Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Proposte di incarico e pubblicazione dei CV

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Lun Set 05, 2016 7:45 am

Come si stanno comportando i DS rispetto alla trasparenza e pubblicità delle procedure di proposta di incarico previste dal c. 80 della l. 107/2015? Per quel che riguarda criteri adottati e incarichi conferiti, da quel che ho visto mi pare che ci siamo, benché i primi siano talvolta molto discutibili. Ma di curricula ne ho visti davvero pochi. Evidentemente, senza di essi - idealmente compresi i curricula dei candidati che non hanno ottenuto la proposta -  non è possibile controllare se i DS abbiano realmente proceduto secondo i criteri da loro stessi adottati e la trasparenza e pubblicità della procedura vengono meno. Esiste un termine temporale di pubblicazione? A chi denunciare l'inadempienza?
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 2:32 pm

Trovo curioso che alla levata di scudi contro la cosiddetta "chiamata diretta" e contro l'eccezionale potere discrezionale che questa conferirebbe al DS all'interno della PA, prima che il provvedimento trovasse applicazione, corrisponda un assordante silenzio rispetto alla mancata applicazione delle poche clausole di quel provvedimento che pur consentono di esercitare un controllo sull'operato dei DS. Trattasi di sussiego o di rassegnazione?


Ultima modifica di MWM il Sab Set 10, 2016 3:55 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 2:37 pm

La seconda che hai detto. Vai tu dai ds a dirglielo?

Grazie a te e a tutti coloro che erano favorevoli alla buona sola.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 3:36 pm

sconcertato_1 ha scritto:
La seconda che hai detto. Vai tu dai ds a dirglielo?

Grazie a te e a tutti coloro che erano favorevoli alla buona sola.

Perché, quando si aveva il sospetto che l'assegnazione di un posto da GAE non fosse stato proprio regolare non si scriveva forse all'UST? Se ci si limita a prendere atto di un comportamento che non rispetta la norma, in qualche modo lo si avalla - che altro ci si potrebbe aspettare?

Essere favorevoli alla l. 107/2015 naturalmente non significa essere favorevoli alla violazione delle norme stabilite dalla l. 107/2015.

Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 4:03 pm

MWM ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
La seconda che hai detto. Vai tu dai ds a dirglielo?

Grazie a te e a tutti coloro che erano favorevoli alla buona sola.

Perché, quando si aveva il sospetto che l'assegnazione di un posto da GAE non fosse stato proprio regolare non si scriveva forse all'UST? .


Con la differenza che il ds non poteva ostacolare il tuo arrivo negli anni futuri.

Prova a metterti contro i ds oggi con la 107. Facci sapere come va a finire. Attendiamo ansiosi.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 4:05 pm

Quando si aveva il sospetto da GAE era facilissimo trovare l'imbroglio, proprio perchè i punteggi erano oggettivi e trasparenti (ecco perchè difenderò sempre le GAE)...con la 107 che permette ai presidi di costruirsi il bando a proprio uso e consumo hai poco da fare ricorso... a meno che non registri il colloquio di nascosto e il preside ti dice chiaramente (com'è successo) che per es. alle donne incinte non darà mai nessun incarico o altre schifezze simili.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 4:27 pm

sconcertato_1 ha scritto:
MWM ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
La seconda che hai detto. Vai tu dai ds a dirglielo?

Grazie a te e a tutti coloro che erano favorevoli alla buona sola.

Perché, quando si aveva il sospetto che l'assegnazione di un posto da GAE non fosse stato proprio regolare non si scriveva forse all'UST? .


Con la differenza che il ds non poteva ostacolare il tuo arrivo negli anni futuri.

Prova a metterti contro i ds oggi con la 107. Facci sapere come va a finire. Attendiamo ansiosi.

Io non mi metto contro il DS che non mi vuole - me ne sto bene alla larga. Però, per il bene dell'istituzione, se è inadempiente rispetto alla norma lo denuncio, perché la norma già gli concede un ampio spazio di discrezionalità i cui limiti però sono ben definiti e non dovrebbe permettersi di oltrepassare. Il DS che si comporta in questo modo va disciplinato il più presto possibile, anche perché sospetto non limiti l'abuso del suo potere al campo del conferimento delle nomine.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 4:34 pm

Filosofo80 ha scritto:
Quando si aveva il sospetto da GAE era facilissimo trovare l'imbroglio, proprio perchè i punteggi erano oggettivi e trasparenti (ecco perchè difenderò sempre le GAE)...con la 107 che permette ai presidi di costruirsi il bando a proprio uso e consumo hai poco da fare ricorso... a meno che non registri il colloquio di nascosto e il preside ti dice chiaramente (com'è successo) che per es. alle donne incinte non darà mai nessun incarico o altre schifezze simili.

Anche se ora è il DS a fissare i criteri (entro certi limiti), deve poi dimostrare di applicarli e per fare questo non può nascondere criteri, nomine e CV. Sono cambiati i termini del possibile imbroglio, ma trovarlo non è meno facile nel momento in cui le carte sono in tavola. Inoltre, è ancora più importante impegnarsi a smascherarli, perché ora i potenziali imbroglioni sono più potenti. Certo, se i maggiori poteri del DS diventano un alibi per concedergli tutto, poi non si dia colpa alla "Buona Scuola". Ad ognuno le sue responsabilità.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 4:59 pm

MWM ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
MWM ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
La seconda che hai detto. Vai tu dai ds a dirglielo?

Grazie a te e a tutti coloro che erano favorevoli alla buona sola.

Perché, quando si aveva il sospetto che l'assegnazione di un posto da GAE non fosse stato proprio regolare non si scriveva forse all'UST? .


Con la differenza che il ds non poteva ostacolare il tuo arrivo negli anni futuri.

Prova a metterti contro i ds oggi con la 107. Facci sapere come va a finire. Attendiamo ansiosi.

Io non mi metto contro il DS che non mi vuole - me ne sto bene alla larga. Però, per il bene dell'istituzione, se è inadempiente rispetto alla norma lo denuncio
, perché la norma già gli concede un ampio spazio di discrezionalità i cui limiti però sono ben definiti e non dovrebbe permettersi di oltrepassare. Il DS che si comporta in questo modo va disciplinato il più presto possibile, anche perché sospetto non limiti l'abuso del suo potere al campo del conferimento delle nomine.

Insomma lo denunci ma non ti ci metti contro. Un po' di confusione traspare.

Cmq, oltre a scrivere su questo forum, quante denuncie hai già fatto finora?
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 5:02 pm

MWM ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Quando si aveva il sospetto da GAE era facilissimo trovare l'imbroglio, proprio perchè i punteggi erano oggettivi e trasparenti (ecco perchè difenderò sempre le GAE)...con la 107 che permette ai presidi di costruirsi il bando a proprio uso e consumo hai poco da fare ricorso... a meno che non registri il colloquio di nascosto e il preside ti dice chiaramente (com'è successo) che per es. alle donne incinte non darà mai nessun incarico o altre schifezze simili.

Anche se ora è il DS a fissare i criteri (entro certi limiti), deve poi dimostrare di applicarli e per fare questo non può nascondere criteri, nomine e CV. Sono cambiati i termini del possibile imbroglio, ma trovarlo non è meno facile nel momento in cui le carte sono in tavola. Inoltre, è ancora più importante impegnarsi a smascherarli, perché ora i potenziali imbroglioni sono più potenti. Certo, se i maggiori poteri del DS diventano un alibi per concedergli tutto, poi non si dia colpa alla "Buona Scuola". Ad ognuno le sue responsabilità.

Per carità, la colpa non è della buona sola.Un vecchio detto recita "l'occasione fa l'uomo ladro". Ma noi non siamo uomini e quindi non dobbiamo preoccuparci.

La colpa non è della buona sola ma di chi l'ha concepita....e perche no, anche di chi l'ha appoggiata.
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 5:03 pm

Io ho seguito questa questione della "chiamata diretta" da semplice osservatore e per pura curiosità (non mi riguarda personalmente perché sono entrato in ruolo 3 anni fa col vecchio sistema). Dalle mie parti le cose sono andate così:
- tutte le scuole hanno ovviamente pubblicato il bando per l'individuazione dei docenti titolari su ambito, come erano obbligate a fare;
- per quanto riguarda la mia cdc tutte hanno formulato su per giù gli stessi criteri di selezione, con una eccezione relativa a un bando evidentemente cucito addosso a una candidata (non mi ha scandalizzato: parliamo di una collega che da precaria, essendo la prima in gae, ha occupato quel posto per diversi anni e si è occupata sempre e con continuità di svariati progetti di rilievo, il DS secondo me ha fatto benissimo a richiedere un profilo analogo al suo, dato che evidentemente gli serviva quel tipo di competenze);
- quasi tutte (non tutte) le scuole hanno pubblicato la determina del DS con cui si attribuisce ai docenti l'incarico triennale; una sola scuola ha allegato alla determina i curricula dei docenti individuati, ma non quelli degli altri eventuali candidati;
- nessuna scuola ha pubblicato l'elenco delle autocandidature ricevute, né i curricula dei docenti non individuati per l'attribuzione dell'incarico.

Ora, posto che qualsiasi controinteressato avrà sicuramente avuto modo di accedere alla documentazione che le scuole avranno prodotto a sostegno delle loro determine e quindi avrà senz'altro potuto confrontare il proprio curriculum con quello dei vincitori, posto anche che, in caso di candidati con requisiti analoghi, la 107 non pone vincoli significativi alla discrezionalità di scelta del DS, ugualmente non sono soddisfatto: il principio di trasparenza della gestione degli atti amministrativi, specialmente nell'ambito delle selezioni del personale nei comparti della pubblica amministrazione, va inteso nell'interesse della collettività (che dei pubblici dipendenti è sostanzialmente il "datore di lavoro"), non solo dei diretti interessati ai provvedimenti, e secondo me avrebbe imposto la pubblicità massima di queste procedure. Sarebbe bastata una nota interna del MIUR rivolta alle dirigenze scolastiche e/o agli usp, che dettasse norme imperative in questo senso.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3878
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 5:30 pm

come silver76, fortunatamente anch'io non ho partecipato alla chiamata diretta, ma, per curiosità, ho seguito la procedura attuata da tutte le scuole medie e IC della mia provincia, tramite i loro siti web.
Praticamente si è svolto quasi tutto come ha descritto silver con la differenza che nessuna scuola ha pubblicato i CV dei candidati; alcune, nella determina, hanno specificato che sono pervenute tot candidature, indicando i nomi di coloro che le hanno inviate e tra questi il nome del prescelto.
La mia scuola per due posti non ha ricevuto nessuna candidatura, mentre per un posto ne ha ricevuta una sola. Era inutile pubblicare il CV di quel candidato, perché era l'unico destinatario e non esisteva il presupposto di discrezione della ds, ovviamente. Tre scuole, ad oggi, non hanno pubblicato alcuna determina. Lo hanno fatto per la primaria, ma non per il primo grado.
La trasparenza non è stata totale, dunque. Se fossi stata coinvolta nella procedura, ed eventualmente non scelta dalla scuola di mio interesse, sicuramente avrei preteso di vedere per lo meno i CV dei miei concorrenti. Da semplice curiosa, poco mi importa. Prendo atto di un'ulteriore sfaccettatura della 107 che non mi piace. Del resto la 107 tutta e la buona scuola tutta, non mi piace. Non lo dico ora, l'ho sempre detto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 6:15 pm

sconcertato_1 ha scritto:
MWM ha scritto:
Io non mi metto contro il DS che non mi vuole - me ne sto bene alla larga. Però, per il bene dell'istituzione, se è inadempiente rispetto alla norma lo denuncio, perché la norma già gli concede un ampio spazio di discrezionalità i cui limiti però sono ben definiti e non dovrebbe permettersi di oltrepassare. Il DS che si comporta in questo modo va disciplinato il più presto possibile, anche perché sospetto non limiti l'abuso del suo potere al campo del conferimento delle nomine.

Insomma lo denunci ma non ti ci metti contro. Un po' di confusione traspare.

Denuncio l'inadempienza del DS non per prendere il posto di chi ha scelto, ma per sapere se la sua scelta ha rispettato i criteri che si era dato e, se non lo ha fatto, perché la sua forzatura sia chiara a tutti - soprattutto a coloro che dovranno valutarne l'operato e, se è il caso, sanzionarlo. Ti è più chiaro ora?

Citazione :
Cmq, oltre a scrivere su questo forum, quante denuncie hai già fatto finora?

Ho due email pronte per l'UST e l'USR (ed eventualmente Carabinieri o Polizia) relative a due DS. Come da domanda iniziale, sto cercando di capire quale sia il termine entro il quale i DS dovrebbero pubblicare i CV. Tu lo conosci? Sai com'è, non vorrei rischiare di calunniarli. Ti è tutto chiaro adesso?


Ultima modifica di MWM il Sab Set 10, 2016 6:48 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 6:19 pm

sconcertato_1 ha scritto:
Per carità, la colpa non è della buona sola.Un vecchio detto recita "l'occasione fa l'uomo ladro". Ma noi non siamo uomini e quindi non dobbiamo preoccuparci.

Proprio perché siamo uomini ci preoccupiamo di prevenire il furto e di denunciare il ladro.

Citazione :
La colpa non è della buona sola ma di chi l'ha concepita....e perche no, anche di chi l'ha appoggiata.

Quando c'è una violazione della legge, la colpa è del legislatore. Una teoria senz'altro curiosa. Dimmi un po', vale anche se ti rubano il portafogli?


Ultima modifica di MWM il Sab Set 10, 2016 6:46 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 6:24 pm

silver76 ha scritto:
Io ho seguito questa questione della "chiamata diretta" da semplice osservatore e per pura curiosità (non mi riguarda personalmente perché sono entrato in ruolo 3 anni fa col vecchio sistema). Dalle mie parti le cose sono andate così:
- tutte le scuole hanno ovviamente pubblicato il bando per l'individuazione dei docenti titolari su ambito, come erano obbligate a fare;
- per quanto riguarda la mia cdc tutte hanno formulato su per giù gli stessi criteri di selezione, con una eccezione relativa a un bando evidentemente cucito addosso a una candidata (non mi ha scandalizzato: parliamo di una collega che da precaria, essendo la prima in gae, ha occupato quel posto per diversi anni e si è occupata sempre e con continuità di svariati progetti di rilievo, il DS secondo me ha fatto benissimo a richiedere un profilo analogo al suo, dato che evidentemente gli serviva quel tipo di competenze);
- quasi tutte (non tutte) le scuole hanno pubblicato la determina del DS con cui si attribuisce ai docenti l'incarico triennale; una sola scuola ha allegato alla determina i curricula dei docenti individuati, ma non quelli degli altri eventuali candidati;
- nessuna scuola ha pubblicato l'elenco delle autocandidature ricevute, né i curricula dei docenti non individuati per l'attribuzione dell'incarico.

Ora, posto che qualsiasi controinteressato avrà sicuramente avuto modo di accedere alla documentazione che le scuole avranno prodotto a sostegno delle loro determine e quindi avrà senz'altro potuto confrontare il proprio curriculum con quello dei vincitori, posto anche che, in caso di candidati con requisiti analoghi, la 107 non pone vincoli significativi alla discrezionalità di scelta del DS, ugualmente non sono soddisfatto: il principio di trasparenza della gestione degli atti amministrativi, specialmente nell'ambito delle selezioni del personale nei comparti della pubblica amministrazione, va inteso nell'interesse della collettività (che dei pubblici dipendenti è sostanzialmente il "datore di lavoro"), non solo dei diretti interessati ai provvedimenti, e secondo me avrebbe imposto la pubblicità massima di queste procedure. Sarebbe bastata una nota interna del MIUR rivolta alle dirigenze scolastiche e/o agli usp, che dettasse norme imperative in questo senso.

Concordo, anche se il c. 80 della l. 107/2015 laddove parla di pubblicità e trasparenza della procedura dovrebbe già essere più che sufficiente, senza bisogno di ulteriori note.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 6:33 pm

michetta ha scritto:
La mia scuola per due posti non ha ricevuto nessuna candidatura, mentre per un posto ne ha ricevuta una sola. Era inutile pubblicare il CV di quel candidato, perché era l'unico destinatario e non esisteva il presupposto di discrezione della ds, ovviamente.

Potrà sembrare una sottigliezza, ma se il DS propone l'incarico, anche se il candidato è unico e anche se fosse l'unico candidato possibile, secondo me dovrebbe pubblicare il CV per dimostrare che il docente scelto corrisponde alla figura ricercata. Se invece non si avvale della facoltà di scegliere o non sceglie il docente, ma se lo fa assegnare dall'UST, allora può non pubblicare il CV.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 6:40 pm

Nei due casi a cui mi sono interessato i DS hanno pubblicato:
- in entrambi i casi i criteri (un DS ha indicato gli stessi per tutte le cdc);
- in un solo caso le candidature ricevute;
- in entrambi i casi i candidati a cui è stato proposto l'incarico;
- in nessun caso i CV (né di tutti candidati, né solamente di coloro che hanno ricevuto la proposta).
Tornare in alto Andare in basso
GG82



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.08.13

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 7:23 pm

Anche io ho visto pubblicati solo i CV degli incaricati o di chi riceveva la proposta. Non ho ancora visto una scuola che ha pubblicato i CV dei non presi.
Alcune, ma non tutte, nella delibera di affidamento di incarico menzionavano le domande ricevute con relativi nominativi.




Ultima modifica di GG82 il Sab Set 10, 2016 11:57 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Sab Set 10, 2016 11:29 pm

MWM ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
MWM ha scritto:
Io non mi metto contro il DS che non mi vuole - me ne sto bene alla larga. Però, per il bene dell'istituzione, se è inadempiente rispetto alla norma lo denuncio, perché la norma già gli concede un ampio spazio di discrezionalità i cui limiti però sono ben definiti e non dovrebbe permettersi di oltrepassare. Il DS che si comporta in questo modo va disciplinato il più presto possibile, anche perché sospetto non limiti l'abuso del suo potere al campo del conferimento delle nomine.

Insomma lo denunci ma non ti ci metti contro. Un po' di confusione traspare.

Denuncio l'inadempienza del DS non per prendere il posto di chi ha scelto, ma per sapere se la sua scelta ha rispettato i criteri che si era dato e, se non lo ha fatto, perché la sua forzatura sia chiara a tutti - soprattutto a coloro che dovranno valutarne l'operato e, se è il caso, sanzionarlo. Ti è più chiaro ora?

Citazione :
Cmq, oltre a scrivere su questo forum, quante denuncie hai già fatto finora?

Ho due email pronte per l'UST e l'USR (ed eventualmente Carabinieri o Polizia) relative a due DS. Come da domanda iniziale, sto cercando di capire quale sia il termine entro il quale i DS dovrebbero pubblicare i CV. Tu lo conosci? Sai com'è, non vorrei rischiare di calunniarli. Ti è tutto chiaro adesso?

Guarda che la cosa mi è molto chiara, lo era a tutti coloro che si sono opposti alla buona scuola. Tu solo ora stai scoprendo i suoi lati oscuri e lasciamelo dire, è troppo tardi.

La buona scuola ha dato in mano ai ds un grosso potere attraverso una grande discrezionalità nella scelta dei docenti e non solo. Non sarà certo la pubblicazione o meno dei cv a metterlo in crisi. Egli ha la possibilità di effettuare delle scelte in modo unilaterale senza un criterio oggettivamente misurabile, così come.previsto dalla.buona.sola.

In bocca al lupo per le tue denunce e facci sapere. Sono curioso sull'esito e su che tipo di ritorsione andrai incontro.
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Dom Set 11, 2016 1:14 am

sconcertato_1 ha scritto:


Guarda che la cosa mi è molto chiara, lo era a tutti coloro che si sono opposti alla buona scuola. Tu solo ora stai scoprendo i suoi lati oscuri e lasciamelo dire, è troppo tardi.


No vabbè, ma qui il punto però è un altro. Esempio concreto: io sono contrario all'uso degli autovelox per mille buone ragioni, tu sei favorevole per altrettanti ragionevoli motivi. Se poi tu prendi la multa per eccesso di velocità e dal verbale risulta che avresti commesso la violazione passando su una strada che non hai mai visto nemmeno in cartolina, non è che io posso venirti a dire "vedi? bisogna eliminare gli autovelox!" e sperare che tu mi dia ragione; mi risponderesti "ma no! è quell'autovelox lì che funziona male, non pago la multa e faccio ricorso!".

Idem per la 107: l'apprezzamento per la chiamata diretta  - e per gli obblighi di legge da essa imposti ai DS di pubblicizzare in modo opportuno tutte le fasi della procedura di selezione - non viene meno di fronte alla trasgressione da parte di alcuni DS di quegli stessi obblighi, anzi semmai si consolida, proprio in virtù della possibilità data a chiunque di fare appello contro i trasgressori.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Dom Set 11, 2016 9:07 am

silver76 ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:


Guarda che la cosa mi è molto chiara, lo era a tutti coloro che si sono opposti alla buona scuola. Tu solo ora stai scoprendo i suoi lati oscuri e lasciamelo dire, è troppo tardi.


No vabbè, ma qui il punto però è un altro. Esempio concreto: io sono contrario all'uso degli autovelox per mille buone ragioni, tu sei favorevole per altrettanti ragionevoli motivi. Se poi tu prendi la multa per eccesso di velocità e dal verbale risulta che avresti commesso la violazione passando su una strada che non hai mai visto nemmeno in cartolina, non è che io posso venirti a dire "vedi? bisogna eliminare gli autovelox!" e sperare che tu mi dia ragione; mi risponderesti "ma no! è quell'autovelox lì che funziona male, non pago la multa e faccio ricorso!".

Idem per la 107: l'apprezzamento per la chiamata diretta  - e per gli obblighi di legge da essa imposti ai DS di pubblicizzare in modo opportuno tutte le fasi della procedura di selezione - non viene meno di fronte alla trasgressione da parte di alcuni DS di quegli stessi obblighi, anzi semmai si consolida, proprio in virtù della possibilità data a chiunque di fare appello contro i trasgressori.

Se leggi tutto il mio intervento trovi le risposte alle tue osservazioni.

Che la buona sola preveda la pubblicazione dei cv dei docenti è una cosa vera, che questa pubblicazione non limiti più di tanto la discrezionalità del ds è altrettanto vero.

Pertanto, per quanto sia legittima la.richiesta del collega temo che risulti del tutto inutile per il suo fine ultimo.

Staremo a vedere.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Proposte di incarico e pubblicazione dei CV   Gio Set 15, 2016 2:46 pm

Aggiornamento: uno dei due DS ha finalmente pubblicato i CV (solo quelli che di coloro a cui è stato conferito l'incarico dal DS). L'altro rimane inadempiente.

Giusto per puntualizzare, a me interessa limitare la discrezionalità dei DS solo nella misura in cui diventa puro arbitrio e dunque viola i limiti di legge. Se c'è coerenza tra i criteri esplicitamente adottati dal DS (in conformità alle linee guida) e le caratteristiche dei docenti a cui il DS propone l'incarico, non ho nulla da dire. Ma per esercitare il controllo democratico  sull'operato del DS - di cui tutti dovrebbero occuparsi e soprattutto coloro che sono direttamente interessati alle questioni - è necessaria almeno la pubblicazione dei CV di coloro a cui è stato conferito l'incarico dal DS. Sostenere che la pubblicazione dei CV in conformità a quanto prevede la legge non limita la discrezionalità DS che quella stessa legge gli concede è un'ovvietà che lascia il tempo che trova.
Tornare in alto Andare in basso
 
Proposte di incarico e pubblicazione dei CV
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vorresti tutti i redditi pubblicati sui giornali locali?
» Leggi curiose
» Piero Angela e il CICAP
» pubblicazione scritti congiunta per le due classi?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: