Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 sorpassata da chi ha meno punti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
manusardegna



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 05.12.13

MessaggioOggetto: sorpassata da chi ha meno punti   Sab Lug 30, 2016 7:38 am

Promemoria primo messaggio :

ciao io ho lo stesso problema di tanti e ho inviato reclamo a usp.
io ho effettuato prima scelta posto comune, seconda scelta posto inglese.
nel primo ambito non ho trovato posto su comune e va bene, quindi in teoria dovevano controllare se rientravo su posto inglese sempre nel primo ambito scelto. invece no!!! mi hanno spedito fuori ambito su posto comune lasciando un posto di inglese scoperto e un posto ricoperto da una con meno punteggi di me che ha scelto il mio ambito come terza scelta, anche se lei ha effettuato prima scleta posto inglese seconda scleta posto coomune. lo trovo assurdoooo. voglio giustizia!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
eros



Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 03.12.10

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 4:51 pm

Per tutti secondo me. Domani sicuramente si scuseranno e cambieranno tutto. Sogniiii :-)
Tornare in alto Andare in basso
manaus



Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 4:58 pm

Se hanno usato l'algoritmo di fase c hanno commesso un' illegalità, perché sul contratto c'era scritto altro.L'unico dubbio che ho riguarda invece chi ha espresso la preferenza per carceri, ecc. Da vari confronti ho capito che coloro che avevano punteggi alti e hanno inserito queste preferenze sono finiti più lontano di coloro che con punteggi più bassi non le avevano inserite. Questo potrebbe spiegare molte delle anomalie
Tornare in alto Andare in basso
eros



Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 03.12.10

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 5:02 pm

Pare che sono finiti in ospedali, carceri, ecc.? Quello anzi può essere un motivo in più per ottenere posti e non il contrario
Tornare in alto Andare in basso
manaus



Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 5:42 pm

No, intendevo dire che molti di quelli finiti nel profondo nord con molti punti rispetto a colleghi finiti in sedi più vicine con meno punti, avevano indicato la preferenza per quel tipo di posti.
Tornare in alto Andare in basso
eros



Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 03.12.10

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 5:59 pm

E' una disponibilità non preferenza. Non penso, in quel caso secondo me dovevano ottenere un posto vicino quelli con meno punti quelli che avevano indicato la disponibilità e non il contrario come dici tu. L'algoritmo ormai si e' capito, speriamo di muoverci per farlo cambiare secondo legge
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:19 pm

sconcertato_1 ha scritto:
precarissimo77 ha scritto:
eros ha scritto:
Ma in quell'ambito ci siamo tutti, il discorso valeva se ne potevamo scrivere pochi, avendoli scritti tutti, siamo in tutte le preferenze, non c'entra in che ordine l'ho messa, sono dentro.
sei in tutte le preferenze certo ma non nello stesso ordine. Chi ha messo come prime preferenze gli ambiti del sud e poi a scalare centro e nord si è trovato fregato perché se la mia terza preferenza era Roma e ci sono finito la tua era la sessantesima ed era ormai satura quando il cervellone è arrivato a te così sei finito al nord.
Non sono state considerate assieme tutte e 100 gli ambiti e i docenti sono stati distribuiti con punteggio a scalare (pericoloso effetto domino come qualcuno faceva notare), ma si è visto ambito per ambito.

Ecco un altro che legge parole e frasi mai scritte. Comprate dei buoni occhiali oppure fatevi leggere le frasi da chi sa leggere. Ahahahahah

Ma veramente non capisci o vuoi solo insistere stile troll? Poi gli altri sarebbero ridicoli? Altro che italiano a te ci vuole un controllo serio...


Ultima modifica di spillo16 il Dom Lug 31, 2016 6:24 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:20 pm

manaus ha scritto:
Se hanno usato l'algoritmo di fase c hanno commesso un' illegalità, perché sul contratto c'era scritto altro.L'unico dubbio che ho riguarda invece chi ha espresso la preferenza per carceri, ecc. Da vari confronti ho capito che coloro che avevano punteggi alti e hanno inserito queste preferenze sono finiti più lontano di coloro che con punteggi più bassi non le avevano inserite. Questo potrebbe spiegare molte delle anomalie

Sul contrtto c'è il copia incolla della legge 107 per la parte in questione va a controllare...
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:23 pm

Aggiungo che le preferenze riguardavano anche il tipo di posto, comune, lingua, sostegno da quello che leggo e chi è partito con comune prima ad esempio non ha trovato mentre chi è partito con sostegno ma meno punti si ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:26 pm

spillo16 ha scritto:
eros ha scritto:
Non e' come dite voi, capisco che avete ottenuto l'ambito che volete e quindi fate i buoni, e' incostituzionale che chi ha più punti venga scavalcato, l'ordine degli ambiti che prevale sul punteggio non sta ne' in cielo ne' in terra. Ne vedremo delle belle
Ma le gae provinciali come funzionavano?perchè con pochi puntinsii prendeva il ruolo in una provincia e altri con tanti punti erano precari in altre?
Per me sarebbe incostituzionale l'opposto onestamente.
Ma che c'entra, erano graduatorie provinciali, appunto... Se privilegiavi il ruolo sulla sede, ti facevi due calcoli e ti spostava, in base a una tua scelta, con i tuoi tempi e in una provincia che ti eri comunque scelta!
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:35 pm

Non avete capito come ha funzionato mettiamo caso ci sono 100 persone con lo stesso punteggio posto comune senza precedenza come faccio a capire in quale ambito finirò? Dipende dalla propria sequenza e dalla vicinorieta non può capitare qualcuno con punteggio basso scavalchi altro con punteggio inferiore tutte le strade portano a roma ma dipende che giro fai
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:39 pm

Perplessa ha scritto:
spillo16 ha scritto:
eros ha scritto:
Non e' come dite voi, capisco che avete ottenuto l'ambito che volete e quindi fate i buoni, e' incostituzionale che chi ha più punti venga scavalcato, l'ordine degli ambiti che prevale sul punteggio non sta ne' in cielo ne' in terra. Ne vedremo delle belle
Ma le gae provinciali come funzionavano?perchè con pochi puntinsii prendeva il ruolo in una provincia e altri con tanti punti erano precari in altre?
Per me sarebbe incostituzionale l'opposto onestamente.
Ma che c'entra, erano graduatorie provinciali, appunto... Se privilegiavi il ruolo sulla sede, ti facevi due calcoli e ti spostava, in base a una tua scelta, con i tuoi tempi e in una provincia che ti eri comunque scelta!
Ma venivano assunte persone con punteggio inferiore a livello nazionale o no? Era per questo fattore specifico poiche qualcuno parlava di incostituzionalità. Poi anche ora ti scegli l'ambito dove ritenevi di avere  maggiori probabilità di inserimento, alla fine il sistema è stato scelto anche per assunzione perchèbera quello che meno si discistava, certo non è uguale anzi peggiore, ma peggio ancora sarebbe secondo me quello su punteggio come dicono altri


Ultima modifica di spillo16 il Dom Lug 31, 2016 6:42 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:41 pm

sconcertato_1 ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
Anche questa storia dimostra il totale disastro della cosiddetta buona scuola!

Che serva da lezione a tutti coloro che hanno applaudito un anno fa col miraggio dell'assunzione sotto casa. Sparviero in primis.
A me umanamente per il povero Sparvy dispace tanto, però che era una fregatura glielo abbiamo ripetuto in tanti. Si era persino impuntato sul fatto che,dato che nel suo contratto c'era scritto "provincia di assunzione xy" ciò significava che lì  sarebbe rimasto. E come lui tanti si sono illusi e fidati delle rassicurazioni  del Miur. Quando  in realtà  uno degli obiettivi di tutta l'operazione  è  far sì  che chi è  impossibilitato  a spostarsi tolga il disturbo  da solo e si licenzi. Che è  esattamente  ciò  che  prevede il  decreto di riordino della Pubblica Amministrazione : se non ti sposti, vai in mobilità per due anni e poi a casa.
Tornare in alto Andare in basso
precarissimo77



Messaggi : 391
Data d'iscrizione : 30.08.13

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:42 pm

ha ragione perplessa. umanamente può anche dispiacere ma a conti fatti il rischio di finire al nord per tanti era più che tangibile e non un vago miraggio.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:45 pm

Cmq molti campani, siciliani sono finiti nel Lazio per questo dicevo chi ha messo prima il Lazio a parità di punteggio è finito lì
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:46 pm

Questo spiega perché i sardi sono rimasti in zona essendo ultimi nelle preferenze
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:51 pm

spillo16 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
spillo16 ha scritto:
eros ha scritto:
Non e' come dite voi, capisco che avete ottenuto l'ambito che volete e quindi fate i buoni, e' incostituzionale che chi ha più punti venga scavalcato, l'ordine degli ambiti che prevale sul punteggio non sta ne' in cielo ne' in terra. Ne vedremo delle belle
Ma le gae provinciali come funzionavano?perchè con pochi puntinsii prendeva il ruolo in una provincia e altri con tanti punti erano precari in altre?
Per me sarebbe incostituzionale l'opposto onestamente.
Ma che c'entra, erano graduatorie provinciali, appunto... Se privilegiavi il ruolo sulla sede, ti facevi due calcoli e ti spostava, in base a una tua scelta, con i tuoi tempi e in una provincia che ti eri comunque scelta!
Ma venivano assunte persone con punteggio inferiore a livello nazionale o no? Era per questo fattore specifico poiche qualcuno parlava di incostituzionalità. Poi anche ora ti scegli l'ambito dove ritenevi di avere  maggiori probabilità di inserimento, alla fine il sistema è stato scelto anche per assunzione perchèbera quello che meno si discistava, certo non è uguale anzi peggiore, ma peggio ancora sarebbe secondo me quello su punteggio come dicono altri
Non mi risulta che qualcuno abbia mai parlato di incostituzionalità, in proposito. L'eccezione è stata posta solo per fasce e code. È vero che c'era chi proponeva l'istituzione di una graduatoria nazionale (un rappresentante della Gilda se ne era fatto portavoce) ma l'idea non ha mai entusiasmato nessuno e oggi possiamo capire bene perche.
In ogni caso, al di la dello stabilire cosa sia peggio o meglio, punteggio o ambito, sarebbe più rilevante verificare se la normativa è stata rispettata. Perché se tu mi dai delle regole io gioco con quelle, magari adattando ad esse i miei calcoli, se poi a giochi fatti viene fuori che avevi scherzato, che le regole erano altre, beh, ho il diritto di protestare e pretendere che si rispetti quanto stabilito.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 6:56 pm

Le regole sono state rispettate la vers stortura sono state le fasi con precedenza ovvio chi tsrdi arriva mala alloggia
Tornare in alto Andare in basso
Mary T



Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 7:02 pm

Se non erro l'algoritmo per le immissioni in ruolo dell'anno scorso è stato esplicitato dopo due mesi...
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 7:04 pm

Mary T ha scritto:
Se non erro l'algoritmo per le immissioni in ruolo dell'anno scorso è stato esplicitato dopo due mesi...

Non mi risulta che sia mai stato reso noto
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 7:11 pm

erik ha scritto:
Le regole sono state rispettate la vers stortura sono state le fasi con precedenza ovvio chi tsrdi arriva mala alloggia
Allo stato attuale, la normativa sembrerebbe indicare il contrario. L'algoritmo pare aver privilegiato i parametri che indichi tu, ma nel contratto per la mobilità si parla di punteggio.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T



Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Dom Lug 31, 2016 7:15 pm

Babbeus ha scritto:
Mary T ha scritto:
Se non erro l'algoritmo per le immissioni in ruolo dell'anno scorso è stato esplicitato dopo due mesi...

Non mi risulta che sia mai stato reso noto

http://borse.quifinanza.it/News/2016/02/11/scuola-il-miur-pubblica-l-algoritmo-usato-per-le-ultime-assunzioni-197.html
Tornare in alto Andare in basso
ViLi



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 31.07.16

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Lun Ago 01, 2016 12:23 am

Io continuo a non capire perché in tanti abbiamo commesso l'errore di esprimere una preferenza (nel mio caso inglese e poi comune), certi però che fosse salvaguardato l'ambito. Vari sindacati avevano dato la certezza che si sarebbe accontentato prima l'ambito e poi la scelta...
A sto punto nessuno ha capito, sono stati fatti giochetti per motivi economici o cosa?
Vi prego, illuminatemi!
Tornare in alto Andare in basso
stanley79



Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.05.16

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Lun Ago 01, 2016 12:57 am

Ho finito di leggere ora tutti i post e francamente sono rimasto basito.
Il meccanismo di funzionamento era indicato chiaramente nel ccnl:

"Per ciascuna delle operazioni l'ordine di graduatoria degli aspiranti è determinato, per ciascuna preferenza, sulla base degli elementi di cui alla tabella di valutazione dei titoli allegata al presente contratto. L'ordine in cui vengono esaminate le richieste è dato dal più alto punteggio. A parità di punteggio e precedenza, la posizione in graduatoria è determinata dalla maggiore anzianità anagrafica"

Per ciascuna preferenza significa, per la preferenza su comune/sostegno, lingua, ecc... e quindi, pur non essendo chiarissimo l'enunciato, sembra dire che si scorre prima tutta la prima preferenza e poi, se non si trova posto sulla prima, la seconda preferenza.
Ma quando si dice che "L'ordine in cui vengono esaminate le richieste è dato dal più alto punteggio", significa chiarissimamente che non si "blocca" la prima provincia, ma l'ordine di scorrimento è prima il docente Caio con 100 punti, scorrendo tutti gli ambiti da lui indicati, e poi Sempronio con 99.
Se fosse come dite voi, che si è deciso di assegnare prioritariamente i primi ambiti per tutti, ci sarebbe stata una palese violazione del CCNL.
Tornare in alto Andare in basso
giomes



Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 20.01.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Lun Ago 01, 2016 8:26 am

stanley79 ha scritto:
Ho finito di leggere ora tutti i post e francamente sono rimasto basito.
Il meccanismo di funzionamento era indicato chiaramente nel ccnl:

"Per ciascuna delle operazioni l'ordine di graduatoria degli aspiranti è determinato, per ciascuna preferenza, sulla base degli elementi di cui alla tabella di valutazione dei titoli allegata al presente contratto. L'ordine in cui vengono esaminate le richieste è dato dal più alto punteggio. A parità di punteggio e precedenza, la posizione in graduatoria è determinata dalla maggiore anzianità anagrafica"

Per ciascuna preferenza significa, per la preferenza su comune/sostegno, lingua, ecc... e quindi, pur non essendo chiarissimo l'enunciato, sembra  dire che si scorre prima tutta la prima preferenza e poi, se non si trova posto sulla prima, la seconda preferenza.
Ma quando si dice che "L'ordine in cui vengono esaminate le richieste è dato dal più alto punteggio", significa chiarissimamente che non si "blocca" la prima provincia, ma l'ordine di scorrimento è prima il docente Caio con 100 punti, scorrendo tutti gli ambiti da lui indicati, e poi Sempronio con 99.
Se fosse come dite voi, che si è deciso di assegnare prioritariamente i primi ambiti per tutti, ci sarebbe stata una palese violazione del CCNL.

Concordo in pieno ed infatti ci sarà una valanga di ricorsi.
La verità, come qualcuno ha già anticipato su questo thread, è che sicuramente hanno fatto una prima "estrazione" nella giornata di mercoledì con il seguente risultato:
- i docenti del nord "anziani" avevano preso i posti al sud come in questa "estrazione"
- i docenti del sud avevano preso tutte le cattedre del centro/nord
- i docenti del nord erano usciti dalle cattedre più ambite (quelle delle grandi città

Qualcuno al governo, considerato il bacino di voti delle regioni rosse (centro / nord), ha pensato bene di cambiare le regole del gioco a partita in corso ed eccoci alla situazione attuale in cui i docenti del centro/nord sono rimasti ai loro posti mentre quelli del sud devono tutti emigrare al nord.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: sorpassata da chi ha meno punti   Lun Ago 01, 2016 9:40 am

giomes ha scritto:


Concordo in pieno ed infatti ci sarà una valanga di ricorsi.
La verità, come qualcuno ha già anticipato su questo thread, è che sicuramente hanno fatto una prima "estrazione" nella giornata di mercoledì con il seguente risultato:
- i docenti del nord "anziani" avevano preso i posti al sud come in questa "estrazione"
- i docenti del sud avevano preso tutte le cattedre del centro/nord
- i docenti del nord erano usciti dalle cattedre più ambite (quelle delle grandi città

Qualcuno al governo, considerato il bacino di voti delle regioni rosse (centro / nord), ha pensato bene di cambiare le regole del gioco a partita in corso ed eccoci alla situazione attuale in cui i docenti del centro/nord sono rimasti ai loro posti mentre quelli del sud devono tutti emigrare al nord.
Non capisco. Perché mai i docenti del Nord avrebbero dovuto prender i posti al Sud  in questo ipotetico primo tentativo? Intendevi forse dire che i trasferimenti  degli assunti ante 2014 immigrati al nord per il ruolo si sarebbero presi i posti al sud, in questo modo? Beh, credo che sia esattamente quanto è comunque avvenuto. Ma era prevedibile. Secondo  te i docenti del sud si sarebbero poi pres i al nord le cattedre più  ambite. Difficile, dato che l'assegnazione  era su ambito e non su scuola  e che, dato l'esodo  verso sud di molti titolari di cattedra, dovrebbero essere rimasti vuoti un sacco di posti. E che in molte province (vedi Genova) GAE e GM erano esauritr gia prima del piano straordinario di assunzione, per cui di locali non ce ne erano,  e, quando ce'rano erano meridionali spostatisi al nord.Considera poi anche che la scelta degli ambiti centro-settentrionali da parte dei docenti del sud si è concentrata soprattutto sulle grandi città, quelle in cui si sono liberati i posti, mentre "gli indigeni" vivono anche in provincia, nei paesi.
Infine, le regioni storicamente rosse sono Emilia e Toscana, cui possiamo  aggiungere, se vogliamo, Umbria e Marche. In Emilia e Toscana alla primaria non c'era  già  più  nessuno da sistemare da anni, se non i poveri disgraziati di seconda fascia. E neanche numeri rilevanti di persone che dovessero rientrare col trasferimento, al di là di sporadici casi. Mi parrebbe quindi strano che si fosse dovuto applicare un tale correttivo a posteriori. Anche perché,  poi, questi qua non hanno esitato a inimicarsi il tradizionale bacino di voti a livello nazionale, con la Legge 107, figurati se si preoccupano di uno sparuto numero di elettori (i toscani sono 3 milioni, gli emiliani un po' di più e ultimamente  votano Lega- gli umbri non so se arrivano al milione...di questi quanti saranno i docenti della primaria?). Insomma, quella del correttivo mi pare un'idea  fantascientifica.
Tornare in alto Andare in basso
 
sorpassata da chi ha meno punti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 11Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» punti sul profilo
» e' meno costoso....
» Punti del Conad.
» " ... i sogni prendono vita quando meno te lo aspetti, così accade per le risposte ai dubbi che non riesci a risolvere. Lascia che il tuo istinto tracci la rotta per la saggezza, e fa' che le tue paure siano sconfitte dalla speranza."
» ATTENZIONE VALUTAZIONE PUNTI PRESTIGIO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: