Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Gio Set 08, 2016 9:46 am

Promemoria primo messaggio :

Profilo tipico del docente italiano:
Vendono un rene per entrare di ruolo, o si disperano, piangono e si strappano i capelli se ancora non possono diventarlo.
E UNA VOLTA DI RUOLO? traguardo di una vita di speranze?
Continuano a lamentarsi..."mi hanno messo sul potenziamento"," sono finito in un professionale di merda gli alunni mi saltano in testa "," ma sono obbligato a fare questo è quello o posso rifiutarmi? Vorrei prendere lo stipendio senza rotture di palle","ma rientra nei miei obblighi fare questo altro o posso rifiutarmi e mettermi in malattia? ,Me lo pagano a parte?", ecc ecc

Che dire?profilo tipico da dipendente statale ..fare il minimo, pretendere,lamentarsi sempre e soprattutto QUESTO NON MI COMPETE AI SENSI BLABLABLA..
anche sul forum emerge l indole..
MEDITARE GENTE..MEDITARE...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 11:34 am

Il ragionamemto di compt xt non fa una piega!
Il potenziamento ha senso se gestito bene e se non sottrae diritti ai docenti. Lavorare soltanto di pomeriggio può costituire un problema quando ci sono riunioni, colloqui, ecc. E non sono sicura che tutti gli alunni frequenterebbero, soprattutto i pendolari che prendono anche due/ tre mezzi di trasporto al giorno. Del resto le nostre scuole non sono dotate di mense. ...
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 12:02 pm

Dec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ma Giancarlo è ancora in vacanza ? Comincio a preoccuparmi.

Purtroppo ho visto che ha disattivato l'account; non ne conosco il motivo.

Pur continuando a rispettare la sua scelta, sono profondamente addolorata.
Il motivo non è solo nella mancanza di una voce autorevole come la sua, ma per il fatto che una persona generosa come lui, non può cambiare dall'oggi al domani, e penso possa essere doloroso anche per lui non partecipare alla vita del forum.
Insomma la mia preoccupazione più grande è che si sia convinto dell'ineluttabilità del destino della scuola ed abbia alzato i remi in barca.
Gli chiederei di battere un colpo e rassicurarci sul fatto che  non abbia perso la sua consueta vitalità e soprattutto...l'irrefrenabile voglia di combattere per far valere i diritti di tutti!
Credo di poter dire a nome di tutti gli utenti del forum che ci manca molto!


Ultima modifica di Francesca4 il Ven Set 09, 2016 2:05 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 12:03 pm

Felipeto ha scritto:
Ci sono chat e Facebook per parlare dei vostri pruriginosi impulsi pre e post menopausa...il tema del post era l atteggiamento dei docenti verso obblighi e doveri della scuola..grazie
Secondo me Tellina non si è presa nessuna pausa, la immagino attivissima.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 12:34 pm

Felipeto ha scritto:
Ci sono chat e Facebook per parlare dei vostri pruriginosi impulsi pre e post menopausa...il tema del post era l atteggiamento dei docenti verso obblighi e doveri della scuola..grazie

il rigore ora sì e ora no.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 12:41 pm

Ire ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Ci sono chat e Facebook per parlare dei vostri pruriginosi impulsi pre e post menopausa...il tema del post era l atteggiamento dei docenti verso obblighi e doveri della scuola..grazie

il rigore ora sì e ora no.
Più che rigore mi sembra un calcio di punizione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 12:59 pm

Francesca4 ha scritto:
Dec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ma Giancarlo è ancora in vacanza ? Comincio a preoccuparmi.

Purtroppo ho visto che ha disattivato l'account; non ne conosco il motivo.

Pur continuando a rispettare la sua scelta, sono profondamente addolorata.
Il motivo non è solo nella mancanza di una voce autorevole come la sua, ma per il fatto che una persona generosa come lui, non può cambiare dall'oggi al domani, e penso possa essere doloroso anche per lui non partecipare alla vita del forum.
Insomma la mia preoccupazione più grande è che si sia convinto dell'ineluttabilità del destino della scuola ed abbia alzato i remi in barca.
Gli chiederei di battere un colpo e rassicuraci sul fatto che  non abbia perso la sua consueta vitalità e soprattutto...l'irrefrenabile voglia di combattere per far valere i diritti di tutti!
Credo di poter dire a nome di tutti gli utenti del forum che ci manca molto!

Manca molto anche a me per la sua competenza e la sua ironia, però non esageriamo: il forum di Orizzonte Scuola non è la scuola (e lo dico io che faccio il moderatore e che ci passo fin troppe ore al giorno); sono certo che Giancarlo continuerà a fare il suo lavoro nella vita reale con impegno, serietà ed entusiasmo; probabilmente sta semplicemente "trollando" da qualche altra parte sul web.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 1:00 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Ci sono chat e Facebook per parlare dei vostri pruriginosi impulsi pre e post menopausa...il tema del post era l atteggiamento dei docenti verso obblighi e doveri della scuola..grazie

il rigore ora sì e ora no.
Più che rigore mi sembra un calcio di punizione.
Per un fallo da dietro?! (me l'avete servita su di un piatto d'argento...)

Ot, questo si dichiarato: provare a contattare giancá per altre vie mi sembrerebbe eccessiva invadenza ma... Se qualcuno potesse farlo (e sapesse dove trovarlo) in cambio di un cenno di vita.. .mi e ci farebbe piacere, siamo in pensiero e non è solo un modo di dire.

Riguardo al mio pensiero circa il potenziamento tanto per assegnare posti statali a pioggia... Direi di aver ben chiarito il mio pensiero...
Il potenziamento pomeridiano per tener aperte le scuole invece mi lascia perplessa.
Ho lavorato in scuole con a sezioni tempo pieno e sezioni di tempo normale... Chi vuol frequentare al pomeriggio si iscrive già nella sezione che prevede i pomeriggi.
Far partecipare gli altri alunni anche a corsi pomeridiani di loro gradimento (ho fatto personalmente ceramica e murales) rimane comunque di complicata gestione... Anche perché se han scelto il tempo normale è perché o al pomeriggio fanno già altro oppure le ore di scuola al mattino comunque gli bastano e avanzano...
(felipé.. . Godi, ti dedico questo ritorno in tema, tutto per te, spero si tratti di un ehm.. . Multiplo).
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 2:29 pm

NO.NO.NO E POI NO! i ragazzi debbono essere OBBLIGATI A FREQUENTARE al pomeriggio,e si devono proporre SOLO attività didattiche di recupero ed approfondimenti. NON GIOCHINI E ATTIVITÀ LUDICHE.. ma torniamo ad una scuola rigorosa e di qualità, per favore!
Abbiamo di fronte una generazione di pelandroni che non hanno mai preso in mano la scopa in casa, a zonzo tutti i pomeriggi, scomparsi i lavoretti estivi..è ora di tornare ad imporre la scuola,altrimenti sicuramente il potenziamento pomeridiano è perdita di tempo
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 2:33 pm

Dec ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Dec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ma Giancarlo è ancora in vacanza ? Comincio a preoccuparmi.

Purtroppo ho visto che ha disattivato l'account; non ne conosco il motivo.

Pur continuando a rispettare la sua scelta, sono profondamente addolorata.
Il motivo non è solo nella mancanza di una voce autorevole come la sua, ma per il fatto che una persona generosa come lui, non può cambiare dall'oggi al domani, e penso possa essere doloroso anche per lui non partecipare alla vita del forum.
Insomma la mia preoccupazione più grande è che si sia convinto dell'ineluttabilità del destino della scuola ed abbia alzato i remi in barca.
Gli chiederei di battere un colpo e rassicuraci sul fatto che  non abbia perso la sua consueta vitalità e soprattutto...l'irrefrenabile voglia di combattere per far valere i diritti di tutti!
Credo di poter dire a nome di tutti gli utenti del forum che ci manca molto!

Manca molto anche a me per la sua competenza e la sua ironia, però non esageriamo: il forum di Orizzonte Scuola non è la scuola (e lo dico io che faccio il moderatore e che ci passo fin troppe ore al giorno); sono certo che Giancarlo continuerà a fare il suo lavoro nella vita reale con impegno, serietà ed entusiasmo; probabilmente sta semplicemente "trollando" da qualche altra parte sul web.

Mi dispiace Dec, non sono d'accordo.
Il forum di Orizzonte Scuola è anche la scuola, e non lo dico per piaggeria, non mi interessa!
E' infatti innegabile l'utilità dei nostri confronti proprio al fine di poter contribuire al meglio al funzionamento dell'istituzione scolastica, supportando le nostre richieste con riferimenti normativi chiari e sempre aggiornati, molto più dei sindacati, credimi.
E poi non si smette mai di essere docenti, anche quando non siamo in servizio e paradossalmente anche quando non si calcano più le aule scolastiche.
Almeno per me è una passione, e lo è, seppure si ostini a negarlo, anche per la stragrande maggioranza dei docenti, compreso Giancarlo, che non mi convincerà mai del contrario. Spero solo di riuscire a non farne una malattia.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 2:47 pm

Guarda, io sono qua e quindi è evidente che la penso come te. Però ci sono tanti bravi docenti che lavorano bene nelle loro scuole e che non conoscono il nostro forum, non amano questa modalità di comunicazione oppure vengono ogni tanto solo se hanno tempo o qualche necessità. Ci mancherebbe solo che ci considerassimo gli eletti, i migliori della scuola italiana.
Quanto a Giancarlo, stupisce che sia passato da una presenza assidua ad un'assenza improvvisa senza che sia successo niente di particolare sul forum (almeno per quello che ho letto io), ma avrà i suoi buoni motivi e non possiamo fare altro che rispettarli.
Tornare in alto Andare in basso
orianazionale



Messaggi : 551
Data d'iscrizione : 24.07.16
Località : Polentonia

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:01 pm

Tellina... bbona... sei pur sempre un pubblico ufficiale! Rimettiti la tonaca e torna in convento... e non fare come la tua famosa collega religiosa a Monza :-)))))
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:07 pm

Dec ha scritto:
Guarda, io sono qua e quindi è evidente che la penso come te. Però ci sono tanti bravi docenti che lavorano bene nelle loro scuole e che non conoscono il nostro forum, non amano questa modalità di comunicazione oppure vengono ogni tanto solo se hanno tempo o qualche necessità. Ci mancherebbe solo che ci considerassimo gli eletti, i migliori della scuola italiana.
Quanto a Giancarlo, stupisce che sia passato da una presenza assidua ad un'assenza improvvisa senza che sia successo niente di particolare sul forum (almeno per quello che ho letto io), ma avrà i suoi buoni motivi e non possiamo fare altro che rispettarli.

Non intendevo mancare di rispetto a nessuno, volevo solo evidenziare l'utilità del confronto e dell'aggiornamento derivante dalla frequentazione del forum.
Naturalmente non ritengo di appartenere alla schiera degli eletti: sono per la libertà, l'uguaglianza e la fraternità, principi che hanno, ancora oggi,una forte carica rivoluzionaria, perché non pienamente attuati e chissà se mai lo saranno! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:19 pm

Per poter imporre l'obbligo di frequenza al pomeriggio, bisogna prima risolvere problemi logistici e organizzativi. Percorso lungo in Italia...ahimè!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:39 pm

Felipeto ha scritto:
NO.NO.NO E POI NO! i ragazzi debbono essere OBBLIGATI A FREQUENTARE al pomeriggio,e si devono proporre SOLO  attività didattiche di recupero ed approfondimenti. NON GIOCHINI E ATTIVITÀ LUDICHE.. ma torniamo ad una scuola rigorosa e di qualità, per favore!

Perché, la scuola "rigorosa e di qualità" prevedeva i corsi di approfondimento obbligatori di pomeriggio, con qualcuno che prendeva la manina ai ragazzi e li aiutava a fare i compiti, perché si dava per scontato che da soli non ci sarebbero mai riusciti?

Il motivo per cui ragazzi di oggi non fanno i compiti a casa (o comunque non studiano in generale), NON E' perché non ci riescono e hanno bisogno dell'aiutino, o tantomeno perché "una volta erano più seguiti a casa mentre adesso no"... ma è semplicemente perché constatano che anche se non li fanno non succede niente, e anche se non sanno nulla li promuovono lo stesso. Se si ricominciasse a bocciare chi non studia nulla, ricomincerebbero comunque a studiare un po' di più, indipendentemente dall'aiutino obbligatorio...
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:52 pm

Felipeto ha scritto:
Ci sono chat e Facebook per parlare dei vostri pruriginosi impulsi pre e post menopausa...il tema del post era l atteggiamento dei docenti verso obblighi e doveri della scuola..grazie


Altro che LIM, la lavagna baldacchino, un must!
https://www.youtube.com/watch?v=6p9RNlIg3q4
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 3:57 pm

E, invece, si fa passare l'idea che combattere la dispersione scolastica necessiti di una riduzione delle bocciature. Bocciare è concepito come un fallimento dell'azione didattica piuttosto che come un fallimento dell'alunno, che, un tempo, tornava a casa e doveva incorrere nell' ira dei genitori. Oggi i genitori elargiscono smartphone, telefonano ai propri figli durante le ore di lezione, regalano viaggi anche quando i voti sono insufficienti.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 4:59 pm

Metis ha scritto:
E, invece,  si fa passare l'idea che combattere  la dispersione scolastica   necessiti di una riduzione delle bocciature.

Ok, ma se siamo davvero così convinti che questa interpretazione sia sbagliata, perché non ci facciamo un mazzo così, IN MASSA, per combatterla, per rifiutarla e per smentirla davanti a chi se la beve? Perché a combatterla si è sempre così pochi?
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 5:27 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Metis ha scritto:
E, invece,  si fa passare l'idea che combattere  la dispersione scolastica   necessiti di una riduzione delle bocciature.  

Ok, ma se siamo davvero così convinti che questa interpretazione sia sbagliata, perché non ci facciamo un mazzo così, IN MASSA, per combatterla, per rifiutarla e per smentirla davanti a chi se la beve? Perché a combatterla si è sempre così pochi?

...considerando poi che combatterla non vuol dire essere costretti a incatenarsi nudi davanti al MIUR e fare lo sciopero della fame. Basta alzare la mano al momento giusto nel corso dello scrutinio. Questa questione mi ripropone la solita domanda che mi faccio da quando sono nella scuola: perché i miei colleghi non vogliono mai bocciare studenti chiaramente insufficienti? Perché li sento piangere e/o maledire tutto e tutti durante tutto l'anno scolastico e poi a giugno li vedo tentennare e alla fine "non sentirsela"? Perché le bocciature passano sempre a strettissima maggioranza (in un paio di occasioni ne ho viste passare addirittura col voto determinante del DS)?

Non mi basta la giustificazione "paura dei ricorsi": ne ho visti minacciare non so quanti e si sono tutti arrestati alla fase dell'accesso agli atti, senza contare poi che il ricorso, se c'è e se va avanti, se lo smazza il DS e non mi risulta che, se viene vinto (nella mia esperienza personale non è MAI successo), siano previste pene corporali o pecuniarie per il consiglio di classe.

Me non faccio poco anche del paravento "paura del DS": ho visto promozioni a maggioranza passare in cavalleria senza che il dirigente avesse speso una sola parola per difendere l'asino di turno, e ho anche conosciuto parecchi presidi assolutamente ragionevoli e di certo non vendicativi (ne ho persino sentito con le mie orecchie uno dire testualmente "io mi vergognerei a votare per la promozione di questo qua, comunque fate come volete" e poi guardare sconsolato i due che avevamo votato per la bocciatura).

Capisco, cioè mi fa schifo ma capisco, la paura di perdere iscrizioni e quindi di far saltare qualche classe e qualche cattedra, ma può riguardare anche i decani? quelli che sono primi in graduatorie interne composte da 15 persone?

Veramente, io non ci arrivo...
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 5:30 pm

Il problema è che le bocciature sono incluse nei dati di dispersione scolastica. Che poi basta semplicemente non considerarlo un dramma, ma un incidente di percorso, le bocciature ben fatte hanno un altissimo valore pedagogico. L'anno scorso un genitore è andato dalla preside perché avevamo bocciato il figlio, per ringraziarci di averlo fatto!

In Germania se si ha 4 in tedesco o in matematica si è bocciati d'ufficio, o se si ha 5 in ambedue le materie, a prescindere da tutto il resto. Bisognerebbe prendere esempio.
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 5:45 pm

Giusto! Quando mi è capitato di coordinare classi ho sempre preparato il terreno confrontandomi con i colleghi prima dello scrutinio e chiamando genitori a colloquio per avvisarli del rischio elevato. Non è mai accaduto nulla di grave. Molti colleghi, però, hanno timori ingiustificati. Alcuni si mantengono sul 5 per evitare esami a fine agosto, ma, se capiscono che la volontà generale è quella di bocciare, si adeguano e abbassano il voto.
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 7:17 pm

Dec ha scritto:
Guarda, io sono qua e quindi è evidente che la penso come te. Però ci sono tanti bravi docenti che lavorano bene nelle loro scuole e che non conoscono il nostro forum, non amano questa modalità di comunicazione oppure vengono ogni tanto solo se hanno tempo o qualche necessità. Ci mancherebbe solo che ci considerassimo gli eletti, i migliori della scuola italiana.
Quanto a Giancarlo, stupisce che sia passato da una presenza assidua ad un'assenza improvvisa senza che sia successo niente di particolare sul forum (almeno per quello che ho letto io), ma avrà i suoi buoni motivi e non possiamo fare altro che rispettarli.

Una curiosità in merito. Quanto è influente il forum sulle alte sfere? Presumo abbiate contatti al MIUR, ci legge qualche politico o funzionario?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 7:28 pm

Io non ho contatti con nessuno. Lalla e gli altri non so, devi chiedere a loro.
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 8:02 pm

Dulcamara ha scritto:

In Germania se si ha 4 in tedesco o in matematica si è bocciati d'ufficio, o se si ha 5 in ambedue le materie, a prescindere da tutto il resto. Bisognerebbe prendere esempio.

Attenzione alla scala di riferimento! ^-^
Fonte Wikipedia

Nelle pagelle tedesche per la valutazione si utilizzano i numeri da 1 a 6. Un numero inferiore indica un voto più alto, mentre un numero superiore indica un voto peggiore; infatti il voto migliore corrisponde all'1 (Ottimo), mentre il voto peggiore corrisponde al 6 (Insufficiente).

1 sehr gut
2 gut
3 befriedigend
4 genügend/ausreichend
5 mangelhaft
6 ungenügend

SvizzeraModifica

Nel sistema di valutazione svizzero, i numeri variano da 1 a 6, come la Germania, con la differenza che il valore si inverte.

6: Ottimo
5,5: Molto Buono
5: Buono
4,5: Discreto
4: Sufficiente
3,5: Leggermente insufficiente (è insufficiente sotto il 4)
3: Insufficiente
2: Gravemente insufficiente
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 9:04 pm

Dulcamara ha scritto:
Dec ha scritto:
Guarda, io sono qua e quindi è evidente che la penso come te. Però ci sono tanti bravi docenti che lavorano bene nelle loro scuole e che non conoscono il nostro forum, non amano questa modalità di comunicazione oppure vengono ogni tanto solo se hanno tempo o qualche necessità. Ci mancherebbe solo che ci considerassimo gli eletti, i migliori della scuola italiana.
Quanto a Giancarlo, stupisce che sia passato da una presenza assidua ad un'assenza improvvisa senza che sia successo niente di particolare sul forum (almeno per quello che ho letto io), ma avrà i suoi buoni motivi e non possiamo fare altro che rispettarli.

Una curiosità in merito. Quanto è influente il forum sulle alte sfere? Presumo abbiate contatti al MIUR, ci legge qualche politico o funzionario?

Speriamo di no. Alcuni interventi (non mi riferisco a te) sembrano fatti apposta per disintegrare la nostra credibilità...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...   Ven Set 09, 2016 9:33 pm

Il proBrema espresso da paniscus si risolve con :
abolizione del MALEDETTO VOTO DI CONSIGLIO, che permette di bypassare le insufficienze confidando nella maggioranza dei leccaculo.
VOTARE A MAGGIORANZA PER LE BOCCIATURE, cosa impossibile dato l alto tasso di ignavia dei prof.
Nel frattempo usiamo i potenziatori per recuperare carenze
Tornare in alto Andare in basso
 
PRINCIPESSE E PRINCIPESSI sul pisello...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO
» il pisellino più bello del mondo............
» visita fatta forse pisellino

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: