Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Appello di De Magistris al governo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Appello di De Magistris al governo   Gio Set 08, 2016 5:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Premetto di non aver nutrito, né nutrire, alcuna simpatia per De Magistris e sono profondamente contraria all'uso del vocabolo " deportazione" perché evoca momenti raccapriccianti della nostra storia e viaggi che si sono conclusi, troppe volte, con la morte dei deportati tra atroci stenti e tormenti,senza che questi ultimi avessero avuto la possibilità di scegliere alcunché.
Però devo ricredermi sul fatto che finalmente un politico campano abbia messo il dito nella piaga, denunciando la carenza quasi assoluta del tempo pieno nelle scuole di Napoli, frutto di una politica scolastica scellerata da parte di chi aveva la responsabilità di rilanciare la scuola in Campania.
Non voglio tornare sulle responsabilità di chi ha retto, prima di De Luca, le sorti della regione, disinteressandosi completamente della formazione scolastica. Non mi interessa imbastire polemiche su quello che sarebbe potuto essere, e non è stato. Mi auguro solo che l'attuale governatore della Campania, per il quale invece nutro grande stima e fiducia, voglia farsi portatore di questa istanza al governo centrale, adoperandosi per realizzare un doppio obiettivo: la prevenzione del fenomeno criminale e la riduzione del forte tasso di dispersione scolastica che avrebbe dovuto indurre gli organi preposti ad aumentare l'organico degli insegnanti campani.
Mi auguro di non dovermi confrontare con chi sostenga che abbia fatto un discorso finalizzato al mio tornaconto personale, perché è ormai evidente che non ci sono i tempi, almeno per quest'anno, per rivendicare queste legittime istanze.
Grazie per l'attenzione.




http://www.orizzontescuola.it/mobilita-de-magistris-hanno-deportato-docenti-che-avremmo-potuto-utilizzare-per-i-pomeriggi-e-combattere-dispersione/
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 10:47 am

no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 10:51 am

silver76 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:

Perciò ho deciso di non confrontarmi più con chi si ostini ancora ad affermare che appartenga alla categoria dei docenti non richiesti.
Ma non richiesti da chi?
Grazie al cielo esiste una legge, e, finché avrò fiato, difenderò l'ispirazione originaria del potenziamento.

Credo che qui ci si riferisse semplicemente al fatto che a diverse scuole sono stati assegnati "potenziatori" abilitati in discipline che da quelle scuole, attraverso lo strumento del PTOF,  non sono stati richiesti perché lì le loro materie nemmeno si insegnano.

Troppo buona silver76!
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:03 am

carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:07 am

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla a te stesso, non a me.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:08 am

carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore, lasciando le altre ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:17 am

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

Ciao precario-acciaio sei una persona sensibile ed equilibrata, anche se non sempre concordo con te.
Ad ogni modo non mi preoccupo di chi non ha inteso, anzi non vuole intendere, lo spirito della riforma anche perché sono in ottima compagnia
http://www.orizzontescuola.it/docenti-a019-non-vogliono-andare-via-dalla-calabria-potrebbero-occuparsi-di-legalita-in-ogni-ordine-di-scuola/

PS Si tratta di richieste di docenti calabresi, giustamente a beneficio esclusivo della loro regione, che sostengo incondizionatamente.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3872
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:21 am

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

parla al singolare, per favore
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:34 am

precario_acciaio. ha scritto:


Fai male, dovresti confrontarti con lui/lei mostrando quanto sono incompetenti; essere troppo corretti e formali alla fine equivale a non saper mantenere le proprie posizioni.

Non ho alcuna voglia di fare la guerra a nessuno, ora non sono nelle condizioni, non chiedo neanche di essere risparmiata da attacchi caustici, non l'ho mai chiesto, e non vedo per quale motivo mi debba essere riservato un eventuale trattamento "di favore".
Mi piacerebbe invece che i nostri confronti fossero intellettualmente vivaci e rispettosi delle posizioni altrui, senza scadere in attacchi personali livorosi e senza senso, pronti a vedere malafede in chiunque non la pensi come noi.
In effetti, mentre scrivevo, mi sono resa conto di chiedere troppo, perciò mi scuserai se la mia voglia di confrontarmi per oggi è ridotta ai minimi termini.
Buona giornata.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:53 am

carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.

La faccio a te la predica, stante che sei tu che ti sei unita alle geremiadi per le assunzioni su "posti fasulli". Non hai nemmeno capito a cosa servono i posti di potenziamento e soprattutto ti ostini a non capire che posti in più, nelle regioni del sud, sono necessari per prevenire dispersione e disagio.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 11:58 am

Francesca4 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:


Fai male, dovresti confrontarti con lui/lei mostrando quanto sono incompetenti; essere troppo corretti e formali alla fine equivale a non saper mantenere le proprie posizioni.

Non ho alcuna voglia di fare la guerra a nessuno, ora non sono nelle condizioni, non chiedo neanche di essere risparmiata da attacchi caustici, non l'ho mai chiesto, e non vedo per quale motivo mi debba essere riservato un eventuale trattamento "di favore".
Mi piacerebbe invece che i nostri confronti fossero intellettualmente vivaci e rispettosi delle posizioni altrui, senza scadere in attacchi personali livorosi e senza senso, pronti a vedere malafede in chiunque non la pensi come noi.
In effetti, mentre scrivevo, mi sono resa conto di chiedere troppo, perciò mi scuserai se la mia voglia di confrontarmi per oggi è ridotta ai minimi termini.
Buona giornata.

Negli altri forum è così, in questo purtroppo non è più così da almeno 1 anno.
C'è purtroppo molta invidia e anche molta strumentalizzazione su un provvedimento (l'aumento dell'organico) che almeno in teoria potrebbe avere conseguenze e ricadute positive sulla società... Per sfruttare però lo strumento del potenziamento e di un eventuale aumento dell'organico (specialmente al sud, ma non solo) occorrerebbe la volontà di impiegare in modo più flessibile il personale, anche individuando nuove figure... comunque le posizioni di questo forum non rispecchiano quelle della maggioranza dei docenti: nella scuola in cui sono io l'aumento di organico non è visto in modo paranoico come una minaccia che porterà sul lastrico lo stato italiano.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:00 pm

michetta ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

parla al singolare, per favore

Indubbiamente avrai compreso il tono ironico...
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:05 pm

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.

La faccio a te la predica, stante che sei tu che ti sei unita alle geremiadi per le assunzioni su "posti fasulli". Non hai nemmeno capito a cosa servono i posti di potenziamento e soprattutto ti ostini a non capire che posti in più, nelle regioni del sud, sono necessari per prevenire dispersione e disagio.
vienilo a spiegare alla mia preside che, avendo richiesto insegnanti di cucina , sala bar e matematica, si e' ritrovata con 4 docenti di educazione fisica e non abbiamo nemmeno la palestra. sono in attesa che tu mi spieghi cosa faranno in un alberghiero questi colleghi , non richiesti . perchè se lo fossero stati allora sarei stata d'accordo con te.

guarda che sei tu che ti ostini a non capire: al sud il potenziamento è sparito? no. sono tornati i colleghi già di ruolo a farlo, poi ci sono quelli con le precedenze e i vincitori di concorso. vediamo se la dispersione diminuirà.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:07 pm

precario_acciaio. ha scritto:
michetta ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

parla al singolare, per favore

Indubbiamente avrai compreso il tono ironico...
perchè ironico? tu sei il più acerrimo sostenitore! ti ho già detto che io, pur di far lavorare delle colleghe, ho rinunciato a ore di supplenza! e poi perchè ci tieni tanto al potenziamento? non eri tu quello che non lo voleva fare? mah, m'arrendo!
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:11 pm

carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.

La faccio a te la predica, stante che sei tu che ti sei unita alle geremiadi per le assunzioni su "posti fasulli". Non hai nemmeno capito a cosa servono i posti di potenziamento e soprattutto ti ostini a non capire che posti in più, nelle regioni del sud, sono necessari per prevenire dispersione e disagio.
vienilo a spiegare alla mia preside che, avendo richiesto insegnanti di cucina , sala bar e matematica, si e' ritrovata con 4 docenti di educazione fisica e non abbiamo nemmeno la palestra. sono in attesa che tu mi spieghi cosa faranno in un alberghiero questi colleghi , non richiesti  . perchè se lo fossero stati allora sarei stata d'accordo con te.

guarda che sei tu che ti ostini a non capire: al sud il potenziamento è sparito? no. sono tornati i colleghi già di ruolo a farlo, poi ci sono quelli con le precedenze e i vincitori di concorso. vediamo se la dispersione diminuirà.
 

La tua DS saprà come utilizzare al meglio il personale in arrivo, d'altronde l'allocazione delle risorse è il suo lavoro.
Se il potenziamento viene gestito in modo mirato all'antidispersione indubbiamente si avranno dei risultati, tuttavia non ci si deve illudere che un solo docente possa cambiare la situazione di un territorio... è tutto il collegio docenti che deve avere quell'obiettivo e cooperare in modo attivo con i docenti preposti a questa attività.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:15 pm

carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
michetta ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

parla al singolare, per favore

Indubbiamente avrai compreso il tono ironico...
perchè ironico? tu sei il più acerrimo sostenitore! ti ho già detto che io, pur di far lavorare delle colleghe, ho rinunciato a ore di supplenza! e poi perchè ci tieni tanto al potenziamento? non eri tu quello che non lo voleva fare? mah, m'arrendo!

Io sono contrarissimo alla cattedra intera di potenziamento e credo di averlo spiegato fino al mio sfinimento; è inaccettabile che un docente abbia SOLO potenziamento, anch'io perdo ogni speranza di farti capire la questione come sta, continui a fraintendere e a tornare sulla questione delle 24 ore e sui tuoi altissimi meriti nei confronti dei colleghi, mi permetto solo di suggerirti di avere una visione un po' meno angusta e un po' più critica e personale.

Comunque chiudo, non ce l'ho con te e non mi interessa proseguire fino a domani mattina...
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3872
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:18 pm

carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
michetta ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.

parla al singolare, per favore

Indubbiamente avrai compreso il tono ironico...
perchè ironico? tu sei il più acerrimo sostenitore! ti ho già detto che io, pur di far lavorare delle colleghe, ho rinunciato a ore di supplenza! e poi perchè ci tieni tanto al potenziamento? non eri tu quello che non lo voleva fare? mah, m'arrendo!

No, non l'ho compreso il tono ironico. Perché tu stesso, su questo forum, hai detto che speri che il tuo ds ti dia lo spezzone da 6 ore e hai chiesto quanto fosse lo stipendio, ecc. Sei tu che speri di avere 24 ore. Da qui, il mio: parla al singolare, che ripeto nuovamente.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:34 pm

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
l'allocazione delle risorse e' pertinente con l'oggetto dell'argomento. non stiamo parlando di te e della tua vita. ma di alcune dichiarazioni fatte dai politici campani.
la 107 prevedeva una tabella su base regionale regionale di posti da coprire.
ovviamente, se i posti sono al nord e i docenti al sud, o si sposta in nord o si spostano i docenti

Di me? Della mia vita? Ma cosa scrivi? Sei tu che hai tirato fuori le 24 ore, che non erano pertinenti con il discorso.
Tu mi hai chiesto cosa avrebbero fatto i docenti in più da assumere e io ti ho risposto che andranno a ricoprire posti di docenza; i docenti si sposteranno chiaramente, tuttavia prima è opportuno vedere se non sia necessario attivare posti in più per situazioni di disagio diffuso, non necessariamente al sud.
Le 24 ore le ho tirate fuori io; 6 ore in più a te che sei già pagato a suffienza (lo dici tu) sono un terzo di docente in meno al lavoro (enricat se vogliamo essere più specifici).
Tu ne vuoi assumere 1000 con i soldi miei e ne vuoi licenziare 0.33333 con i soldi tuoi.

La verità ? Le parole non costano niente, sei disposto a regalarne di belle a tutti, però quando si parla di soldi veri ecco che diventi più avido di me.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:38 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Comunque è sufficiente adottare una visione meno rigida della scuola e pensare a quanto può aumentare il numero dei posti di lavoro al sud intervenendo nelle zone di massimo rischio di dispersione scolastica o di devianza e non si tratterebbe certo di "posti fasulli".
Quando il posto antidevianza lo prende un filosofo che va al liceo o un musicista o un ginnasta quelli sono soldi buttati nel cesso.

Sono soldi buttati nel cesso anche quando li prende il migliore in questo campo ovvero il docente di diritto; quello che il docente di diritto dice e quello che il deviando assimila sono due cose diversissime; se venisse il miglior cuoco del mondo ad insegnarmi che i funghi sono buoni gli sorriderei e nella mia mente gli direi che è un coglione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 12:52 pm

se il cuoco lo metti a scampia a insegnare al ragazzino un mestiere, quello andrà a Londra a farsi una vita. poi va bene anche uno di diritto che spieghi le regole di convivenza. prima di tutto un futuro certo per i ragazzi. ma l'importante e' pensare al proprio posto, scaricando sul collegio la propria inutilità.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 2:38 pm

precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.

La faccio a te la predica, stante che sei tu che ti sei unita alle geremiadi per le assunzioni su "posti fasulli". Non hai nemmeno capito a cosa servono i posti di potenziamento e soprattutto ti ostini a non capire che posti in più, nelle regioni del sud, sono necessari per prevenire dispersione e disagio.
Qualche giorno fa durante gli scrutini di giudizio sospeso la preside ci ha fatto notare che in aula eravamo più insegnanti di quanti alunni c'erano a lezione; ci ha fatto notare come il ragzzo che volevamo bocciare aveva sì due materie sotto, ma ne aveva 9 sopra, concludendo che solo dei malati di mente (al MIUR) potevano prevedere di mettere 11 materie al primo anno ITIS.

Tu ne vuoi aggiungere una dodicesima ? E quale disciplina indurrebbe il figlio di un mafioso a ribellarsi al padre ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 2:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
carla75 ha scritto:
no, tu vuoi una visione meno rigida della politica economica dello Stato. evidentemente non e' il tuo settore. Uno Stato serio assume dove serve. la scuola non e' un postificio. a proposito, anche nelle scuole del sud sono arrivati i potenziatori: voglio proprio vedere se la dispersione diminuirà. scommettiamo?

Esatto, la scuola non è un postifico, come tu affermi in modo sagace. Speriamo dunque che si portino tutte le cattedre a 24 ore come voleva fare Profumo, lo stato deve anche saper ridurre i costi... così ci troveremo tutti in fila alla caritas.
mah, forse sarà un problema tuo, non mio, io sono sul sos e nella mia provincia ci sono 60 cattedre in of. quindi lavorerei lo stesso. per la cronaca io non mai accettato 24 ore. un anno ho accettato solo 9 ore ad una collega per consentirle di fare punteggio. la predica falla  a te stesso, non a me.

La faccio a te la predica, stante che sei tu che ti sei unita alle geremiadi per le assunzioni su "posti fasulli". Non hai nemmeno capito a cosa servono i posti di potenziamento e soprattutto ti ostini a non capire che posti in più, nelle regioni del sud, sono necessari per prevenire dispersione e disagio.
Qualche giorno fa durante gli scrutini di giudizio sospeso la preside ci ha fatto notare che in aula eravamo più insegnanti di quanti alunni c'erano a lezione; ci ha fatto notare come il ragzzo che volevamo bocciare aveva sì due materie sotto, ma ne aveva 9 sopra, concludendo che solo dei malati di mente (al MIUR) potevano prevedere di mettere 11 materie al primo anno ITIS.

Tu ne vuoi aggiungere una dodicesima ? E quale disciplina indurrebbe il figlio di un mafioso a ribellarsi al padre ?

Questa è facile, si chiama "fuffologia del stare a casa".
Materia complessa che non può esaurirsi col primo anno ITIS.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 6:16 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Tu ne vuoi aggiungere una dodicesima ? E quale disciplina indurrebbe il figlio di un mafioso a ribellarsi al padre ?
Il pallone. Una bella squadra di calcio della scuola, tieni a scuola i ragazzi di pomeriggio per gli allenamenti e così non vanno per strada, tanto i potenziatori di Scienze Motorie mi pare che non manchino.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 6:24 pm

@melia ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Tu ne vuoi aggiungere una dodicesima ? E quale disciplina indurrebbe il figlio di un mafioso a ribellarsi al padre ?
Il pallone. Una bella squadra di calcio della scuola, tieni a scuola i ragazzi di pomeriggio per gli allenamenti e così non vanno per strada, tanto i potenziatori di Scienze Motorie mi pare che non manchino.
se hai il campo, se hai i bidelli che ti tengono la scuola aperta e se il potenziatore  puo' rimanere il pomeriggio o deve stare a scuola la mattina (pare che  sia così). poi resta da vedere pero' se i ragazzi restano.....
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 7:33 pm

Non intendo quotare il post di nessuno dei detrattori del potenziamento :si tratta della mia singolare forma di protesta verso chi passando per l'inutilità del potenziamento arriva a sostenere anche quella di alcune materie curricolari. Infatti non vi è chi non vede che il passo nell'accomunare le due cose sia breve.
Il fatto è che quando si comincia a discriminare si sa da cosa si parte ma non si è consci delle conseguenze, quelle sì catastrofiche, alle quali si può giungere. Non ci vuole molto a capirlo: ci arrivo persino io!
Quanto all'incipit del thread che ho aperto, intendevo sottolineare come la posizione di alcuni politici campani sia demagogica e populista avendo la sola finalità di attaccare il Governo centrale, ma non spendendo neanche un secondo del proprio tempo per spingere la Campania ad avere gli stessi diritti delle altre regioni relativamente alle percentuali di tempo pieno delle scuole.
Ed il discorso non finisce qui!
Ero, e resto convinta, che gli insegnanti debbano andare lì dove ci sia carenza in organico, ma la mia esperienza personale testimonia esattamente l'opposto.
Immessa in ruolo nella provincia di Torino vengo utilizzata straordinariamente per il potenziamento della legalità in una secondaria di primo grado, esperienza meravigliosa che magari avrei potuto fare nella mia regione, ma non era possibile, perché questa strategia d'impiego non era stata prevista per la regione Campania, ma solo per il Piemonte l'Emilia Romagna ed altre che non conosco.
Come se in Campania non ce ne fosse stato bisogno!
Ma non finisce qui, quest' anno mi attende una cattedra di potenziamento in provincia di Milano: piccolo, ma non trascurabile particolare, su quella cattedra siamo state nominate in due dall'USP di competenza.
Allora non posso non interrogarmi sull'utilità, non della mia materia, come molti inopinatamente asseriscono, ma del mio impiego che magari sarebbe stato più produttivo per potenziare la legalità nelle scuole della mia regione, anche attraverso la riproposizione dell'incarico in una secondaria di primo grado.
Ma le cose non vanno secondo un piano equilibrato e razionale e certo non posso imputare al Governo centrale responsabilità di scelte che erano di competenza della dirigenza  sia del Miur che degli USP che continuano imperterriti a fare orecchie da mercante rispetto a disagi per la categoria che erano ampiamente prevedibili, e certamente evitabili, usando una diligenza media, quella che noi giuristi usiamo chiamare "del buon padre di famiglia".
Quanto al tentativo di delegittimare l'utilità della mia disciplina dico solo che la cultura opera, da sempre, il tentativo di aprire gli orizzonti alle persone, per insegnare loro a valutare anche altre prospettive non coincidenti con la propria, per prenderle in considerazione e sottoporre a vaglio critico quella che abbiamo scelto di abbracciare e per sperimentale se regga al confronto con le altre o sia invece il caso di cambiare strada e modificare la prova valutazione.
Non c'è niente di male a cambiare idea.
Però non posso che convenire che si tratti solo di un tentativo che non garantisce l'esito finale, ossia l'apertura mentale, perché tante volte devo amaramente constatare che quel tentativo è fallito, ed a nulla è valso conseguire una, due o tre lauree.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Appello di De Magistris al governo   Dom Set 11, 2016 7:49 pm

ma guarda che nella tua regione c'e' già chi fa progetti sulla legalità. una è proprio la moglie del sindaco.....
Tornare in alto Andare in basso
 
Appello di De Magistris al governo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Governo Monti
» I veri obiettivi del Governo Renzi
» Democrazia, valida o no?
» 3 d dedicato al governo...
» Trattato di Riconoscimento del Regno delle Due Sicilie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: