Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chiamata diretta e AP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fabio670



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioOggetto: Chiamata diretta e AP   Sab Ago 20, 2016 12:29 am

Mi sembra di aver capito che se si ha intenzione di fare domanda di AP non bisogna presentare candidatura alle scuole dell'ambito per la chiamata diretta.
In caso venga accettata o meno la AP ci dovrebbe essere comunque una scuola di titolarietà, come verrà stabilita?
Visto che la chiamata diretta vale per 3 anni se il successivo anno non c'e' disponibilità per la AP dovrei essere assegnato nella scuola di titolarietà che però non capisco come verrà assegnata: d'ufficio? perchè non posso essere io comunque a scegliere presentando la candidatura?
Dico questo perchè in alcuni casi potrebbe capitare che per avvicinarsi di 60 KM il primo anno grazie all'AP si rischi poi di farne 120 (per l'assegnazione d'ufficio) gli altri due anni. E' così?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
elilia77



Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta e AP   Sab Ago 20, 2016 12:39 am

Ma chi ti ha detto queste cose? Tu hai piena facoltà di inviare candidatura per la chiamata diretta in tutte le scuole che ritieni opportuno così come di attendere che ti sia assegnata d'ufficio. Questo non ha nulla a che vedere con l'assegnazione provvisoria che, per alcune ragioni, ti assegna una sede servizio provvisoria appunto per un anno. A prescindere dalle modalità tu dovrai avere una sede in cui avrai incarico triennale e che sarà la tua scuola di riferimento. Quindi puoi tranquillamente candidarti laddove ritiene questa scelta opportuna per i tuoi interessi.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu



Messaggi : 4149
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta e AP   Sab Ago 20, 2016 9:27 am

Non ci sono riferimenti normativi circa una eventuale incompatibilità tra chiamata diretta e AP.
Chiedere AP è un diritto e, inoltre, non è detto che la si ottenga.
Tornare in alto Andare in basso
Online
fabio670



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta e AP   Sab Ago 20, 2016 1:26 pm

E' quello che penso anch'io ma come ho anche scritto in un altro topic sul sito di orizzonte scuola è scritto riguardo la chiamata diretta "Esclusi i docenti che faranno domanda di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie": perchè? io farei entrambe.
Tornare in alto Andare in basso
Rob62



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 20.08.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta e AP   Sab Ago 20, 2016 2:08 pm

Premetto che non sono a conoscenza dei dettagli della legge sulla chiamata diretta, tuttavia è logico secondo me che il senso della chiamata diretta sia quello di premiare gli insegnanti che decidono di corrispondere al contratto annuale sottoscritto con la scuola rispetto a chi ottiene l'assegnazione o l'utilizzazione in altra scuola. In pratica la chiamata diretta sarebbe una sorta di anticamera per chi aspira a far parte in modo definitivo dell'organico di una data scuola. Diversamente tra una decina d'anni avremmo docenti che, pur insegnando in modo permanente nella stessa scuola, continuano a sottoporsi ogni tre anni alla chiamata diretta. Non sarebbe una situazione paradossale?
Tornare in alto Andare in basso
 
Chiamata diretta e AP
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La vita in diretta
» chi e' in attesa della chiamata come me??
» ... E venne chiamata due cuori - Marlo Morgan
» intervista per La vita in diretta
» Chiamata ricevuta...transfert..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: