Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
mary_sempre_mary



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.01.15

MessaggioOggetto: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 12:31 pm

ciao a tutti,
ho ottenuto il passaggio di ruolo dalle medie alle superiori e il famigerato algoritmo mi ha assegnata ad un istituto secondario che non avrei mai auspicato come prima esperienza: un professionale (un IPSIA, precisamente).
ripeto, è la mia prima esperienza: insegno italiano (da a043 a a050) e sono attanagliata da 1000 dubbi e paure...
insomma: passati i 45 anni e quasi 20 anni di insegnamento alle medie, non fa certo male riscoprirsi insicuri e/o spaventati ma allo stesso tempo sono felice di aver ravvivato la carriera ma adesso è il momento di chiedervi consigli e pareri da chi insegna in queste scuole!!!
altrimenti scoppio e il mio maritino già dice che non mi sopporta più !!!!
cosa devo aspettarmi??
IN PARTICOLARE: cosa dovrò dire e/o fare il primo giorno di scuola ?? ... ok se mi danno una prima posso considerarli ancora ragazzini di terza media... ma poi ??

grazie a coloro avranno voglia di aiutarmi e di raccontare la loro esperienza!!!
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 12:41 pm

auguri!!!!!preparati ad essere prima di tutto un'assistente sociale....della tua materia non glie ne fregherà assolutamente niente....cerca di interessarli attraverso linguaggi visivi o storie vicine all'adolescenza, di solito c'è un alto tasso di stranieri ed handicap,dal punto di vista umano xò danno soddisfazioni incredibili se riesci a trovare la chiave...parlo x esperienza
Tornare in alto Andare in basso
Alevar8



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 04.08.16
Località : Veneto, tra la terra e il cielo

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 12:59 pm

D'accordissimo, anche io quest'anno ho ottenuto il passaggio e il prossimo anno sarò allo scientifico, la prima ed unica esperienza al professionale la ebbi nel 98 riuscì ad interessare i ragazzi e mi diedero parecchie soddisfazioni, comunque augurii!!
Tornare in alto Andare in basso
mary_sempre_mary



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.01.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:01 pm

... grazie a tutti !!!

si , immagino che della mia materia non importi nulla a nessuno dei miei futuri studenti...ma...
cosa mi dite circa il vostro primissimo giorno di scuola ???

quindi, compiti in classe semplici, lezioni semplici, con più grande fratello che leopardi???
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:19 pm

guarda io il primo anno che ho insegnato al professionale ho pensato di essere in un carcere minorile psichiatrico poi con anni di esperienza ho imparato che possono esserci anche vantaggi e soddisfazioni

comprati e studia bene bene bene questo libro soprattutto il decalogo della lezione
non e' teoria accademica e' tutto esperienza pratica sui cfp dei salesiani che sono l'ultima risorsa prima del carcere minorile

e' stato usato al TFA a Verona

http://www.francoangeli.it/Ricerca/Scheda_libro.aspx?CodiceLibro=316.6

se sei su una citta' di mare o vuoi parlare di mare cerca qua qualche titolo oltre i soliti libri di testo generici

http://maredicarta.com/

se sei in montagna cerca te un catalogo apposta

se usi un proiettore e ha malfunzionamenti possono essere gli studenti con un telecomando pirata

io sono arrivato a comprarmi una lavagna bianca portatile per non girare le spalle alla classe

non urlare assolutamente: piu' urli e piu' si divertono
ti registrano e si vantano con gli amici di averti fatto impazzire
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:20 pm

mary_sempre_mary ha scritto:
ciao a tutti,
ho ottenuto il passaggio di ruolo dalle medie alle superiori e il famigerato algoritmo mi ha assegnata ad un istituto secondario che non avrei mai auspicato come prima esperienza: un professionale (un IPSIA, precisamente).
ripeto, è la mia prima esperienza: insegno italiano (da a043 a a050) e sono attanagliata da 1000 dubbi e paure...
insomma: passati i 45 anni e quasi 20 anni di insegnamento alle medie, non fa certo male riscoprirsi insicuri e/o spaventati ma allo stesso tempo sono felice di aver ravvivato la carriera  ma adesso è il momento di chiedervi consigli e pareri da chi insegna in queste scuole!!!
altrimenti scoppio e il mio maritino già dice che non mi sopporta più !!!!
cosa devo aspettarmi??
IN PARTICOLARE: cosa dovrò dire e/o fare il primo giorno di scuola ?? ... ok se mi danno una prima posso considerarli ancora ragazzini di terza media... ma poi ??

grazie  a coloro avranno voglia di aiutarmi e di raccontare la loro esperienza!!!
Che domande fai ?

Ti ricordi quando alla fine dell'anno parlavi con i genitori dei TUOI alunni e li consigliavi sugli studi futuri dei loro figli ?

Ti ricordi quando per un ragazzino che aveva poca voglia di studiare, disattento, turbolento sconsigliavi il liceo ?

Ti ricordi quando per i peggiori dicevi "forse amerà il lavoro, forse è meglio mandarlo in un percorso con tanti laboratori e poche materie da studiare" ?

Ecco, ora vai dove tutti mandano quei ragazzi, ora trovi tutti quei ragazzi concentrati in un'unica classe, e tu non fai laboratorio.

Fai quello che puoi, fai quello che devi, non ti illudere di spaccare il mondo, sarebbe la strada giusta verso il burnout (esaurimento nervoso).
Tornare in alto Andare in basso
Online
mary_sempre_mary



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.01.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:22 pm

seasparrow ha scritto:
guarda io il primo anno che ho insegnato al professionale ho pensato di essere in un carcere minorile psichiatrico poi con anni di esperienza ho imparato che possono esserci anche vantaggi e soddisfazioni

....

non urlare assolutamente: piu' urli e piu' si divertono
ti registrano e si vantano con gli amici di averti fatto impazzire

AHHHHHHH !!! allora urlo adesso !!
no, sono in zona mare del centro-nord... tu invece in che zona sei, se posso chiedertelo?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:48 pm

Ho avuto una sola esperienza, non proprio positiva, al professionale ma solo sul biennio.
Al triennio con le bocciature chi rimane migliora un po', almeno dal punto di vista del comportamento?
Io di grosse strategie non ne avevo trovate (ma ero proprio all'inizio, quindi sarà stata di certo colpa mia), ma dovessi ricapitarci adesso non saprei comunque come muovermi.
Tornare in alto Andare in basso
mary_sempre_mary



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.01.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:49 pm

grazie tantissime !!!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 1:55 pm

Io saprei come muovermi ...... se fossi il ministro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ippolita.sanzio



Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 30.05.13

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 2:02 pm

Ho lavorato molto spesso negli istituti professionali (anche 5 anni di fila...ultimamente) e insegno la tua materia. L'utenza è particolare però ti asicuro che ho trovato dei ragazzi stupendi che mi hanno regalato delle soddisfazioni indimenticabili.
Cosa ti attende? Tante criticità quotidiane ma nulla di impossibile. Fatti rispettare ma nel contempo ascolta e apprezza le loro specificità. Sicuramente i colleghi di dipartimento sapranno darti delle dritte sulla didattica e sulle attività che verranno svolte durante l'anno.
In bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 2:15 pm

Ho trovato questo:

http://www.noiosito.it/sfigati.pdf

Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 2:25 pm

seasparrow ha scritto:


se usi un proiettore e ha malfunzionamenti possono essere gli studenti con un telecomando pirata


Anche con un cellulare ed una specifica app (esperienza personale)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 2:28 pm

sconcertato_1 ha scritto:
seasparrow ha scritto:


se usi un proiettore e ha malfunzionamenti possono essere gli studenti con un telecomando pirata


Anche con un cellulare ed una specifica app (esperienza personale)


Esperienza quasi personale (l'hanno fatto l'ora prima con una collega, poi hanno tentato con me: ho semplicemente detto di mettere via il cellulare, sapevo benissimo chi era).
Unica nota di colore: non in un professionale di provincia ma in un "bel" liceo di città.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 2:35 pm

Proveniendo dalle medie avrai certamente incontrato quella tipologia di ragazzi che si iscrivono al professionale. Non sarei pertanto così in ansia, affidati alla tua esperienza.

La concentrazione è chiaramente più elevata con dinamiche un po' diverse.

L'importante è farsi crescere i peli sullo stomaco e, come già ti hanno consigliato, non urlare (più dello stretto necessario) o farsi trascinare nel loro gioco che porta diretto diretto all'esaurimento.

Per il resto, se trovi il giusto compromosso, ti posso assicurare che troverai anche dei ragazzi che lasciano un segno positivo, una umanità  ed una genuinità di pensiero che non dimenticherai.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 3:28 pm

sconcertato_1 ha scritto:
Per il resto, se trovi il giusto compromosso, ti posso assicurare che troverai anche dei ragazzi che lasciano un segno positivo, una umanità  ed una genuinità di pensiero che non dimenticherai.
Non ho esperienze di liceo, ma possibile che i ragazzi che vi si iscrivono e vi permangono (non bocciati e riorientati) siano disumani e dal pensiero adulterato ?

PS qual è il contrario di genuino nel caso del pensiero ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 3:49 pm

avidodinformazioni ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
Per il resto, se trovi il giusto compromosso, ti posso assicurare che troverai anche dei ragazzi che lasciano un segno positivo, una umanità  ed una genuinità di pensiero che non dimenticherai.
Non ho esperienze di liceo, ma possibile che i ragazzi che vi si iscrivono e vi permangono (non bocciati e riorientati) siano disumani e dal pensiero adulterato ?

PS qual è il contrario di genuino nel caso del pensiero ?

Uhm... vediamo.... non sincero, malizioso, maligno, malvagio, cattivo, con la puzza sotto al naso?
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 3:53 pm

Se la memoria non mi inganna anche tu hai insegnato nei professionali. Non condividi?

Eccetto quache caso specifico, io ho un bel ricordo.
Tornare in alto Andare in basso
gallone



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 3:57 pm

Perché fuggite tutti dalla scuole medie?

Il $ non olet
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:08 pm

Mi piacerebbe sapere quali grandissime e positive emozioni si possono avere a NON insegnare e fare l assistente sociale
Tornare in alto Andare in basso
Alevar8



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 04.08.16
Località : Veneto, tra la terra e il cielo

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:08 pm

Io per cambiare aria...non che le medie non mi piacessero,anzi le rimpiango ma mi son detto o adesso o mai più, certo è scomodo perché l'a.s. 17-18 lo farò in una scuola diversa che credo e spero sarà quella definitiva.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:17 pm

avidodinformazioni ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
Per il resto, se trovi il giusto compromosso, ti posso assicurare che troverai anche dei ragazzi che lasciano un segno positivo, una umanità  ed una genuinità di pensiero che non dimenticherai.
Non ho esperienze di liceo, ma possibile che i ragazzi che vi si iscrivono e vi permangono (non bocciati e riorientati) siano disumani e dal pensiero adulterato ?

PS qual è il contrario di genuino nel caso del pensiero ?


Dovresti provare.
In genere (spesso) sono studenti che si ritengono bravi anche senza esserlo, per cui contestano ogni singolo voto, vanno spontaneamente dal preside (che li ascolta), mandano i genitori dal preside (che li ascolta). E così via.
Poi dipende da liceo a liceo, in alcuni mi sono trovato decisamente benissimo in altri per i motivi esposti il livello di esaurimento ero simile a quello del professionale (là per la disciplina, qui per il fatto di sentirsi costantemente sotto pressione).
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:20 pm

Felipeto ha scritto:
Mi piacerebbe sapere quali grandissime e positive emozioni si possono avere a NON insegnare e fare l assistente sociale

Vedere uno tuo studente volenteroso raggiungere una buona preparazione anche grazie  al tuo insegnamento è certamente gratificante.

Vedere un ragazzo semianalfabeta, avulso dalla realtà scolastica che a fine anno si interessa della tua materia e, seppur  faticosamente, ne abbia appreso i contenuti essenziali è ancor più emozionante.

Certo, questo non succede per tutti i ragazzi che si incontrano lì.

Non dimenticare inoltre la natura efucativa che il nostro ruolo ci impone.
Tornare in alto Andare in basso
Alevar8



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 04.08.16
Località : Veneto, tra la terra e il cielo

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:33 pm

Ora indubbiamente per la natura più pratica della scuola in un ipsia ci sarà gente con meno voglia di studiare (o anche con meno propensione alle discipline teoriche) ma non si può generalizzare...ripeto prendete con le pinze le mie affermazioni perché le mie ultime esperienze al liceo sono dei primi anni 2000 (sono alle medie dal 2005) ma voglio dire che di casi difficili se ne trovano all'ipsia come al classico come allo scientifico, se partiamo prevenuti nei confronti di un luogo di lavoro, che sia una scuola una caserma o un ufficio postale, possiamo stare sicuri che non lavoreremo bene...
Tornare in alto Andare in basso
gallone



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?    Mer Ago 17, 2016 4:49 pm

Il professionale svolge un ruolo di supplenza nei confronti della formazione professionale inesistente, perciò adeguatevi
Tornare in alto Andare in basso
 
Ottenuto passaggio di ruolo in un professionale: e adesso cosa mi attende?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» disponibilità cattedre per passaggio di ruolo
» Trasferimento e passaggio di ruolo
» PASSAGGIO DI RUOLO E ASSEGNAZIONE PROVVISORIA
» Passaggio di ruolo per due anni consecutivi... Si può?
» Mi presento

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: