Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rifiuto incarico di coordinatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:03 pm

Vorrei sapere se tra voi colleghi del forum c'è qualcuno nella mia situazione e come si sta comportando. Insegno italiano alle medie, anno di prova superato, fase 0, sto per andare nella sede definitiva assegnatami d'ufficio (sono sempre fortinata). Per una situazione personale che definire complicata è poco, dovro' rifiutare di fare il coordinatore quest'anno. Voi come vi comportate, lo fate presente in sede di collegio davanti a tutti i colleghi, al momento in cui al 100% mi affibbieranno l'odiato onere, oppure andate direttamente di modello scritto al ds? Consigliatemi!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47824
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:11 pm

Io ti consiglierei di parlarne a voce con il Ds o con un suo collaboratore prima del collegio.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:23 pm

Prima ancora di avere la certezza della nomina?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:25 pm

Ma da voi i coordinatori vengono scelti in collegio?
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:35 pm

Secondo me lo decidono prima, ma io sono sempre la "nuova" e mi becco sempre esami e coordinamento. Loro hanno programmato nel collegio del primo settembre di proporre gli incarichi. L'anno scorso, il mio primo anno di ruolo, mi sono quasi ammalata per fare tutto, due terze medie con ita, sto e geo, coordinamento e 130 km al giorno, piu' oneri dell'anno di prova. Quest'anno oltre ad avere la famiglia ancora incasinata, essere senza macchina, mi sposo anche (ne avrei diritto anch'io...). Quindi dovranno accettarr che non ci sia agli esami e che non coordini, altrimenti l'anno dopo non ci sono io.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47824
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:45 pm

iaiataf ha scritto:
Prima ancora di avere la certezza della nomina?

Secondo me sì, così se ritengono valide le tue ragioni nominano subito un altro. Naturalmente so che la nomina non è obbligatoria e si può rifiutare, ma se si può evitare di iniziare con un conflitto penso che sia meglio.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:54 pm

Infatti e' solo che pensavo che buttare le mani avanti prima della proposta potesse indisporli. E generare un conflitto maggiore...
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 6:10 pm

Mi consigliate a questo punto di andare proprio giorni prima a questo punto? O è esagerato? Boh non so cosa fare, non vorrei indisporre nessuno, io sono una che lavora sempre a testa bassa e in fondo sono due condizioni di diritto, ma purtroppo essendo un contesto nuovo non ci sono ancora rapporti umani, e l'anno scorso pur avendo fatto tutto come un automa non ho ricevuto alcun riscontro positivo. Il problema e' anche che in questa scuola nuova gia' avro' il tempo prolungato e per come sto messa io, senza macchina e con una situazione personale difficilissima, altri oneri mi risultano impossibili.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47824
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 1:30 am

Chiedi un appuntamento con il Ds con la scusa di presentarti (che poi penso che sia anche vero) e durante il colloquio (di persona o, se lui preferisce, telefonico) gli dici che per motivi personali (che eventualmente puoi spiegargli) preferiresti non avere terze e non fare la coordinatrice per quest'anno; per il secondo punto penso che ti accontenterà; per il primo non so perché immagino che si sarà già fatto un'idea delle cattedre e potrebbe essere costretto a cambiare tutto.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 9:03 am

Grazie per il parere Dec. Il problema e' che la preside l'ho conosciuta gia' il 4 luglio quando sono passata dalla scuola. Per questo pensavo di parlarle il 1 settembre. Ritieni comunque che debba andare prima? Le terze mi vanno benissimo Dec, io dal giorno 9 al 24 giugno non ci saro' ma posso benissimo avere anche due terze. Non vorrei chiederle cortesie, ma solo comunicarle nel migliore dei modi la situazione di questo anno particolare.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:02 am

Rifiutare un coordinamento è un diritto. Informare preventivamente il DS è una cortesia
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:41 am

Concordo Haran. In effetti e' davvero sgradevole questa condizione, patita soprattutto dai docenti di italiano. Io l'anno scorso ho fatto il coordinatore di una terza media, mi sono ammazzata di lavoro per 58 euro totali, senza la collaborazione di nessuno. Quest'anno non posso proprio farlo, anche perche' col tempo prolungato e quasi 80 km al giorno da fare mi resta poco tempo per i miei casini familiari. Se fossi un docente di altre materie tutto questo stress di dovermi giustificare non ci sarebbe e non e' giusto.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 1:35 pm

No no tranquilla.
Sono di arte e quando è  toccato a me,  in un momento molto brutto dove avevo scelto apposta uno spezzone proprio per stare a scuola il minor tempo possibile,  ho dovuto "giustificarmi parecchio"  anche io...
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 1:38 pm

Capisco il tuo disagio motivato da un forte senso di responsabilità di fondo, tuttavia sottolineo che il coordinamento è una delega che il ds dà a chi è consenziente. Non si è tenuti a giustificarsi in caso di rifiuto. Non è obbligatorio. Si troverà qualcun altro che lo faccia.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 1:40 pm

Beh non credo che si possa negare il fatto che italiano in primis e poi matematica siano le categorie piu' vessate da questo punto di vista. Sembra quasi un dovere contrattuale e così non e'. In genere comunque mi chiedo come siamo arrivati a dover giustificare qualcosa che la legge non ci impone.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 1:43 pm

Grazie Haran. Hai pienamente ragione. Non devo giustificarmi ne' perché mi sposo, né perché ho una famiglia con dei problemi. Il fatto di essere sempre la nuova e dover dimostrare tutto ogni anno non aiuta quando si ha un anno particolare. Per questo ho paura di pormi male.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47824
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:12 pm

iaiataf ha scritto:
Grazie per il parere Dec. Il problema e' che la preside l'ho conosciuta gia' il 4 luglio quando sono passata dalla scuola. Per questo pensavo di parlarle il 1 settembre. Ritieni comunque che debba andare prima? Le terze mi vanno benissimo Dec, io dal giorno 9 al 24 giugno non ci saro' ma posso benissimo avere anche due terze. Non vorrei chiederle cortesie, ma solo comunicarle nel migliore dei modi la situazione di questo anno particolare.

Beh, però diglielo per tempo perché avere una terza e poi non esserci agli esami non è bellissimo per i ragazzi; è chiaro che l'imprevisto ci può sempre essere, ma nel tuo caso è un'assenza programmata da tempo. Perciò io, se fossi il Ds, eviterei di darti una terza.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:29 pm

iaiataf ha scritto:
Beh non credo che si possa negare il fatto che italiano in primis e poi matematica siano le categorie piu' vessate da questo punto di vista..

Per fortuna alle superiori non è così, il coordinatore lo può fare CHIUNQUE, anche quelli che hanno solo due ore alla settimana.

Non capisco perché si debba confondere sistematicamente il ruolo di coordinatore (che è un ruolo eminentemente burocratico, non relazionale, affettivo o psicologico) con quello di una sorta di tutor coccoloso, che "è quello che conosce meglio i ragazzi" e che raccoglie le loro confidenze personali.

Il coordinatore dovrebbe essere quello che presiede le sedute del consiglio di classe se il preside non c'è, che assembla i documenti di programmazione collegiale (NON scrivendo tutto di testa sua, ma raccogliendo e uniformando anche i contributi degli altri), che ha la responsabilità di controllare il registro comune per monitorare le assenze, le note disciplinari e le anomalie varie, di raccogliere le eventuali segnalazioni di problemi da parte degli altri colleghi, e di convocare le famiglie se c'è bisogno.

Per quale motivo non potrebbe farlo anche l'insegnante di una materia "minore"?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:41 pm

Perché  alle medie,  soprattutto in alcune classi,  richiede davvero parecchio tempo in più.
Penso alle relazioni e alle convocazioni dei cdc straordinari  Penso alle famiglie da avvisare in caso di voti bassi in svariate materie  (e quindi inseguire i colleghi per sapere  come vanno i ragazzi nelle loro materie ecc),  penso alle terze con i consigli orientativi dati dal cdc ma solo dopo che il coordinatore ha testate le personali aspirazioni e ha preparato per ogni alunno un Micro inserimento nella scuola superiore ecc... . Per non parlare degli incontri con i vari specialisti (inseguire nuovamente i ma distribuisci avvisi e recupera autorizzazioni da parte di minorenni che se le scorderò no più volte...) , ...
Se io di arte che vedo i ragazzi una volta a settimana.. . Dovrò  essere il loro coordinatore... Stai sicura che farò,  se va bene,  la metà  delle mie ore di lezione.
Si sopravvive comunque certo... Ma in casi simili è  un peccato perdere ore di una materia che magari poi non farai più  per il resto della vita scolastica.


Ultima modifica di tellina il Sab Ago 27, 2016 2:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:42 pm

Certo la mia intenzione era dirlo i primi giorni, anche l'1 prima della riunione se me lo concede, riguardo il coordinamento ero dubbiosa se dirlo prima della proposta. A questo punto se posso parlarle due minuti prima le dico tutto, altrimenti nei giorni dopo il collegio vedo di farmi ricevere. Il problema e' che il primo settembre hanno predisposto gia' tutto e diciamo che chi arriva spesso si ritrova situazioni incompatibili con le proprie problematiche. Il matrimonio viene una volta nella vita e per mettere 9 e 10 a tutti (alle famiglie non interessa altro) possono nominare chiunque. Parlo così perché quest'anno agli esami è stato un tale schifo che tutto il lavoro dell'anno mi e' sembrato inutile. Scusatemi ma l'amarezza e' stata tanra e grazie per i consigli Dec. Io non voglio dar fastidio a nessuno ma un anno complicato puo' capitare e cambiando sempre scuola non si beneficia mai di una buona reputazione. Aspetta poi che se mi danno l'utilizzazione dovro' replicare le litanie in un'ulteriore scuola...
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:49 pm

La giustificazione che hanno sempre dato a me è che quelli di Italiano sanno scrivere. Perché non siamo tutti laureati? Allora io dovrei rifiutare di calcolare le medie o di sedermi al pc. Piu' ore in classe? Ok ma l'anno scorso ero l'unica docente nuova di una terza, loro conoscevano i ragazzi da due anni ed erano del paese. Come fa un neoimmesso che per il ministero ha bisogno di un tutor a coordinare gli altri? Con tutto il rispetto italiano, matematica e lingue hanno gia' decine di scritti da preparare e correggere, le invalsi. Almeno sul coordinamento si potrebbe collaborare. Inoltre ormai è prassi che il coordinatore faccia anche i verbali. Pure. E quello e' obbligatorio se ci nominano. Ma solo quello.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:54 pm

tellina ha scritto:
Se io di arte che vedo i ragazzi una volta a settimana.. . Dovrò  essere il loro coordinatore... Stai sicura che farò,  se va bene,  la metà  delle mie ore di lezione.

Ma perché, le attività di coordinamento si fanno in classe, durante le ore di lezione?

Io le faccio decisamente altrove, al tavolino, o al computer, o al telefono, ma di sicuro non in classe!
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 2:57 pm

Anche io, magari si facesse in classe. Io facevo relazioni alle due di notte, dopo aver corretto 40 compiti.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 3:03 pm

iaiataf ha scritto:
La giustificazione che hanno sempre dato a me è che quelli di Italiano sanno scrivere.

MAI SENTITA nemmeno per scherzo, giuro.

Anche perché c'è da scrivere pochissimo, di propria iniziativa creativa personale.

Al massimo c'è da aggiungere dieci righe di presentazione generale a un documento assemblato da vari pezzi scritti individualmente da altri, ma tutti alla pari... ci mancherebbe pure che il coordinatore dovesse "correggere" i testi scritti dai colleghi, o contestarli nel merito dello stile letterario!

Per il resto, a controllare il tabellone dei voti, delle assenze o delle note sul registro elettronico, o a tracciare crocette su una comnicazione alla famiglia che consiste in un foglio prestampato con caselline da riempire, credo che siano buoni tutti, cosa c'entra la laurea in lettere? Con la stessa argomentazione (idiota) si potrebbe dire esattamente il contrario, ossia che quelli laureati in lettere non sono adatti a fare i coordinatori perché non sanno fare i calcoli e non sanno monitorare correttamente la percentuale delle assenze, la media dei voti, o le scadenze del calendario!
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 3:04 pm

Concordo pienamente. Credimi ma mi hanno detto e ripetuto così. Sei di italiano quindi sai scrivere. Fai tu il coordinatore.
Tornare in alto Andare in basso
 
Rifiuto incarico di coordinatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 12Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» Info retribuzione vice coordinatore di classe
» Conseguenze Rifiuto Supplenza da GI
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: