Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 didattica su ufo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 11 ... 20  Seguente
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: didattica su ufo    Dom Lug 31, 2016 11:54 pm

Promemoria primo messaggio :

se per caso uno studente domanda di un libro serio sugli ufo gli si puo' suggerire questo

ufo dossier italiani

http://www.ibs.it/code/9788842553885/petrilli-lao/ufo-dossier-italiani.html

sono raccontati incontri molto ravvicinati che hanno posto a dura prova anche il coraggio di piloti militari
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:04 pm

Giuliainvisita ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Giuliainvisita ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
C080 ha scritto:
se un alunno ti dicesse che Dante non è esistito, che son tutte cazzate, che la commedia l'hai scritta tu in italiano poco chiaro per divertirti con gli alunni, non gli dici di stare zitto ma di dimostrare le sue ragioni?
:-)

E perchè no? :))
Non gli dico affatto di stare zitto, ma piuttosto che se vuole può dimostrarmi le sue ragioni e di confermarmele con il metodo scientifico.

E per fargli fare questa ricerca non ho bisogno di trascurare il mio programma annuale: essa è solo un'integrazione.

Complimenti C080! Quella che hai dato è un'ottima idea per chiunque è un buon insegnante
Di materie scientifiche spero.

Perchè? A quelli delle altre materie il metodo scientifico per ragionare e fare ricerca è vietato? Perfino nell'ambito della musica è utile! Figuriamoci nella geografia, filosofia, tecnologia, ed motoria, poesia, narrativa, storia, etc etc.
Oggi come oggi nell'ambito didattico non si parla di competenze, come svilupparle e utilizzarle in compiti autentici e di realtà?

Avido, aggiornati ;-)

Ti faccio un regalo.
http://lineadidattica.altervista.org/files/tessaro_2014_II_parte_compiti_autentici_x_stampa.pdf
Mannaggia Giulia ! La mia era una battuta sul congiuntivo ! Si dice "chiunque sia", e non mi chiedere perchè, non lo so, io insegno matematica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:08 pm

Sono nella spiaggia di Cefalù e sto scrivendo su un piccolo smarthphone e sotto il sole.
Immagino ora altri lazzi!
Su su!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:10 pm

Giuliainvisita ha scritto:
Sono nella spiaggia di Cefalù e sto scrivendo  su un piccolo smarthphone e sotto il sole.
Immagino ora altri lazzi!
Su su!
Ti accontento subito: "smarthphone"
Tornare in alto Andare in basso
Online
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:15 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giuliainvisita ha scritto:
Sono nella spiaggia di Cefalù e sto scrivendo  su un piccolo smarthphone e sotto il sole.
Immagino ora altri lazzi!
Su su!
Ti accontento subito: "smarthphone"

Adesso il tuo ego è salvo.
Vado a fare un tuffo anche per te.
Caio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:28 pm

Giuliainvisita ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Giuliainvisita ha scritto:
Sono nella spiaggia di Cefalù e sto scrivendo  su un piccolo smarthphone e sotto il sole.
Immagino ora altri lazzi!
Su su!
Ti accontento subito: "smarthphone"

Adesso il tuo ego è salvo.
Vado a fare un tuffo anche per te.
Caio.
Sono italiano non romanista
Tornare in alto Andare in basso
Online
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:46 pm

Avido...sempre per TE! Smackete!

https://www.youtube.com/watch?v=tjRobxs6z24
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 5:51 pm

Giuliainvisita ha scritto:
Avido...sempre per TE! Smackete!

https://www.youtube.com/watch?v=tjRobxs6z24
Il trailer del nuovo film di Harry Potter ! L'ho cercato tanto ! Grazie !
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Mer Ago 03, 2016 8:25 pm

http://www.bbc.com/news/magazine-30943827
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 12:56 am

Il camerata Felipe dichiara che Galileo applicava il metodo scintifico ,a differenza degli ufologi.
Nonostante azzecchi ,una volta tanto ,un' affermazione sensata, gli rispondono che non e' adatto a fare l' insegnante perche' non avrebbe la necessaria apertura mentale e castrerebbe intellettualmente la cupidam juventutem, cupida di sapere, s' intende.Anch' io ritengo che il Felipe non sia adatto a fare l' insegnante, ma non certo per il suo riferimento al metodo scientifico.
Essere aperti non significa incoraggiare il cazzeggiamento a scuola; per quello c' e' gia' internet.
Qualche precisazione:nel medioevo le persone colte sapevano gia' che la terra era rotonda e che un certo Eratostene ne aveva addirittura calcolato la circonferenza , sbagliando di poco, nel terzo secolo avanti Cristo.Il Purgatorio dantesco, tanto per fare un esempio , viene collocato nell' emisfero australe.Galileo, assertore della teoria eliocentrica, gia' formulata prima di lui da Copernico e persino da un astronomo del periodo ellenistico, Aristarco di Samo, venne perseguitato non perche' la Chiesa lo ritenesse un mentecatto , ma perche' considerava la diffusione dell' eliocentrismo contraria ai suoi interessi secolari.Sfatiamole certe leggende.
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 1:28 am

Balanzone, ti sei dimenticato di Ipazia che in uno studio sugli equinozi aveva intuito anche lei l'eliocentrismo del nostro sistema solare  (i cosiddetti "due soli" in una ellisse).

Com'è questa storia che gli ufologi non usano il metodo scientifico? In che senso? Come operano nelle loro ricerche?
Interessante come affermazione.
Hai contezza di aver visto qualcuno di loro operare senza il metodo scientifico oppure affermi quello che affermi solo per sentito dire?


Ah! A proposito! Einstein aveva ipotizzato la presenza delle onde gravitazionali. Solo con gli strumenti di oggi si è potuto capire che aveva ragione. Quindi ai suoi tempi poteva essere trattato come gli ufologi di oggi. Idem Ipazia, Galileo e altri scienziati i quali non possedevano ai loro tempi gli strumenti di oggi per dimostrare le loro ipotesi.

Tanti progetti di Leonardo da Vinci erano impossibili ai suoi tempi: gli mancava un materiale importante! Il leggero ma resistente alluminio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 2:16 am

Giuliainvisita ha scritto:
Com'è questa storia che gli ufologi non usano il metodo scientifico? In che senso? Come operano nelle loro ricerche?

Ah! A proposito! Einstein aveva ipotizzato la presenza delle onde gravitazionali. Solo con gli strumenti di oggi si è potuto capire che aveva ragione. Quindi ai suoi tempi poteva essere trattato come gli ufologi di oggi. Idem Ipazia, Galileo e altri scienziati i quali non possedevano ai loro tempi gli strumenti di oggi per dimostrare le loro ipotesi.

Tanti progetti di Leonardo da Vinci erano impossibili ai suoi tempi: gli mancava un materiale importante! Il leggero ma resistente alluminio.
Il metodo scientifico passa per l'esperimento e la misura; cosa vuoi sperimentare su un avvistamento ? Cosa vuoi misurare ?

Einstein aveva formulato un'ipotesi di ambito fisico, che spiegava fenomeni mai spiegati prima, spiegava in maniera alternativa e più convincente fenomeni già spiegati in maniera errata (errori non rilevabili dagli strumenti di misura dell'epoca), aveva formulato una teoria matematica coerente, aveva ideato esperimenti all'epoca per lo più irrealizzabili che avrebbero potuto sostenere la sua teoria; nell'arco di pochi anni la sua teoria fu confortata dagli esperimenti più facili da realizzare e mai confutata da altri esperimenti.
Gli ufologi si alimentano di testimonianze, foto sfocate, truffe e leggende metropolitane; non hanno mai spiegato un fenomeno (un avvistamento non è un fenomeno) e non hanno mai fatto un esperimento o una previsione.

Considerare scienza l'ufologia è dimostrazione di non sapere cosa sia la scienza.
Qualche tempo fa discutemmo su questo forum dell'ipotesi della terra piatta; eri tra coloro che sostenevano la necessità scientifica di studiare a fondo questa "teoria" ?

Leonardo non aveva il petrolio ed un motore che lo bruciasse non l'alluminio; se li avesse avuti sarebbe stato un ingegnere e non uno scienziato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 10:25 am

avidodinformazioni ha scritto:
Giuliainvisita ha scritto:
Com'è questa storia che gli ufologi non usano il metodo scientifico? In che senso? Come operano nelle loro ricerche?

Il metodo scientifico passa per l'esperimento e la misura; cosa vuoi sperimentare su un avvistamento ? Cosa vuoi misurare ?

Einstein aveva formulato un'ipotesi di ambito fisico, che spiegava fenomeni mai spiegati prima, spiegava in maniera alternativa e più convincente fenomeni già spiegati in maniera errata (errori non rilevabili dagli strumenti di misura dell'epoca), aveva formulato una teoria matematica coerente, aveva ideato esperimenti all'epoca per lo più irrealizzabili che avrebbero potuto sostenere la sua teoria; nell'arco di pochi anni la sua teoria fu confortata dagli esperimenti più facili da realizzare e mai confutata da altri esperimenti.
Gli ufologi si alimentano di testimonianze, foto sfocate, truffe e leggende metropolitane; non hanno mai spiegato un fenomeno (un avvistamento non è un fenomeno) e non hanno mai fatto un esperimento o una previsione.
[...]
Considerare scienza l'ufologia è dimostrazione di non sapere cosa sia la scienza.
[...]

Mi sarei aspettata dei nomi di ufologi.


Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 10:56 am

Giuliainvisita ha scritto:

Tanti progetti di Leonardo da Vinci erano impossibili ai suoi tempi: gli mancava un materiale importante! Il leggero ma resistente alluminio.

cosa c'entra l'alluminio? di cosa parli? ma limitarti a insegnare la tua materia e basta?
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:02 am

Ciccio.8 ha scritto:
Vi seguo e attendo...
Fra quanti post arriverete agli Anunnaki, Zecharia Sitchin e Mauro Biglino? :0))

UFI -Su Rieducational Channel!

Fermo restando che vorrei capire che cosa si intende per ufologo, più delle foto mi interessano come prova concreta e frutto di ricerca scientifica PER ESEMPIO lo studio comparato delle religioni e dei miti e dei fenomeni attuali che sono sotto gli occhi di tutti oggi e di cui abbiamo documenti e articoli giornalistici.
Veramente pensate che ciò che è contenuto (e raccontato) nei miti o nelle religioni sia frutto di leggende metropolitane?
Veramente pensate di tenere scollegati i vari racconti che hanno rassomiglianze incredibili fra loro nonostante le distanze geografiche e di tempo? (dai miti maia a quelli africani, indù, greci, germanici, cristiani e musulmani, tanto per essere chiari e dirne i maggiori).
Veramente pensate che i fenomeni Fatima, Lourdes, Medjugorie (reali e concreti) e altri di apparizioni e di guarigioni inspiegabili sia ascrivibile al mondo delle leggende metropolitane o del miracolo religioso?
E il fenomeno del sole pulsante di Medjugorie ogni sera che risulta molto intenso quando vi sono tutti i veggenti in zona mentre è meno forte quando alcuni di loro non ci sono perchè in giro nel mondo?
E l'angelo che è apparso a Maometto per dettargli il Corano ?
I vimana indù che sfrecciavano nei cieli dell'India utilizzati da Siva/Visnù per spostarsi e battagliare con i propri nemici? (a tal proposito in tutte le religioni mondiali si parla sempre di due fazioni che lottano e anche di viaggi nei cieli! Che coincidenza!).
Sodoma e Gomorra investiti dal fuoco divino e gli attuali terreni di alcune parti della Giordania in cui ancora oggi non si può seminare nulla perchè non porta frutto e che rivelano strane radiazioni quando si misurano con gli strumenti appositi?
E il Gesù che ASCENDE al cielo dopo la RESURREZIONE? (senza contare la strana gravidanza di Maria, la voce tonante che veniva dal CIELO durante il battesimo presso Giovanni Battista e altri fenomeni raccontati dai vangeli canonici e dagli atti degli apostoli).
Tanto per gradire.

Di prove e controprove su cui studiare e a cui applicare il metodo scientifico se ne hanno in abbondanza. ("Avoglia" dicono i miei corregionali siciliani). Altro che quattro foto sfuocate!

E su Mauro Biglino cosa si ha da dire?
Si conosce la sua storia prima di sentenziare e sparare a nastro?

E' stato un filologo utilizzato dalla Chiesa cattolica per tanti anni per tradurre la Bibbia. Conosce bene l'ebraico e precisamente l'aramaico.
Si è accorto di tante errate traduzioni di frasi e parole dall'ebraico alle lingue occidentali al punto che veniva stravolto il loro significato.
Ha dovuto cessare le collaborazioni lavorative con il Vaticano quando si è rifiutato di tradurre nel modo che era più geniale a loro piuttosto che alla verità dei testi.
Per esempio le parole come "Elohim" tradotte non si riferivano ad una sola entità bensì a molte.
La traduzione in "costola di Adamo" è sbagliata perchè la parola aramaica "tzèla" significa tutt'altro.

Mauro Biglino ha scritto diversi libri utilizzando le sue conoscenze delle lingue antiche. E' una persona preparata ed ha contatti con tanti studiosi ebrei del testo sacro. Ossia una persona seria e affidabile.

Un suo libro che ho letto con piacere è "La Bibbia non parrla di Dio".




Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:04 am

In effetti avevo sentito dire che ufologia e metodo scientifico non vanno molto d' accordo .Un prof con formazione scientifica, seppure non aggiornato e probabilmente refrattario alla mitica didattica per competenze, ti ha risposto in merito.
Comunque e' simpatico il modo con cui distribuisci a destra e a manca patenti di adeguatezza all' insegnamento.Mi ricordi un' altra superprof. Non e' che per caso fai parte di una di quelle commissioni esaminatrici che stanno facendo strage di candidati?. In quella sede i superprof par vostro possono sbizarrirsi.La paga e'"simbolica, le vacanze sono rovinate, ma vuoi mettere la possibilita' di mazzolare i malcapitati meglio di Tanino il mazzolatore!
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:04 am

C080 ha scritto:
Giuliainvisita ha scritto:

Tanti progetti di Leonardo da Vinci erano impossibili ai suoi tempi: gli mancava un materiale importante! Il leggero ma resistente alluminio.

cosa c'entra l'alluminio? di cosa parli? ma limitarti a insegnare la tua materia e basta?

Che sei IL NUOVO Torquemada???? :))

A cuccia! Ritornatene al MEDIOEVO!
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:06 am

balanzoneXXI ha scritto:
In effetti avevo sentito dire che  ufologia e  metodo scientifico non vanno molto d' accordo .Un prof con formazione scientifica, seppure non aggiornato e probabilmente refrattario alla mitica didattica per competenze, ti ha  risposto in merito.

Sopra ho dimostrato che ufologia e ricerca scientifica vanno d'amore e d'accordo quando si tratta di andare ad analizzare dei testi sacri oppure fenomeni come le apparizioni, il sole che pulsa, miracoli.
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:13 am

Ora me ne ritorno a fare un bagnetto nel mare di Cefalù.
Ciao a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:17 am

balanzoneXXI ha scritto:

Comunque e' simpatico il modo con cui distribuisci  a destra e a manca patenti di adeguatezza  all' insegnamento.Mi ricordi un' altra superprof. Non e' che per caso fai parte di una di quelle commissioni esaminatrici che stanno facendo strage di candidati?. In quella sede i  superprof par vostro possono sbizarrirsi.La paga e'"simbolica, le vacanze sono  rovinate, ma vuoi mettere  la possibilita' di mazzolare  i  malcapitati meglio di Tanino il mazzolatore!

Detesto i superprof che mazzolano gli allievi!

Piuttosto preferisco mazzolare i colleghi che tronfi del loro essere prof desiderano avere TUTTO SOTTO CONTROLLO e combattono la cultura e la ricerca.

Una ciao a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:25 am

Poffarbacco, ma qui abbiamo una Kolosima rediviva! In questa assolata stagione estiva mi ci voleva il Ramayana per tirarmi su, facendomi ricordare i bei tempi di " Terra Senza Tempo" e di Afric Simone ( Ramayaaaaa bokuku Ramayaaaaa abantu Ramayaaaa.............) :-)
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:53 am

Allora sei davvero una commissaria, oltre che pubblico ufiziale! O mi sbaglio? Perche', ora come ora, in attesa di diventare diesse, i colleghi li puoi mazzolare solo come commissaria di concorso."Ma come, lei non sa che in un quadro del 1600 si vede una specie di Sputnik ?E vorrebbe fare l' insegnante!?Fora di bal!".
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 11:59 am

balanzoneXXI ha scritto:
Allora  sei davvero una  commissaria, oltre che  pubblico ufiziale! O mi sbaglio? Perche', ora come ora, in attesa di diventare diesse, i colleghi li puoi mazzolare solo come  commissaria di concorso."Ma come, lei non sa che in un quadro del 1600 si vede una specie di Sputnik ?E vorrebbe fare l' insegnante!?Fora di bal!".

Ma quale commissaria! Ma quale Ds o futura Ds! :))

Fora di bal chi ha il cervello bloccato! Ahahaha
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 12:21 pm

Cara bagnante , per buttare fuori o non fare entrare chi ha " il cervello bloccato", come scrivi tu, bisogna occupare una posizione di potere, per questo ho scritto di commissari e diesse. Il collega dal cervello bloccato che lavora nella tua scuola ti fa marameo e si fa una sana risata per il tuo umorismo involontario.A quel punto lo puoi mazzolare solo con il mattarello o con altro oggetto contundente, ma non mi sembra il caso.A proposito, codesti discorsi li fai pure in classe? Cioè, invece della Cavallina Storna intrattieni i pargoli sui carri infuocati del Ramayana?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 12:34 pm

Giuliainvisita ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
In effetti avevo sentito dire che  ufologia e  metodo scientifico non vanno molto d' accordo .Un prof con formazione scientifica, seppure non aggiornato e probabilmente refrattario alla mitica didattica per competenze, ti ha  risposto in merito.

Sopra ho dimostrato che ufologia e ricerca scientifica vanno d'amore e d'accordo quando si tratta di andare ad analizzare dei testi sacri oppure fenomeni come le apparizioni, il sole che pulsa, miracoli.
Oggi niente mare ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15825
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: didattica su ufo    Gio Ago 04, 2016 12:35 pm

Giuliainvisita ha scritto:
Ora me ne ritorno a fare un bagnetto nel mare di Cefalù.
Ciao a tutti.
OPS
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
didattica su ufo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 20Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 11 ... 20  Seguente
 Argomenti simili
-
» assegnazione provvisoria per continuità didattica
» Corso Americanails Accademy
» Didattica di più religioni
» un preside può interrogare e valutare?
» ADHD NELLA DIDATTICA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: