Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rifiuto incarico di coordinatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:03 pm

Promemoria primo messaggio :

Vorrei sapere se tra voi colleghi del forum c'è qualcuno nella mia situazione e come si sta comportando. Insegno italiano alle medie, anno di prova superato, fase 0, sto per andare nella sede definitiva assegnatami d'ufficio (sono sempre fortinata). Per una situazione personale che definire complicata è poco, dovro' rifiutare di fare il coordinatore quest'anno. Voi come vi comportate, lo fate presente in sede di collegio davanti a tutti i colleghi, al momento in cui al 100% mi affibbieranno l'odiato onere, oppure andate direttamente di modello scritto al ds? Consigliatemi!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:11 pm

iaiataf ha scritto:
Nell'ultima scuola dove sono stata l'anno scorso chi poteva non avendo materie materie scritte (ma non solo ahinoi) risolveva creando la valutazione al momento dello scrutinio. Tabellone aperto e... (a me coordinatore tuttofare) "Metti 8!". Da qui tutto lo scoramento di cui sopra.

Mi piace pensare che quella tua scuola sia una eccezione.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:13 pm

signora.aquilone ha scritto:
Iaiataf, diciamo che se nell'odg del primo collegio è annoverata la proposta degli incarichi, è molto probabile si parli anche di coordinamenti. A quel punto, senza averne parlato prima con nessuno, dovresti dichiarare il tuo diniego coram populo. Per me, ad oggi, non sarebbe un problema, ma ormai sono nella stessa scuola da anni e i colleghi, nel bene e nel male, mi conoscono, come io conosco loro. In una scuola nuova mi sarei sentita più in difficoltà (a torto, perché non è scritto da nessuna parte che un docente di Lettere o Matematica sia obbligato a ricoprire questo ruolo, ma tant'è). Se tu ritieni di riuscire a restare ferma sulle tue posizioni anche davanti a colleghi sconosciuti che solleveranno obiezioni del tipo "eh, ma io ho poche ore" e "eh, ma io ho tutte le classi", allora aspetta il primo collegio. Diversamente, devi agire prima affinché il ds proponga direttamente qualcun altro (che, beninteso, avrà a sua volta facoltà di declinare l'incarico). Io preferisco sempre parlare vis-à-vis, ma nel tuo caso credo che una telefonata possa comunque essere sufficiente. Al limite, invece di partire in quarta, potresti come prima cosa chiedere se nel primo collegio verranno definiti anche i coordinatori; in caso di risposta affermativa, comunicherai le tue necessità. Forse potresti chiedere di parlare con il/la responsabile di sede anziché col Ds: spesso su queste questioni di organizzazioni interne hanno più voce in capitolo e il Ds si limita ad approvare le loro proposte.

Sto pensando infatti di declinare in modo fermo il coordinamento in collegio. E di provare a dire prima alla preside del congedo matrimoniale a giugno. Per me che non mi assento mai e faccio sempre tutto e' un vero trauma, ma sono davvero in una situazione difficile a livello personale, alla quale si e' aggiunto il matrimonio. Dovranno accettarlo e spero che non me la facciano pagare troppo, ma purtroppo sono un essere umano e ho delle esigenze anch'io. L'anno scorso ho fatto tutto quello che volevano e la mattina la vicepreside non mi diceva neanche buongiorno.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:14 pm

mad ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Nell'ultima scuola dove sono stata l'anno scorso chi poteva non avendo materie materie scritte (ma non solo ahinoi) risolveva creando la valutazione al momento dello scrutinio. Tabellone aperto e... (a me coordinatore tuttofare) "Metti 8!". Da qui tutto lo scoramento di cui sopra.

Mi piace pensare che quella tua scuola sia una eccezione.

Non sai quanto sto pregando anche io per questo. E' stato orribile lavorare così
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:19 pm

Iaiataf, ti hanno già quindi comunicato che avrai una terza?
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:20 pm

No ma sicuramente me la daranno. Ho visto le opzioni e sicuramente avro' una terza e il tempo prolungato. Altre cose ci sono ma si tende sempre a dare le terze a chi arriva.
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:27 pm

Eh lo so, da precaria ho fatto esami per sei anni di fila, cambiando scuola ogni anno. Ti ho chiesto se sai già in che classe sarai perché il fatto di sposarti a giugno potrebbe fare nettamente propendere il Ds per NON assegnarti una terza, quindi, anche se non sarebbe tuo dovere comunicare con così largo anticipo le nozze, ti conviene farlo subito. Congratulazioni!
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:29 pm

iaiataf ha scritto:


Sto pensando infatti di declinare in modo fermo il coordinamento in collegio. E di provare a dire prima alla preside del congedo matrimoniale a giugno. Per me che non mi assento mai e faccio sempre tutto e' un vero trauma, ma sono davvero in una situazione difficile a livello personale, alla quale si e' aggiunto il matrimonio. Dovranno accettarlo e spero che non me la facciano pagare troppo, ma purtroppo sono un essere umano e ho delle esigenze anch'io. L'anno scorso ho fatto tutto quello che volevano e la mattina la vicepreside non mi diceva neanche buongiorno.

In tutta sincerita, iaiataf, non capisco la tua ritrosia a parlare delle tue nozze e del coordinamento prima del collegio. Secondo me la tua DS rischia di indisporsi molto di più sentendosi rifiutare l'incarico di fronte alla platea dei docenti, non credi?
E avrebbe certamente piacere di sapere al più presto delle tue nozze, tanto è vero che molti DS stanno ragionando sulla distribuzione delle classi proprio in questi giorni. Non sei una neoimmessa a settembre o una incaricata a tempo determinato che ha conosciuto la sua destinazione dopo che le classi sono state assegnate ai vari docenti, sai di essere in quella scuola da mesi...

Hai ribadito più volte di esserti già presentata a luglio e che le nuove circostanze sono emerse successivamente. Un secondo incontro con la dirigente non deve essere una nuova "presentazione", bensì un colloquio per informarla delle sopravvenute novità. Non potrà che apprezzare la tua professionalità, che si evince anche da queste cose.

Domattina chiedi di incontrarla o, se preferisci, di parlarle telefonicamente: non è vietato farlo prima del 1 settembre. E togliti questo tarlo, così potrai "goderti" il primo collegio nella tua nuova realtà lavorativa ;-)
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:32 pm

iaiataf ha scritto:
No ma sicuramente me la daranno. Ho visto le opzioni e sicuramente avro' una terza e il tempo prolungato. Altre cose ci sono ma si tende sempre a dare le terze a chi arriva.

te lo dico con affetto: non ti sembra di generalizzare? di solito ai nuovi arrivati si danno le classi che sono libere. Se un docente ha avuto una classe in prima e in seconda, di certo se la tiene anche in terza, anche se ci sono nuovi arrivati: si chiama continuità didattica.

Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:35 pm

Mad, a me anni fa è stata assegnata una terza "rifiutata" dalla docente di Lettere, di ruolo, che ha sostanzialmente abbandonato la classe per prendersi un'altra prima.
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:40 pm

signora.aquilone ha scritto:
Mad, a me anni fa è stata assegnata una terza "rifiutata" dalla docente di Lettere, di ruolo, che ha sostanzialmente abbandonato la classe per prendersi un'altra prima.

Mai sentito prima, ma non dubito di quanto dici, ognuno riporta la sua esperienza.
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:47 pm

Anche i miei colleghi erano esterefatti, quindi credo (spero) sia stato un unicum. I genitori avevano chiesto numerosi l'assegnazione di un altro insegnante, l'insegnante in questione ne era più che felice e via, il Ds ha pensato di fare contenti tutti. Preciso che l'insegnante era di ruolo da anni e in passato non aveva avuto alcun problema con alunni o genitori, quindi non si può nemmeno pensare fosse uno di quei casi in cui obiettivamente l'insegnante fosse da rimuovere, con buona pace della continuità didattica. Comunque io ho visto, questo più frequentemente, spostare di sezione alunni ripetenti -e fin qui niente di male, ma attenzione! - su richiesta esplicita dei genitori, perché il ragazzo "con quell'insegnante si trova male, ce l'ha con lui". A me sembra già assurdo questo.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:58 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Beh non credo che si possa negare il fatto che italiano in primis e poi matematica siano le categorie piu' vessate da questo punto di vista..

Per fortuna alle superiori non è così, il coordinatore lo può fare CHIUNQUE, anche quelli che hanno solo due ore alla settimana.

Non capisco perché si debba confondere sistematicamente il ruolo di coordinatore (che è un ruolo eminentemente burocratico, non relazionale, affettivo o psicologico) con quello di una sorta di tutor coccoloso, che "è quello che conosce meglio i ragazzi" e che raccoglie le loro confidenze personali.

Il coordinatore dovrebbe essere quello che presiede le sedute del consiglio di classe se il preside non c'è, che assembla i documenti di programmazione collegiale (NON scrivendo tutto di testa sua, ma raccogliendo e uniformando anche i contributi degli altri), che ha la responsabilità di controllare il registro comune per monitorare le assenze, le note disciplinari e le anomalie varie, di raccogliere le eventuali segnalazioni di problemi da parte degli altri colleghi, e di convocare le famiglie se c'è bisogno.

Per quale motivo non potrebbe farlo anche l'insegnante di una materia "minore"?

Quanto hai ragione Paniscus!!.....ma nel I grado capita come dice Iaiataf, a coordinare finchè è possibile, non avendo nessuno il dono dell'ubiquità, sono gli insegnanti di Italiano e Matematica
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 3:59 pm

Grazie signora aquilone, credo tu abbia ragione. Per mad. No non credo di generalizzare. Affibbiano le terze all'ultimo arrivato anche se ci sono diverse scelte. L'alternanza dovrebbe valere anche per gli sfigati che cambiano sede ogni anno. Io l'anno scorso di terze ne ho avute due per italiano, storia e geografia.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:03 pm

tellina ha scritto:
Perché  alle medie,  soprattutto in alcune classi,  richiede davvero parecchio tempo in più......

Non sono d'accordo!
Il ruolo del coordinatore è sempre lo stesso , non cambiano le sue funzioni a seconda del grado di istruzione.
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:19 pm

Credo che tellina si riferisca al fatto che la parte burocratica alla scuola media è davvero considerevole, quasi ogni giorno c'è una comunicazione da distribuire e, successivamente, tagliandi firmati dai genitori da ritirare. É vero, oggettivamente richiede tempo. Tuttavia mi domando per quale motivo "erodere" tempo a due ore settimanali di musica o tecnologia o arte sia più grave che togliere tempo a due ore di storia, o di geografia, o di grammatica, o di letteratura...
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:22 pm

Iaiataf, io fossi in te lo farei anche notare, garbatamente: so che non è necessario comunicare le mie nozze con così largo anticipo, ma mi pare giusto farlo per consentire una migliore pianificazione dell'anno scolastico. Come dire: so' brava, so' buona, avete già un debito con me. :-D
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:34 pm

Non pretendo questo, mi basterebbe non farmi odiare dai primi giorni. Purtroppo per me che non sto molto in salute e non ho la macchina, gia' avere il tempo prolungato a 30 km e' un problema. L'anno scorso ero a 70 km e non ho avuto la minima comprensione pur accettando tutto (prime e ultime ore 4 giorni, coordinamento, verbali, esami, ed ero in anno di prova). Quest'anno non potendo far tutto, puoi facilmente capire la mia strizza.
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:41 pm

Tempo prolungato significa 8-14 com sabato a casa?
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:42 pm

No il giorno libero e' personale. 8.15/16.15
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:43 pm

16e15 due giorni a settimana
Tornare in alto Andare in basso
mad



Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:49 pm

iaiataf ha scritto:
Grazie signora aquilone, credo tu abbia ragione. Per mad. No non credo di generalizzare. Affibbiano le terze all'ultimo arrivato anche se ci sono diverse scelte. L'alternanza dovrebbe valere anche per gli sfigati che cambiano sede ogni anno. Io l'anno scorso di terze ne ho avute due per italiano, storia e geografia.

Ribadisco: generalizzi.

Oppure generalizzo io perché non ho mai visto questo "sempre" di cui parli...
Anzi. Mi è capitato il contrario e vedere in un paio di casi i DS dare le terze ai docenti di ruolo che conoscono e ai quali sarebbe spettata una classe prima, perchè "oddio questa terza vivacissima e nullafacente ad uno che non so come lavora? non metto dubbio che sia bravo, ma meglio darla al prof XY che sono certo è in grado di gestirla. Lasciamo la prima al nuovo arrivato"

Aggiungo:nel caso in cui il DS decide di togliere ad un docente la terza, pur restando il collega nello stesso istituto beh... di certo ci sono stati problemi con la classe che lo hanno portato a tale scelta... anche perché se un professore capace viene tolto tout court dalla sua classe, apriti cielo: chi li sente (giustamente) i genitori?

Non voglio sembrarti cinica e non ce l'ho con te e mi scuso in anticipo se il tono può sembrare cattivo, ma la storia dell'alternanza non sta né in cielo né in terra. E chi le terze le ha ogni santissimo anno?
Mi salta la mosca al naso quando in aula docenti o alle rounioni sento colleghi di lettere dire vittimisticamente : "ho già avuto la terza lo scorso anno" oppure "due anni di esami di fila, nooo" o ancora  (sono casi rari) "quest'anno ho due terze: come faccio???"
Sai cosa rispondo io? Vuoi fare cambio con me che ho esami tutti gli anni, con minimo tre classi terze e una media di 70/75 elaborati scritti da correggere e valutare un pochissimo tempo e altrettanti orali da seguire, mattina e pomeriggio per una decina di giorni filati fino alla fine del mese? A parità di stipendio tuo che quando hai solo prime o seconde passi giugno in panciolle?
Ti assicuro che abbassano il capo e tacciono, oppure continuano le loro lamentele solo con i colleghi della stessa materia..
Gli stessi che si lamentano se il presidente di commissione decide di calendarizzare nella stessa giornata i colloqui orali di una stessa classe: "ma come? lunedì tutto il giorno la terza A? noooo, ma perché non mettiamo la terza C al pomeriggio? è troppo faticoso..."  senza pensare che i colleghi della C sono anche quelli della A e pure della B...

scusami iaiataf, ho preso spunto dal tuo intervento per sfogarmi... è che di colleghi di lettere come quelli che ti ho appena descritto me ne capita almeno uno all'anno... non me ne volere ;-)

Infine, curiosità: capisco che entrare in una nuova terza non è cosa facile. Credimi, lo scorso anno scolastico, in seguito a trasferimento, ne ho avute ben tre. Ma le stesse difficoltà- forse anche di più- le ho avute con le seconde. Cosa cambia? (a parte il caso del tuo prossimo giugno).


Ultima modifica di mad il Dom Ago 28, 2016 4:52 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:52 pm

Niente, tranne che le terze fanno emergere un lavoro fatto male da altri. Tu li devi portare all'esame e promuovere anche se sono analfabeti. Non e' il massimo della vita.
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:53 pm

Ok, sì, capisco perfettamente. Di fatto, informandoli del matrimonio con tanto anticipo, agevoli la scuola, quindi tienilo presente. :-) in bocca al lupo, facci sapere.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:54 pm

Certo, appena ho una loro risposta, vi faccio sapere. Mi sembra utile questo scambio di pareri...
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Dom Ago 28, 2016 4:57 pm

Crepi il lupo!
Tornare in alto Andare in basso
 
Rifiuto incarico di coordinatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» Info retribuzione vice coordinatore di classe
» Conseguenze Rifiuto Supplenza da GI
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: