Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La conciliazione è inutile?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Violet

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioTitolo: La conciliazione è inutile?   Lun Ago 15, 2016 4:18 pm

Promemoria primo messaggio :

Chi di voi aspetta come me gli esiti della conciliazione?
Pensate sia inutile? Leggo vari commenti che dicono che è solo un modo per prendere tempo da parte del MIUR ma che alla fine non risolveranno un bip e che, visto l'ambiguo funzionamento dell'algoritmo usato, possono dirci quello che vogliono.

Ora mi pare di capire che non possiamo fare ricorso se non dopo aver avuto parere negativo per la conciliazione, è vero?
Come ci muoveremo in caso?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Violet

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mar Ago 16, 2016 2:49 pm

Io ho usato un modello che mi ha fornito al gilda e c'era solo l'intestazione dell'Usp e dell'ufficio (V mi pare) della città in questione.
Tornare in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 1:08 am

io ancora non ho capito perchè i controinteressati dovrebbero difendersi se l'eventuale errore lo ha fatto il MIUR
Tornare in alto Andare in basso
Alicetta



Messaggi : 359
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 8:22 am

SCUSATE.. guardando le varie province ho visto che in alcuni ambiti (nn il mio primoambito scelto, bensì il 4 della mia regione) c'è gente che ha metà del mio punteggio senza avere alcuna precedenza, hanno però indicato quell'ambito come il primo....secondo voi mi conviene fare conciliazione sperando di restare in regione? Ho diritto io o loro?
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1780
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 8:58 am

Bisogna capire se avevamo la tua stessa sequenza di ambiti allora puoi fsre conciliazione magari il sistema ti ha piazzato prima di arrivare in quei ambiti
Tornare in alto Andare in basso
mariamari



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 03.12.10

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 10:59 am

conta anche la sequenza degli ambiti? non contava solo il punteggio?
E sapete se conta anche la preferenza espressa sul sostegno nella secondaria di primo grado? ho messo preferenza su psicofisici e sono stata superata in uno degli ambiti che precedeva quello in cui mi hanno mandata da una collega su cattedra di udito
Tornare in alto Andare in basso
moniboni83



Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 19.01.13

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 1:52 pm

crotone ha scritto:
io ancora non ho capito perchè i controinteressati dovrebbero difendersi se l'eventuale errore lo ha fatto il MIUR

Per restare nel posto assegnato suppongo...
Sempre che qualcuno venga spostato in seguito alla conciliazione e, per ora, non ci sono notizie sicure al riguardo.
Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4528
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 1:56 pm

seguendo quello che ha comunicato il miur i controinteressati non dovrebbero essere spostati dall'ambito assegnato, anche se erroneamente.
Resta il fatto che se, anche se attingendo all'organico di fatto, colui che è stato danneggiato non potesse essere accontentato (caso limite e ritengo raro), gioco forza, l'ultimo (in ordine di punteggio) dei controinteressati potrebbe essere spostato su altro ambito. Non l'ho letto da nessuna parte, è solo una mia ipotesi, naturalmente
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 8212
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 1:56 pm

mariamari ha scritto:
conta anche la sequenza degli ambiti? non contava solo il punteggio?
E sapete se conta anche la preferenza espressa sul sostegno nella secondaria di primo grado? ho messo preferenza su psicofisici e sono stata superata in uno degli ambiti che precedeva quello in cui mi hanno mandata da una collega su cattedra di udito
Visto che nella mia classe di concorso, per la fase C, ci sono sovrannumerari nazionali con PIÙ PUNTI DI ME (e io ho ottenuto un ambito, seppur in culonia) non posso che dedurre che:

- o ci sono stati errori
- o in qualche modo la scelta degli ambiti ha influito

Delle due, una.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Romado72

avatar

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:25 pm

Riflettevo su quanto scritto da Michetta prima.
Ad esempio, nel mio caso, il posto al quale aspirerei e per il quale tento la conciliazione è l'unico dell'ambito. Come ci si accorda? Sgomma lui e subentro io? A sentire il MIUR no. Allora mi accontenterebbero su Organico di fatto? Ok, ma finchè si quaglia con la conciliazione le AP saranno belle che assegnate. E quindi? Che succede? Sgomma il docente in AP per lasciare il posto a me? E lui che fine fa? E se il suo posto a sua volta è stato assegnato in AP?
L'effetto domino è assicurato, comunque si osservi la questione.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 8212
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:31 pm

Romado72 ha scritto:
Riflettevo su quanto scritto da Michetta prima.
Ad esempio, nel mio caso, il posto al quale aspirerei e per il quale tento la conciliazione è l'unico dell'ambito. Come ci si accorda? Sgomma lui e subentro io? A sentire il MIUR no. Allora mi accontenterebbero su Organico di fatto? Ok, ma finchè si quaglia con la conciliazione le AP saranno belle che assegnate. E quindi? Che succede? Sgomma il docente in AP per lasciare il posto a me? E lui che fine fa? E se il suo posto a sua volta è stato assegnato in AP?
L'effetto domino è assicurato, comunque si osservi la questione.
Ti faccio una domanda: ipotizziamo che la tua conciliazione vada a buon fine, ti mettono su un posto OF.
E l'anno prossimo? Non è che rischi di risultare sovrannumeraria se quel posto non lo trasformano in OA?
Tornare in alto Andare in basso
Online
crotone

avatar

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:35 pm

Del resto sono errori che non abbiamo fatto noi. Io oggi ho accettato la scuola che mi ha inviato la proposta, ho dovuto fare pure chilometri per andarci. La soluzione ideale sarebbe accontentare coloro che hanno richiesto conciliazione ed hanno ragione senza scontentare altri. qualche soldino il MIUR ce lo deve rimettere, vorrà dire che faranno classi meno numerose dove necessario, sdoppiandole.
Tornare in alto Andare in basso
Romado72

avatar

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:41 pm

In realtà una conciliazione seria dovrebbe prevedere o che restituiscono il maltolto (Tizio sgomma), oppure che ripagano con la stessa moneta (posto dell'OA).
Anche a me Arrubiu, al di là delle complicazioni esposte prima, puzza molto questo "contentino OF". Resta da vedere se viene dato sotto particolari "garanzie", e non a scatola chiusa. Se non fosse così, e Tizio rimane (ingiustamente) dov'è, meglio piangere con un solo occhio e tenersi quello che si è avuto. Ma che razza di conciliazione sarebbe a questo punto?
Tornare in alto Andare in basso
andem

avatar

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:42 pm

crotone ha scritto:
Del resto sono errori che non abbiamo fatto noi. Io oggi ho accettato la scuola che mi ha inviato la proposta, ho dovuto fare pure chilometri per andarci. La soluzione ideale sarebbe accontentare coloro che hanno richiesto conciliazione ed hanno ragione senza scontentare altri. qualche soldino il MIUR ce lo deve rimettere, vorrà dire che faranno classi meno numerose dove necessario, sdoppiandole.

ciao Elio dove ti hanno mandato?
Tornare in alto Andare in basso
caterina21



Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:43 pm

Romado72 ha scritto:
A mio parere l'accesso agli atti devi farlo presso l'USP che ha gestito la domanda dei colleghi a cui contesti i punteggi, visto che hanno provveduto quegli USP a notificare il punteggio.
Mi è capitato di fare accesso agli atti con le GI e mi sono rivolta alle scuole in cui i colleghi avevano presentato domanda di aggiornamento

Ciao, Romado, scrivo a te perch[ dici di avere gi'fatto accesso agli atti.
Io l'ho appena presentato per verificare il punteggio di un collega che mi ha preceduto nella mobilià pur essendo sempre stato molto dopo di me in gae.
Ora, mi è arrivata la ricevuta di protocollo dell'usp. E ora? Che succede? Devo fare qualcosa d'altro? O devo attendere che l'usp mi contatti???
Tornare in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:43 pm

ciao..a Crotone
Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4528
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:48 pm

arrubiu ha scritto:
Romado72 ha scritto:
Riflettevo su quanto scritto da Michetta prima.
Ad esempio, nel mio caso, il posto al quale aspirerei e per il quale tento la conciliazione è l'unico dell'ambito. Come ci si accorda? Sgomma lui e subentro io? A sentire il MIUR no. Allora mi accontenterebbero su Organico di fatto? Ok, ma finchè si quaglia con la conciliazione le AP saranno belle che assegnate. E quindi? Che succede? Sgomma il docente in AP per lasciare il posto a me? E lui che fine fa? E se il suo posto a sua volta è stato assegnato in AP?
L'effetto domino è assicurato, comunque si osservi la questione.
Ti faccio una domanda: ipotizziamo che la tua conciliazione vada a buon fine, ti mettono su un posto OF.
E l'anno prossimo? Non è che rischi di risultare sovrannumeraria se quel posto non lo trasformano in OA?

in effetti...ovvio che le conciliazioni sono il contentino per placare, nell'immediato, gli animi dei docenti che, loro malgrado, sono stati danneggiati nella assegnazioni dell'ambito, a causa di un errore del sistema
L'utopia del rifacimento delle operazioni è appunto un'utopia, ma, mentre coloro che, grazie alla conciliazione riusciranno a tornare nella propria provincia o ad avvicinarsi saranno in ogni modo appagati (meglio di niente!) ci sono anche casi di chi per errore è finito nell'ambito 2, anziché nell'1 della medesima provincia. Prima che sia terminata la procedura di conciliazione, le scuole dell'ambito 1 in cui vorrebbe tornare saranno già state assegnate e a costui verrà assegnata una sistemazione in OF, magari anche su due scuole... Se fossi incorsa in questa situazione io non accetterei la conciliazione, in quanto questa mi precluderebbe la possibilità di fare in futuro un ricorso per avere l'ambito che per punteggio mi compete.
Anche l'osservazione per l'anno (e i tre anni di assegnazione all'ambito?) è opportuna: quest'anno mi accontentano (più o meno), ma l'anno prossimo, perché io dovrei restare su un OF che può essere in contrazione e danneggiarmi ulteriormente?
Magari sto dicendo cavolate (confesso di aver seguito queste vicende a spizzichi e bocconi) ma la questione è complicata.

OT: ma gian, dov'è finito?
Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4528
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:53 pm

Romado72 ha scritto:
Riflettevo su quanto scritto da Michetta prima.
Ad esempio, nel mio caso, il posto al quale aspirerei e per il quale tento la conciliazione è l'unico dell'ambito. Come ci si accorda? Sgomma lui e subentro io? A sentire il MIUR no. Allora mi accontenterebbero su Organico di fatto? Ok, ma finchè si quaglia con la conciliazione le AP saranno belle che assegnate. E quindi? Che succede? Sgomma il docente in AP per lasciare il posto a me? E lui che fine fa? E se il suo posto a sua volta è stato assegnato in AP?
L'effetto domino è assicurato, comunque si osservi la questione.

nel tuo caso, ad errore appurato, con un solo posto a disposizione la logica direbbe: a te il posto su OA, all'altro un posto in OF
la realtà, pare dirà altro, però, onestamente, la situazione inversa non mi pare equa
Tornare in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:57 pm

Io penso che se si dà un posto in OF lo si fa perchè quel posto diventa automaticamente OA. Ovvio che serva una garanzia. Mica possono dire per quest'anno resti lì, poi si vede. A quel punto sarebbe alla stregua di una AP
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 2:57 pm

quando chiede di inserire gli ambiti per cui vogliamo conciliare, la scelta è libera, nel senso che posso indicare tutti gli ambiti della mia regione o solo una parte?




Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4528
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:05 pm

crotone ha scritto:
Io penso che se si dà un posto in OF lo si fa perchè quel posto diventa automaticamente OA. Ovvio che serva una garanzia. Mica possono dire per quest'anno resti lì, poi si vede. A quel punto sarebbe alla stregua di una AP

Così dovrebbe essere; se però penso alla mia (ex) cdc e alla mia provincia, conosco la situazione dell'OF e so che si basa esclusivamente su spezzoni che ogni anno tendono a diminuire in termini orari (es: la scuola in cui sono stata per 4 anni è passata da una cattedra intera a 10 ore in 4 anni - non ho notizie se quest'anno siano riusciti a fare una prima, perché in questo caso diventerebbero 8). Intendo dire che in certe situazioni è impossibile far diventare il fatto: OA
Tornare in alto Andare in basso
Romado72

avatar

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:10 pm

@Caterina21
Ora devi attendere gli eventi. Nel tuo caso, attendere i loro controlli e averne comunicazione. Quando io ho fatto accesso agli atti qualche anno fa è stato rettificato il punteggio ai colleghi, e le GI sono state riaggiornate prima che assegnassero gli incarichi. Qui peró si parla di giochi già fatti, cioè di posti già assegnati, quindi eventualmente dovresti valutare a posteriori di esperire la conciliazione. Bisogna vedere se rientri con la data di scadenza delle conciliazioni peró.

@frankie78
Nel mio caso io ho chiesto di conciliare solo sull'ambito assegnato, a mio parere ingiustamente, al collega, essendo tra l'altro l'unica incongruenza che ho rilevato. Non so se abbia senso indicare anche altri ambiti assegnati a colleghi che hanno versimilmente punteggi più alti, o che sono stati assegnati in Fasi antecedenti.
Tornare in alto Andare in basso
Violet

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:13 pm

E il tutto procede moooolto lentamente. Il mio Usp sta pubblicando adesso le istanze di conciliazione del I grado (il mio nome ancora non compare...) e da quando lo pubblicheranno mi pare di aver capito che passeranno altri 15 giorni come minimo, ma nel frattempo noi non dobbiamo fare niente? Ci contattano loro? Insomma nella pratica che si fa?
Tornare in alto Andare in basso
Romado72

avatar

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:13 pm

@Michetta
OT: mi sono chiesta anche io che fine avesse fatto Gian.
Magari la moglie lo ha costretto ad andare in vacanza:):)
Tornare in alto Andare in basso
Violet

avatar

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:15 pm

crotone ha scritto:
io ancora non ho capito perchè i controinteressati dovrebbero difendersi se l'eventuale errore lo ha fatto il MIUR

Anche io potrei essere controinteressata nella provincia in cui mi hanno messa, ma chi me lo deve dire? Di certo non vado a leggermi tutte le istanze di conciliazione di tutti gli Usp d'Italia...e anche leggendole non si capisce proprio chi siano i controinteressati!
Tornare in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 4528
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: La conciliazione è inutile?   Mer Ago 17, 2016 3:16 pm

Romado72 ha scritto:
@Michetta
OT: mi sono chiesta anche io che fine avesse fatto Gian.
Magari la moglie lo ha costretto ad andare in vacanza:):)

o a finire quella benedetta mansarda; so che l'aveva arruolato per terminare questi lavori, ma una capatina l'ha sempre fatta, tra un cartongesso e l'altro
Tornare in alto Andare in basso
 
La conciliazione è inutile?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» di sicuro inutile ma...
» una vita inutile
» Gesù Cristo: una morte inutile
» il biberon non lo voglio non lo voglio e non lo voglio: inutile che insisti!!
» Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: