Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Non vedere più in là della punta del proprio naso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:22 pm

http://www.orizzontescuola.it/scuola-boccia-tar-promuove-per-vizi-di-forma-genitori-ricorrono-e-vincono-la-promozione-del-figlio/

“L’istituto scolastico ha predisposto il ‘pdp’ (piano didattico personalizzato) oltre la scadenza del termine – spiega il Tar nel motivare la sentenza – La famiglia del minore non è stata oggetto di specifiche comunicazioni relative all’andamento scolastico del minore in relazione al ‘dsa’ (disturbo specifico di apprendimento) di cui era affetto, limitandosi la scuola alle ordinarie interlocuzioni avvenute in sede di colloqui di cui peraltro non risulta specifica documentazione”.

Una relazione di un esperto comunicata lo scorso maggio all’istituto, inoltre, sottolinea ancora il Tar, “attesta un peggioramento della condizione psicologica del minore che non risulta essere stata presa analiticamente in considerazione dalla scuola, come fatto palese dalla non menzione della stessa nel verbale del consiglio di classe”.

Bene, il TAR ha ragione, i docenti non si sono sbrigati nè hanno preso per oro colato la comunicazione dell'esperto, quindi sono attaccabili e vanno attaccati, ma il ragazzo ? L'anno prossimo costruirà gli apprendimenti del nuovo anno sulle solide basi apprese durante il ricorso o affonderà nella palude della sua ignoranza ?

Però anch'io che domande mi faccio ? Lo scopo della scuola non è insegnare ma stampare diplomi ed il diploma si può stampare comunque no ?

Tanto i posti di lavoro sono insufficienti, un bel po' di disoccupati sono inevitabili; chi lo diventi ha poca importanza e quel ragazzo non deve fare paura più a nessuno, ormai è fuori dai giochi.

Vai così, Andrea, un concorrente in meno !
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:30 pm

Bella sentenza, illuminante.

" La famiglia del minore non è stata oggetto di specifiche comunicazioni relative all’andamento scolastico del minore in relazione al ‘dsa’ (disturbo specifico di apprendimento) di cui era affetto, limitandosi la scuola alle ordinarie interlocuzioni avvenute in sede di colloqui di cui peraltro non risulta specifica documentazione"

Ma se il DSA è eterno e immutabile, quali comunicazioni specifiche in relazione al DSA dobbiamo dare? No Signora, non legge speditamente; no Signora, confonde una parola con un'altra. A ogni ricevimento? E quale specifica documentazione? Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

"natura non grave delle insufficienze riportate dal ricorrente e un sensibile miglioramento del rendimento nel secondo quadrimestre": alla faccia dell'errore formale! Qua si entra a piedi uniti e tacchetti alzati nella valutazione di merito.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:36 pm

poveri ragazzi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:38 pm

Ire ha scritto:
poveri ragazzi.

Se sviluppi il tema, grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 6:25 pm

Ogni maggio da quando è uscita la 170 mi trovo ad avere a che fare con qualcuno che comincia a pensare al ricorso in caso di bocciatura.

Perchè? perchè bisogna arrivare a fine d'anno a dire: non è stato fatto quello che doveva essere fatto, il pdp l'hanno preparato a marzo, nel frattempo non gli sono state concesse misure.
Non ci hanno mai detto nulla su di lui, non hanno mai fatto qualche riunione insieme a noi per predisporre un progetto davvero personalizzato.........

poveri ragazzi

perchè a maggio? perchè non segnalare subito i problemi? perchè non cercare di risolverli?

arriviamo al ricorso, il ragazzo viene promosso e l'anno successivo? tutto quello che gli manca?


poveri ragazzi

perchè la scuola non predispone il pdp quando deve? o in mancanza di tempo, perchè comunque non applica almeno le misure standard? perchè non rivolge al ragazzo una parola di incoraggiamento? perchè ............ e ne potrei chiedere mille mila di perchè. Ma so che non mi credete e vi do ragione: è quasi incredibile.

poveri ragazzi


tema sviluppato abbastanza, mac?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 6:32 pm

ire, sappiamo che la scuola è stata lenta nella carta, non sappiamo se è stata lenta nei fatti; sappiamo che i genitori non sono stati informati ma non sappiamo se non sapevano, sappiamo che l'esperto ha detto.... ma non sappiamo se ha detto la verità, sappiamo che il ragazzo non ha appreso ma non sappiamo se il ragazzo ha provato ad apprendere.

Sappiamo che il ragazzo il prossimo anno imparerà meno di quest'anno, ma non sappiamo se gli è capitata o se se l'è cercata; non lo sappiamo e, a dirla tutta, chi se ne frega; se dobbiamo soffrire per ogni ingiustizia nella quale non siamo coinvolti presto ci suicidiamo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 7:07 pm

sì avido. è evidente che parlavo di ciò che succede non di questo caso specifico di cui non si sa nulla.

Sono pochissimi i casi in cui spingo i genitori a fare ricorso, anche se ci sono state ingiustizie, anche se qualcosa è mancato.

Ci rimette il ragazzo che l'anno successivo farà una fatica doppia e non mi sembra saggio percorrere quella strada

poveri ragazzi in balia di adulti che non li sanno tutelare da parte della famiglia e della scuola.

tutto qui. questo significava il mio commento
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 7:14 pm

Ire ha scritto:
Ogni maggio da quando è uscita la 170 mi trovo ad avere a che fare con qualcuno che comincia a pensare al ricorso in caso di bocciatura.

Perchè?  perchè bisogna arrivare a fine d'anno a dire: non è stato fatto quello che doveva essere fatto, il pdp l'hanno preparato a marzo, nel frattempo non gli sono state concesse misure.
Non ci hanno mai detto nulla su di lui, non hanno mai fatto qualche riunione insieme a noi per predisporre un progetto davvero personalizzato.........

poveri ragazzi

perchè a maggio?  perchè non segnalare subito i problemi? perchè non cercare di risolverli?

arriviamo al ricorso, il ragazzo viene promosso e l'anno successivo?  tutto quello che gli manca?


poveri ragazzi

perchè la scuola non predispone il pdp quando deve?  o in mancanza di tempo, perchè comunque non applica almeno le misure standard?  perchè non rivolge al ragazzo una parola di incoraggiamento? perchè ............  e ne potrei chiedere mille mila di perchè.  Ma so che non mi credete e vi do ragione:  è quasi incredibile.

poveri ragazzi


tema sviluppato abbastanza, mac?

Abbastanza, grazie. Ora capisco a che cosa ti riferisci.
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 404
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 10:11 pm

mac67 ha scritto:
Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

Sì. Dobbiamo. E dobbiamo convocare formalmente con PEC.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 10:22 pm

ludmilla72 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

Sì. Dobbiamo. E dobbiamo convocare formalmente con PEC.

La convocazione è normale che sia formale, burocrazia vuole che rimanga traccia. Ma il verbale della riunione non basta più di questo passo.
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 2:41 pm

Secondo voi perché nelle scuole c'è ormai un numero esponenziale di Bes e Dsa? È una mia impressione? Quali sono le cause? Qualche ipotesi ce l'ho, ma vorrei conoscere le vostre opinioni.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 2:56 pm

mac67 ha scritto:
ludmilla72 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

Sì. Dobbiamo. E dobbiamo convocare formalmente con PEC.

La convocazione è normale che sia formale, burocrazia vuole che rimanga traccia. Ma il verbale della riunione non basta più di questo passo.


sì che basta.

(per ora ; - ) )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1791
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 6:17 pm

L'errore è che si promuove per un cavillo burocratico, mentre bisognerebbe promuovere chi ha imparato abbastanza da frequentare la classe successiva.
Se non ha imparato niente e va avanti, andrà avanti sempre e continuerà a non imparare nulla. Potrà avere tutte le ragioni "burocratiche" del mondo ma l'effetto finale di queste sentenze sarà quello di avere un diplomato ignorante.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 6:47 pm

insomma, alle volte non sono precisamente cavilli ma di sicuro nella maggior parte dei casi chi ci rimette è il ragazzo che non impara nulla. Anche se magari non solo o non proprio per colpa sua.

Adesso però non eccediamo nella condanna verso queste sentenze. Se ci sono regole, le regole vanno rispettate, se non lo si fa è giusto che chi subisce danno venga risarcito.

L'ideale sarebbe poter dire: no questa cosa è stata fatta male, ritornate indietro e la fate bene.

Visto che non è possibile.................
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 8:55 pm

Metis ha scritto:
Secondo voi perché nelle scuole c'è ormai un numero esponenziale di Bes e Dsa? È una mia impressione?  Quali sono le cause?  Qualche ipotesi ce l'ho,  ma vorrei conoscere le vostre opinioni.

Non ho ben chiaro cosa intendi per "numero esponenziale"... Scritto così non significa molto :-)

Se intendevi parlare di crescita esponenziale, credo che sia solo una percezione: i DSA prima non erano diagnosticati. E per quanto riguarda i BES, forse si è capito che un ragazzo che va male a scuola non sempre è solo un lavativo. Per come intendo io l'insegnamento, quasi tutti i ragazzi hanno BES.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:05 pm

ludmilla72 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

Sì. Dobbiamo. E dobbiamo convocare formalmente con PEC.

mi puoi indicare la normativa di riferimento? noi convochiamo in cartaceo o telefonicamente...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:12 pm

non è possibile che sia necessario convocare con pec.

Non è affatto detto che una famiglia ce l'abbia e la pec ha valore solo se inviata ad altra casella di posta pec
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:12 pm

retrocomputer ha scritto:
Metis ha scritto:
Secondo voi perché nelle scuole c'è ormai un numero esponenziale di Bes e Dsa? È una mia impressione?  Quali sono le cause?  Qualche ipotesi ce l'ho,  ma vorrei conoscere le vostre opinioni.

Non ho ben chiaro cosa intendi per "numero esponenziale"... Scritto così non significa molto :-)

Se intendevi parlare di crescita esponenziale, credo che sia solo una percezione: i DSA prima non erano diagnosticati. E per quanto riguarda i BES, forse si è capito che un ragazzo che va male a scuola non sempre è solo un lavativo. Per come intendo io l'insegnamento, quasi tutti i ragazzi hanno BES.

scuola secondaria di primo grado, media di 22 alunni x classe.... minimo minimo 1 alunno h, 1 straniero da alfabetizzare completamente e 1 che parlicchia, 2 dsa, 4 o 5 bes..... un'eccellenza..... scusate ma è impossibile lavorare bene così..... più minimo uno o due in osservazione.... più quelli non diagnosticati.... anche io noto la crescita esponenziale.... personalmente credo che almeno i tre quarti se studiassero costantemente non sarebbero bes.... credo che dietro ci sia ben altro.... e credo che a forza di semplificare obiettivi su obiettivi, a richiedere sempre meno, otteniamo generazioni di ignoranti (del senso proprio di non conoscere, non nel senso dispregiativo del termine)...

se non ci fossero bes, h, dsa non ci sarebbero fior di progetti sull'inclusione, psicologi e neuropsichiatri....
ovviamente con tutto il rispetto per chi svolge questo lavoro seriamente, con tutto il rispetto per chi h, dsa o bes lo è veramente.... ora si tende a far bes tutti, uno xkè è inquieto, uno x la situazione famigliare difficile, uno perchè è straniero, uno xkè fa un po' fatica ed è lento nell'apprendimento....

sono andata a scuola negli anni 80 e di h ce n'erano forse 2 in tutta la scuola, non capisco come ora ce ne siano circa due x classe....
Tornare in alto Andare in basso
Metis



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.09.16

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:25 pm

Sì, una svista. Intendevo " crescita" esponenziale o cmq " numero" elevato. Tendo a pensarla come Forza.
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:43 pm

forza ha scritto:

scuola secondaria di primo grado, media di 22 alunni x classe.... minimo minimo 1 alunno h, 1 straniero da alfabetizzare completamente e 1 che parlicchia, 2 dsa, 4 o 5 bes..... un'eccellenza..... scusate ma è impossibile lavorare bene così.....

Sono d'accordo che sia difficile lavorare così, ma i casi che citi sono effettivamente BES (e i diagnosticati sono DSA) e non credo che questa sia la sede più appropriata per mettere in dubbio la neuropsichiatria, visto che siamo insegnanti, non medici, OK?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:47 pm

forza ha scritto:
ludmilla72 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Dobbiamo registrare i ricevimenti genitori adesso?

Sì. Dobbiamo. E dobbiamo convocare formalmente con PEC.

mi puoi indicare la normativa di riferimento? noi convochiamo in cartaceo o telefonicamente...
Immagino che fosse una battuta; la PEC non ce l'ha quasi nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 9:53 pm

Metis ha scritto:
Sì,  una svista. Intendevo " crescita" esponenziale o cmq " numero" elevato. Tendo a pensarla come Forza.  

I dislessici dovrebbero essere più del 3% della popolazione, quindi un dislessico in una classe numerosa non è certo una stranezza, ma non lo è poi tanto nemmeno averne due... Considera che i BES sono molti di più ed ecco che i numeri che vediamo in classe hanno senso.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:01 pm

retrocomputer ha scritto:
Per come intendo io l'insegnamento, quasi tutti i ragazzi hanno BES.

E come si spiega questa cosa così sorprendente, ovvero che "quasi tutti" avrebbero dei problemi speciali tanto da non essere in grado di affrontare una programmazione NORMALE calibrata sulla media generale della maggioranza della popolazione scolastica?

I cosiddetti BES (come dice la parola stessa, ossia "speciali"), dovrebbero essere delle ECCEZIONI, non certo la maggioranza. Cioè, la maggioranza dei ragazzi dovrebbe riuscire ad affrontare richieste normali, calibrate su una media normale e stimata su un grande numero di esempi di vita vera. Poi, ci sono le eccezioni, rappresentate da chi purtroppo ha dei problemi seri e non ce la fa, ma appunto dovrebbero essere eccezioni, e non certo la maggioranza.  

Se si arriva a pensare che "quasi tutti" abbiano bisogno di programmazione speciale, oggettivamente c'è una bella distorsione ideologica.

Ripeto, come è possibile che solo una piccola minoranza possa farcela a seguire le richieste normali, e che "quasi tutti" abbiano BES?  

O si deduce che la programmazione "normale" è sbagliata perché è tarata su un livello troppo alto (e in tal caso non si spiega come sia possibile, visto che il livello di richieste si è indubitabilmente ABBASSATO rispetto a qualche decennio fa, e non certo innalzato)...

...oppure si crede davvero che nel giro di una sola generazione la grande massa della popolazione si sia completamente rincoglionita, e che abbia perso irreversibilmente la capacità di svolgere gli stessi compiti che i genitori riuscivano a svolgere 30 o 40 anni fa, o che i nonni riuscivano a svolgere 70 anni fa, nonostante il livello di istruzione delle famiglie e di disponibilità dell'informazione diffusa sia migliorato enormemente.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Mar Set 13, 2016 10:11 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:06 pm

classe prima: 14 alunni 5 dsa, due h. siamo nella media?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:10 pm

retrocomputer ha scritto:

Sono d'accordo che sia difficile lavorare così, ma i casi che citi sono effettivamente BES (e i diagnosticati sono DSA) e non credo che questa sia la sede più appropriata per mettere in dubbio la neuropsichiatria, visto che siamo insegnanti, non medici, OK?

E che c'entra il BES con la neuropsichiatria?

Non mi risulta che il BES sia una malattia organica o un disturbo mentale.

Il BES è una pura e semplice procedura burocratica, che esiste solo nella scuola, e che è stata inventata da un burocrate ministeriale o da un gruppo di burocrati ministeriali.

E ci mancherebbe pure che i medici cominciassero a diagnosticare direttamente il BES come se fosse una malattia specifica, e a scrivere certificati in cui "si dichiara che Giovannino è affetto da un BES"!
Tornare in alto Andare in basso
 
Non vedere più in là della punta del proprio naso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 12Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» quando la punta nuova della fresa non monta nel mandrino
» punta Fresa....
» punta carbide in titanio come si disinfetta???
» Per essere membri della chat (non considerare questo post si riferisce alla chat precedente)
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: