Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rifiuto incarico di coordinatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:03 pm

Promemoria primo messaggio :

Vorrei sapere se tra voi colleghi del forum c'è qualcuno nella mia situazione e come si sta comportando. Insegno italiano alle medie, anno di prova superato, fase 0, sto per andare nella sede definitiva assegnatami d'ufficio (sono sempre fortinata). Per una situazione personale che definire complicata è poco, dovro' rifiutare di fare il coordinatore quest'anno. Voi come vi comportate, lo fate presente in sede di collegio davanti a tutti i colleghi, al momento in cui al 100% mi affibbieranno l'odiato onere, oppure andate direttamente di modello scritto al ds? Consigliatemi!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 11:15 am

paniscus_2.0 ha scritto:

Scusa se rispondo solo a questo (ma ho letto anche tutto il resto): a quanto mi consta, NON ESISTE il concetto di "numero legale" per un consiglio di classe.

Mi sai dare un riferimento normativo? Perché da me la questione del numero legale si pone sempre.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 11:19 am

Anche da me. .. Magari non proprio in questi termini... ma in caso di assenti o presenti in altri cdc... Solo due docenti, lettere e matematica, si fermano e aspettano che arrivi qualche collega... Del resto un cdc con due persone anche a me parrebbe ridicolo...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 11:32 am

mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Scusa se rispondo solo a questo (ma ho letto anche tutto il resto): a quanto mi consta, NON ESISTE il concetto di "numero legale" per un consiglio di classe.

Mi sai dare un riferimento normativo? Perché da me la questione del numero legale si pone sempre.

Qui c'è una discussione di qualche anno fa su questo stesso forum, se poi da allora le cose sono cambiate non lo so, ma non credo:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t57545-numero-legale-presenti-ai-consigli-di-classe
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 11:49 am

Fare del coordinatore il passacarte alle famiglia è abominevole e mortificante, francamente non ho preso una laurea per fare il postino dalla segreteria alla casa di Pierino.
Se fosse questo che mi si chiede, mi rifiuterei sempre e decisamente per una questione di professionalità, non di sforzo. Non ne avevo MAI sentito parlare, non mi è mai capitato, spero non mi capiti mai, e gli IC hanno tutti dimensioni grandi. Se questa è la situazione in alcune (spero poche) scuole, mi auguro che arrivi OVUNQUE e quanto prima il registro elettronico a liberare questi poveri colleghi, o che almeno si cambi nome all'incarico visto che non vedo nessun coordinamento del consiglio di classe, ma semmai un sostegno alle famiglie
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 12:07 pm

E comunque anche quella di essere costretti a fare il passacarte "perché in alcune scuole non c'è il registro elettronico" è una scusa. Io la coordinatrice, qualche volta, l'ho fatta anche 10 anni fa, quando il registro elettronico non esisteva, e non ricordo di aver avuto incarichi tanto diversi da quelli di adesso. Certo la revisione dei registri, il controllo delle assenze e delle note disciplinari e la compilazione delle comunicazioni alla famiglia erano molto più lenti e macchinosi di adesso, ma sempre lo stesso lavoro era, e sempre fuori dall'aula si svolgeva, come adesso...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 12:15 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
E comunque anche quella di essere costretti a fare il passacarte "perché in alcune scuole non c'è il registro elettronico" è una scusa. Io la coordinatrice, qualche volta, l'ho fatta anche 10 anni fa, quando il registro elettronico non esisteva, e non ricordo di aver avuto incarichi tanto diversi da quelli di adesso. Certo la revisione dei registri, il controllo delle assenze e delle note disciplinari e la compilazione delle comunicazioni alla famiglia erano molto più lenti e macchinosi di adesso, ma sempre lo stesso lavoro era, e sempre fuori dall'aula si svolgeva, come adesso...


10 anni fa era la scuola ad essere diversa però... la burocrazia in 10 anni si è più che decuplicata
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 12:23 pm

Ok, ma certe amenità come le circolari distribuite solo ai coordinatori che devono pensare personalmente a portarle nella propria classe, invece di essere distribuite in tutte le classi dai bidelli e lette da chi si trova lì, non le avevo mai sentite nemmeno 10 anni fa!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Ago 31, 2016 12:24 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ok, ma certe amenità come le circolari distribuite solo ai coordinatori che devono pensare personalmente a portarle nella propria classe, invece di essere distribuite in tutte le classi dai bidelli e lette da chi si trova lì, non le avevo mai sentite nemmeno 10 anni fa!


mai in tutta la carriera: roba da chiodi!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mar Set 06, 2016 11:38 pm

mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Scusa se rispondo solo a questo (ma ho letto anche tutto il resto): a quanto mi consta, NON ESISTE il concetto di "numero legale" per un consiglio di classe.

Mi sai dare un riferimento normativo? Perché da me la questione del numero legale si pone sempre.

L'art. 37 comma 2 del Dec. Leg. 297 del 16 aprile 1994 si esprime così: "Per la validità dell'adunanza del collegio dei docenti, del consiglio di circolo e di istituto, del consiglio scolastico distrettuale, del consiglio scolastico provinciale e relative sezioni, del Consiglio nazionale della pubblica istruzione e relativi comitati, nonchè delle rispettive giunte, è richiesta la presenza di almeno la metà più uno dei componenti in carica".

il cdc non è citato
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mar Set 06, 2016 11:47 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Beh non credo che si possa negare il fatto che italiano in primis e poi matematica siano le categorie piu' vessate da questo punto di vista..

Per fortuna alle superiori non è così, il coordinatore lo può fare CHIUNQUE, anche quelli che hanno solo due ore alla settimana.

Non capisco perché si debba confondere sistematicamente il ruolo di coordinatore (che è un ruolo eminentemente burocratico, non relazionale, affettivo o psicologico) con quello di una sorta di tutor coccoloso, che "è quello che conosce meglio i ragazzi" e che raccoglie le loro confidenze personali.

Il coordinatore dovrebbe essere quello che presiede le sedute del consiglio di classe se il preside non c'è, che assembla i documenti di programmazione collegiale (NON scrivendo tutto di testa sua, ma raccogliendo e uniformando anche i contributi degli altri), che ha la responsabilità di controllare il registro comune per monitorare le assenze, le note disciplinari e le anomalie varie, di raccogliere le eventuali segnalazioni di problemi da parte degli altri colleghi, e di convocare le famiglie se c'è bisogno.

Per quale motivo non potrebbe farlo anche l'insegnante di una materia "minore"?

anche alle medie il coordinatore lo può fare chiunque, ma per motivazioni già elencate sopra spesso qs ruolo è affidato a chi ha più ore in classe e meno ai cdc.....

nella mia scuola il coordinatore ha sptt un ruolo relazionale (rapporti con alunni, famiglie, ds, segreteria, vicario, colloqui straordinari con le famiglie....)
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mar Set 06, 2016 11:51 pm

lucetta10 ha scritto:


Scuse. Potrebbe farlo anche chi ha due ore, tranquillamente.

E se lo facessero tutti a nessuno toccherebbe OGNI ANNO per TUTTI GLI ANNI DELLA CARRIERA e ad altri MAI, cosa platealmente ingiusta, ma di cui in pochi si lamentano: a quelli di italiano e matematica perchè piace, ha ragione paniscus, fare le mamme coccolone e regnarsela nella classe, agli altri perché rientra nella serie di cose cui si risponde con l'F4 "ho 9 classi", roccaforte inespugnabile.

Raccogliere le autorizzazioni secca a tutti, non vedo perché chi sta in classe di più dovrebbe essere alleviato nel chiedere un foglietto, perché lo debba fare ogni volta che entra in classe e perché sacrificare geometria (2 ore) dovrebbe essere meno grave che sacrificare tecnologia (2 ore): si raccoglie tutto una volta a settimana quando c'è la prof di arte, chi non ce l'ha q***zi suoi, non va all'orto botanico.
Ti assicuro che si deve chiedere più volte la programmazione a certi colleghi, per i quali, stessa formula: se ce l'ha e mi cerca per darmela la consegno io, altrimenti vada lui dal DS oltre il termine.

Non vedo in cosa la didattica potrebbe risentirne visto che sono ore a tutti gli effetti extracurricolari, altrimenti che peso sarebbe! Passi in classe nell'ora buca o quando hai finito.


non mi sembra che raccogliere le autorizzazioni si faccia nelle ore extracurricolari.... io perdo già le ore a raccogliere le mie verifiche xkè non sono mai firmate nei tempi giusti o sono riportate non firmate... se passo nell'ora buca sottraggo tempo al collega....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mar Set 06, 2016 11:54 pm

inoltre ritengo che il coordinatore debba conoscere bene gli alunni e le situazioni particolari.... chi ha due ore a settimana e 9 classi fa i cdc a rotazione e spesso non viene nemmeno a conoscenza di situazioni problematiche....
che coordinatore sarei con 9 classi e presente ai cd a far tanto 3 volte all'anno? gli altri cdc chi li coordinerebbe?
che relazioni avrei con le famiglie se nemmeno ho il tempo di riceverle (già non riesco a ricevere i genitori delle mie 9 classi pur facendo ore su ore extra di colloqui non retribuite), se con 2 h a settimana non posso conoscere bene i ragazzi?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mar Set 06, 2016 11:56 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

tellina ha scritto:
La maggior parte del coordinamento va fatto in classe,  con i ragazzi Durante le ore di lezione...
Detta avvisi,  distribuisci moduli,  ritira moduli,   chi manca,  fai riscrivere avviso solo a chi se ne è  scordato  controlla le autorizzazioni,  no questa  che mi stai  dando non è  compilata bene,  datemi ora le ricevute dei versamenti e si ricomincia... E gli incontri con gli specialisti e gli interventi degli stessi sulla classe,  sempre  da organizzare durante le ore di lezione...
Tutte cose da fare per forza  con loro davanti.  

Mai visto.

Se c'è da distribuire dei moduli, lo fa chi è in classe in quel momento, oppure quello che ha personalmente organizzato l'iniziativa, frega tubo se sia coordinatore o no.

Se c'è da raccogliere le autorizzazioni per un'uscita didattica, i moduli li distribuisce e li raccoglie chi ha organizzato l'uscita didattica, mica il coordinatore.

Se c'è da organizzare un incontro con uno specialista o un intervento di un conferenziere esterno in orario scolastico, mica deve per forza essere nelle ore di lezione del coordinatore!

scuola che vai abitudine che trovi.....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:04 am

iaiataf ha scritto:
Basta imporsi. Sì. Io ho dovuto litigare con la preside che mi faceva verbalizzare da coordinatrice quando lei non c'era. Ho ottenuto una soluzione facilmente intuibile, ma il verbale sempre io dovevo farlo. Si fa prima ad accettare il coordinamento non tutti gli anni. E imporre la rotazione che il buon senso dovrebbe suggerire. Magari se qualche collega capisce cosa vuol dire, impara l'importanza della parola collaborazione.
da normativa il coordinatore non può essere anche segretario
ieri il ds in collegio ha dettoche il ruolo di coordinatore si può rifiutare, quello di segretario no
da noi verbalizzano gli insegnnati di sostegno dove presenti...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:08 am

paniscus_2.0 ha scritto:
tellina ha scritto:

Alle medie con 9 classi ho cdc tutti i martedì

Ma che si fanno a fare, i consigli di classe tutti i martedì?

Di sedute plenarie del consiglio di classe ce ne sono cinque o sei all'anno, più eventuali convocazioni straordinarie per motivi imprevisti!
moltiplica 5 o 6 cdc all'anno per 9 classi ossia 3 sezioni....
aggiungici i collegi, i colloqui, la formazione, gli incontri per disciplina, l'autoformazione....
nel piano delle attività presentato ieri in collegio abbiamo libero solo il martedì di carnevale!!!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:14 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusa un attimo, eh, tellina....

Ma che q*zz vuol dire che "c'è una sezione alla settimana"??????

Ma nelle scuole che conosci tu ci sono consigli di classe continui tutto l'anno?

Giuro che non mi torna proprio.

A parte casi eccezionali di convocazioni straordinarie, i periodi in cui ci sono i consigli di classe sono concentrati in determinate settimane dell'anno, e finiscono lì.

Magari c'è una settimana all'ìnizio di ottobre per tracciare le linee generali della programmazione annuale (ma TUTTE le classi lo fanno in quella settimana, non è che va avanti per due mesi con una sola sezione al giorno!), poi una alla fine di novembre per ratificarla definitivamente, una a febbraio per fare gli scrutini del primo quadrimestre, una ad aprile per eventuale pagellino e comunicazione degli esiti dei recuperi, e poi quelle finali.

Ma appunto, tutte le classi fanno il CdC nella stessa settimana, e poi per un mese o due basta, non è che ogni classe lo fa autonomamente in un giorno diverso, con combinazioni all'infinito!

Per chi ha parecchie classi, si cerca (per quanto possibile) di non sovrapporre gli orari dei consigli di classe...

...ma casomai dovesse capitare che si sovrappongano, l'insegnante interessato lo dichiara tranquillamente, partecipa a una parte della riunione, dice quello che ha di importante da dire, e poi se ne va per partecipare anche a quella di un'altra classe, e viene richiamato se c'è bisogno di una votazione plenaria.

Per quale motivo si dovrebbero fare consigli di classe una volta alla settimana?

ci sono scuole dove si fanno una sezione a settimana.... mettiamo che ci siano 5 sezioni per cui sono occupati 5 martedì.... chi ha 9 classi ossia 3 sezioni c'è praticamente quasi sempre..... a volte si fanno due sezioni sovrapposte, ma gli altri martedì ci sono le riunioni collegiali (collegi, riunioni per discipline [noi abbiamo circa 15 ore di riunioni x disciplina], formazione deliberata dal collegio...)
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:17 am

Laura70 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Da quel che sento dalle mie parti, ci sono scuole medie con cdc settimanali o comunque riunioni settimanali per motivi che non so dire.

Consigli di classe ogni settimana?

O ci sono tutti i giorni note disciplinari gravissime con la necessità di convocare continuamente sedute straordinarie solo per ammannire provvedimenti punitivi... oppure c'è gente che si compiace talmente tanto di far vedere che crede-alla-missione, da inventarsi pure necessità coollegiali inesistenti.

Ma no, non ogni settimana. Chi ha 9 classi può fare rotazione.

Noi abbiamo cdc prima dell'inizio delle lezioni di settembre, inizio ottobre, verso fine novembre, gennaio e poi scrutini, a marzo, a maggio e poi scrutini di giugno. Colloqui generali a dicembre e aprile.
Io comunque non farei più cambio con le superiori per l'impegno degli esami di maturità.
noi anche dicembre più i consigli orientativi, dove ovviamente dovrebbero essere tutti presenti....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:23 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Cioè, laura, secondo te non è demenziale che, per completare i moduli didattici e le verifiche previste, per avere a disposizione abbastanza voti per fare una pagella, una classe abbia 3 o 4 settimane di meno rispetto a un'altra, anche se la scadenza per la consegna delle pagelle è la stessa per tutte? In particolare, proprio quelli che hanno tante classi, e quindi poche ore, come dovrebbero fare per riuscire a mettere un congruo numero di valutazioni a tutti, se hanno a disposizione così poco tempo?
sì è demenziale ed è la discussione di sempre, da anni...
per i prescrutini (so che non esistono ma è x farvi capire di che cd parlo) x ex in una classe dovrei esser pronta con i voti al 12 maggio, nell'altra ho tempo fino al 28 maggio.... ovvio che poi alcuni voti vengono rivisti in sede di scrutinio e alcune situazioni cambiano....
da me solo gli scrutini sono tutti nella stessa settimana
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:28 am

iaiataf ha scritto:
Grazie signora aquilone, credo tu abbia ragione. Per mad. No non credo di generalizzare. Affibbiano le terze all'ultimo arrivato anche se ci sono diverse scelte. L'alternanza dovrebbe valere anche per gli sfigati che cambiano sede ogni anno. Io l'anno scorso di terze ne ho avute due per italiano, storia e geografia.
secondo me il problema di qs topic è che ognuno crede che quello che ha sperimentato lui sia prassi ovunque..... invece anche in scuole di comuni confinanti ci sono abitudini praticamente opposte....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:31 am

mad ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Niente, tranne che le terze fanno emergere un lavoro fatto male da altri. Tu li devi portare all'esame e promuovere anche se sono analfabeti. Non e' il massimo della vita.

basta non ametterli o non promuoverli.... ma non dipende da te, lo so. dipende dal consiglio di classe. io, nel mio piccolo, mi limito a mettere i 4 in pagella a chi li merita e anche alle prove scritte. e a far verbalizzare ogni santissima volta che la promozione è a maggioranza perchè la prof.ssa.... è contraria. è poco, lo so, ma almeno ho la coscienza pulita.

ti dirò, ho lavorato sempre in scuole in cui le non ammissioni -anche e soprattutto in terza- non sono mai mancate: isola felice? può essere.
isola felicissima e rara ;-)
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:35 am

paniscus_2.0 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Senza polemica: ma quanti moduli ecc. raccogliete in un anno?

Ma appunto... io ripeto, sarò poco informata perché alle medie non ci ho mai lavorato, ma una figlia alle medie ce l'ho, e francamente non mi risulta affatto che arrivi a casa con tutta questa mole enorme di moduli da firmare o di comunicazioni urgenti quasi tutti i giorni!
con molta polemica verso la scuola in cui lavoro: minimo 2 o 3 a settimana!!! è pazzesco....
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:36 am

tellina ha scritto:
La sciura aquilone ha spiegato perfettamente e inquadrato il problema...
(ho avuto il registro elettronico solo in una scuola su 20 non so se le cose miglioreranno con quello ma Ci spero poco....).
Più  leggo della scuola media della figlia di paniscus... Più  penso che vorrei lavorar lì (e sia chiaro,  credo a tutto quanto ci racconta paní... Evidentemente in alcune realtà  parallele esistono scuole differenti).
noi abbiamo il registro elettronico ma le circolari per i genitori pur essendo online sono distribuite anche in cartaceo per il problema della firma
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:51 am

da me il coordinatore ha anche il compito di preannunciare agli alunni bocciature o situazioni problematiche in pagella, relazionare alla classe l'esito dei cdc, fare le prediche alla classe se qualche insegnante ha forti lamentele, verificare che le prediche abbiano effetto.... occuparsi di situazioni particolari anche se successe non nel suo orario, insomma è una specie di mediatore tra alunni-colleghi, colleghi-famiglie, colleghi-dirigenza
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:53 am

quando parlate di circolari sul registro elettronico intendete proprio il registro elettronico o il sito della scuola?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Mer Set 07, 2016 12:56 am

forza ha scritto:
non mi sembra che raccogliere le autorizzazioni si faccia nelle ore extracurricolari.... io perdo già le ore a raccogliere le mie verifiche xkè non sono mai firmate nei tempi giusti o sono riportate non firmate... se passo nell'ora buca sottraggo tempo al collega....

Ma questo dipende dall'abitudine di lasciar portare a casa le verifiche per farle firmare, cosa che appunto dovrebbe essere considerata demenziale, e probabilmente anche illegale, visto che le verifiche scritte sono atti ufficiali che non dovrebbero mai lasciare la scuola. Al massimo posso capire che, nelle scuole dove esiste un libretto delle comunicazioni ufficiali, si scriva il VOTO sul libretto e si richieda la firma per presa visione del voto, ma non vedo perché si debba portare a casa il compito, e poi inseguire i ragazzi per settimane perché non li riportano o li riportano in ritardo, con tutto quello che ne consegue in termini di rischio di contestazioni e falsificazioni varie.

Nella scuola media di mia figlia esiste questa cosa del voto scritto sul libretto, ma di sicuro non glieli ricontrollano maniacalmente tutti i giorni, e non spetta al singolo insegnante (e tantomeno al coordinatore) controllare giorno per giorno che tutti li abbiano firmati... a me capita di firmarne sei o sette tutti insieme, relativi a giorni diversi, a materie diverse, o qualche volta anche a più verifiche diverse della stessa materia che si sono tenute a parecchi giorni di distanza l'una dall'altra. Più o meno fanno come facciamo noi alle superiori (anche se alle superiori, nella mia personale esperienza, il libretto dei voti non esiste proprio) ossia monitorano intensivamente solo la situazione di quelli che hanno problemi scolastici seri, e per tutti gli altri controllano una volta ogni tanto, a campione, e sollecitano la famiglia solo in caso di bisogno.

A me sembra una cosa sanissima ed equilibrata.

Ma per quale motivo sarebbe necessario rendicontare alla famiglia ogni SINGOLO voto di ogni SINGOLA verifica, addirittura facendogliela portare a casa? Che senso ha? Considerando che qualsiasi genitore, se ha dei dubbi, può chiedere di vedere il compito quando viene a colloquio, e può fare richiesta di fotocopiarselo se vuole...

Tornare in alto Andare in basso
 
Rifiuto incarico di coordinatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 10 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» Info retribuzione vice coordinatore di classe
» Conseguenze Rifiuto Supplenza da GI
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: