Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 11 ... 22  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 8:25 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/didattica-latino-unisce-bellezza-e-logica-ecco-perch-piace-alle-imprese

"In un mercato del lavoro molto dinamico il latino è la disciplina che per eccellenza denota capacità di ragionamento e di logica"

Vuole dire che solo in un mercato dinamico il latino ha quella caratteristica (lettura senza interpretazioni) ?

Vuol dire (interpretando) che in quel mercato servono logica e ragionamento più di tutto e che il latino le dà più di ogni altra disciplina ? Coloro che più studiano latino, i laureati in lettere, sono le professionalità più ambite ? Vantano i migliori indici di occupabilità ?

Linguaggi di tipo informatico come il "C" non richiedono altrettanta logica e ragionamento ?

Sarà il solito fesso che dice cose che non capisce ?

Altro giro altra corsa:

"Conoscere il latino è un elemento spendibile in un buon curriculum professionale. Ci sono imprese, in particolare all'estero, che lo tengono in considerazione"

Lo studio del latino è importante perchè ........ consente di scrivere una bella riga sul curriculum !
Sti cazzum !
Vuoi mettere presentarsi ad un'azienda tedesca o cinese e scrivere "tedesco (o cinese) fluente" o scrivere "abile traduttore di documenti vecchi e già tradotti su internet" ?
Che bello fare il linguista alla cattolica, ogni giorno a parlare con aziende come la Apple o come Huawei; chi lo avrebbe mai detto !

"Da molto tempo in alcune sedi d'eccellenza delle università di Usa e Gran Bretagna, si rivaluta il latino"; quante ? In che percentuale ? E le altre ? Quali sono i criteri di eccellenza ? L'interesse al latino ?
Non vorrei scoprire che "nelle migliori università umanistiche USA ......" anche perchè qualche tempo fa ho letto di un'importante e prestigiosa università dell' USA (e getta) che applicava le tecniche di meditazione.

Infine Gardini: ha avuto successo grazie al latino; Raul Gardini ha avuto successo nella finanza grazie al latino ? Giovanni Gardini ha avuto successo nello sport col latino ? Elisabetta Gardini ha avuto successo nello spettacolo grazie al latino ?

No Nicola Gardini è diventato docente universitario di italiano e letteratura ad Oxford grazie al latino; sti cazzum ! Vorrei vedere un docente di lettere che non sa il latino; potrei insegnare matematica senza analisi 1 ?
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 8:48 pm

io penso che sono liberi di fare le affermazioni che vogliono poi sta allo studente intelligente capire la realta'
vale lo stesso quando leggo le pubblicita' che certe universita' fanno a certe lauree

tanto per fare un esempio qualcuno mi trova la richiesta di competenza sul latino su qualche annuncio di questo sito?

http://it.fashionjobs.com/
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 9:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:


Vuol dire (interpretando) che in quel mercato servono logica e ragionamento più di tutto e che il latino le dà più di ogni altra disciplina ?

Più di ogni altra, forse no. Più della maggior parte delle altre sicuramente sì. Ed è ovvio: le lingue antiche, soprattutto quando devi tradurle, ti costringono a calarti nella logica altrui, a comprendere il modo di pensare e ragionare (espresso attraverso il linguaggio) di culture assolutamente aliene e distanti mille miglia dal nostro modo di pensare. Credo che le imprese stiano finalmente scoprendo, anzi riscoprendo, dopo l'infausta parentesi filo-scientifica, di quanto persone con queste specifiche attitudini siano importanti per gli affari internazionali.



avidodinformazioni ha scritto:
Coloro che più studiano latino, i laureati in lettere, sono le professionalità più ambite ?

No. Lo erano quando le cose andavano infinitamente meglio di ora. Forse qualcuno inizia a fare due più due.  

avidodinformazioni ha scritto:
Vantano i migliori indici di occupabilità ?

Vedi risposta data sopra; con l'aggiunta che una società che valuta ogni ambito dello scibile, nemmeno più col metro della finalizzazione al profitto monetario, che già era criticabile, ma addirittura con quello del suo "indice di occupabilità", è giunta ben oltre il punto di non ritorno.

avidodinformazioni ha scritto:
Linguaggi di tipo informatico come il "C" non richiedono altrettanta logica e ragionamento ?

Assolutamente NO. Richiedono capacità di comprendere UN UNICO MODELLO LOGICO, con regole stabili e predeterminate. Lo studio delle lingue antiche, come dicevo, richiede capacità di adattamento a logiche nuove, flessibilità di pensiero, quello che gli inglesi chiamano "marginal thinking". Evidentemente molte aziende si stanno rendendo conto che figure "adattabili" di questo tipo sono di gran lunga più utili di un programmatore con un ambito di specializzazione ristretto ad unico linguaggio strutturato.  


N.B.: E' evidente che, insegnando latino, sono ferocemente e dichiaratamente di parte. Non mi pare d'altronde di essere l'unica, da quel che vedo. Del resto, se le persone che contano di più nella società mandano i figli a studiare latino e greco al classico, anziché il linguaggio di programmazione "C" nei tecnici, un motivo dovrà pur esserci.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 9:53 pm

Anch'io sono di parte, li mandano dove possono evitare d'incontrare la plebe; latino = classismo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 9:54 pm

Dimenticavo: io riconosco di conoscere il latino; tu riconosci di non conoscere il "C" ?
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:06 pm

Cloretta ha scritto:



N.B.: E' evidente che, insegnando latino, sono ferocemente e dichiaratamente di parte. Non mi pare d'altronde di essere l'unica, da quel che vedo. Del resto, se le persone che contano di più nella società mandano i figli a studiare latino e greco al classico, anziché il linguaggio di programmazione "C" nei tecnici, un motivo dovrà pur esserci.

Le persone che contano sono per la maggior parte laureate in ingegneria, economia o giurisprudenza. Un motivo dovrà pur esserci.
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:12 pm

Chissà se i programmatori dell'algoritmo miur hanno studiato latino e greco ....

Personalmente questa eterna lotta tra materie classiche e tecnico-scientifiche la trovo fuorviante.
Galileo docet.


Ultima modifica di franco71 il Sab Set 03, 2016 10:15 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:13 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Anch'io sono di parte, li mandano dove possono evitare d'incontrare la plebe; latino = classismo

Balle. Coloro che contano nella società si mescolano ben volentieri con la plebe, se ciò fa guadagnare quattrini o fornisce le attitudini necessarie per farne guadagnare. Evidentemente queste attitudini si acquisiscono più facilmente col latino e col greco che col linguaggio di programmazione C.


avidodinformazioni ha scritto:
Dimenticavo: io riconosco di conoscere il latino; tu riconosci di non conoscere il "C" ?

Lo riconosco. Non conosco neanche il sanscrito e il russo, se è per quello. Non conoscevo neanche il giapponese fino a cinque anni fa, poi m'è venuta voglia d'impararlo e l'ho imparato. Come dicevo, il vantaggio delle lingue antiche non è quello di renderti depositario dell'intero scibile umano, ma quello di fornirti gli strumenti per capire qualunque cosa ti risulti utile. (Finora non mi si è palesata l'utilità di apprendere il linguaggio C, ma chissà, la vita cambia, la ruota gira...).
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:21 pm

sconcertato_1 ha scritto:

Le persone che contano sono per la maggior parte laureate in ingegneria, economia o giurisprudenza. Un motivo dovrà pur esserci.

Economia forse, ma se vogliono sfruttare appieno le potenzialità della materia hanno bisogno delle doti di flessibilità che dicevo prima. Non a caso molti genitori mandano i figli prima al classico e poi alla Bocconi. Il vantaggio delle lingue antiche, come dicevo, è che ti forniscono l'elasticità mentale necessaria per intraprendere qualunque carriera. "Il latino apre la mente" è diventata un'orribile frase fatta, ma come tutte le frasi fatte trae origine da una realtà empirica che è evidente a chiunque.

Quanto a ingegneria e giurisprudenza... beh, dico soltanto che i miei compagni di liceo che si erano iscritti a queste facoltà, mi dicevano: "Sei pazza, non iscriverti a lettere, non offre alcun futuro!".
Oggi io ho il posto fisso e loro sono a spasso. A loro vada il mio più solidale dito medio.


Ultima modifica di Cloretta il Sab Set 03, 2016 10:28 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:28 pm

Cloretta ha scritto:
. Credo che le imprese stiano finalmente scoprendo, anzi riscoprendo, dopo l'infausta parentesi filo-scientifica, di quanto persone con queste specifiche attitudini siano importanti per gli affari internazionali.



Questa affermazione mentre utilizzi uno strumento (personal computer) sviluppato e commercializzato nel mondo da un tecnico, utilizzi un sw commercializzato da altro tecnico, utilizzi la rete internet inventata da un fisico e da un ingegnere, il tutto alimentato dalla corrente elettrica distribuita per prima da chi sicuramente non conosceva il latino. Mah.

Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:34 pm

sconcertato_1 ha scritto:

Questa affermazione mentre utilizzi uno strumento (personal computer) sviluppato e commercializzato nel mondo da un tecnico, utilizzi un sw commercializzato da altro tecnico, utilizzi la rete internet inventata da un fisico e da un ingegnere, il tutto alimentato dalla corrente elettrica distribuita per prima da chi sicuramente non conosceva il latino. Mah.

Se è per quello anche tu per comunicare stai utilizzando uno strumento (la lingua italiana, derivante in buona parte dalla latina) che non è stato né creato, né elaborato da te e del quale, avendo seguito altri studi, probabilmente conosci poco l'origine e l'evoluzione.
E allora?
No, davvero, non ho mai capito dove voglia andare a parare questa argomentazione "standard" che spunta sempre fuori in questo tipo di discussioni.

(Immagino tu stia cercando di dire che anche la scienza e la tecnica, oltre alle lingue antiche, possiedono una loro utilità, cosa che nessuno nega. Qui si stava però parlando di figure professionali utili alle imprese e al commercio...).


Ultima modifica di Cloretta il Sab Set 03, 2016 10:38 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:37 pm

Cloretta ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:

Questa affermazione mentre utilizzi uno strumento (personal computer) sviluppato e commercializzato nel mondo da un tecnico, utilizzi un sw commercializzato da altro tecnico, utilizzi la rete internet inventata da un fisico e da un ingegnere, il tutto alimentato dalla corrente elettrica distribuita per prima da chi sicuramente non conosceva il latino. Mah.

Se è per quello anche tu per comunicare stai utilizzando uno strumento (la lingua italiana, derivante in buona parte dalla latina) che non è stato né creato, né elaborato da te e del quale, avendo seguito altri studi, probabilmente conosci poco l'origine e l'evoluzione.
E allora?
No, davvero, non ho mai capito dove voglia andare a parare questa argomentazione "standard" che spunta sempre fuori in questo tipo di discussioni.

Per comunicare si può sempre usare qualunque linguaggio, ce ne sono tanti nel mondo e guarda caso l'italiano è tra quelli meno importanti. Magari usassimo tutti l'inglese (per favore non parlarmi dell'influenza del latino sull'inglese!)
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:42 pm

Cloretta ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:

Le persone che contano sono per la maggior parte laureate in ingegneria, economia o giurisprudenza. Un motivo dovrà pur esserci.

Economia forse, ma se vogliono sfruttare appieno le potenzialità della materia hanno bisogno delle doti di flessibilità che dicevo prima. Non a caso molti genitori mandano i figli prima al classico e poi alla Bocconi. Il vantaggio delle lingue antiche, come dicevo, è che ti forniscono l'elasticità mentale necessaria per intraprendere qualunque carriera. "Il latino apre la mente" è diventata un'orribile frase fatta, ma come tutte le frasi fatte trae origine da una realtà empirica che è evidente a chiunque.

Quanto a ingegneria e giurisprudenza... beh, dico soltanto che i miei compagni di liceo che si erano iscritti a queste facoltà, mi dicevano: "Sei pazza, non iscriverti a lettere, non offre alcun futuro!".
Oggi io ho il posto fisso e loro sono a spasso. A loro vada il mio più solidale dito medio
.

La maggior parte delle mie amiche liceali  o laureate in lettere sono invece tutte a spasso o casalinghe. Qualcuna.fa la commessa. Non nascondo che c'è anche chi piange per avere un posto a scuola che non esiste. Tipico di chi non riesce ad avere altro.

A loro però non porgo alcun dito medio ;-)


Ultima modifica di sconcertato_1 il Sab Set 03, 2016 10:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:43 pm

sconcertato_1 ha scritto:

Per comunicare si sempre usare qualunque linguaggio, ce ne sono tanti nel mondo e guarda caso l'italiano è tra quelli meno importanti. Magari usassimo tutti l'inglese (per favore non parlarmi dell'influenza del latino sull'inglese!)

Stesso discorso: l'inglese lo hai creato tu? Ne conosci la storia? Ne conosci l'evoluzione?
No, visto che non t'interessa neppure sapere quanta influenza il latino abbia avuto su di esso.
Eppure sapresti usarlo per esprimere concetti (almeno spero).
Quindi? Esattamente dove vorrebbe andare a parare la tua argomentazione?
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:44 pm

sconcertato_1 ha scritto:

La maggior parte delle mie amiche liceali  o laureate in lettere sono invece tutte a spasso o casalinghe.

Anche molte delle mie, ma è perché hanno trovato il marito ricco. Quelle che volevano lavorare, non hanno mai avuto problemi.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:52 pm

Cloretta ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:

Per comunicare si sempre usare qualunque linguaggio, ce ne sono tanti nel mondo e guarda caso l'italiano è tra quelli meno importanti. Magari usassimo tutti l'inglese (per favore non parlarmi dell'influenza del latino sull'inglese!)

Stesso discorso: l'inglese lo hai creato tu? Ne conosci la storia? Ne conosci l'evoluzione?
No, visto che non t'interessa neppure sapere quanta influenza il latino abbia avuto su di esso.
Eppure sapresti usarlo per esprimere concetti (almeno spero).
Quindi? Esattamente dove vorrebbe andare a parare la tua argomentazione?
 

Sull'utilità di un canale comunicativo tra esseri umani. Ma poi si ferma li. La lingua, qualunque essa sia, è solo il punto di partenza. Ma lo sviluppo della società, la sua ricchezza ed il suo futuro si fondano esclusivamente su solide basi scientifiche e sullo sviluppo delle tecnologie. Vince chi fortifica tale investimento.

Non condivido, pertanto, la tua precedente affermazione da me evidenziata.


Ultima modifica di sconcertato_1 il Sab Set 03, 2016 10:58 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 10:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Anch'io sono di parte, li mandano dove possono evitare d'incontrare la plebe; latino = classismo
per me qua ci vuole => l' = proprio non ci sta
Tornare in alto Andare in basso
Alevar8



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 04.08.16
Località : Veneto, tra la terra e il cielo

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:04 pm

Nessun moderato qui? Tutti o da una parte o dall'altra? Ai miei tempi (forse anche adesso) dicevano che " il latino apre la mente", effettivamente dopo il liceo classico sono stato in grado di intraprendere anche una facoltà scientifica oltre che una classica!
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:11 pm

Alevar8 ha scritto:
Nessun moderato qui? Tutti o da una parte o dall'altra? Ai miei tempi (forse anche adesso) dicevano che " il latino apre la mente", effettivamente dopo il liceo classico sono stato in grado di intraprendere anche una facoltà scientifica oltre che una classica!

Questo è un altro discorso e lo condivido pienamente. Per una maggiore aperura mentale intesa anche come completezza di informazioni e maggior cultura generale, frequentare il liceo ( classico o scientifico) per poi completare gli studi scientifici all'università è un ottimo compromesso.

È chiaro che chi non prevede l'università deve effettuare una scelta prima.


Ultima modifica di sconcertato_1 il Sab Set 03, 2016 11:14 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:12 pm

Cloretta ha scritto:
le persone che contano di piu' nella societa' mandano i figli a studiare latino e greco al classico, anziche' nei tecnici
preso atto di tutto il marcio che c'e' dentro le persone che contano di piu' nella societa' sono orgoglioso di insegnare in scuole di serie B o C a studenti di serie B o C figli di famiglie di serie B o C
di essere populista e di votare leghe/movimenti populisti

detto questo riconosco al Latino pari dignita' del Prolog e penso che scegliere per la vita l'uno o l'altro e' semplicemente una questione di amore istintivo a prima vista

https://mitpress.mit.edu/books/thinking-computation
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:18 pm

seasparrow ha scritto:
Cloretta ha scritto:
le persone che contano di piu' nella societa' mandano i figli a studiare latino e greco al classico, anziche' nei tecnici
preso atto di tutto il marcio che c'e' dentro le persone che contano di piu' nella societa' sono orgoglioso di insegnare in scuole di serie B o C a studenti di serie B o C figli di famiglie di serie B o C
di essere populista e di votare leghe/movimenti populisti

detto questo riconosco al Latino pari dignita' del Prolog e penso che scegliere per la vita l'uno o l'altro e' semplicemente una questione di amore istintivo a prima vista

https://mitpress.mit.edu/books/thinking-computation  

Quoto
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:22 pm

Alevar8 ha scritto:
Nessun moderato qui? Tutti o da una parte o dall'altra? Ai miei tempi (forse anche adesso) dicevano che " il latino apre la mente", effettivamente dopo il liceo classico sono stato in grado di intraprendere anche una facoltà scientifica oltre che una classica!
vedi sopra (vide supra) [IF NOT THEN GO TO]
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:23 pm

sconcertato_1 ha scritto:

Sull'utilità di un canale comunicativo tra esseri umani. Ma poi si ferma li. La lingua, qualunque essa sia, è solo il punto di partenza. Ma lo sviluppo della società, la sua ricchezza ed il suo futuro si fondano esclusivamente su solide basi scientifiche e sullo sviluppo delle tecnologie. Vince chi fortifica tale investimento.

Non metto in dubbio. Però raramente ho conosciuto tecnologie che si siano sviluppate in assenza di un linguaggio di comunicazione e di divulgazione. E' anche piuttosto raro che si sviluppino in ambienti fortemente settorializzati e specializzati. L'evoluzione tecnologica avviene, nella maggior parte dei casi, grazie a individui (o gruppi) che possiedono una visione d'insieme, una duttilità di pensiero e una molteplicità di conoscenze che lo studio delle lingue antiche agevola e la specializzazione distrugge.
E' per questo che si studiano il latino e il greco antico: non tanto per il valore che hanno in sé, ma per la "forma mentis" che creano in chi deve apprenderne la logica fondante e poi trasferirla ("tradurla") in un sistema di riferimenti logici e valoriali del tutto differente. E' un tipo di esercizio che rafforza il pensiero e l'intuizione (quindi il progresso tecnologico) assai più della miseranda "didattica di laboratorio" che vedo portare avanti, con ridicola pompa, in certi istituti tecnici.
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:24 pm

seasparrow ha scritto:

preso atto di tutto il marcio che c'e' dentro le persone che contano di piu' nella societa' sono orgoglioso di insegnare in scuole di serie B o C a studenti di serie B o C figli di famiglie di serie B o C

Ottimo, tieniti il tuo orgoglio che io mi tengo i licei.


Ultima modifica di Cloretta il Sab Set 03, 2016 11:30 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 11:28 pm

Cloretta ha scritto:
Quanto a ingegneria e giurisprudenza... beh, dico soltanto che i miei compagni di liceo che si erano iscritti a queste facolta', mi dicevano: "Sei pazza, non iscriverti a lettere, non offre alcun futuro!".
Oggi io ho il posto fisso e loro sono a spasso. A loro vada il mio dito medio.
questa e' da vomitare e se ti conoscessi di persona ti toglierei il saluto
Tornare in alto Andare in basso
 
Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 22Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 11 ... 22  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cosa significa davvero essere di destra o di sinistra?
» ma secondo voi cosa significa se mi si è allungato il ciclo?
» Cosa significa CmV IgG positivo?
» Cosa significa "fare notizia"?
» Cosa significa il progesterone basso?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: