Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Notizia gravissima

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Notizia gravissima    Ven Ago 19, 2016 2:16 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-dirigente-chiede-prova-concorsuale-lettera-referenze-e-costituisce-commissione

Ecco i magnifici effetti della 107 e della chiamata diretta, vero nucleo fondante della scellerata legge.

Per un caso eclatante che verrà segnalato e forse sanzionato, ve ne saranno migliaia analoghi che passeranno in sordina... umiliando docenti che magari sono finiti a 800km da casa.
Qua si sta legittimando un vero e proprio "feudalesimo" delle istituzione scolastiche dove il DS diventa il "raiss" insieme ai suoi giannizzeri...

Mi vergogno di vivere in Italia e spero che la classe politica che ha voluto tutto questo venga presto spazzata via da un sussulto di libertà e giustizia.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Mer Ago 31, 2016 9:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Riesci a percepire i loro pensieri ?Io sì, almeno quelli della maggioranza; fanno rima con Orione.

si, mi dicono che sono fascistone....per me motivo di orgoglio.
le cose le dico in faccia, non come te che ti nascondi dietro un indovinello. cagasotto
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Mer Ago 31, 2016 10:11 pm

C080 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Riesci a percepire i loro pensieri ?Io sì, almeno quelli della maggioranza; fanno rima con Orione.

si, mi dicono che sono fascistone....per me motivo di orgoglio.
le cose le dico in faccia, non come te che ti nascondi dietro un indovinello. cagasotto
Mi nascondo ? E come mi hai visto ? Hai presente papino quando "nasconde" il viso con le mani e fa "buh" al pupetto ? Il bimbo lo capisce che è un gioco, che non è nascondersi.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Mer Ago 31, 2016 11:34 pm

Oggi 3 docenti hanno rotto gli indugi e sono venuti a farci visita, per lo più incaricati triennali da USP.
Delle facce.

Tutti e tre attendevano notizie sulle assegnazioni provvisorie.
Ad uno ho detto: guardi che le avete chieste tutti, dubito che le otterrete tutti.
Risposta: a si?
Io: SI ^_^

Una deportata campana aveva una faccia da funerale, come se stesse al patibolo.
Ha detto che ha lasciato i figli e il marito giù ma che si è rassegnata a venire (intendendo che non sfrutterà le malattie/aspettative/etc ) perchè tanto prima  o poi dovrà lavorare.

Ad un'altra ancora parecchio frastornata ho consegnato il malloppo della presa di servizio così se lo fa comodo da casa

Vado poi dopo questa botta di vita a sfruculiare se tra le centinaia di mad che vengono inviate in modo molesto c'è qualcosa di interessante..a si..una che in conciliazione è stata assegnata a Firenze, quindi non verrà più da noi.

Poi penso ai due congedi biennali 104 già presentati, al consigliere circoscrizionale in Sicilia, alla sciura in interdizione che gentilmente mi ha scansionato tutta la documentazione dell'asl e penso pacatamente e serenamente:
ma il 1 settembre CHI CAZZO VERRA'?
Ci dirà poi il MIUR che fare per le convocazioni visto che non hanno ancora concluso i concorsi comune e sostegno?



ah,ah,ah-


Devo cercarmi un posto in didattica, con urgenza ^_^


A ottobre so già che fare.
Tornare in alto Andare in basso
emmedue



Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 10:46 am

Oggi ho preso servizio nella nuova scuola e ho incontrato i colleghi nuovi arrivati come me. Confesso che ho provato una profonda tristezza nel vedere le loro facce che, a parte pochissime eccezioni, erano schifate e da funerale. Molti hanno fatto il tentativo di conciliazione e/o la richiesta di assegnazione provvisoria ad una sede più vicina o comoda, essendo stati trasferiti dal Sud al Nord. Non è certo il modo ideale di iniziare l'anno scolastico... Posso capire la loro situazione, avendo io la fortuna di lavorare sotto casa, ma mi chiedo con quale spirito e impegno inizieranno le loro lezioni fra due settimane, sapendo (o sperando ardentemente) che la presa di servizio odierna sia un contrattempo transitorio che si risolverà a breve.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 12:17 pm

Capisco che ci sono stati gli errori nell'attribuzione delle sedi, parlo soprattutto di primaria e primo grado, a quanto parle col secondo grado è andato tutto liscio. E si tratta di un fatto inqualificabile.
Ma la 107 era chiara, il forte rischio di spostamento c'era scritto, bastava leggere. E ringrazino che per un anno sono rimasti a casa!
Chi non ha aderito ne sta pagando le conseguenze, quindi non è che si possano fare sconti a chi ha aderito. Un po' di coerenza.



Tornare in alto Andare in basso
emmedue



Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 1:32 pm

E' quello che penso anch'io. Posso capire che la situazione sia difficile e che ci siano risvolti umani e famigliari più che comprensibili, ma sono rimasta perplessa (ed è un eufemismo) dall'atteggiamento di disgusto e disinteresse per l'incarico appena assunto. Poveri studenti ...
Tornare in alto Andare in basso
serpina



Messaggi : 501
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 1:58 pm

emmedue ha scritto:
E' quello che penso anch'io. Posso capire che la situazione sia difficile e che ci siano risvolti umani e famigliari più che comprensibili, ma sono rimasta perplessa (ed è un eufemismo) dall'atteggiamento di disgusto e disinteresse per l'incarico appena assunto. Poveri studenti ...

purtroppo ti sei parsa un paio di colleghi miei nella mia nuova scuola di servizio, gente che come me ha avuto il trasferimento interprovinciale (solo grazie all'organico di potenziamento, altrimenti col piffero che ci sarebbe stato il posto) e che ha scoperto oggi di avere una cattedra fatta quasi solo di potenziamento.
esterrefatti, non ci avevano minimamente pensato
furenti
fuori di sé
ma-ti-pare-che-io-dopo-vent'anni-nella-scuola-debba-essere-assegnato-a-un-compito-così-squalificante-io-vado-dai-sindacati-faccio-un-casino ecc ecc

chissà questi dov'erano l'anno scorso... o meglio: erano in sala professori e quando si parlava di 107 scuotevano la testa perchè tanto io sono già in ruolo e non mi riguarda.
Tornare in alto Andare in basso
emmedue



Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 2:46 pm

Buon per loro se riusciranno ad averla vinta... io la vedo dura ... Sono mesi che tengo sotto controllo le comunicazioni dell'USR e dell'UST e sapevo in cosa consistevano le cattedre disponibili, una per una, e non perché sia un drago in normativa, ma perché volevo evitare il più possibile di avere sorprese. E intanto inizia l'anno scolastico con questo clima lugubre. Ripeto, poveri studenti ...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 2:55 pm

emmedue ha scritto:
Oggi ho preso servizio nella nuova scuola e ho incontrato i colleghi nuovi arrivati come me. Confesso che ho provato una profonda tristezza nel vedere le loro facce che, a parte pochissime eccezioni, erano schifate e da funerale. Molti hanno fatto il tentativo di conciliazione e/o la richiesta di assegnazione provvisoria ad una sede più vicina o comoda, essendo stati trasferiti dal Sud al Nord. Non è certo il modo ideale di iniziare l'anno scolastico... Posso capire la loro situazione, avendo io la fortuna di lavorare sotto casa, ma mi chiedo con quale spirito e impegno inizieranno le loro lezioni fra due settimane, sapendo (o sperando ardentemente) che la presa di servizio odierna sia un contrattempo transitorio che si risolverà a breve.

La situazione è drammatica.
Praticamente tutti i nominati triennali da USP hanno chiesto AP.
Se non la otterranno, congedi-aspettative, malattie, etc.
Per non farmi prendere dalla depressione ho quasi ignorato le docenti e mi son messo a fare i CTI della collega assistente amm.va e quello dei CS venuti in ruolo da noi.



La realtà come al solito è tutto il contrario della narrazione dei nostri politici
Sarà un anno allucinante, sia a livello di didattica che per il settore amm.vo.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 2:59 pm

emmedue ha scritto:
Oggi ho preso servizio nella nuova scuola e ho incontrato i colleghi nuovi arrivati come me. Confesso che ho provato una profonda tristezza nel vedere le loro facce che, a parte pochissime eccezioni, erano schifate e da funerale. Molti hanno fatto il tentativo di conciliazione e/o la richiesta di assegnazione provvisoria ad una sede più vicina o comoda, essendo stati trasferiti dal Sud al Nord. Non è certo il modo ideale di iniziare l'anno scolastico... Posso capire la loro situazione, avendo io la fortuna di lavorare sotto casa, ma mi chiedo con quale spirito e impegno inizieranno le loro lezioni fra due settimane, sapendo (o sperando ardentemente) che la presa di servizio odierna sia un contrattempo transitorio che si risolverà a breve.

Con tutta la comprensione possibile e immaginabile non possono pretendere tutti di lavorare nel mezzogiorno d'Italia, semplicemente perché non ci sono posti sufficienti per tutti.
Chi poi ha dovuto immettere in ruolo 100k docenti tutti in una volta DOVEVA anche avere un minimo di etica della responsabilità..e prevedere quello che inevitabilmente sarebbe successo (il si salvi chi può)
Passeremo metà anno a far decreti e spezzoni di contratto...va detto che come elemento "positivo" molti supplenti lavoreranno sui posti dei cosidetti deportati, perennemente assenti con svariate motivazioni.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 3:11 pm

Mordekayn ma l'aspettativa non è discrezione del DS?
Per quali motivi (immagino personali) verrà presa in considerazione?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 3:14 pm

Seconda domanda: il tuo DS concederà il part time ai nuovi assunti (cioè quelli che verranno assunti ora per il 2016-2017) anche se arriveranno all'inizio delle lezioni?
Tornare in alto Andare in basso
Trampola



Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.12

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 3:16 pm

Sarà un anno allucinante di certo non per colpa dei politici. Se la gente vuole a tutti i costi fare l'insegnante sotto casa non è di certo colpa loro.
mordekayn ha scritto:
emmedue ha scritto:
Oggi ho preso servizio nella nuova scuola e ho incontrato i colleghi nuovi arrivati come me. Confesso che ho provato una profonda tristezza nel vedere le loro facce che, a parte pochissime eccezioni, erano schifate e da funerale. Molti hanno fatto il tentativo di conciliazione e/o la richiesta di assegnazione provvisoria ad una sede più vicina o comoda, essendo stati trasferiti dal Sud al Nord. Non è certo il modo ideale di iniziare l'anno scolastico... Posso capire la loro situazione, avendo io la fortuna di lavorare sotto casa, ma mi chiedo con quale spirito e impegno inizieranno le loro lezioni fra due settimane, sapendo (o sperando ardentemente) che la presa di servizio odierna sia un contrattempo transitorio che si risolverà a breve.

La situazione è drammatica.
Praticamente tutti i nominati triennali da USP hanno chiesto AP.
Se non la otterranno, congedi-aspettative, malattie, etc.
Per non farmi prendere dalla depressione ho quasi ignorato le docenti e mi son messo a fare i CTI della collega assistente amm.va e quello dei CS venuti in ruolo da noi.



La realtà come al solito è tutto il contrario della narrazione dei nostri politici
Sarà un anno allucinante, sia a livello di didattica che per il settore amm.vo.
Tornare in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 7:48 pm

[quote="Trampola"][/Sarà un anno allucinante di certo non per colpa dei politici. Se la gente vuole a tutti i costi fare l'insegnante sotto casa non è di certo colpa loro.]

Grazie alla mia classe di concorso ho sempre lavorato più o meno vicino casa e ho avuto il ruolo in tempi “decenti”. Piuttosto che rimanere senza lavoro mi sono adattata a fare anche le pulizie… ma sono assolutamente solidale con i colleghi che reclamano una “più giusta collocazione”, soprattutto visti i criteri e le modalità (non sempre legittime) del reclutamento della legge 107, fatta eccezione per l’abuso della legge 104 o per le cosiddette “malattie sane” (ma questo dipende dai medici consenzienti che andrebbero indagati). Buon anno scolastico a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 8:19 pm

gugu ha scritto:
Seconda domanda: il tuo DS concederà il part time ai nuovi assunti (cioè quelli che verranno assunti ora per il 2016-2017) anche se arriveranno all'inizio delle lezioni?

Nessuno ha chiesto part time da noi.
L'atteggiamento dei triennalisti da USP è cmq "allucinante"...non c'è altro termine per definirlo.

Per quanto riguarda l'aspettativa non retribuita imho molto meglio per la scuola quella (è facilmente gestibile, fai un unico decreto da inviare a rts per tutto l'anno e poi nomini comodamente il supplente con un contratto unico invece che un puzzle inestricabile di pulviscoli sparsi di contratto) che negarla e poi dover subire l'afflizione delle malattie spezzettate, dei congedi, delle malattie del bambino etc da parte di chi con motivazioni più o meno sussistenti NON vuole lavorare quest'anno.
E' se vogliamo una cosa "onesta". Non vengo in servizio, non vengo pagato, nominate il supplente con tranquillità.

Questo è il risultato (similare all'anno scorso) di aver fatto spostare persone che cmq lavoricchiavano nelle gae del sud con il loro contrattino annuale dando il ruolo in sedi che per loro equivalgono al Purgatorio dei dannati.


Ultima modifica di mordekayn il Gio Set 01, 2016 8:32 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 8:28 pm

Ci sarebbe altro da dire..tipo l'at di vattelapesca che mi chiede conto del perchè non c'è il signor x-y su a033 nel prospetto che ho mandato loro qualche giorno fa...

Gli rispondo che il motivo è che quella persona l'hanno nominata loro con incarico triennale e che quindi ovviamente nè risulta a sidi, nè potevo metterla io nel loro prospetto.

Minchia se iniziamo così..

Tralascio la risposta..una roba del tipo "ma quelli li hanno nominati da roma" (ma che vor dì?)

Oramai siamo al livello di uffici che non sanno neanche quello che stanno facendo.


La consolazione è che per i supplenti quest'anno ci dovrebbe essere parecchia "biada".
Perchè chi non avrà AP vedrà di sfangarla in altri modi.
Non tutti, ma una maggioranza assoluta..almeno nel nostro caso (e credo anche nel caso delle altre scuole, visto che lavoro in un "normale" istituto comprensivo milanese).
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 8:30 pm

Ma c'è qualcuno che non si è presentato?
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 8:35 pm

Una in interdizione, un paio con il congedo biennale  e una che ha vinto la conciliazione ed è stata piazzata nell'ambito di firenze
Poi ce ne è un'altra che in settimana ci dirà se la spostano a Roma.
Li vedremo per poco, ovviamente.
Il resto è venuto, se la memoria non mi fa difetto
Francamente finchè non frazionano non c'è problema.
Il casino è quando spezzettano, perchè diventa un lavoro francamente pazzesco..seguire loro e seguire il precario.
Di base poi io ho la solita sfiga di perdere sempre i colleghi area personale e a settembre mi piove il mondo addosso.

Domani cmq mi occulto dai docenti perchè devo fare 4 TI per i collaboratori scolastici che sono appena passati di ruolo, dopo aver fatto il TI per la mia collega AA passata di ruolo.
In questo marasma la ragioneria pare sul pezzo, visto che mi sta protocollando istantaneamente i CTI...a tempo record lol.
Quest'anno finalmente han fatto 10k immissioni sul personale ata..a volte si ricordano che esistono anche loro ah,ah,ah.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 8:46 pm

Ecco gli unici che avevano la faccia un pò sorridente  erano i collaboratori scolastici di ruolo.

I docenti, in particolare i triennalisti da USP, avevano facce come se gli avessero ammazzato i figli e il marito ..e anche il gatto.
Purtroppo non c'è stato modo di evitarli, chiamando direttamente tutti i docenti dall'ambito  e cercando di ridurre al minimo i buchi che poi ha riempito il provinciale
Queste persone purtroppo saranno un "problema"...per tre anni...perchè (quasi) tutti si illudono che in un modo o in un altro gli daranno la sede sotto casa facendo per il momento melina con le variopinte possibilità date loro dal ccnl .
Molto meglio non averli avuti e poi limitarsi a chiamare dalle GI i supplenti...cosa ovviamente non possibile.

Saluti
Alla prox ^_^
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 9:42 pm

mordekayn ha scritto:
Questo è il risultato (similare all'anno scorso) di aver fatto spostare persone che cmq lavoricchiavano nelle gae del sud con il loro contrattino annuale dando il ruolo in sedi che per loro equivalgono al Purgatorio dei dannati.

..e in aggiunta, è anche il risultato della scarsa lungimiranza e scarso realismo di molte di queste persone, che hanno scelto di fare domanda per rientrare nelle assunzioni, pur sapendo benissimo che la probabilità di essere spedite lontano fosse piuttosto alta, e che non c'erano garanzie sui tempi di riavvicinamento.

Voglio dire, io non mi permetto di giudicare scelte così personali, avranno pure avuto i loro buoni motivi per farle, però penso sinceramente che molta di questa gente abbia sottovalutato, appunto, i TEMPI di assestamento e le possibili evoluzioni successive. Io ho l'impressione che una grossa percentuale di questi colleghi abbia semplicemente dato per scontato che il sacrificio vero sarebbe stato per un anno solo (anzi, per MEZZO anno scolastico, considerando che le assunzioni sono diventate operative a gennaio)... e che poi sicuramente, nel giro di pochi mesi, qualcuno avrebbe pensato a ideare qualche provvedimento miracoloso da calare dal cielo per accontentare tutti, riassegnandoli vicino casa.

Io penso davvero che, se fosse stata valutata in maniera più realistica la possibilità concreta di rimanere lontani da casa per diversi anni, e magari anche cambiando sede più di una volta... di domande di assunzione ce ne sarebbero state di meno, fin dall'inizio.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Gio Set 01, 2016 11:08 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Questo è il risultato (similare all'anno scorso) di aver fatto spostare persone che cmq lavoricchiavano nelle gae del sud con il loro contrattino annuale dando il ruolo in sedi che per loro equivalgono al Purgatorio dei dannati.

..e in aggiunta, è anche il risultato della scarsa lungimiranza e scarso realismo di molte di queste persone, che hanno scelto di fare domanda per rientrare nelle assunzioni, pur sapendo benissimo che la probabilità di essere spedite lontano fosse piuttosto alta, e che non c'erano garanzie sui tempi di riavvicinamento.

Voglio dire, io non mi permetto di giudicare scelte così personali, avranno pure avuto i loro buoni motivi per farle, però penso sinceramente che molta di questa gente abbia sottovalutato, appunto, i TEMPI di assestamento e le possibili evoluzioni successive. Io ho l'impressione che una grossa percentuale di questi colleghi abbia semplicemente dato per scontato che il sacrificio vero sarebbe stato per un anno solo (anzi, per MEZZO anno scolastico, considerando che le assunzioni sono diventate operative a gennaio)... e che poi sicuramente, nel giro di pochi mesi, qualcuno avrebbe pensato a ideare qualche provvedimento miracoloso da calare dal cielo per accontentare tutti, riassegnandoli vicino casa.

Io penso davvero che, se fosse stata valutata in maniera più realistica la possibilità concreta di rimanere lontani da casa per diversi anni, e magari anche cambiando sede più di una volta... di domande di assunzione ce ne sarebbero state di meno, fin dall'inizio.

Ma vedi, la probabilità è una cosa, la certezza un'altra. A chi ha speso 10-15 anni da precario in attesa del ruolo (e quindi ormai tagliato fuori da qualsiasi altro tipo di lavoro) non puoi dire "ti assumo, per ora stai a casa tua, poi ti dico dove vai a lavorare, forse resti a casa, forse no". E' chiaro che a quel punto pensi "questo treno passa ora e forse mai più" e ci sali sopra, sperando che siano gli altri a scendere. Il governo ha fatto un gioco sporco con le aspettative (disperazioni) di molti, per sistemare la pratica assunzioni di Bruxelles. Il risultato è quello che vediamo: un marasma totale. Chi ha firmato quel contratto con una pistola metaforicamente puntata alla tempia non è in cima alla lista di quelli da biasimare.
Tornare in alto Andare in basso
emmedue



Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Ven Set 02, 2016 11:58 am

Gli unici che avevano "una pistola metaforicamente puntata alla tempia" erano gli insegnanti delle GM, gli altri erano liberi di scegliere se presentare domanda o continuare ad assumere incarichi a TD sotto casa in attesa della nomina in ruolo (sempre sotto casa). Rimane comunque il fatto che la scuola non può essere considerata un ammortizzatore sociale per coloro che non hanno altre risorse o opportunità. Non potendo trasferire (o "deportare", come va di moda dire...) gli studenti dal Nord al Sud, si assegnano di docenti alle scuole dove ci sono i posti effettivi. E in ogni caso, almeno nella mia regione, sono stati rastrellati tutti i posti possibili e immaginabili di potenziamento per assegnarli a regioni più sovraffollate di docenti.
Tornare in alto Andare in basso
bubbylil



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 23.06.11

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Ven Set 02, 2016 12:58 pm

Ma cosa ci sarebbe di gravissimo? Un dirigente ha interpretato male la normativa e ha cercato di fare un mini-concorso non contemplato che non si può fare, per cui adesso anche in quella scuola si farà solo la valutazione dei titoli ed eventualmente i colloqui, come tutti. E' solo un errore a cui è stato posto rimedio, può capitare.

La chiamata diretta è sottoposta a criteri dichiarati e oggettivi e ho visto che online hanno pubblicato i titoli di chi ha avuto l'incarico, quindi il sistema è trasparente. Se sul sito non ci sono, basta andare in segreteria. Gli esclusi possono fare reclamo e averlo loro il posto, se credono di essere stati danneggiati perchè hanno titoli migliori.

Vi invito a leggere i titoli e i curricola di questi candidati e a dirmi come sarebbero umanamente possibili gli abusi quando la graduatoria è così oggettiva, trasparente ed equa:

http://www.iccomocentro.gov.it/incarichi-triennali-l-1072015/

Infatti, vsto che i requisiti sono pubblici e oggettivi, gli abusi (salvo rare eccezioni, rettificabili coi reclami) non sono possibili. Le fantomatiche esclusioni per figli piccoli, gravidanze, colore della pelle, antipatie, bellezza ecc come vuole la leggenda, non vedo infatti come siano possibili perchè se uno ha, ad esempio, l'abilitazione in lingua inglese, esperienze maggiori ecc passa necessariamente avanti a chi non ce l'ha, insomma se uno ha più competenze di un altro gli passa avanti per forza, figli o non figli, bello o non bello ecc. Non si può imbrogliare.

Io trovo davvero incredibile che si consideri migliore il sistema passato, basato solo sull'anzianità. Solo in Italia si ragiona così. E' giusto che si valutino anche i titoli, in modo che anche uno più giovane, se più preparato, possa competere per avere il posto. E' oggettivamente più equo un sistema così che non uno che guarda solo al numero di anni lavorati senza tenere conto anche delle competenze, i titoli, la continuità ecc. E' un sistema questo che tiene conto di più fattori oggettivi e non di uno solo, quindi è molto meno ingiusto.

Sono solo paure irrazionali.

Forse, vista la mentalità italica, avrebbero fatto meglio a far gestire tutto ai Provveditorati e far smistare le domande a loro. Non sarebbe cambiato nulla nei fatti ma si sarebbero evitate polemiche inutili.


Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Ven Set 02, 2016 1:11 pm

bubbylil ha scritto:


Io trovo davvero incredibile che si consideri migliore il sistema passato, basato solo sull'anzianità. Solo in Italia si ragiona così. E' giusto che si valutino anche i titoli, in modo che anche uno più giovane, se più preparato, possa competere per avere il posto. E' oggettivamente più equo un sistema così che non uno che guarda solo al numero di anni lavorati senza tenere conto anche delle competenze, i titoli, la continuità ecc. E' un sistema questo che tiene conto di più fattori oggettivi e non di uno solo, quindi è molto meno ingiusto.


Ma guarda che il vecchio sistema (tra l'altro l'unico usato per attribuire l'ambito, sic!) valutava già quello scrivi.
Guardando quei CV, senza sapere chi altro ha inviato il CV e come era composto, non si può dire nulla.
La maggior parte descrivono quello che ogni docente ha (la laurea, l'abilitazione, gli anni di insegnamento) e che quindi potrebbero benissimo trasformarsi in punteggi.

Il tuo CV quale è?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Notizia gravissima    Ven Set 02, 2016 1:28 pm

emmedue ha scritto:
Gli unici che avevano "una pistola metaforicamente puntata alla tempia" erano gli insegnanti delle GM, gli altri erano liberi di scegliere se presentare domanda o continuare ad assumere incarichi a TD sotto casa in attesa della nomina in ruolo (sempre sotto casa). Rimane comunque il fatto che la scuola non può essere considerata un ammortizzatore sociale per coloro che non hanno altre risorse o opportunità. Non potendo trasferire (o "deportare", come va di moda dire...) gli studenti dal Nord al Sud, si assegnano di docenti alle scuole dove ci sono i posti effettivi. E in ogni caso, almeno nella mia regione, sono stati rastrellati tutti i posti possibili e immaginabili di potenziamento per assegnarli a regioni più sovraffollate di docenti.  

Dire a chi insegue da anni un posto "ti assumo, l'anno prossimo saprai dove ti mando per 3 anni" non è corretto.

Il modo corretto è: "C'è un posto a Roccacannuccia e il primo della graduatoria sei tu: accetti?".
Tornare in alto Andare in basso
 
Notizia gravissima
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 14 di 16Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16  Seguente
 Argomenti simili
-
» una brutta notizia
» Ho una bellissima notizia......
» Cosa significa "fare notizia"?
» La notizia più interessante di oggi
» sono appena arrivata

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: