Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 9:46 am

Profilo tipico del docente italiano:
Vendono un rene per entrare di ruolo, o si disperano, piangono e si strappano i capelli se ancora non possono diventarlo.
E UNA VOLTA DI RUOLO? traguardo di una vita di speranze?
Continuano a lamentarsi..."mi hanno messo sul potenziamento"," sono finito in un professionale di merda gli alunni mi saltano in testa "," ma sono obbligato a fare questo è quello o posso rifiutarmi? Vorrei prendere lo stipendio senza rotture di palle","ma rientra nei miei obblighi fare questo altro o posso rifiutarmi e mettermi in malattia? ,Me lo pagano a parte?", ecc ecc

Che dire?profilo tipico da dipendente statale ..fare il minimo, pretendere,lamentarsi sempre e soprattutto QUESTO NON MI COMPETE AI SENSI BLABLABLA..
anche sul forum emerge l indole..
MEDITARE GENTE..MEDITARE...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 10:16 am

Pppppssssssttttttt
Ma il pisello in questione... Di chi sarebbe?!
No perché nel caso..
Inizio a lamentarmi pure io eh.. . (caxxo. Mi leggo avidizzata...sarà mica contagioso?!)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Hoffnung2



Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 10:26 am

Ahahahah Tellina sei unica!
Condivido l'analisi di Felipeto. Chi ha lavorato anche nel privato nota la grande differenza di trattamento, umano ed economico. Rimane però il fatto che certi soprusi ci sono anche nel mondo della scuola e contro quelli bisognerebbe opporsi in modo unitario. Per il resto condivido. Certi colleghi lamentosi dovrebbero lavorare qualche giorno in certe aziendine, magari a gestione familiare, non multinazionali, tanto per CAPIRE e MEDITARE.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 11:25 am

Anch'io spesso trovo eccessive alcune lamentele, specialmente per l'orario, il giorno libero e lo stipendio, tuttavia mi sono ampiamente stancato di parlarne di questo forum stante che appena si toccano questi tasti insorge tutto il forum come un sol uomo; capisco invece la lamentela per il potenziamento perchè fare i precari di una materia per 10 anni e poi ritrovarsi sul potenziamento con mansioni poco o per nulla chiare e solo perchè si è gli ultimi arrivati non mi sembra professionale.
Tornare in alto Andare in basso
mariateresa.mercuri.506



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 11:42 am

laddove esiste ignoranza non c'è ordine e I dirigenti scolastici, se non fossero tanto affannati a studiare la loro "autonomia", da buoni datori di lavoro dovrebbero chiarire ai docenti tutto ciò che compete o non compete loro ,visto che ai sindacati non ricorre quasi più nessuno. Risultato?:quello che si è scritto ...le segreterie ridotte a fornitrici di "filippine"....
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 11:46 am

tellina ha scritto:
Pppppssssssttttttt
Ma il pisello in questione... Di chi sarebbe?!
No perché  nel caso..
Inizio a lamentarmi pure io eh.. . (caxxo.  Mi leggo avidizzata...sarà  mica contagioso?!)

Fantastica,come sempre, tellina.
Naturalmente mi astengo dal chiederti eventuali desiderata...dopotutto siamo signore...con l'aggravante di essere docenti!
Finiamola qui...che è meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 11:52 am

Francesca4 ha scritto:
tellina ha scritto:
Pppppssssssttttttt
Ma il pisello in questione... Di chi sarebbe?!
No perché  nel caso..
Inizio a lamentarmi pure io eh.. . (caxxo.  Mi leggo avidizzata...sarà  mica contagioso?!)

Fantastica,come sempre, tellina.
Naturalmente mi astengo dal chiederti eventuali desiderata...dopotutto siamo signore...con l'aggravante di essere docenti!
Finiamola qui...che è meglio.

Tellina i suoi desiderata li ha ben detti.

E sempre molto signorilmente.

Sul fatto che siete docenti,  Francesca, sono ben altre le cose che vi dovrebbero indurre a pensarci su.
Queste sono normali.



pssss. tellina: un po' avidizza in effetti lo sei (ma non credo affatto che sia perchè sei stata contagiata : - ) )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 12:14 pm

Ire ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
tellina ha scritto:
Pppppssssssttttttt
Ma il pisello in questione... Di chi sarebbe?!
No perché  nel caso..
Inizio a lamentarmi pure io eh.. . (caxxo.  Mi leggo avidizzata...sarà  mica contagioso?!)

Fantastica,come sempre, tellina.
Naturalmente mi astengo dal chiederti eventuali desiderata...dopotutto siamo signore...con l'aggravante di essere docenti!
Finiamola qui...che è meglio.

Tellina i suoi desiderata li ha ben detti.

E sempre molto signorilmente.

Sul fatto che siete docenti,  Francesca, sono ben altre le cose che vi dovrebbero indurre a pensarci su.
Queste sono normali.

Fai attenzione Ire, sono già piuttosto nervosa, però visto che hai ritenuto volontariamente di rispondere al mio post, ti chiedo di esprimerti più chiaramente.
Ergo: quali sarebbero le altre cose che dovrebbero indurmi a pensarci su, considerando il fatto che, verosimilmente, ti riferisca alla condizione dei docenti in generale?
A questo punto, gradirei una risposta!



Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 12:23 pm

sì, sei parecchio nervosa.   Mi verrebbe da dire che sei tu a dover fare attenzione visto che sei tu che rischi di fraintendere ma...................

Ho risposto al tuo post perchè mi fa pensare il fatto che l'argomento su cui inviti a non insistere perchè siete docenti sia il pisello, cosa sulla quale non vedo il motivo di evitare di scherzare, mentre molto pochi intervengono a dire di limitarsi quando ci sono qui argomenti ben più seri e sconcertanti che escono dalle teste dei docenti.  Argomenti che rasentano il reato qualche volta e che qualche volta lo configurano proprio.

Una signora adulta come tellina, scanzonata e birbona come è, seppur serissima   per come la vedo io può scherzare anche sul pisello visto che lo fa con riferimento a se stessa.


Mi spiace per il brutto momento che ho letto stai passando. davvero.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 12:52 pm

Ire ha scritto:
sì, sei parecchio nervosa.   Mi verrebbe da dire che sei tu a dover fare attenzione visto che sei tu che rischi di fraintendere ma...................

Ho risposto al tuo post perchè mi fa pensare il fatto che l'argomento su cui inviti a non insistere perchè siete docenti sia il pisello, cosa sulla quale non vedo il motivo di evitare di scherzare, mentre molto pochi intervengono a dire di limitarsi quando ci sono qui argomenti ben più seri e sconcertanti che escono dalle teste dei docenti.  Argomenti che rasentano il reato qualche volta e che qualche volta lo configurano proprio.

Una signora adulta come tellina, scanzonata e birbona come è, seppur serissima   per come la vedo io può scherzare anche sul pisello visto che lo fa con riferimento a se stessa.


Mi spiace per il brutto momento che ho letto stai passando.  davvero.

Effettivamente è un brutto momento, non solo sul fronte del lavoro, e ti ringrazio per la solidarietà.
Tante, troppe volte, ti ho visto affermare verità apodittiche, sulle quali pareva non ci fosse neanche possibilità di replica. In un certo senso invidio le tue certezze granitiche ed incontestabili, perché invece io sono piena di dubbi e, più che emettere sentenze inappellabili, preferisco rifugiarmi nel conforto del confronto per cercare di capire le ragioni dell'altro e misurarmi con quelle.
Certo, non tutti siamo uguali, direi che è una fortuna, ed ognuno ha il suo canale di comunicazione, anche se, talvolta, come spesso mi capita con te, è davvero difficile individuarlo. Ad ogni modo, ed a tua tutela, se ritieni si possano configurare ipotesi di reato nei comportamenti di qualcuno fai presente la circostanza nelle sedi opportune per la valutazione dei provvedimenti di competenza.
Con la speranza di poter trovare un giorno una linea di comunicazione più appagante per entrambe ti auguro buona giornata!
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 1:18 pm

Ragazzi, il potenziamento è in fase di assestamento. .a cosa serve? A COLMARE LE LACUNE DI CLASSI POLLAIO POCO GESTIBILI,FRAZIONANDOLE O AFFIANCANDO IL DOCENTE. L importanza è enorme,ma ancora non si è compresa.
Abbiamo branchi sterminati di insufficienti cronici costantemente promossi per voto di consiglio. .perché non provare a lavorare su questa gente utilizzando un docente dedicato?
Altro punto cruciale:I COMPITI A CASA..
NON LI FANNO PIÙ, HANNO TROPPA LIBERTÀ E SONO SEMPRE A SPASSO STI RAGAZZI. . Le carenze di matematica e non solo sono dovute al 80% alla mancanza di esercizio individuale.
AUSPICO A BREVE UN INTENSO UTILIZZO DEI POTENZIATORI AL POMERIGGIO, per lo studio assistito e i compiti..ad ogni ordine di scuola. .
Le scuole aperte al pomeriggio sono libero unica soluzione a questi problemi,A CONDIZIONE DI LAVORARE SULLA DIDATTICA E NON SU progetti delle palle e gare di atletica...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 1:54 pm

tellina ha scritto:
Pppppssssssttttttt
Ma il pisello in questione... Di chi sarebbe?!
No perché  nel caso..
Inizio a lamentarmi pure io eh.. . (caxxo.  Mi leggo avidizzata...sarà  mica contagioso?!)
eri così anche prima del mio avvento
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 2:00 pm

Felipeto ha scritto:
NON LI FANNO PIÙ, HANNO TROPPA LIBERTÀ E SONO SEMPRE A SPASSO STI RAGAZZI. . Le carenze di matematica e non solo sono dovute al 80%  alla mancanza di esercizio individuale.
Chi se ne frega delle carenze in matematica, non tutti la useranno; ieri in Collegio Docenti è emerso che al liceo scientifico molti ragazzi sono carenti in "comprensione del testo".

Cosa studi a fare, qualsiasi materia, se non sei in grado di comprendere quello che c'è scritto ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 2:06 pm

Poi vorrei far notare che potevi anche titolare "principi e principe sul pisello"; perchè hai scelto il femminile ? Perchè la fiaba di riferimento parla di principesse o perchè chi rompe i coglioni o è donna o gli somiglia ?

Di maschiacci rompicoglioni ce n'è a carretti !
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 2:11 pm

E' tornato il castigamatti!
Tornare in alto Andare in basso
Maila79



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 06.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 2:25 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Chi se ne frega delle carenze in matematica, non tutti la useranno; ieri in Collegio Docenti è emerso che al liceo scientifico molti ragazzi sono carenti in "comprensione del testo".

Cosa studi a fare, qualsiasi materia, se non sei in grado di comprendere quello che c'è scritto ?

Lasciando perdere qualsiasi altra polemica, con quale criterio sono arrivati ad iscriversi ad un liceo scientifico degli alunni che non sanno comprendere quello che è scritto nei testi e che hanno carenze di matematica?
Non volendo avere nessun dubbio sui colleghi del primo ciclo che magari sicuramente hanno dato bene ufficialmente i loro consigli per il proseguimento degli studi in professionali (in mancanza di scuole di avviamento professionale), mi auguro che soprattutto nei licei (ma anche in tutte le scuole superiori) si inizi la buona pratica di bocciare alla fine del primo anno alunni del genere o che li si consigli fin dai primi giorni di scuola, caldamente, di emigrare altrove prima della fine del primo quadrimestre.

A me risulta che scuole che hanno scelto di essere serie arrivano ad avere più iscrizioni di altre.
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 3:48 pm

Felipeto, saresti disposto a lavorare tre anni sul potenziamento, rinunciando alle tue classi, privato del diritto di voto in occasione degli scrutini, impossibilitato ad esprimere una valutazione sugli alunni ( a patto che la collega curriculare della classe non sia ripettosa del tuo lavoro e mostri fiducia nei tuoi confronti), usato come supplente per coprire le assenze di colleghi a volte senza alcun preavviso ? Iniziamo a dare dignità al ruolo del docente di potenziamento o cancelliamolo dalla storia della scuola! Non è una questione di semplici lamentele. E se il nostro stipendio è uno dei più bassi d'Europa è perché i docenti stessi hanno sempre sottostimato il proprio lavoro...a torto o a ragione. I pomeriggi liberi sono ormai un ricordo. Chi nella scuola lavora tanto, non può non lamentarsi della propria retribuzione, ai limiti della sissistenza.
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 3:49 pm

Sussistenza. Scusate.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 3:52 pm

Metis ha scritto:
Felipeto, saresti disposto a lavorare  tre anni sul potenziamento, rinunciando alle tue classi, privato del diritto di voto in occasione degli scrutini, impossibilitato ad esprimere una valutazione sugli alunni ( a patto che la collega curriculare della classe non sia ripettosa del tuo lavoro e mostri fiducia nei tuoi confronti), usato come supplente per coprire le assenze di colleghi a volte senza alcun preavviso ? Iniziamo a dare  dignità al ruolo del docente di potenziamento o cancelliamolo dalla storia della scuola! Non è una questione di semplici lamentele. E  se il nostro stipendio è uno dei più bassi d'Europa è perché i docenti stessi hanno sempre sottostimato il proprio lavoro...a torto o a ragione. I pomeriggi liberi sono ormai un ricordo. Chi nella scuola lavora tanto, non può non lamentarsi della propria retribuzione,  ai limiti della sissistenza.
metis...la domanda va posta bene però.
tu, tellina, nel 2012, dopo tredici anni di precariato a girar come una matta cambiando scuola, e zona ogni anno a volte anche più d'una per anno, saresti stata disposta ad entrare in ruolo con tutte le rogne, evidenti, del potenziamento, in cambio però del ruolo e quindi almeno della sicurezza dello stipendio e del posto per tre anni nella stessa scuola e soprattutto in cambio di altri quattro anni di precariato prima del ruolo con tempi regolari?
risposta mia? sì, minkia sì, perdonate la volgarità.
e riperdonate se mi ripeto...
ma qui in moltissimi casi...si parla di ruoli che non sarebbero mai nemmeno arrivati...manco ad aspettare 30 anni...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:01 pm

Concordo su questo, Tellina. Fino a due anni fa viaggiavo molto anche io. Sicuramente avere uno stipendio sicuro significa tirare un sospiro di sollievo. Il problema del potenziamento sussiste, però nel senso che non è stato organizzato bene. Secondo me, non è giusto essere mortificati a patto di avere uno stipendio. E ti dico anche che la ripartizione dei posti è avvenuta , nella mia provincia, con poco criterio e non perché non si sapeva dove collocare alcuni docenti.
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:03 pm

Mi scuso per errori , ma non riesco a rileggere quando scrivo sul cellulare.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:20 pm

sulle modalità del potenziamento si può discutere e sulla sua messa in pratica...pure.
riguardo la mortificazione in cambio dello stipendio...discuto un filino meno. ma si sa...io son piuttosto terraterra quando si parla di soldi per sopravvivere e ritengo che le mortificazioni sian ben altre (e, concedetemelo, la maggior parte davvero fuori dal lavoro pubblico)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:33 pm

Certo, ognuno poi valuta se, alla lunga, diventa mortificante non poter insegnare più le discipline per cui ci si è laureati e per cui si è deciso di insegnare, abbandonando le proprie classi e adattando il proprio lavoro a quello dei colleghi, anche in termini di programmazione didattica. Sicuramente io sono intransigente su certe questioni. Capisco che ci siano necessità più cogenti da parte tua e che ho vissuto in parte anche io. Non è questione di essere " terraterra". Sono prospettive diverse.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:37 pm

io più che altro...alla lunga...valuto come potermi mantenere senza dover andare a svangare rifiuti tossici in una centrale nucleare dismessa.
come dire...c'è di peggio che lavorare su potenziamento, ehhehehehe
Tornare in alto Andare in basso
Online
Metis



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 4:42 pm

Non ho mai affermato questo! Non conosco la tua situazione.
Tornare in alto Andare in basso
 
PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO
» il pisellino più bello del mondo............
» visita fatta forse pisellino

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: