Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Famiglia contraria alla certificazione del figlio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
lola2011



Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 08.10.11

MessaggioOggetto: Famiglia contraria alla certificazione del figlio   Mar Set 06, 2016 4:58 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno colleghi, oggi mi è stato riferito dalla segreteria che non è stata fatta richiesta per il sostegno per un alunno con evidenti difficoltà poiché la famiglia si è opposta. Faccio una breve sintesi del caso: alunno in terza primaria, già dalla classe prima noto con i colleghi difficoltà di linguaggio e di apprendimento in generale. Grazie ad un progetto con la ulss emerge una situazione di grave ritardo nell'apprendimento della lettura e della scrittura. I genitori, convocati più volte, dichiarano che il figlio è solo immaturo. Riusciamo, dopo anni, a far fare al bambino una valutazione dal centro di neuropsichiatria dalla quale emerge la necessità di un'insegnante di sostegno. La famiglia si oppone e l'alunno non viene certificato. Non entro nel merito della scelta della famiglia, ma io non so più come lavorare. Non posso fare un piano personalizzato perché la famiglia non lo accetta, il bambino è perso, guarda il soffitto, non sa leggere né scrivere né contare con le dita. Ho sempre seguito più lui degli altri bambini, adesso sono demoralizzata e non so come aiutarlo.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Famiglia contraria alla certificazione del figlio   Mar Set 13, 2016 12:18 pm

bubbylil ha scritto:
lola2011 ha scritto:
Nella mia scuola raramente si fermano i bambini alla primaria. Da sempre si è ritenuto troppo demotivante per il bambino essere bocciato negli anni più importanti per la sua formazione (non solo dal punto di vista didattico). So che sarà un anno difficile per me, i colleghi ma soprattutto per l'alunno in questione.
Certo, si fermano solo in casi rari. Ma questo lo è. Che senso ha portare avanti fino alla quinta un bambino che non sa leggere, scrivere, contare fino a 10 che è senza certificazione, senza sostegno e senza possibilità di averli per famiglia totalmente oppositiva? Il male minore è fermarlo per tentare di fargli recuperare almeno qualcosina (difficile) o dare una scossa alla famiglia (più facile). Gli si fa molto più danno a lasciare tutto così...

tutto sommato... sono d'accordo con te.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Famiglia contraria alla certificazione del figlio   Mar Set 13, 2016 3:10 pm

alle volte penso che siano meno ipocriti gli Stati come la Francia dove esistono le scuole speciali e sono le asl a decidere dove deve studiare un bambino. quando un genitore si autoproclama medico fa danni irreversibili.
Tornare in alto Andare in basso
 
Famiglia contraria alla certificazione del figlio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Buon compleannno Jady
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» Mio figlio venuto da lontano
» E piu facile avere una seconda gravidanza quando si è gia mamme grazie alla PMA?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: