Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Sul potenziamento e sugli spezzoni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25635
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Mer Ago 31, 2016 1:53 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.gildanuoro.it/?q=node/1045


In particolare è stato chiarito che il posto del potenziamento non deve inglobare gli spezzoni e che non si può curricolarizzare il potenziamento. Quindi il potenziamento non può neppure essere utilizzato per l'ora alternativa alla religione cattolica.


Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7545
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Sab Set 03, 2016 3:28 pm

Ha già dato le classi per il regolare avvio dell'anno scolastico ma considerando i poteri che ha... Potrebbe anche cambiare assegnazioni in corsa.
Mica veniamo marchiati a fuoco in fronte con le sezioni assegnate...
Da noi c'è un caso simile.. M docente di ruolo spostato di sezione, nessuno ha capito perché.
Scommettiamo che appena i genitori della classe lasciata lo sapranno... Il ds lo riassegnerá in corsa?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25635
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Sab Set 03, 2016 3:34 pm

http://www.edscuola.it/archivio/norme/circolari/cm337_98.html


7) Il divieto posto dalle norme vigenti, di spostare il personale dopo il ventesimo giorno dall'inizio dell'attività didattica deve essere formalmente e sostanzialmente rispettato, per la sua evidente finalità di assicurare al massimo la continuità didattica, contenendo all'indispensabile gli avvicendamenti nel corso dello stesso anno.
Per le incidenze interprovinciali della gestione del personale, tenuto presente che ogni regione ha una propria data di inizio delle lezioni, si conferma -come già stabilito negli anni scorsi- che a livello nazionale il ventesimo giorno riferito al sopra menzionato divieto di spostamento decorre dalla data di inizio delle lezioni fissata dalle regioni che iniziano più tardi (21 settembre 1998).
Tornare in alto Andare in basso
profzoski



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 09.01.13

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Sab Set 03, 2016 4:15 pm

Mi inserisco nella discussione per portare la mia esperienza personale al riguardo.
Sono un insegnante di inglese, inserito in fase C su potenziamento. Nell scuola sono ancora libere sei ore di inglese (organico di fatto). Per legge non posso inserirle nelle mie 18 (12 potenziamento + 6 in classe) ma vorrei sapere quale norma, se qualcuno la conosce, proibisce al dirigente di darmi le 6 ore di inglese e chiamare un supplente per 6 ore di potenziamento. Il che garantirebbe anche la continuità didattica alle classi, visto che ho un impegno triennale, e non cambierebbe il monte ore totale (18+6). Il mio dirigente rifiuta di farlo dicendo che le 6 ore di inglese devono essere assegnate con supplenza annuale.

Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Sab Set 03, 2016 5:11 pm

Secondo me, non c'è nessuna norma. Se poi il Ds non vuole farlo, è un altro discorso.
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Lun Set 05, 2016 10:28 pm

profzoski ha scritto:
Mi inserisco nella discussione per portare la mia esperienza personale al riguardo.
Sono un insegnante di inglese, inserito in fase C su potenziamento. Nell scuola sono ancora libere sei ore di inglese (organico di fatto). Per legge non posso inserirle nelle mie 18 (12 potenziamento + 6 in classe) ma vorrei sapere quale norma, se qualcuno la conosce, proibisce al dirigente di darmi le 6 ore di inglese e chiamare un supplente per 6 ore di potenziamento. Il che garantirebbe anche la continuità didattica alle classi, visto che ho un impegno triennale, e non cambierebbe il monte ore totale (18+6). Il mio dirigente rifiuta di farlo dicendo che le 6 ore di inglese devono essere assegnate  con supplenza annuale.

Problema simile nella mia scuola.
Peraltro io sono una docente di ruolo da 20 anni, ho chiesto trasferimento sapendo che in questa scuola c'erano 6 ore a cui poter ambire più una cattedra di potenziamento. Trovo illogico il non assegnare a me le 6 ore e lasciarle per un ipotetico supplente annuale che il prossimo anno non ci sarà visto che sono titolare su scuola. Se si parla di organico dell'autonomia non si dovrebbe più distinguere tra i vari tipi di docenti... arriverà un docente per 6 ore o che completerà da noi per 6 ore e farà potenziamento esattamente come io lo farò per le mie restanti 12 ore. Il prossimo anno ai ragazzi sarà garantita continuità didattica. Non vedo dove è scritto il contrario...
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Sul potenziamento e sugli spezzoni   Lun Set 05, 2016 10:33 pm

PS Aggiungo che ad oggi pare che debba occuparmi di alternanza scuola lavoro oltre ad impiegare 16 delle mie 18 ore per le attività alternative alla RC
Tornare in alto Andare in basso
 
Sul potenziamento e sugli spezzoni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» PER RIDERE UN Pò...FREDDURE SUGLI UOMINI!
» buona sera dottoressa...io volevo chiederle una cosa sugli stick persona...
» I Cattolici conoscono la religione peggio degli atei
» L'Idea Libertaria dell'Anarchia
» Cose che tutti (o quasi) sanno ma che non bisogna dire!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: