine! : )

Nella mia testa artistica l'algoritmo è una sequenza di istruzioni (per fare il ragù prepari prima il soffritto, poi aggiungi la carne, poi il pomodoro... io non so fare il ragù.../ in un'espressione fai prima le operazioni nelle parentesi tonde, poi quadre, poi graffe / nella mobilità interprovinciale sistemi prima i partecipanti alla fase B, poi la C, poi la D...).
Arrivo a capire che questo sia alla base di ogni programma informatico, ma non vado oltre.

A questo punto, però, e mi rivolgo anche a Dec, oserei affermare che per la mobilità interprovinciale non sia previsto nessun algoritmo ricorsivo... Voi che dite?

Io ero abbastanza sicura che per ogni fase, al netto di ogni precedenza (provenienza da GM, 104 ecc.) si sarebbe stabilita, all'interno di ogni ambito una graduatoria basata sul punteggio = se uno ha 2350 punti e ha chiesto l'ambito Isole Tremiti come ultima chance e un altro partecipante ha 0 punti ma abita lì e lo ha inserito come prima scelta, io USP delle Tremiti assegno il posto a quello che ha 2350 punti - sempre che non sia già stato accontentato altrove. Praticamente nella mia testa si era formata l'idea di una bella graduatoria nazionale per ogni cdc...
Adesso invece si è scatenato l'inferno: cerco di non leggere i topic basati solo su voci che corrono, però anche Orizzonte Scuola stamattina pubblicava un articolo che confermava la nebulosità del momento.

Vedremo... per ora vado al mare (sbatterò accuratamente le ciabatte al ritorno)... sperando che per "osmosi" (questa l'ho sparata grossa, mi sa di avere usato mooolto a sproposito il termine) mi entri un po' d'acqua salata nel cranio e diventi accorta come una capra.

: )

Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:00 pm

A questo punto mi sorge un altro dubbio. Io che sono stato assunto in fase C da Gae inserisco un ambito in cui per la mia classe di concorso ci sono zero posti disponibili. Però un collega già di ruolo da prima dell'anno scolastico 14/15 nello stesso ambito, chiede trasferimento per altra provincia e lo ottiene. Io concorrerò per il posto che lui ha lasciato libero, oppure quel posto non viene considerato per la mobilità?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:04 pm

Secondo me viene considerato eccome.
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:15 pm

Stefania Biancani ha scritto:
Secondo me viene considerato eccome.
Anche secondo me dovrebbe seere così, altrimenti sarebbe davvero assurdo. Qualche altro parere?
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:18 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Premesso che quest'anno non si può avere alcuna certezza, neppure con una verifica a posteriori, faccio l'esempio dei trasferimenti interprovinciali come si sono sempre verificati fino allo scorso anno.
La fase provinciale precedeva la fase interprovinciale della mobilità. Ipotizziamo che Tizio chiedesse, in fase provinciale, trasferimento da X a Y. Se Y non aveva posti disponibili, la sua domanda non veniva elaborata. In una fase successiva, quella interprovinciale, Caio chiedeva trasferimento dalla scuola Y in altra provincia, liberando il posto. In teoria, essendo la fase provinciale conclusa, il posto Y sarebbe rimasto vacante e disponibile. In realtà, la pubblicazione contemporanea degli esiti mostrava il trasferimento di Tizio da X a Y, perché il posto, pur essendo liberato da una fase successiva, poteva essere assegnato in quella che io chiamo "elaborazione ricorsiva".

Per analogia, dal momento che fase B, C e D si elaborano - sia pure con priorità differenti - contemporaneamente, con pubblicazione degli esiti alla stessa data, queste operazioni ricorsive permetterebbero l'assegnazione di posti liberati da un trasferimento in fase D a domande in fase B e C.
L'analogia non implica che queste elaborazioni ricorsive vengano eseguite. Quest'anno la mobilità si svolge con regole e procedure completamente differenti. Però, tecnicamente, è possibile.

Non è invece tecnicamente possibile un'elaborazione ricorsiva che permetta l'assegnazione di un posto liberato in fase B, C, D ad una domanda elaborata in fase A, perché gli esiti della prima fase sono stati decretati prima dell'elaborazione delle fasi successive.

Spero di essermi spiegato.

Giancarlo, allora è possibile che uno di FASE D possa ottenere un posto liberato in fase B a discapito di quelli in fase C che ambiscono lo stesso posto liberato in fase B???
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:28 pm

kuky78 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Premesso che quest'anno non si può avere alcuna certezza, neppure con una verifica a posteriori, faccio l'esempio dei trasferimenti interprovinciali come si sono sempre verificati fino allo scorso anno.
La fase provinciale precedeva la fase interprovinciale della mobilità. Ipotizziamo che Tizio chiedesse, in fase provinciale, trasferimento da X a Y. Se Y non aveva posti disponibili, la sua domanda non veniva elaborata. In una fase successiva, quella interprovinciale, Caio chiedeva trasferimento dalla scuola Y in altra provincia, liberando il posto. In teoria, essendo la fase provinciale conclusa, il posto Y sarebbe rimasto vacante e disponibile. In realtà, la pubblicazione contemporanea degli esiti mostrava il trasferimento di Tizio da X a Y, perché il posto, pur essendo liberato da una fase successiva, poteva essere assegnato in quella che io chiamo "elaborazione ricorsiva".

Per analogia, dal momento che fase B, C e D si elaborano - sia pure con priorità differenti - contemporaneamente, con pubblicazione degli esiti alla stessa data, queste operazioni ricorsive permetterebbero l'assegnazione di posti liberati da un trasferimento in fase D a domande in fase B e C.
L'analogia non implica che queste elaborazioni ricorsive vengano eseguite. Quest'anno la mobilità si svolge con regole e procedure completamente differenti. Però, tecnicamente, è possibile.

Non è invece tecnicamente possibile un'elaborazione ricorsiva che permetta l'assegnazione di un posto liberato in fase B, C, D ad una domanda elaborata in fase A, perché gli esiti della prima fase sono stati decretati prima dell'elaborazione delle fasi successive.

Spero di essermi spiegato.

Giancarlo, allora è possibile che uno di FASE D possa ottenere un posto liberato in fase B a discapito di quelli in fase C che ambiscono lo stesso posto liberato in fase B???

Sinceramente non lo so, di questi tempi tutto è possibile. Ma a rigor di logica i fase C precedono sempre i fase D nella competizione per posti liberati in fase B.
Tornare in alto Andare in basso
Beebe



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 19.06.16

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 3:44 pm

newport ha scritto:
A questo punto mi sorge un altro dubbio. Io che sono stato assunto in fase C da Gae inserisco un ambito in cui per la mia classe di concorso ci sono zero posti disponibili. Però un collega già di ruolo da prima dell'anno scolastico 14/15 nello stesso ambito, chiede trasferimento per altra provincia e lo ottiene. Io concorrerò per il posto che lui ha lasciato libero, oppure quel posto non viene considerato per la mobilità?
a me hanno detto che il posto viene considerato. anch'io sto aspettando in una situazione del genere, 0 posti ma so che due colleghe hanno fatto domanda per spostarsi in altra provincia (io fase B, loro fase B). i sindacati mi hanno risposto che posso ottenere i posti che si liberano contestualmente alla mia domanda, purchè nella stessa fase.
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 6:55 pm

Beebe ha scritto:
newport ha scritto:
A questo punto mi sorge un altro dubbio. Io che sono stato assunto in fase C da Gae inserisco un ambito in cui per la mia classe di concorso ci sono zero posti disponibili. Però un collega già di ruolo da prima dell'anno scolastico 14/15 nello stesso ambito, chiede trasferimento per altra provincia e lo ottiene. Io concorrerò per il posto che lui ha lasciato libero, oppure quel posto non viene considerato per la mobilità?
a me hanno detto che il posto viene considerato. anch'io sto aspettando in una situazione del genere, 0 posti ma so che due colleghe hanno fatto domanda per spostarsi in altra provincia (io fase B, loro fase B). i sindacati mi hanno risposto che posso ottenere i posti che si liberano contestualmente alla mia domanda, purchè nella stessa fase.

Se è così allora anche io ci posso sperare perchè il collega già diruolo prima del14/15 che chiede trasferimento e lo ottiene, comunque è sempre parte dei traferimenti fase C come me. E' corretto?
Tornare in alto Andare in basso
Beebe



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 19.06.16

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 7:47 pm

newport ha scritto:
Se è così allora anche io ci posso sperare perchè il collega già diruolo prima del14/15 che chiede trasferimento e lo ottiene, comunque è sempre parte dei traferimenti fase C come me. E' corretto?
dovrebbe funzionare, è una situazione analoga alla mia. 
perlomeno così mi hanno detto. qui ogni giorno è una sorpresa...
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Lun Ago 01, 2016 9:49 pm

Ora cerco di documentarmi. Ma che fatica, non posso più di studiare questa complessa mobilità. Se so qualcosa di utile vi faccio sapere, voi fate altrettanto.
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Sab Ago 06, 2016 3:43 pm

newport ha scritto:
Ora cerco di documentarmi. Ma che fatica, non posso più di studiare questa complessa mobilità. Se so qualcosa di utile vi faccio sapere, voi fate altrettanto.

ecco una delle risposte più esaurienti che ho trovato:

zappuneddu ha scritto:
Albith fammi capire come funziona la mobilità ... si parte da tot posti liberi ai quali man mano si aggiungono quelli di chi in ordine di precedenze e punteggio chiedono il trasferimento su quei posti liberi e così si liberano altri posti ?????


La fase di mobilità C è composta dai neoimmessi che non hanno una sede e si spostano solo sulle disponibilità residue lasciate dalle fasi precedenti. Quindi se nelle fasi precedenti si sono occupate molte sedi in Sicilia e liberate al contempo molte in Lombardia, per esempio, alla fase C toccherà prendersi ciò che resta. La fase D era costituita da docenti che avevano una loro titolarità di sede e che lasciano SE E SOLO SE gli si può dare una delle sedi da loro richieste. È magari capitato che Tizio titolare a Palermo chiedesse la sede di Caio titolare a Roma che a sua volta ha chiesto Torino, che era rimasta libera. A quel punto il sistema accontenta Caio e di conseguenza anche Tizio. Poi ci sarà stato un Sempronio titolare a Crotone che ha chiesto Palermo e l'ha avuta perché appunto lasciata libera da Tizio. Il tutto interno alla fase D e non più riguardante la fase C chiusa e finita. Quelle sedi che vedete ora date a 6 colleghi in Sicilia NON ESISTEVANO in fase C perché c'erano sopra i loro titolari e si sono liberate solo perché accontentati nella fase D successiva alla CHIUSURA della fase C.

Poi non nego che possano esserci stati errori. Uno di questi è stato porre la fase D dopo la C, cosa che ha generato questa visione falsata.

Meglio ancora, bisognava scaglionare i file con le varie fasi, in modo che fosse chiaro come si è svolta la mobilità.
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Sab Ago 06, 2016 3:45 pm

sitrova nella conversazione intitolata:

Presunti errori su mobilità, algoritmi, complotti e bugie
Tornare in alto Andare in basso
newport



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 25.04.14

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Dom Ago 21, 2016 11:04 am

Ecco la risposta di Orizzonte al quesito postoin origine:

http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-docenti-fase-c-e-d-hanno-occupato-posti-richiesti-docenti-della-fase-b1-ecco-perch-non
Tornare in alto Andare in basso
Beebe



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 19.06.16

MessaggioOggetto: Re: Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?   Dom Ago 21, 2016 11:24 am

ho letto l'articolo....veramente io che ero in fase B1 ho felicemente occupato un posto liberato nella mia provincia da un B2, cioè da una collega che ha chiesto e ottenuto passaggio di cattedra in altra provincia. la fase B è stata evidentemente  presa in considerazione nella sua totalità, e non suddivisa in fase B1- chiusura, poi fase B2. anche perchè in fase B1 si era liberata un' altra cattedra, da me richiesta non come prima scuola, e se la fase B1 si esauriva in se' stessa avrebbero dovuto/potuto  darmi quella.
Tornare in alto Andare in basso
 
Saranno disponibili per fase C i posti di chi ottiene trasferimento in fase D?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione
» 10 posti per chat su Skype con la Psicologa del Forum per i soli iscritti alla Onlus

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: