Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
segre



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.09.16

MessaggioOggetto: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 11:00 am

Vi sembra normale che il mio dirigente voglia farmi rientrare in un posto di potenziamento e non assegnarmi le classi con 2 docenti che hanno chiesto e ottenuto l'utilizzazione in altra scuola e quindi con 2 cattedre scoperte?
Ho chiesto e ottenuto trasferimento in fase A, sapevo dei 2 colleghi che avrebbero chiesto utilizzazione, non immaginavo che il dirigente mi affibbiasse il marchio di potenziatore e intendesse chiamare 2 supplenti invece di inserire me nelle classi.
Posso far qualcosa? Non ho alternative e devo accettare la situazione così com'è?
Grazie a chiunque possa darmi uno spiraglio per modificare questa situazione che non mi piace per nulla.
Tornare in alto Andare in basso
andante



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 11:10 am

Se il tuo dirigente ragiona come il mio (cioè è totalmente ignorante per tutto ciò che riguarda l'organico dell'autonomia) segue questo errato sillogismo: siccome le ore di potenziamento non possono essere sostituite da supplenze, preferiscono mettere il docente titolare su ore di potenziamento per non rischiare che che non venga attribuito il supplente annuale trattandosi di cattedra di potenziamento mentre il miur è costretto a darmi due supplenti sulle cattedre. Non so se mi sono spiegata. Una follia. Se ci riesci (io non sono riuscita) prova a spiegare al tuo preside che spettano alla scuola comunque 3 docenti e che lui può farne l'uso che crede a prescindre da chi decide di mettere su cattedra e che ovviamente tu gli garantisci la continuità didattica mentre i supplenti annuali no. Buona fortuna.
Tornare in alto Andare in basso
segre



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.09.16

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 11:16 am

Grazie per la risposta.
E' dura. Non è possibile intaccare l'idee (sbagliate) dei super dirigenti. Gli ho fatto esattamente il tuo ragionamento ma senza risultati.
E' veramente spiacevole che non ci sia qualche norma che ci tuteli.
Tornare in alto Andare in basso
pinamonte



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.16

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 12:39 pm

segre ha scritto:
Vi sembra normale che il mio dirigente voglia farmi rientrare in un posto di potenziamento e non assegnarmi le classi con 2 docenti che hanno chiesto e ottenuto l'utilizzazione in altra scuola e quindi con 2 cattedre scoperte?
Ho chiesto e ottenuto trasferimento in fase A, sapevo dei 2 colleghi che avrebbero chiesto utilizzazione, non immaginavo che il dirigente mi affibbiasse il marchio di potenziatore e intendesse chiamare 2 supplenti invece di inserire me nelle classi.
Posso far qualcosa? Non ho alternative e devo accettare la situazione così com'è?
Grazie a chiunque possa darmi uno spiraglio per modificare questa situazione che non mi piace per nulla.

I supplenti non li chiamerà lui, ma le due cattedre verranno date a incarico dalle Graduatorie a Esaurimento.
La tendenza più diffusa, e pure avvallata dalle alte sfere, è distribuire le ore di insegnamento e le ore di potenziamento (progetti) tra i vari docenti. Prova a parlarne in questi termini.
E comunque questo modo di agire di molti dirigenti, che attribuiscono loro le ore, senza criteri, senza consenso del CdD, è oltremodo deleterio. Urge una regolamentazione. Si sapeva che la legge 107 avrebbe portato a far venire fuori la parte peggiore dei dirigenti, ma qua pare che siano diventati tutti dirigenti sceriffi!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 1:01 pm

pinamonte ha scritto:


E comunque questo modo di agire di molti dirigenti, che attribuiscono loro le ore, senza criteri, senza consenso del CdD, è oltremodo deleterio. Urge una regolamentazione. Si sapeva che la legge 107 avrebbe portato a far venire fuori la parte peggiore dei dirigenti, ma qua pare che siano diventati tutti dirigenti sceriffi!!!!!

L'attribuzione dei docenti alle classi (o dalla 107 in poi al potenziamento) è da sempre una prerogativa esclusiva del DS, rispetto alla quale il collegio docenti non è mai stato chiamato a esprimere nessun "consenso". Semmai il collegio può (non deve) formulare dei criteri per la gestione degli incarichi nelle classi che il DS può (non deve) tenere presenti.

La "regolamentazione" esiste già. E dice questo.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 26697
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 1:36 pm

andante ha scritto:
Se il tuo dirigente ragiona come il mio (cioè è totalmente ignorante per tutto ciò che riguarda l'organico dell'autonomia) segue questo errato sillogismo: siccome le ore di potenziamento non possono essere sostituite da supplenze, preferiscono mettere il docente titolare su ore di potenziamento per non rischiare che che non venga attribuito il supplente annuale trattandosi di cattedra di potenziamento mentre il miur è costretto a darmi due supplenti sulle cattedre. Non so se mi sono spiegata. Una follia. Se ci riesci (io non sono riuscita) prova a spiegare al tuo preside che spettano alla scuola comunque 3 docenti e che lui può farne l'uso che crede a prescindre da chi decide di mettere su cattedra e che ovviamente tu gli garantisci la continuità didattica mentre i supplenti annuali no. Buona fortuna.


o_o ma in che scuole vivete?
Nessuno del collegio docenti gli ha fatto notare che non ha capito nulla della 107?
Tornare in alto Andare in basso
pinamonte



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.16

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 2:06 pm

silver76 ha scritto:


L'attribuzione dei docenti alle classi (o dalla 107 in poi al potenziamento) è da sempre una prerogativa esclusiva del DS, rispetto alla quale il collegio docenti non è mai stato chiamato a esprimere nessun "consenso". Semmai il collegio può (non deve) formulare dei criteri per la gestione degli incarichi nelle classi che il DS può (non deve) tenere presenti.

La "regolamentazione" esiste già. E dice questo.

Il dirigente può fare quello che vuoi tu, ma deve seguire sempre dei criteri. Non puo' fare a testa sua, magari favorendo chi gli è simpatico e sfavorendo gli antipatici!!
Se vuole mettere tizio, docente di ruolo, completamente sul potenziamento, e dare priorità a due supplenti sulle cattedre di insegnamento, bene, lo faccia, ma DEVE DIRE PERCHE' LO HA FATTO!!!
Ma stiamo scherzando??!! Ma veramente qua vogliamo ritornare al medioevo??!! Esiste una Contrattazione di Istituto che regolamenta queste cose. Mi sembra che qua sia stata COMPLETAMENTE DIMENTICATA. Pare che Renzi abbia obnubilato le menti non solo dei dirigenti.....
Tornare in alto Andare in basso
andante



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 2:57 pm

Putroppo nella mia scuola sembra che io sia l'unica che si è "studiata" la 107 e a me la preside non da retta è da un anno che fa di testa sua prendendo una toppa dietro l'altra. Poi l'ignoranza del Miur. ust ecc non aiuta. Il punto è che così rende scontenti sia studenti e genitori (girandola di insegnanti) sia i docenti di ruolo messi a fare i tappabuchi quando ci sono classi senza docente (magari nelle stesse classi che poi dovranno lasciare quando arriva l'incaricato avente diritto a dicembre) ripeto una vera e propria follia.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 26697
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 3:21 pm

pinamonte ha scritto:
silver76 ha scritto:


L'attribuzione dei docenti alle classi (o dalla 107 in poi al potenziamento) è da sempre una prerogativa esclusiva del DS, rispetto alla quale il collegio docenti non è mai stato chiamato a esprimere nessun "consenso". Semmai il collegio può (non deve) formulare dei criteri per la gestione degli incarichi nelle classi che il DS può (non deve) tenere presenti.

La "regolamentazione" esiste già. E dice questo.

Il dirigente può fare quello che vuoi tu, ma deve seguire sempre dei criteri. Non puo' fare a testa sua, magari favorendo chi gli è simpatico e sfavorendo gli antipatici!!
Se vuole mettere tizio, docente di ruolo, completamente sul potenziamento, e dare priorità a due supplenti sulle cattedre di insegnamento, bene, lo faccia, ma DEVE DIRE PERCHE' LO HA FATTO!!!
Ma stiamo scherzando??!! Ma veramente qua vogliamo ritornare al medioevo??!! Esiste una Contrattazione di Istituto che regolamenta queste cose. Mi sembra che qua sia stata COMPLETAMENTE DIMENTICATA. Pare che Renzi abbia obnubilato le menti non solo dei dirigenti.....


Le linee di indirizzo per l'attribuzione delle classi ai docenti vengono votate dal Collegio Docenti.
Cerca quelle delle tua scuola. Se non sono in linea con quanto deciso dal DS fai mettere all'OdG del prossimo CD il punto in modo che se ne discuta.
La contrattazione di istituto non c'entra nulla.
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 3:43 pm

pinamonte ha scritto:
silver76 ha scritto:


L'attribuzione dei docenti alle classi (o dalla 107 in poi al potenziamento) è da sempre una prerogativa esclusiva del DS, rispetto alla quale il collegio docenti non è mai stato chiamato a esprimere nessun "consenso". Semmai il collegio può (non deve) formulare dei criteri per la gestione degli incarichi nelle classi che il DS può (non deve) tenere presenti.

La "regolamentazione" esiste già. E dice questo.

Il dirigente può fare quello che vuoi tu, ma deve seguire sempre dei criteri. Non puo' fare a testa sua, magari favorendo chi gli è simpatico e sfavorendo gli antipatici!!
Se vuole mettere tizio, docente di ruolo, completamente sul potenziamento, e dare priorità a due supplenti sulle cattedre di insegnamento, bene, lo faccia, ma DEVE DIRE PERCHE' LO HA FATTO!!!
Ma stiamo scherzando??!! Ma veramente qua vogliamo ritornare al medioevo??!! Esiste una Contrattazione di Istituto che regolamenta queste cose. Mi sembra che qua sia stata COMPLETAMENTE DIMENTICATA. Pare che Renzi abbia obnubilato le menti non solo dei dirigenti.....

lascerei perdere il medioevo e anche Renzi, che qui non c'entrano nulla.
mi concentrerei invece sul d.lgs 165/01 e sulla legge 150/09.
il primo testo all'art. 25, segnatamente al comma 2, responsabilizza a livello legale il DS circa i risultati raggiunti dall'istituzione scolastica che presiede, mentre al comma 4 gli garantisce completa autonomia decisionale sulla gestione del personale e sulla distribuzione degli incarichi, ivi compresa l'attribuzione delle cattedre. Proprio in forza di ciò il secondo testo (legge 150/09) ha sottratto alla contrattazione d'istituto l'assegnazione delle classi ai docenti.

in nessun testo normativo invece si attribuisce l'obbligo al DS di "motivare", né al collegio docenti, né alla RSU, né al singolo docente che ne faccia ufficiale richiesta, le proprie scelte gestionali, come del resto è ovvio che sia, dato che il profilo dirigenziale associato al ruolo di DS sottopone il DS stesso a verifica del raggiungimento degli obiettivi da parte dell'organo gerarchicamente superiore a lui, cioè il MIUR, per il tramite gli usr.

la legge 107, introducendo l'OA e il potenziamento, non ha certo modificato i dispositivi che ho citato, se ne evince che le cosiddette "ore di potenziamento" possono essere distribuite dal DS, esattamente come è sempre stato per quelle di insegnamento frontale, secondo la sua personale e libera valutazione.

ti faccio infine notare che ho citato due leggi, una del 2001 e una del 2009, approvate ben dopo la fine ufficiale del medioevo, da governi diversi da quello attuale, quando Renzi, limitatamente alla seconda peraltro, non era altro che il sindaco di Firenze.
Tornare in alto Andare in basso
naneddu

avatar

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 4:14 pm

salve,
nella mia scuola ci sono 3 cattedre di educazione musicale, di cui una di potenziamento. La collega di potenziamento è arrivata nel nostro istituto quest'anno scolastico. considerato che l'anno in corso risulta il secondo di potenziamento, considerato che il potenziamento viene attribuito per un triennio, che fine fa la collega dopo il triennio?
Tornare in alto Andare in basso
serpina



Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mar Set 06, 2016 4:38 pm

gugu ha scritto:
Le linee di indirizzo per l'attribuzione delle classi ai docenti vengono votate dal Collegio Docenti.
Cerca quelle delle tua scuola. Se non sono in linea con quanto deciso dal DS fai mettere all'OdG del prossimo CD il punto in modo che se ne discuta.
La contrattazione di istituto non c'entra nulla.

le linee di indirizzo vengono votate dal collegio ma il ds non è tenuto a rispettarle.
e poi secondo voi come voterebbe il collegio? dividiamoci le ore di potenziamento o scarichiamole tutte sull'ultimo arrivato?
francamente non vedo nessuna novità in questa situazione: agli ultimi arrivati non è toccato sempre quello che veniva considerato il peggio del peggio, col benestare di ds e dipartimenti?
Tornare in alto Andare in basso
segre



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.09.16

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 7:57 am

In questo caso il peggio del peggio non sarebbe per gli ultimi, (i 2 docenti a tempo determinato che verranno) ma solo per me!
Comunque, un ds che avvalli una pratica simil leva militare -leggasi nonnismo- è quanto di peggio ci possa essere. (in una scuola, luogo di buon esempi)
Mi fa male che non abbia avuto, almeno fino ad adesso, uno straccio di motivazione o un principio di spiegazione dei criteri.
Tornare in alto Andare in basso
alessandra s.



Messaggi : 951
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 10:40 am

M'inserisco nel discorso del potenziamento, perchè mi è venuto un dubbio.
Chi, come me e come altri, si è visto dare 18 ore di potenziamento, ha avuto tale attribuzione per tutto il triennio o solo per l'anno scolastico che sta per cominciare?
Tra l'altro la preside, una che è venuta per pochi gg e forse il 16 se ne va, non ha dato motivazione alcuna della scelta di darmi tutte le ore di potenziamento, sottolineando che devo fare fare inglese tecnico, quando io in quel tipo di scuola non ho mai insegnato e quel tipo d'inglese tecnico, dovrò studiarmelo da zero. A quel punto sarebbe stato più logico lo desse a qualcuno già di ruolo da tempo in quella scuola, uno che ne sapesse di più.
Comunque, ciò che mi preme sapere è se sarò potenziatrice per tre anni o forse l'anno prossimo rientro in classe.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 4589
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 10:43 am

alessandra s. ha scritto:
M'inserisco nel discorso del potenziamento, perchè mi è venuto un dubbio.
Chi, come me e come altri, si è visto dare 18 ore di potenziamento, ha avuto tale attribuzione per tutto il triennio o solo per l'anno scolastico che sta per cominciare?
Tra l'altro la preside, una che è venuta per pochi gg e forse il 16 se ne va, non ha dato motivazione alcuna della scelta di darmi tutte le ore di potenziamento, sottolineando che devo fare fare inglese tecnico, quando io in quel tipo di scuola non ho mai insegnato e quel tipo d'inglese tecnico, dovrò studiarmelo da zero. A quel punto sarebbe stato più logico lo desse a qualcuno già di ruolo da tempo in quella scuola, uno che ne sapesse di più.
Comunque, ciò che mi preme sapere è se sarò potenziatrice per tre anni o forse l'anno prossimo rientro in classe.
Direi solo per quest'anno.
Poi si vedrà, potrebbero aumentare/diminuire classi, andare via colleghi, non si sa mai.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 11:46 am

segre ha scritto:
In questo caso il peggio del peggio non sarebbe per gli ultimi, (i 2 docenti a tempo determinato che verranno) ma solo per me!
Comunque, un ds che avvalli una pratica simil leva militare -leggasi nonnismo- è quanto di peggio ci possa essere. (in una scuola, luogo di buon esempi)
Mi fa male che non abbia avuto, almeno fino ad adesso, uno straccio di motivazione o un principio di spiegazione dei criteri.

portagli la recente nota del miur riguardo organico autonomia ecc., non ci fa bella figura come minimo poichè non sta gestendo secondo i criteri previsti....
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 26697
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 11:49 am

alessandra s. ha scritto:
M'inserisco nel discorso del potenziamento, perchè mi è venuto un dubbio.
Chi, come me e come altri, si è visto dare 18 ore di potenziamento, ha avuto tale attribuzione per tutto il triennio o solo per l'anno scolastico che sta per cominciare?
Tra l'altro la preside, una che è venuta per pochi gg e forse il 16 se ne va, non ha dato motivazione alcuna della scelta di darmi tutte le ore di potenziamento, sottolineando che devo fare fare inglese tecnico, quando io in quel tipo di scuola non ho mai insegnato e quel tipo d'inglese tecnico, dovrò studiarmelo da zero. A quel punto sarebbe stato più logico lo desse a qualcuno già di ruolo da tempo in quella scuola, uno che ne sapesse di più.
Comunque, ciò che mi preme sapere è se sarò potenziatrice per tre anni o forse l'anno prossimo rientro in classe.


Faresti 18 ore di ripetizioni pomeridiane di inglese tecnico? Non ho capito...
Tornare in alto Andare in basso
gresporcellanato



Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 27.01.14

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 1:04 pm

pinamonte ha scritto:
Si sapeva che la legge 107 avrebbe portato a far venire fuori la parte peggiore dei dirigenti, ma qua pare che siano diventati tutti dirigenti sceriffi!!!!!

Il problema non sono i DS sceriffi. Il problema sono i DS sceriffi incompetenti (e ce ne sono). Di conseguenza i loro errori li pagano i docenti e gli studenti. Meno male che anche le famiglie stanno iniziando a protestare contro i DS. Almeno i genitori hanno iniziato a capire con chi prendersela sul serio.
Tornare in alto Andare in basso
segre



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.09.16

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 2:16 pm

Per fortuna il mio dirigente si è incredibilmente ravveduto. Ho avuto la cattedra lasciata libera!
Credo che la mediazione della vicaria sia stata fondamentale
Tornare in alto Andare in basso
alessandra s.



Messaggi : 951
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..   Mer Set 07, 2016 4:57 pm

gugu ha scritto:
alessandra s. ha scritto:
M'inserisco nel discorso del potenziamento, perchè mi è venuto un dubbio.
Chi, come me e come altri, si è visto dare 18 ore di potenziamento, ha avuto tale attribuzione per tutto il triennio o solo per l'anno scolastico che sta per cominciare?
Tra l'altro la preside, una che è venuta per pochi gg e forse il 16 se ne va, non ha dato motivazione alcuna della scelta di darmi tutte le ore di potenziamento, sottolineando che devo fare fare inglese tecnico, quando io in quel tipo di scuola non ho mai insegnato e quel tipo d'inglese tecnico, dovrò studiarmelo da zero. A quel punto sarebbe stato più logico lo desse a qualcuno già di ruolo da tempo in quella scuola, uno che ne sapesse di più.
Comunque, ciò che mi preme sapere è se sarò potenziatrice per tre anni o forse l'anno prossimo rientro in classe.


Faresti 18 ore di ripetizioni pomeridiane di inglese tecnico? Non ho capito...

Non so neanch'io cosa dovrò fare e spero solo di saperne un po' di più domani. La preside venuta per 20 gg ha sentito dire che le docenti d'inglese curricolare fanno poco inglese tecnico e mi ha fatto riferire dalla vice - con lei, la preside, era impossibile parlare - che devo occuparmi di inglese tecnico. La vicepreside ha avuto fretta di liquidarmi e mi ha detto che nella sede distaccata a cui sono stata assegnata mi diranno. Il bello è che delle colleghe avevano preparato un progetto su come organizzare il potenziamento e la preside non le ha volute neanche ricevere nè leggere il progetto.
Tornare in alto Andare in basso
 
Posto di potenziamento con 2 cattedre libere..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Oggi al posto al sole
» mi consigliate un posto carino e romantico vicino a Milano?
» Cosa vedremmo se al posto della Luna ci fossero i pianeti
» Esiste un posto senza religione?
» ISG fatta. Si prosegue....

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: