Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rifiuto incarico di coordinatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Rifiuto incarico di coordinatore   Ven Ago 26, 2016 5:03 pm

Promemoria primo messaggio :

Vorrei sapere se tra voi colleghi del forum c'è qualcuno nella mia situazione e come si sta comportando. Insegno italiano alle medie, anno di prova superato, fase 0, sto per andare nella sede definitiva assegnatami d'ufficio (sono sempre fortinata). Per una situazione personale che definire complicata è poco, dovro' rifiutare di fare il coordinatore quest'anno. Voi come vi comportate, lo fate presente in sede di collegio davanti a tutti i colleghi, al momento in cui al 100% mi affibbieranno l'odiato onere, oppure andate direttamente di modello scritto al ds? Consigliatemi!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:40 pm

iaiataf ha scritto:
. Altra cosa assurda che ho vissuto sono stati i colloqui scuola famiglia. Chi non era coordinatore non si sentiva tenuto a venire e pretendeva che il coordinatore facesse il quadro generale.

Ma su quale pianeta?????

I colloqui scuola famiglia sono una responsabilità personale di ogni singolo insegnante, mica del coordinatore!

E ci mancherebbe che io, coordinatrice di una classe in cui insegno matematica, dovessi essere tenuta a ragguagliare i genitori anche su come va il figlio in inglese o in storia dell'arte!

Nelle scuole che conosco io, se qualcuno non può venire al ricevimento generale (anche se è giustificatissimo, per malattia o altri problemi personali seri) glielo fanno recuperare in un altro giorno!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:40 pm

disorientata71 ha scritto:
Avendo insegnato alle medie, devo dire che anche nella mia esperienza il coordinatore (sempre e solo di lettere e matematica!) doveva occuparsi di mille cose: raccogliere millemila tagliandini, soldi, permessi, controllare firme, consegnare avvisi... Pratica diffusa ma non motivata se non dalle consuetudini delle scuole: dove stavo io ad esempio, il coordinatore doveva raccogliere anche i soldi delle gite che non aveva organizzato e a cui non avrebbe partecipato, oppure doveva consegnare e ritirare i permessi per le uscite, o per le attività di educazione fisica o per qualunque altra cosa....  E soprattutto doveva scrivere tutti i verbali, di qualunque cosa, perchè, testimonio e riporto citazione quasi testuale .. "io non so scrivere bene, pensaci tu"(!)
Alle superiori c'è, da questo punto di vista una maggior distribuzione del lavoro: delle scartoffie della gita si occupa chi ha organizzato la gita, i soldi per il libro degli esercizi (eh già...c'è chi ancora si adopera in questa pratica) li raccoglie chi ha scelto di fare l'acquisto tramite il rappresentante.
E anche il ruolo stesso del coordinatore è ricoperto da tutti i prof di lettere e matematica e anche da docenti esclusivamente di ruolo di altre materie. Però, nonostante questa più equa distribuzione dell'incarico (nella mia scuola quasi per nulla sindacabile a meno che non si sia disposti ad entrare in rotta di collisione con l'équipe della vicepresidenza), c'è poca collaborazione comunque: pochissimi si offrono per fare i segretari,  solo il coordinatore consegna le schede e si fa sempre una gran fatica a trovare almeno un collega che dia la disponibilità all'appoggio, se c'è un incontro con gli assistenti sociali di pomeriggio, nessuno ha mai tempo...


e questa virtuosa distribuzione deriva dal fatto che tutti fanno anche i coordinatori, la madre di tutte le battaglie!
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:41 pm

Ecco qui credo che stia a noi docenti di italiano e matematica invertire la tendenza e confortati dalla legge non accettare ogni anno di fare il coordinatore. Se tale carica non fosse gravata dalla volonta' di scaricare qualsiasi rogna al suo interno, un docente potrebbe accettarla con piu' tranquillita', anche in momenti problematici a livello familiare. Io dopo aver sperimentato che il coordinatore lavora in modo realmente sproporzionato senza alcuna retribuzione, so che in momenti di stress come questo non potrei svolgere tale funzione.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:43 pm

Me ne è venuta in mente un'altra simpatica! La consegna delle criticità.
Criticità in scienze: la consegno io. Cosa chiede il genitore: perché? Che rispondo io? E che ne so, vada a colloquio col professore
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:43 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
. Altra cosa assurda che ho vissuto sono stati i colloqui scuola famiglia. Chi non era coordinatore non si sentiva tenuto a venire e pretendeva che il coordinatore facesse il quadro generale.

Ma su quale pianeta?????

I colloqui scuola famiglia sono una responsabilità personale di ogni singolo insegnante, mica del coordinatore!

E ci mancherebbe che io, coordinatrice di una classe in cui insegno matematica, dovessi essere tenuta a ragguagliare i genitori anche su come va il figlio in inglese o in storia dell'arte!

Nelle scuole che conosco io, se qualcuno non può venire al ricevimento generale (anche se è giustificatissimo, per malattia o altri problemi personali seri) glielo fanno recuperare in un altro giorno!

Pianeta Terra. Italia. Puglia.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:49 pm

tellina ha scritto:
iaiataf che non viole fortemente il coordinamento direi che potrà essere più completa nello spiegare i compiti del coordinatore.
fossero robetta...non si darebbe tanta pena no?
vado a spanne....ricordandovi che si sta parlando di BAMBINI in prima media.
mettete in conto anche tempi biblici soloper farsi portare un diario e controlalre la correttezza di un avviso scritto e la presenza di una firma del genitore...

Io ho una figlia in prima media (anzi, sta per iniziare la seconda).

Per tutto il primo anno, per parecchi mesi, non ho nemmeno saputo chi fosse il coordinatore, anzi, nemmeno mia figlia era sicura di saperlo, soprattutto perché non sapeva con certezza che cosa fosse un coordinatore, e nessuno le aveva messo in testa questo concetto (quindi, evidentemente, non era vero che questo si fosse comportato in maniera tanto diversa dagli altri durante le ore di lezione, tanto da far capire ai ragazzi di avere un ruolo diverso dagli altri).

Sono andata a colloquio con i singoli insegnanti trattandoli tutti alla pari e parlando solo dell'andamento scolastico di mia figlia nelle loro singole materie, non certo aspettandomi che il coordinatore fosse più importante.

In un anno intero, non ho mai ricevuto documenti particolari firmati dal coordinatore, né tantomeno inviti a rivolgersi al coordinatore per documenti, moduli, autorizzazioni o alcunché di altro. Le pohe volte che c'è stato bisogno di una comunicazione diretta individuale dalla scuola verso la famiglia, l'ha fatta il singolo insegnate interessato, non il coordinatore.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:55 pm

disorientata71 ha scritto:
Avendo insegnato alle medie, devo dire che anche nella mia esperienza il coordinatore (sempre e solo di lettere e matematica!) doveva occuparsi di mille cose: raccogliere millemila tagliandini, soldi, permessi, controllare firme, consegnare avvisi... Pratica diffusa ma non motivata se non dalle consuetudini delle scuole: dove stavo io ad esempio, il coordinatore doveva raccogliere anche i soldi delle gite che non aveva organizzato e a cui non avrebbe partecipato, oppure doveva consegnare e ritirare i permessi per le uscite, o per le attività di educazione fisica o per qualunque altra cosa....

Oltretutto, aggiungo che parecchie di queste cose sarebbero competenza delle segreterie, NON dell'insegnante (indipendentemente che sia coordinatore o no).
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 4:57 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
disorientata71 ha scritto:
Avendo insegnato alle medie, devo dire che anche nella mia esperienza il coordinatore (sempre e solo di lettere e matematica!) doveva occuparsi di mille cose: raccogliere millemila tagliandini, soldi, permessi, controllare firme, consegnare avvisi... Pratica diffusa ma non motivata se non dalle consuetudini delle scuole: dove stavo io ad esempio, il coordinatore doveva raccogliere anche i soldi delle gite che non aveva organizzato e a cui non avrebbe partecipato, oppure doveva consegnare e ritirare i permessi per le uscite, o per le attività di educazione fisica o per qualunque altra cosa....

Oltretutto, aggiungo che parecchie di queste cose sarebbero competenza delle segreterie, NON dell'insegnante (indipendentemente che sia coordinatore o no).


altro tasto dolente!
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:01 pm

E' triste pensare che nello stesso Paese ci siano scuole in cui si lavora nel rispetto delle leggi e del buon senso ed altre simili a giungle.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:04 pm

iaiataf ha scritto:
E' triste pensare che nello stesso Paese ci siano scuole in cui si lavora nel rispetto delle leggi e del buon senso ed altre simili a giungle.


Dubito che da genitore si possa avere una corretta percezione della cosa, soprattutto se non ci sono problemi particolari
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:08 pm

E' vero.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:16 pm

lucetta10 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E' triste pensare che nello stesso Paese ci siano scuole in cui si lavora nel rispetto delle leggi e del buon senso ed altre simili a giungle.


Dubito che da genitore si possa avere una corretta percezione della cosa, soprattutto se non ci sono problemi particolari
esatto.
infatti raramente riconosco le "mie scuole medie" nel ritratto che ne fa paniscus...da genitore.
devo solo capire una cosa: ho sempre lavorato in scuole sgarrupate, problematiche, con gestioni dall'alto molto bizantine, con docenti incasinati ed incasinanti, con coordinatori che vanno davvero a connotare le classi in positivo o negativo...o è la figlia di paniscus ad esser tanto più fortunata della media dei miei alunni?!
(propendo per una via di mezzo delle due realtà così lontane...).

Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:26 pm

tellina ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E' triste pensare che nello stesso Paese ci siano scuole in cui si lavora nel rispetto delle leggi e del buon senso ed altre simili a giungle.


Dubito che da genitore si possa avere una corretta percezione della cosa, soprattutto se non ci sono problemi particolari
esatto.
infatti raramente riconosco le "mie scuole medie" nel ritratto che ne fa paniscus...da genitore.
devo solo capire una cosa: ho sempre lavorato in scuole sgarrupate, problematiche, con gestioni dall'alto molto bizantine,  con docenti incasinati ed incasinanti, con coordinatori che vanno davvero a connotare le classi in positivo o negativo...o è la figlia di paniscus ad esser tanto più fortunata della media dei miei alunni?!
(propendo per una via di mezzo delle due realtà così lontane...).



Le scuole del regno sono tutte sgarrupate e problematiche.
I bizantinismi insopportabili ovunque.
Spesso i docenti sono dei grandi incasinatori.
I coordinatori connotano veramente le classi, ma questo è un male e te ne dovresti lamentare, soprattutto se i coordinatori sono di due sole materie (e tutti giù a protestare che alle famiglie non gliene frega niente del voto in musica, che in scrutinio non lo considerano nemmeno, ma poi...) e non lo sarebbe se ci fosse una rotazione che mettesse tutti alla pari e sancisse una condivisione reale nel CdC
Tornare in alto Andare in basso
signora.aquilone



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.08.16

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:41 pm

Iaiataf, dal tuo post di apertura evinco che tu abbia una nuova sede. Qualche giorno prima dell'inizio della scuola, cioè tipo dopodomani, ti recherai a scuola per presentarti a Ds e Vice, e dopo aver sviscerato le tue competenze ed esperienze, farai presente che, pur avendo sempre ricoperto l'incarico di coordinatore di classe, quest'anno avresti grosse difficoltà a farlo a causa di una situazione famigliare complessa. Tranquilla che nessuno potrà, in buona fede, ritenere questo tuo diniego come un "mettere le mani avanti" eccessivi, dal momento che è un dato oggettivo e incontrovertibile che l'incarico alle medie sia assegnato di default agli insegnanti di Lettere e Matematica. Del resto, è un incarico che viene assegnato all'inizio dell'anno, quindi eventuali rifiuti vanno per forza di cose segnalati subito.
Detto ciò, da insegnante di ruolo alle medie da un po' e coordinatrice da sempre, consiglio di lavorare sul collegio per ottenere ciò che è giusto: le uscite se le spiccia chi le organizza, i verbali li redige il segretario, le pagelle si consegnano insieme e così via.
Tornare in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 27.04.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 5:47 pm

Il problema che alla preside mi sono gia' presentata il 4 luglio. La situazione familiare nel frattempo si e' evoluta negativamente (purtroppo) e positivamente causa matrimonio. Insomma la presentazionr 2. 0 mi imbarazzava un po'.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 6:05 pm

lucetta10 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E' triste pensare che nello stesso Paese ci siano scuole in cui si lavora nel rispetto delle leggi e del buon senso ed altre simili a giungle.


Dubito che da genitore si possa avere una corretta percezione della cosa, soprattutto se non ci sono problemi particolari

Scusa un attimo, eh: io conosco il significato del ruolo di coordinatore DA INSEGNANTE, non da genitore.

Per la prima volta mi sono trovata a pormi il problema anche da genitore, e siccome non ho percepito nessuna impressione particolarmente diversa da ciò che ero già abituata a conoscere come insegnante, mi sono messa l'animo in pace e ho concluso che, evidentemente, nella scuola media di mia figlia, il coordinatore fa più o meno la stessa identica cosa che fa nella scuole superiore dove lavoro io.

Cosa ci sarebbe di sbagliato?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 6:33 pm

Da quel che sento dalle mie parti, ci sono scuole medie con cdc settimanali o comunque riunioni settimanali per motivi che non so dire.

Come questo si concili con le 40+40 non saprei.

Detto da alcuni colleghi che hanno lavorato alla scuola media alcuni anni: medie e superiori sono due mondi diversi. Di sicuro c'è che le colleghe che vengono dalle medie tendono a interpretare il ruolo di coordinatore come "chiocce" (colleghi maschi che vengono dalle medie non ne ho).
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 7:01 pm

tranquilla...generalmente tendono a chioccizzare pure loro...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 9:34 pm

Ah, scusate, a proposito della stupefacente teoria secondo cui il coordinatore "deve scrivere" e quindi è meglio che sia l'insegnante di lettere "perchè sa scrivere meglio"... io sono stata diversi anni al tecnico industriale e al tecnico agrario, e nella stragrande maggioranza delle classi (almeno, al triennio superiore) i coordinatori li facevano docenti di materie tecnicissime, laureati in agraria, in ingegneria, in chimica, o in economia, ai quali nessuno chiedeva la sia pur minima raffinatezza nello stile letterario!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 9:40 pm

mac67 ha scritto:
Da quel che sento dalle mie parti, ci sono scuole medie con cdc settimanali o comunque riunioni settimanali per motivi che non so dire.

Consigli di classe ogni settimana?

O ci sono tutti i giorni note disciplinari gravissime con la necessità di convocare continuamente sedute straordinarie solo per ammannire provvedimenti punitivi... oppure c'è gente che si compiace talmente tanto di far vedere che crede-alla-missione, da inventarsi pure necessità coollegiali inesistenti.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1791
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 9:42 pm

Il coordinatore non è obbligatorio. Se uno non vuole farlo non lo fa. Basta dire no grazie, senza dover dare spiegazioni. Quindi non bisogna neanche farsi troppi problemi!
Io di solito lo dico prima di ricevere la nomina, che preferirei non farlo, attraverso uno dei collaboratori; a chiunque mi chieda spiegazioni dico la verità, senza preoccuparmi minimamente se il dirigente riterrà "sufficienti" le mie motivazioni o no. La scelta di accettare o no l'incarico spetta sempre a me. E' solo, appunto, per cortesia, che lo faccio presente in anticipo, così vede se ci sono altri disponibili (di solito ci sono, da noi l'incarico è pagato) e la vita è più semplice per tutti.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:18 pm

tellina ha scritto:
tranquilla...generalmente tendono a chioccizzare pure loro...


Invece nella mia esperienza, spesso il maschio dell'insegnante delle medie viene chioccizzato dalle colleghe chiocce... e si gongola...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:21 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Da quel che sento dalle mie parti, ci sono scuole medie con cdc settimanali o comunque riunioni settimanali per motivi che non so dire.

Consigli di classe ogni settimana?

O ci sono tutti i giorni note disciplinari gravissime con la necessità di convocare continuamente sedute straordinarie solo per ammannire provvedimenti punitivi... oppure c'è gente che si compiace talmente tanto di far vedere che crede-alla-missione, da inventarsi pure necessità coollegiali inesistenti.
Non diciamo caxxate paní.. .
Nessuno vorrebbe fare quei cdc ed ovviamente non sono settimanali.
Ma se tiri due somme...con 9 classi noi docenti abbiamo una sezione a settimana quindi cdc ogni martedì.
Ordini del giorno variabili... Ovviamente il primo punto è sempre la situazione della classe e sì... Spesso non cambia molto da una volta all'altra, non per tutta la classe ovviamente ma per qualcuno cambiamenti, in meglio o peggio, son la regola.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6188
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:37 pm

Scusa un attimo, eh, tellina....

Ma che q*zz vuol dire che "c'è una sezione alla settimana"??????

Ma nelle scuole che conosci tu ci sono consigli di classe continui tutto l'anno?

Giuro che non mi torna proprio.

A parte casi eccezionali di convocazioni straordinarie, i periodi in cui ci sono i consigli di classe sono concentrati in determinate settimane dell'anno, e finiscono lì.

Magari c'è una settimana all'ìnizio di ottobre per tracciare le linee generali della programmazione annuale (ma TUTTE le classi lo fanno in quella settimana, non è che va avanti per due mesi con una sola sezione al giorno!), poi una alla fine di novembre per ratificarla definitivamente, una a febbraio per fare gli scrutini del primo quadrimestre, una ad aprile per eventuale pagellino e comunicazione degli esiti dei recuperi, e poi quelle finali.

Ma appunto, tutte le classi fanno il CdC nella stessa settimana, e poi per un mese o due basta, non è che ogni classe lo fa autonomamente in un giorno diverso, con combinazioni all'infinito!

Per chi ha parecchie classi, si cerca (per quanto possibile) di non sovrapporre gli orari dei consigli di classe...

...ma casomai dovesse capitare che si sovrappongano, l'insegnante interessato lo dichiara tranquillamente, partecipa a una parte della riunione, dice quello che ha di importante da dire, e poi se ne va per partecipare anche a quella di un'altra classe, e viene richiamato se c'è bisogno di una votazione plenaria.

Per quale motivo si dovrebbero fare consigli di classe una volta alla settimana?


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Sab Ago 27, 2016 10:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Rifiuto incarico di coordinatore   Sab Ago 27, 2016 10:43 pm

No no
Ti confermo.
Alle medie cdc quasi continui... Purtroppo.
Certo se poi becchi la classe rognosa,  come una delle mie dell'anno  scorso... 12 cdc straordinari contati a febbraio (sai che il totale non lo ricordo?!) c'è da spararsi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Rifiuto incarico di coordinatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» Info retribuzione vice coordinatore di classe
» Conseguenze Rifiuto Supplenza da GI
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: