Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 8:25 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/didattica-latino-unisce-bellezza-e-logica-ecco-perch-piace-alle-imprese

"In un mercato del lavoro molto dinamico il latino è la disciplina che per eccellenza denota capacità di ragionamento e di logica"

Vuole dire che solo in un mercato dinamico il latino ha quella caratteristica (lettura senza interpretazioni) ?

Vuol dire (interpretando) che in quel mercato servono logica e ragionamento più di tutto e che il latino le dà più di ogni altra disciplina ? Coloro che più studiano latino, i laureati in lettere, sono le professionalità più ambite ? Vantano i migliori indici di occupabilità ?

Linguaggi di tipo informatico come il "C" non richiedono altrettanta logica e ragionamento ?

Sarà il solito fesso che dice cose che non capisce ?

Altro giro altra corsa:

"Conoscere il latino è un elemento spendibile in un buon curriculum professionale. Ci sono imprese, in particolare all'estero, che lo tengono in considerazione"

Lo studio del latino è importante perchè ........ consente di scrivere una bella riga sul curriculum !
Sti cazzum !
Vuoi mettere presentarsi ad un'azienda tedesca o cinese e scrivere "tedesco (o cinese) fluente" o scrivere "abile traduttore di documenti vecchi e già tradotti su internet" ?
Che bello fare il linguista alla cattolica, ogni giorno a parlare con aziende come la Apple o come Huawei; chi lo avrebbe mai detto !

"Da molto tempo in alcune sedi d'eccellenza delle università di Usa e Gran Bretagna, si rivaluta il latino"; quante ? In che percentuale ? E le altre ? Quali sono i criteri di eccellenza ? L'interesse al latino ?
Non vorrei scoprire che "nelle migliori università umanistiche USA ......" anche perchè qualche tempo fa ho letto di un'importante e prestigiosa università dell' USA (e getta) che applicava le tecniche di meditazione.

Infine Gardini: ha avuto successo grazie al latino; Raul Gardini ha avuto successo nella finanza grazie al latino ? Giovanni Gardini ha avuto successo nello sport col latino ? Elisabetta Gardini ha avuto successo nello spettacolo grazie al latino ?

No Nicola Gardini è diventato docente universitario di italiano e letteratura ad Oxford grazie al latino; sti cazzum ! Vorrei vedere un docente di lettere che non sa il latino; potrei insegnare matematica senza analisi 1 ?
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:12 pm

Dulcamara ha scritto:
In parte sono d'accordo con Avido, non comprendo perché alcuni ambiti si vogliano fregiare del titolo di scienza a tutti i costi, o meglio perché pretendano lo status di scienze esatte. Sono utili ed importantissime per ciò che sono, le scienze esatte necessitano paradigmi e paletti che le limitano molto e risultano superiori da alcuni punti di vista, inferiori da altri. Ad ognuno il suo, perché mischiare tutto? Poi un individuo si può occupare di più cose, l'importante è che sappia distinguerle.

Vi sono delle classificazioni epistemologiche. Dalle scienze dure: chimica, fisica ed astronomia e matematica derivano quelle molli, le naturali, e le applicazioni: ingegneria, statistica, economia e studi sociali, la medicina e le sue branche. Vale anche il viceversa, affinché le scienze esatte non risultino solo un passatempo per pochi eletti, ma abbiano un'utilità pratica e acquisiscano dati magari da ambiti peculiari per evolvere le teorie o sfruttino la tecnologia per gli esperimenti.

La questione della scientificità della matematica è largamente dibattuta, secondo me lo è perché, per avere assiomi e postulati che siano sensati e funzionali siamo vincolati ad una realtà indipendente da noi, quand'anche fosse la struttura del nostro cervello. Non è un esercizio arbitrario della nostra fantasia.
Tutto dipende da cosa si intenda per "scienza"

https://it.wikipedia.org/wiki/Scienza
Per scienza si intende un sistema di conoscenze ottenute attraverso un'attività di ricerca prevalentemente organizzata e con procedimenti metodici e rigorosi, allo scopo di giungere ad una descrizione, verosimile, oggettiva e con carattere predittivo, della realtà e delle leggi che regolano l'occorrenza dei fenomeni.

http://www.treccani.it/enciclopedia/scienza/
scienza Insieme delle discipline fondate essenzialmente sull’osservazione, l’esperienza, il calcolo, o che hanno per oggetto la natura e gli esseri viventi, e che si avvalgono di linguaggi formalizzati.

http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/S/scienza.shtml
Attività speculativa intesa ad analizzare, definire e interpretare la realtà sulla base di criteri rigorosi e coerenti

Se operare sulla realtà, osservare, è indispensabile per poter parlare di scienza, allora la matematica non lo è, essendo una nostra costruzione mentale.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:21 pm

Dulcamara ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Una fonte un pochetto più autorevole

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-11-08/economia-e-scienza-063952.shtml?uuid=ABoWsFc

Per la verità questo articolo attesterebbe l'economia in quanto scienza, ti contraddici...
"la scienza economica assomiglia più all'ingegneria che alla fisica; è una disciplina più pratica che spirituale."

L'ingegneria è tecnica, non scienza; varie volte mi sono definito uno scienziato, ma solo inquadrandomi come "docente di fisica (e di matematica)"; in realtà io sono un tecnico.

Gli ingegneri costruiscono alla "basta che funzioni", ricorrendo a compromessi ed approssimazioni cosa che lo scienziato aborrisce.

L'economista è interessato a come raggiungere alcuni obiettivi ritenuti importanti (vuoi per dignità, vuoi per convenienza, vuoi per contingenza) e se ne fotte degli altri.

Il liberismo prevede che i liberisti diventino ricchi nell'arco di una generazione; cosa succeda ai non liberisti o ai figli dei liberisti non frega nulla a nessun liberista; da questo punto di vista il liberismo funziona.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:23 pm

Poi c'è questo passaggio: "I campi del sapere che aggiungono il termine "scienza" alla loro denominazione di solito sono quelli che coinvolgono emotivamente grandi masse e dove le tesi degli svitati sembrano avere una certa presa sul cittadino comune. L'aggiunta della parola "scienza" serve a distinguerli dai loro cugini meno presentabili."

Ovvero "non siamo scienza veramente, ma fate finta che lo siamo, perchè comunque siamo meglio di altre cose che un po' ci somigliano ma sono stregoneria"
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:25 pm

lucetta10 ha scritto:

sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella

Sfumatoooreeeh d'ammoooreeehhh!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:28 pm

Dulcamara ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella

Sfumatoooreeeh d'ammoooreeehhh!


coltivaaaaaaaa il tuo ammmmmoooooooreeeee!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:34 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Se operare sulla realtà, osservare, è indispensabile per poter parlare di scienza, allora la matematica non lo è, essendo una nostra costruzione mentale.

Sbagli, in primo luogo non sappiamo se il libro della realtà sia scritto secondo termini matematici, come diceva Galileo. In secondo luogo c'è una parte della realtà oggettiva che funziona matematicamente: alcune strutture del nostro cervello. Si impara a contare rozzamente ben prima di imparare a parlare, ti consiglio il trattatello "Noi e i numeri" di Luisa Girelli in merito, è delizioso! La matematica non è una costruzione mentale arbitraria, è questo che conta.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:34 pm

Non toccatemi a Giggi !

cambierà il sapore delle lacrime
se promette e poi non ti telefona
e la vita sembrerà
una nave già affondata per metà

insieme a lui
fino all'alba resterai
per scoprire dove nasce il primo brivido

dove poggerai lo sguardo tutto gli assomiglierà

taglierai tutte le foto e strappando solo lui
sarà come una vendetta contro chi ha strappato tutti i sogni
tuoi
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:41 pm

Dulcamara ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se operare sulla realtà, osservare, è indispensabile per poter parlare di scienza, allora la matematica non lo è, essendo una nostra costruzione mentale.

Sbagli, in primo luogo non sappiamo se il libro della realtà sia scritto secondo termini matematici, come diceva Galileo. In secondo luogo c'è una parte della realtà oggettiva che funziona matematicamente: alcune strutture del nostro cervello. Si impara a contare rozzamente ben prima di imparare a parlare, ti consiglio il trattatello "Noi e i numeri" di Luisa Girelli in merito, è delizioso! La matematica non è una costruzione mentale arbitraria, è questo che conta.
Contare e la matematica hanno in comune solo i numeri; anzi, la matematica spesso non usa i numeri.

La matematica è quello che è.
La matematica è apprezzata per quel che dà.
La matematica non è quello che dà.

La matematica non è scienza perché in quello che è non è elemento caratterizzante il suo legame con la realtà e l'osservabilità degli eventi che contribuisce a prevedere.

La matematica è più una filosofia, avendo la sua essenza relegata dentro la mente umana.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 2:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Contare e la matematica hanno in comune solo i numeri; anzi, la matematica spesso non usa i numeri.
La matematica è quello che è.
La matematica è apprezzata per quel che dà.
La matematica non è quello che dà.
La matematica non è scienza perché in quello che è non è elemento caratterizzante il suo legame con la realtà e l'osservabilità degli eventi che contribuisce a prevedere.
La matematica è più una filosofia, avendo la sua essenza relegata dentro la mente umana.

Le strutture logiche non quantificabili sono comunque derivanti da processi e connessioni neurali e il cervello è una parte della realtà... Se la matematica risulta un linguaggio adatto alle scienze e le scienze studiano la realtà oggettiva è opportuno valutare che vi siano legami fra la realtà e matematica. Le definizioni vanno declinate, le discipline applicative e la matematica non sono scienze da un punto di vista purista e condivido. Ciò non implica che si possa estendere la definizione di scienza mantenendo le dovute distinzioni.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 3:36 pm

lucetta10 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Quanto all'amore non credo che quello della mamma sia il più importante, anche se ci apre la strada, predisponendoci sì a quello più importante che, secondo me è la nostra capacità di amare che può assumere mille sfumature ma affonda le sue radici in noi e nella nostra consapevolezza di volerlo coltivare.


sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella


Non vorrei mai ti sentissi male...ti suggerisco allora di premunirti di sali prima di leggere i miei post...non si sa mai.
La mia posizione deriva direttamente dalla fede cattolica: sono convinta infatti che è Dio ad averci insegnato ad amare, ed in quanto sua promanazione, ripetiamo questo sentimento nei confronti del prossimo.
Non mi piacciono le canzoni di Gigi D'Alessio, pertanto non so neanche a quale ti stia riferendo, perciò sono certa che essendo una profonda conoscitrice del genere, avessi una sua "canzuncella"in particolare da proporci.
Mi dispiace, ma questo, come tanti altri tuoi post, trasudano di classismo, e, fammelo dire, sono intrisi anche di un malcelato razzismo verso i sentimenti dei meridionali.
Ti ho dato tante possibilità di ricrederti, ma non posso cambiare la natura di chi pretende di pontificare in nome di chissà quale pretesa posizione di superiorità, che, mi dispiace, non ti riconosco!

Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 3:38 pm

lucetta10 ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella

Sfumatoooreeeh d'ammoooreeehhh!


coltivaaaaaaaa il tuo ammmmmoooooooreeeee!!

QED

Effettivamente... siete amanti del genere.
Scusate, ritiro tutto!


Ultima modifica di Francesca4 il Sab Set 10, 2016 3:59 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 3:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Non toccatemi a Giggi !

cambierà il sapore delle lacrime
se promette e poi non ti telefona
e la vita sembrerà
una nave già affondata per metà

insieme a lui
fino all'alba resterai
per scoprire dove nasce il primo brivido

dove poggerai lo sguardo tutto gli assomiglierà

taglierai tutte le foto e strappando solo lui
sarà come una vendetta contro chi ha strappato tutti i sogni
tuoi

Tu quoque, Avido!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 3:47 pm

mac67 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
mac67 ha scritto:


Gli assiomi e i postulati della matematica sono le regole del gioco: si possono inventare regole diverse e quindi giochi diversi (esempio: gemetria euclidea e geometrie non euclidee).

Le scienze economiche vorrebbe descrivere e spiegare come funziona l'economia di questo pianeta: non possono inventarsi regole a piacere, ma devono cercare regole (ammesso che esistano) che descrivano e spieghino l'economia su questo pianeta, non su Vulcano.

Scusami, ma sono un po' stupida, credo di avere un'intelligenza che rasenti, a sforzo, la media, in compenso ne sono consapevole e chiedo lumi.
Mi sembra di capire che, allora, tu stia portando acqua al mio mulino e ne faccia solo un discorso di competenza e rigore scientifico.
Non avere timore, siamo qui per confrontarci:correggimi se sbaglio!

La matematica non fa ricorso "a volte" ad assiomi: si fonda su di essi. Che sia corrispondente alla realtà o meno, a un matematico non importa nulla, ciò che conta è la coerenza interna.

Quando questo approccio viene portato, ciecamente, in qualsiasi campo che invece ha l'ambizione di rappresentare e spiegare la realtà, il disastro è dietro l'angolo.

Ergo, proponi forse di abolire le scienze economiche?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 3:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:


Il liberismo prevede che i liberisti diventino ricchi nell'arco di una generazione; cosa succeda ai non liberisti o ai figli dei liberisti non frega nulla a nessun liberista; da questo punto di vista il liberismo funziona.

E' proprio per questo che è necessario l'intervento degli Stati nell'economia attraverso una sana politica economica, appunto, che sviluppi ed elabori linee d'intervento che possano mitigare  l'asprezza  e gli effetti deleteri di un liberismo sfrenato, cercando di ridurre gli squilibri del mercato libero che finiscono per colpire inesorabilmente i ceti meno abbienti.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 4:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:


Perchè vi ostinate ad infilare la parola scienza in ogni vostra disciplina ? avete n complesso d'inferiorità ?

Vi sbagliate, anche quello che non è scienza è importante !

Io ai miei alunni spiego che la scienza si occupa di fatti misurabili, ma questo non significa che si occupi delle cose più importanti in assoluto: l'amore di mamma è la cosa più importante di tutte e non è grandezza misurabile.

Avido a me sembra che non siamo noi ad avere un complesso d'inferiorità, anzi, credo invece di aver osato parecchio, visto che mi riconosco, come te, alcuni problemi che ai tempi non mi hanno mai diagnosticato, e mi costringono a leggere e rileggere più volte ciò che scrivo.
Eppure, dietro l'opportuna spinta di mia madre, ho intrapreso gli studi classici.
Quanto all'amore non credo che quello della mamma sia il più importante, anche se ci apre la strada, predisponendoci sì a quello più importante che, secondo me è la nostra capacità di amare che può assumere mille sfumature ma affonda le sue radici in noi e nella nostra consapevolezza di volerlo coltivare.
Si può sopravvivere senza amore (c'è chi lo fa) ma non si può sopravvivere senza l'amore di mamma (o di chi ne fa le veci).

Proprio...un mammone purosangue!
Ti dico la verità: sarei enormemente addolorata se mio figlio sopravvivesse senza amore ( credo che anche tua madre ne convenga), e mi auguro di vero cuore, che sopravviva a me e al mio infinito amore verso di lui.
E' doloroso pensare che un figlio non abbia nessuno da amare, e non sia,a sua volta, riamato!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 4:37 pm

Francesca4 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Quanto all'amore non credo che quello della mamma sia il più importante, anche se ci apre la strada, predisponendoci sì a quello più importante che, secondo me è la nostra capacità di amare che può assumere mille sfumature ma affonda le sue radici in noi e nella nostra consapevolezza di volerlo coltivare.


sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella


Non vorrei mai ti sentissi male...ti suggerisco allora di premunirti di sali prima di leggere i miei post...non si sa mai.
La mia posizione deriva direttamente dalla fede  cattolica: sono convinta infatti che è Dio ad averci insegnato ad amare, ed in quanto sua promanazione, ripetiamo questo sentimento nei confronti del prossimo.
Non mi piacciono le canzoni di Gigi D'Alessio, pertanto non so neanche a quale ti stia riferendo, perciò sono certa che essendo una profonda conoscitrice del genere, avessi una  sua "canzuncella"in particolare da proporci.
Mi dispiace, ma questo, come tanti altri tuoi post, trasudano di classismo, e, fammelo dire, sono intrisi anche di un malcelato razzismo verso i sentimenti dei meridionali.
Ti ho dato tante possibilità di ricrederti, ma non posso cambiare la natura di chi pretende di pontificare in nome di chissà quale pretesa posizione di superiorità, che, mi dispiace,  non ti riconosco!  




Benedetto Croce si rivolta nella tomba a leggere "Dio ci insegna ad amaaaareeeeeee!"
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 5:15 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Gli ingegneri costruiscono alla "basta che funzioni", ricorrendo a compromessi ed approssimazioni cosa che lo scienziato aborrisce.

Si vede che non hai mai frequentato un laboratorio di fisica ...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 5:19 pm

Francesca4 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
mac67 ha scritto:


Gli assiomi e i postulati della matematica sono le regole del gioco: si possono inventare regole diverse e quindi giochi diversi (esempio: gemetria euclidea e geometrie non euclidee).

Le scienze economiche vorrebbe descrivere e spiegare come funziona l'economia di questo pianeta: non possono inventarsi regole a piacere, ma devono cercare regole (ammesso che esistano) che descrivano e spieghino l'economia su questo pianeta, non su Vulcano.

Scusami, ma sono un po' stupida, credo di avere un'intelligenza che rasenti, a sforzo, la media, in compenso ne sono consapevole e chiedo lumi.
Mi sembra di capire che, allora, tu stia portando acqua al mio mulino e ne faccia solo un discorso di competenza e rigore scientifico.
Non avere timore, siamo qui per confrontarci:correggimi se sbaglio!

La matematica non fa ricorso "a volte" ad assiomi: si fonda su di essi. Che sia corrispondente alla realtà o meno, a un matematico non importa nulla, ciò che conta è la coerenza interna.

Quando questo approccio viene portato, ciecamente, in qualsiasi campo che invece ha l'ambizione di rappresentare e spiegare la realtà, il disastro è dietro l'angolo.

Ergo, proponi forse di abolire le scienze economiche?

Da che cosa trai questa conclusione?

Concordo che la parola "scienze" è abusata. La chiamino economia e basta. E soprattutto, si ricordino che tra la fisica e l'economia c'è un abisso in termini di affidabilità dei risultati degli studi.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 5:32 pm

mac67 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Gli ingegneri costruiscono alla "basta che funzioni", ricorrendo a compromessi ed approssimazioni cosa che lo scienziato aborrisce.

Si vede che non hai mai frequentato un laboratorio di fisica ...
Non ho detto che lo scienziato non attua, anche lo scienziato è costretto a confrontarsi col mondo reale.

Lo scienziato però esegue un calcolo minuzioso degli errori di misura, per essere sicuro che i fenomeni che indaga siano ben descritti dalla misura stessa; l'ingegnere infila il tester nella presa della corrente e se legge 224.4 V sentenzia "ci sono circa 220 V, quindi funziona".

Nei circuiti elettrici la legge di Ohm dice che se vuoi imporre una corrente in una resistenza devi applicargli la giusta tensione; se uno desiderasse 1.478 A in una resistenza (resistore ad essere precisi) da 10 Ohm dovrebbe sbattersi ed applicare 14.78 V, non 14.79.

Peccato che i resistori vengano venduti sempre con una certa tolleranza e spesso questa sia del 10 %; non solo non vale la pena sbattersi per ottenere 14.78 v invece di 14.79, ma anche 15 tutto sommato vanno bene, anzi, meglio, visto che 15 volt si ottengono con componenti di serie e quindi economici.


Ultima modifica di avidodinformazioni il Sab Set 10, 2016 5:53 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 5:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Gli ingegneri costruiscono alla "basta che funzioni", ricorrendo a compromessi ed approssimazioni cosa che lo scienziato aborrisce.

Si vede che non hai mai frequentato un laboratorio di fisica ...
Non ho detto che lo scienziato non attua, anche lo scienziato è costretto a confrontarsi col mondo reale.

Lo scienziato però esegue un calcolo minuzioso degli errori di misura, per essere sicuro che i fenomeni che indaga siano ben descritti dalla misura stessa; l'ingegnere infila il tester nella presa della corrente e se legge 224.4 V sentenzia "ci sono circa 220 V, quindi funziona".

Nei circuiti elettrici la legge di Ohm dice che se vuoi imporre una corrente in una resistenza devi applicargli la giusta tensione; se uno desiderasse 1.478 A in una resistenza (resistore ad essere precisi) da 10 Ohm deve sbattersi ed applicare 14.78 V, non 14.79.

Peccato che i resistori vengano venduti sempre con una certa tolleranza e spesso questa sia del 10 %; non solo non vale la pena sbattersi per ottenere 14.78 v invece di 14.79, ma anche 15 tutto sommato vanno bene, anzi, meglio, visto che 15 volt si ottengono con componenti di serie e quindi economici.

Ribadisco che approssimazioni e compromessi sono all'ordine del giorno della vita di un laboratorio di fisica. Tra lo studio teorico di un fenomeno e la sua realizzazione sperimentale c'è un oceano in mezzo, in cui gli sperimentali si inventano quotidianamente soluzioni che tu chiameresti "ingegneristiche".
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15790
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 5:54 pm

soluzioni tecniche; e non le chiamo così solo io.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 6:08 pm

avidodinformazioni ha scritto:
soluzioni tecniche; e non le chiamo così solo io.

Ma non contesto che siano soluzioni tecniche, visto che lo sono. Ma fanno anch'esse parte della vita quotidiana di un laboratorio di fisica anche quando compie ricerca sui fondamenti.

Il progetto Manhattan è forse l'esempio più lampante di quel che intendo: un laboratorio pieno di scienziati impegnati in buona parte nella ricerca di soluzioni tecniche.

L'ingegneria viene fuori nel momento in cui deve diventare "di massa" e "di uso comune".
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 7:01 pm

lucetta10 ha scritto:


Benedetto Croce si rivolta nella tomba a leggere "Dio ci insegna ad amaaaareeeeeee!"

Assolutamente no, Croce era un uomo profondamente rispettoso del sentimento religioso altrui, e, pur non abbracciando la fede cattolica, riconosceva   ai fedeli il fatto di essere custodi di quei profondi valori confidando nella correttezza e nella onestà del loro sentire: era infatti convinto che la moglie, cattolica praticante,  mai gli avrebbe estorto una conversione sul letto di morte e le cose andarono effettivamente così.
Un uomo di grande levatura morale, come ne nascono pochi!

Dove hai studiato Croce?



P.S. Sono stata fortunata: ho frequentato il suo stesso liceo classico, intitolato ad un prestigioso e celeberrimo economista napoletano, Antonio Genovesi.
Lì avevamo il culto per le opere di Croce!
Scusami, ma vado fiera del mio liceo, gli sono morbosamente legata, ed ogni volta che passo per piazza del Gesù Nuovo  mando un bacio al suo indirizzo, incurante dello sguardo dei passanti.


Ultima modifica di Francesca4 il Sab Set 10, 2016 8:03 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 8:02 pm

Francesca4 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Quanto all'amore non credo che quello della mamma sia il più importante, anche se ci apre la strada, predisponendoci sì a quello più importante che, secondo me è la nostra capacità di amare che può assumere mille sfumature ma affonda le sue radici in noi e nella nostra consapevolezza di volerlo coltivare.


sto per sentirmi male... se la legge giggidalessio ci scrive una canzuncella


Non vorrei mai ti sentissi male...ti suggerisco allora di premunirti di sali prima di leggere i miei post...non si sa mai.
La mia posizione deriva direttamente dalla fede  cattolica: sono convinta infatti che è Dio ad averci insegnato ad amare, ed in quanto sua promanazione, ripetiamo questo sentimento nei confronti del prossimo.
Non mi piacciono le canzoni di Gigi D'Alessio, pertanto non so neanche a quale ti stia riferendo, perciò sono certa che essendo una profonda conoscitrice del genere, avessi una  sua "canzuncella"in particolare da proporci.
Mi dispiace, ma questo, come tanti altri tuoi post, trasudano di classismo, e, fammelo dire, sono intrisi anche di un malcelato razzismo verso i sentimenti dei meridionali.
Ti ho dato tante possibilità di ricrederti, ma non posso cambiare la natura di chi pretende di pontificare in nome di chissà quale pretesa posizione di superiorità, che, mi dispiace,  non ti riconosco!  




Benedetto Croce si rivolta nella tomba a leggere "Dio ci insegna ad amaaaareeeeeee!"

Assolutamente no, Croce era un uomo profondamente rispettoso del sentimento religioso altrui, e pur non abbracciando la fede cattolica riconosceva   ai fedeli il fatto di essere custodi di quei valori confidando nella correttezza e nella onestà del loro sentire, era infatti convinto che la moglie, cattolica praticante,  mai gli avrebbe estorto una conversione sul letto di morte e le cose andarono effettivamente così.
Un uomo di grande levatura morale, come ne nascono pochi!

Dove hai studiato Croce?



P.S. Sono stata fortunata: ho frequentato il suo stesso liceo classico, intitolato ad un prestigioso e celeberrimo economista napoletano, Antonio Genovesi.
Lì avevamo il culto per le opere di Croce!
Scusami, ma vado fiera del mio liceo, gli sono morbosamente legata, ed ogni volta che passo per piazza del Gesù Nuovo  mando un bacio al suo indirizzo, incurante dello sguardo dei passanti.


Ma Croce era anche guardiano della lingua e della forma.
Inutile trincerarsi dietro alla coda di paglia del meridionalismo o dell'apostasia. L'ironia, come è evidente a chiunque, era per il tono sdolcinato da tredicenne su Facebook, che si abbia la presunzione di utilizzarlo per grandi temi peggiora il quadro. Per atteggiarsi a Agostino bisogna averne gli strumenti anche retorici. O non siamo insegnanti?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 10, 2016 8:13 pm

lucetta10 ha scritto:


Ma Croce era anche guardiano della lingua e della forma.

Certo...anche se non credo si riferisse alla tua!

lucetta10 ha scritto:


Inutile trincerarsi dietro alla coda di paglia del meridionalismo o dell'apostasia. L'ironia, come è evidente a chiunque, era per il tono sdolcinato da tredicenne su Facebook, che si abbia la presunzione di utilizzarlo per grandi temi peggiora il quadro. Per atteggiarsi a Agostino bisogna averne gli strumenti anche retorici. O non siamo insegnanti?

Infatti, per confrontarsi bisogna essere portatori sani di sensibilità e rispetto e, convengo con te quando sostieni che bisogna avere gli strumenti,ma non solo quelli retorici, per essere insegnanti.
E' interessante come tu voglia sfuggire a un confronto serio e serrato...aspetto ancora una risposta sul pensiero di Benedetto Croce.
Forma e sostanza cara Lucetta, non mi interessano, al momento, gli artifici della retorica.
Di quelli mi servo per imbastire arringhe in tribunale, non per confrontarmi sul pensiero di un grande uomo di cultura.
Tornare in alto Andare in basso
 
Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 20 di 22Andare alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cosa significa davvero essere di destra o di sinistra?
» ma secondo voi cosa significa se mi si è allungato il ciclo?
» Cosa significa CmV IgG positivo?
» Cosa significa "fare notizia"?
» Cosa significa il progesterone basso?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: