Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 13 ... 22  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Sab Set 03, 2016 8:25 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/didattica-latino-unisce-bellezza-e-logica-ecco-perch-piace-alle-imprese

"In un mercato del lavoro molto dinamico il latino è la disciplina che per eccellenza denota capacità di ragionamento e di logica"

Vuole dire che solo in un mercato dinamico il latino ha quella caratteristica (lettura senza interpretazioni) ?

Vuol dire (interpretando) che in quel mercato servono logica e ragionamento più di tutto e che il latino le dà più di ogni altra disciplina ? Coloro che più studiano latino, i laureati in lettere, sono le professionalità più ambite ? Vantano i migliori indici di occupabilità ?

Linguaggi di tipo informatico come il "C" non richiedono altrettanta logica e ragionamento ?

Sarà il solito fesso che dice cose che non capisce ?

Altro giro altra corsa:

"Conoscere il latino è un elemento spendibile in un buon curriculum professionale. Ci sono imprese, in particolare all'estero, che lo tengono in considerazione"

Lo studio del latino è importante perchè ........ consente di scrivere una bella riga sul curriculum !
Sti cazzum !
Vuoi mettere presentarsi ad un'azienda tedesca o cinese e scrivere "tedesco (o cinese) fluente" o scrivere "abile traduttore di documenti vecchi e già tradotti su internet" ?
Che bello fare il linguista alla cattolica, ogni giorno a parlare con aziende come la Apple o come Huawei; chi lo avrebbe mai detto !

"Da molto tempo in alcune sedi d'eccellenza delle università di Usa e Gran Bretagna, si rivaluta il latino"; quante ? In che percentuale ? E le altre ? Quali sono i criteri di eccellenza ? L'interesse al latino ?
Non vorrei scoprire che "nelle migliori università umanistiche USA ......" anche perchè qualche tempo fa ho letto di un'importante e prestigiosa università dell' USA (e getta) che applicava le tecniche di meditazione.

Infine Gardini: ha avuto successo grazie al latino; Raul Gardini ha avuto successo nella finanza grazie al latino ? Giovanni Gardini ha avuto successo nello sport col latino ? Elisabetta Gardini ha avuto successo nello spettacolo grazie al latino ?

No Nicola Gardini è diventato docente universitario di italiano e letteratura ad Oxford grazie al latino; sti cazzum ! Vorrei vedere un docente di lettere che non sa il latino; potrei insegnare matematica senza analisi 1 ?
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 4:44 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Le chiacchiere stanno a zero o porti dati e prove oppure continua a parlarti addosso.

Le prove le hai portate tu stesso nell'articolo con cui hai aperto il thread. E' vero, le aziende stanno iniziando nuovamente ad apprezzare la formazione classica e a sperimentarne i vantaggi, come del resto accade da secoli, eccettuata una breve parentesi di rimbecillimento "scientifico" e "specialistico" che ha portato, al nostro paese, i vantaggiosissimi effetti che abbiamo sotto gli occhi. Non saprei aggiungere nulla di più convincente a quanto tu stesso hai citato.

avidodinformazioni ha scritto:
Lo sai che il latino veniva parlato correntemente 2000 anni fa ? Ora no.

Ma dai, davvero?
Lo sai che anche la meccanica di Newton, Lagrange, Hamilton, Liouville, Jacobi, ecc. è ormai vecchiume, ampiamente superato dalla meccanica quantistica?
E allora perché, secondo te, si continuano a studiare Newton, Lagrange, ecc. a scuola?
Perché non hanno fatto in tempo ad aggiornare i testi?
O magari c'è un altro motivo?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:03 pm

sconcertato_1 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

https://it.linkedin.com/in/gaetano-morelli-2b603846.
Diploma?
https://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Nobile
Diploma?
https://it.wikipedia.org/wiki/Galileo_Ferraris
diploma?

me ne trovate per favore uno bravo che non abbia studiato il latino?

Vito Volterra:
https://it.wikipedia.org/wiki/Vito_Volterra

Poi aggiungici tutti gli scienziati stranieri, esclusi i greci (forse) e i tedeschi (non tutti). Pochi, vero?

Se avesse avuto la pazienza di leggere tutti i post avevo esordito con:

Bill gates,
Steve Jobs,
Timothy John Berners-Lee e Robert Cailliau,
Thomas Alva Edison

Citati solo perché hanno inventato,  costruito e commercializzato gli strumenti che i letterati oggi usano per criticare l'utilità dei tecnici. Paradossale.


ma non si era partiti dall'apprezzamento dei tecnici espresso nei confronti dei letterati? dalla riscoperta del valore di qualcosa che trionfalmente è stato rimosso? Non capisco questo atteggiamento di minorità ogni volta che si affronta l'argomento, come se ci fosse da difendere qualcosa.
La formazione umanistica è stata spazzata via e quel che ne rimane è in corso di smantellamento, la tecnica trionfa. Questo ha indubbiamente reso il nostro sistema di formazione migliore... o no?

Se dobbiamo sfarfallare con nomi che evidentemente non possono avere incontrato il latino nel loro percorso, a questo punto citiamo ingegneri indiani e guardiamo quale bizzarria studiano loro alla scuola superiore.
Questo discorso è senza capo né coda.
Si chiede che valore abbia un apprendimento solo perché chi non lo possiede possa ribadire sdegnato l'inutilità e si pretende che gli altri fare ammenda per averla studiata addirittura a livello universitario.

Se lo scopo della discussione è una pernacchia da parte dei diplomati dell'ITIS a quegli spocchiosi del classico, ricordo che ormai sono passati anni per tutti dal nostro diploma...

A breve il latino scomparirà anche dal liceo classico, così anche i diplomati classici portano fregiarsi della mancanza del latino e raggiungere le vette di tutti gli altri.
E' sotto gli occhi di tutti quanto questo sia servito a aumentare il livello della scuola italiana, quella dove, con ogni evidenza, non ha studiato Steve jobs


Ultima modifica di lucetta10 il Dom Set 04, 2016 5:10 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:09 pm

lucetta10 ha scritto:

La formazione umanistica è stata spazzata via e quel che ne rimane è in corso di smantellamento, la tecnica trionfa. Questo ha indubbiamente reso il nostro sistema di formazione migliore... o no?

Mi pare azzardato dire che la formazione umanistica sia stata spazzata via quando ancora si considerano il Classico e lo Scientifico tradizionale (che, di fatto, è una figliazione del Classico) come le scuole di riferimento.

Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:11 pm

Lenar ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

La formazione umanistica è stata spazzata via e quel che ne rimane è in corso di smantellamento, la tecnica trionfa. Questo ha indubbiamente reso il nostro sistema di formazione migliore... o no?

Mi pare azzardato dire che la formazione umanistica sia stata spazzata via quando ancora si considerano il Classico e lo Scientifico tradizionale (che, di fatto, è una figliazione del Classico) come le scuole di riferimento.




Quindi è questo che deve sparire? Fatemi capire perché francamente quello che leggo mi pare folle...
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:12 pm

Lenar ha scritto:

Vero, queste affermazioni non sono affatto classiste.

Infatti non lo sono.
Un elenco di lavori per sfigati non è una teoria dei livelli sociali.


Lenar ha scritto:
Ne riparliamo la prossima volta che devi chiamare l'idraulico.


Appunto, riparliamone.
Così possiamo chiedergli perché preferisce fare l'idraulico anziché l'assemblatore di PC, l'installatore di reti, il riparatore di elettrodomestici...
Tornare in alto Andare in basso
Frammento_Adespoto



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 16.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:17 pm

Per leggere bene un testo di chimica, fisica, ecc., devi possedere delle buone capacità linguistiche, quindi devi conoscere bene l'italiano. E se vuoi ottenere una perfetta padronanza della lingua italiana devi avere almeno una conoscenza di base della sintassi latina. Ecco svelato il mistero.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:24 pm

Cloretta ha scritto:
Lenar ha scritto:

Vero, queste affermazioni non sono affatto classiste.

Infatti non lo sono.
Un elenco di lavori per sfigati non è una teoria dei livelli sociali.


Considerare il lavoro di alcune persone un'attività da sfigati non è classista?

Una volta si parlava di dignità del lavoro, indipendentemente dal tipo di lavoro svolto.
Tornare in alto Andare in basso
Frammento_Adespoto



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 16.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:26 pm

...Inoltre conoscere il latino significa poter leggere i testi che sono alla base della nostra civiltà. E non è poco.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:27 pm

lucetta10 ha scritto:
Lenar ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

La formazione umanistica è stata spazzata via e quel che ne rimane è in corso di smantellamento, la tecnica trionfa. Questo ha indubbiamente reso il nostro sistema di formazione migliore... o no?

Mi pare azzardato dire che la formazione umanistica sia stata spazzata via quando ancora si considerano il Classico e lo Scientifico tradizionale (che, di fatto, è una figliazione del Classico) come le scuole di riferimento.




Quindi è questo che deve sparire? Fatemi capire perché francamente quello che leggo mi pare folle...

Non ho detto che il classico debba sparire. Ho detto che non mi pare che la cultura umanistica sia stata spazzata via dal panorama scolastico. Al contrario, la mia impressione è che la cultura umanistica sia ancora vista come l'architrave della nostra scuola.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 672
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:39 pm

Non mi piace molto la piega che sta prendendo questa discussione. Sembra uno scontro tra "due culture", mentre la cultura comprende tutto, incluso la tecnica dell'idraulico e quella dei pochissimi esperti di linguaggio C e le persone di cultura si guardano bene dal disprezzare quello che non conoscono.
Sul fatto che il latino ed il greco siano insostituibili nel far sviluppare nei ragazzi la capacità logica e la capacità di ragionamento, non sono d'accordo, come tanti altri che hanno scritto prima di me.
Primo: ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento, e secondo: molto dipende dal modo in cui si insegnano le diverse discipline. E il latino e il greco vengono insegnati esattamente come si insegnano le altre discipline... Nessuna peculiarità nel metodo, poche differenze (e non particolarmente significative) nei contenuti.
Nessuno vuole abolire il classico (o almeno, non io), ma fa un po' ridere che per "rimpinguare" il classico ed il "vice-classico" (liceo scientifico tradizionale) ci si debba inventare che ci sono imprese (all'estero, ça va sans dire) che "tengono in considerazione" il latino in un CV. Quali? Nessuno lo dice, tutti i siti (incluso OS) ripetono questo mitico slogan guardandosi bene dal fare uno straccio di esempio documentato.
Tornare in alto Andare in basso
Frammento_Adespoto



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 16.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:48 pm

...non dimentichiamo che anche la nomenclatura scientifica trae origine dalla lingua greca.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:49 pm

geo&geo ha scritto:
Non mi piace molto la piega che sta prendendo questa discussione. Sembra uno scontro tra "due culture", mentre la cultura comprende tutto, incluso la tecnica dell'idraulico e quella dei pochissimi esperti di linguaggio C e le persone di cultura si guardano bene dal disprezzare quello che non conoscono.
Sul fatto che il latino ed il greco siano insostituibili nel far sviluppare nei ragazzi la capacità logica e la capacità di ragionamento, non sono d'accordo, come tanti altri che hanno scritto prima di me.
Primo: ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento, e secondo: molto dipende dal modo in cui si insegnano le diverse discipline. E il latino e il greco vengono insegnati esattamente come si insegnano le altre discipline... Nessuna peculiarità nel metodo, poche differenze (e non particolarmente significative) nei contenuti.
Nessuno vuole abolire il classico (o almeno, non io), ma fa un po' ridere che per "rimpinguare" il classico ed il "vice-classico" (liceo scientifico tradizionale) ci si debba inventare che ci sono imprese (all'estero, ça va sans dire) che  "tengono in considerazione" il latino in un CV. Quali? Nessuno lo dice, tutti i siti (incluso OS) ripetono questo mitico slogan guardandosi bene dal fare uno straccio di esempio documentato.


Perdonami ma non riesco a capire i tuoi argomenti.
Non riesco a capire per quale motivo non sei d'accordo che il greco e il latino sviluppino la capacità logica e matematica perché "ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento", non lo trovo un ragionamento molto logico e matematico. Tipo mi piace il prosciutto ma visto che anche la coppa è molto buona, infondo il prosciutto non è granché.
Che dipende da come vengono insegnate mi pare sufficientemente evidente, ma vale anche per la stessa matematica.
Se poi diamo per scontato il fatto che la notizia da cui partiamo sia una bufala, non vedo veramente nemmeno qui un argomento logico per cui soffermarsi oltre in questa discussione
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 5:55 pm

Lenar ha scritto:
Cloretta ha scritto:
Lenar ha scritto:

Vero, queste affermazioni non sono affatto classiste.

Infatti non lo sono.
Un elenco di lavori per sfigati non è una teoria dei livelli sociali.


Considerare il lavoro di alcune persone un'attività da sfigati non è classista?

Una volta si parlava di dignità del lavoro, indipendentemente dal tipo di lavoro svolto.


veramente tutta la discussione mi pare dello stesso tenore

Citazione :
[La maggior parte delle mie amiche liceali  o laureate in lettere sono invece tutte a spasso o casalinghe. Qualcuna.fa la commessa. Non nascondo che c'è anche chi piange per avere un posto a scuola che non esiste. Tipico di chi non riesce ad avere altro."]
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:02 pm

lucetta10 ha scritto:

Se dobbiamo sfarfallare con nomi che evidentemente non possono avere incontrato il latino nel loro percorso, a questo punto citiamo ingegneri indiani e guardiamo quale bizzarria studiano loro alla scuola superiore.
Questo discorso è senza capo né coda.

I nomi li avevi chiesti tu e ora ti lamenti?

Ci sono buoni motivi per studiare il latino nelle scuole italiane: lo svilppo del ragionamento logico non è tra questi.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 672
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:07 pm

lucetta10 ha scritto:
geo&geo ha scritto:

Sul fatto che il latino ed il greco siano insostituibili nel far sviluppare nei ragazzi la capacità logica e la capacità di ragionamento, non sono d'accordo, come tanti altri che hanno scritto prima di me.
Primo: ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento,


Perdonami ma non riesco a capire i tuoi argomenti.
Non riesco a capire per quale motivo non sei d'accordo che il greco e il latino sviluppino la capacità logica e matematica perché "ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento", non lo trovo un ragionamento molto logico e matematico. Tipo mi piace il prosciutto ma visto che anche la coppa è molto buona, infondo il prosciutto non è granché.

non sono d'accordo che siano insostituibili.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:26 pm

Frammento_Adespoto ha scritto:
...Inoltre conoscere il latino significa poter leggere i testi che sono alla base della nostra civiltà. E non è poco.
Tutti tradotti e non tutti pieni di cose degne di essere ricordate; capirei se gli antichi testi latini contenessero le verità fondamentali in misura maggiore dei nuovi testi tedeschi o cinesi, ma non è così.

Possiamo rinvenire nuovi testi latini e necessitiamo di traduttori sempre in forma ? Certo, ma quanti ne servono ? Quanti testi si ritrovano ogni anno ? Quanti ragazzi nuovi latinisti vengono sfornati dai licei ogni anno ? C'è un testo nuovo per ogni studente (per tutta la vita ?) temo di no.

Il latino non va rimosso, va riportato alla sua giusta dimensione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:30 pm

Frammento_Adespoto ha scritto:
...non dimentichiamo che anche la nomenclatura scientifica trae origine dalla lingua greca.
i passeri volano e le migliori armi per abbattere le cose che volano sono i missili Patriot; usiamo i Patriot per andare a caccia di passeri.

Non pensi che studiare 5 anni latino solo per sapere che fellatio proviene da fellare ovvero suggere sia un po' eccessivo ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:33 pm

geo&geo ha scritto:
Non mi piace molto la piega che sta prendendo questa discussione. Sembra uno scontro tra "due culture", mentre la cultura comprende tutto, incluso la tecnica dell'idraulico e quella dei pochissimi esperti di linguaggio C e le persone di cultura si guardano bene dal disprezzare quello che non conoscono.
Sul fatto che il latino ed il greco siano insostituibili nel far sviluppare nei ragazzi la capacità logica e la capacità di ragionamento, non sono d'accordo, come tanti altri che hanno scritto prima di me.
Primo: ci sono altre discipline che sviluppano le stesse capacità logiche e di ragionamento, e secondo: molto dipende dal modo in cui si insegnano le diverse discipline. E il latino e il greco vengono insegnati esattamente come si insegnano le altre discipline... Nessuna peculiarità nel metodo, poche differenze (e non particolarmente significative) nei contenuti.
Nessuno vuole abolire il classico (o almeno, non io), ma fa un po' ridere che per "rimpinguare" il classico ed il "vice-classico" (liceo scientifico tradizionale) ci si debba inventare che ci sono imprese (all'estero, ça va sans dire) che  "tengono in considerazione" il latino in un CV. Quali? Nessuno lo dice, tutti i siti (incluso OS) ripetono questo mitico slogan guardandosi bene dal fare uno straccio di esempio documentato.
Io a dire il vero ho fatto l'esempio di infojob (il sto del fenomeno) dove cercando "latino" esce solo "latina"; forse perchè gli inserzionisti non sono esteri ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Frammento_Adespoto



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 16.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:34 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Frammento_Adespoto ha scritto:
...Inoltre conoscere il latino significa poter leggere i testi che sono alla base della nostra civiltà. E non è poco.
Tutti tradotti e non tutti pieni di cose degne di essere ricordate; capirei se gli antichi testi latini contenessero le verità fondamentali in misura maggiore dei nuovi testi tedeschi o cinesi, ma non è così.

Possiamo rinvenire nuovi testi latini e necessitiamo di traduttori sempre in forma ? Certo, ma quanti ne servono ? Quanti testi si ritrovano ogni anno ? Quanti ragazzi nuovi latinisti vengono sfornati dai licei ogni anno ? C'è un testo nuovo per ogni studente (per tutta la vita ?) temo di no.

Il latino non va rimosso, va riportato alla sua giusta dimensione.

Leggere un testo in traduzione e leggerlo in lingua originale non sono la stessa cosa. E questo dovresti saperlo.


Ultima modifica di Frammento_Adespoto il Dom Set 04, 2016 6:36 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:34 pm

sconcertato_1 ha scritto:
[
Le persone che contano sono per la maggior parte laureate in ingegneria, economia o giurisprudenza. Un motivo dovrà pur esserci.

confermo! Io ho fatto biennio di ingegneria, poi per vari motivi, anche di lavoro, mi sono laureato in economia.
Ho fatto il classico.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:36 pm

Mio nonno contava le pecore ed era analfabeta; se vuoi contare non serve il latino.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:39 pm

Dulcamara ha scritto:
Parlando con una professoressa di lettere di vecchia data pochi giorni fa ella mi diceva che non era tanto e solo il latino, ma ogni lingua ben strutturata svolge la stessa funzione, andava benissimo anche il tedesco secondo lei.
il tedesco ha la stessa impostazione del latino; ecco perchè per molti è difficile.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:41 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Mio nonno contava le pecore ed era analfabeta; se vuoi contare non serve il latino.
io credo che più del latino sia il greco a sviluppare la logica. Non sono lingue che impari a parlare ma a tradurre, a dare un senso logico al costrutto ed alla frase.
infatti per contare serve l'arabo.
Tornare in alto Andare in basso
Frammento_Adespoto



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 16.12.15

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 6:44 pm

@ avidodinformazioni

Dagli argomenti che porti non mi sembra che ci siano i presupposti per affrontare in maniera seria una discussione:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t131194p75-voi-che-parlate-italiano-mi-spiegate-cosa-significa#1495801
http://www.orizzontescuolaforum.net/t131194p75-voi-che-parlate-italiano-mi-spiegate-cosa-significa#1495807

A parte la scelta di riportare esempi volgari, continuando così, più che avviare un dibattito, si banalizza tutto. Non vedo le ragioni per cui continuare questo topic: chiedo ai moderatori di chiuderlo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15802
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?   Dom Set 04, 2016 8:42 pm

Frammento_Adespoto ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Frammento_Adespoto ha scritto:
...Inoltre conoscere il latino significa poter leggere i testi che sono alla base della nostra civiltà. E non è poco.
Tutti tradotti e non tutti pieni di cose degne di essere ricordate; capirei se gli antichi testi latini contenessero le verità fondamentali in misura maggiore dei nuovi testi tedeschi o cinesi, ma non è così.

Possiamo rinvenire nuovi testi latini e necessitiamo di traduttori sempre in forma ? Certo, ma quanti ne servono ? Quanti testi si ritrovano ogni anno ? Quanti ragazzi nuovi latinisti vengono sfornati dai licei ogni anno ? C'è un testo nuovo per ogni studente (per tutta la vita ?) temo di no.

Il latino non va rimosso, va riportato alla sua giusta dimensione.

Leggere un testo in traduzione e leggerlo in lingua originale non sono la stessa cosa. E questo dovresti saperlo.
Dipende dal traduttore, o pensi che esistano concetti esprimibili in una lingua e non in un'altra ? Persino i modi di dire possono essere riportati in nota a piè di pagina.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Voi che parlate italiano mi spiegate cosa significa ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 22Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 13 ... 22  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cosa significa davvero essere di destra o di sinistra?
» ma secondo voi cosa significa se mi si è allungato il ciclo?
» Cosa significa CmV IgG positivo?
» Cosa significa "fare notizia"?
» Cosa significa il progesterone basso?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: