Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Non vedere più in là della punta del proprio naso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:22 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/scuola-boccia-tar-promuove-per-vizi-di-forma-genitori-ricorrono-e-vincono-la-promozione-del-figlio/

“L’istituto scolastico ha predisposto il ‘pdp’ (piano didattico personalizzato) oltre la scadenza del termine – spiega il Tar nel motivare la sentenza – La famiglia del minore non è stata oggetto di specifiche comunicazioni relative all’andamento scolastico del minore in relazione al ‘dsa’ (disturbo specifico di apprendimento) di cui era affetto, limitandosi la scuola alle ordinarie interlocuzioni avvenute in sede di colloqui di cui peraltro non risulta specifica documentazione”.

Una relazione di un esperto comunicata lo scorso maggio all’istituto, inoltre, sottolinea ancora il Tar, “attesta un peggioramento della condizione psicologica del minore che non risulta essere stata presa analiticamente in considerazione dalla scuola, come fatto palese dalla non menzione della stessa nel verbale del consiglio di classe”.

Bene, il TAR ha ragione, i docenti non si sono sbrigati nè hanno preso per oro colato la comunicazione dell'esperto, quindi sono attaccabili e vanno attaccati, ma il ragazzo ? L'anno prossimo costruirà gli apprendimenti del nuovo anno sulle solide basi apprese durante il ricorso o affonderà nella palude della sua ignoranza ?

Però anch'io che domande mi faccio ? Lo scopo della scuola non è insegnare ma stampare diplomi ed il diploma si può stampare comunque no ?

Tanto i posti di lavoro sono insufficienti, un bel po' di disoccupati sono inevitabili; chi lo diventi ha poca importanza e quel ragazzo non deve fare paura più a nessuno, ormai è fuori dai giochi.

Vai così, Andrea, un concorrente in meno !
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:27 pm

retrocomputer ha scritto:

Sono d'accordo che sia difficile lavorare così, ma i casi che citi sono effettivamente BES (e i diagnosticati sono DSA) e non credo che questa sia la sede più appropriata per mettere in dubbio la neuropsichiatria, visto che siamo insegnanti, non medici, OK?
paniscus_2.0 ha scritto:

E che c'entra il BES con la neuropsichiatria?

Non c'entra niente. Ho parlato di diagnosi solo per i DSA. Il resto del tuo discorso non l'ho letto :-)
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:29 pm

carla75 ha scritto:
classe prima: 14 alunni 5 dsa, due h. siamo nella media?
No, sono oltre la media, ma non penso di doverti citare la famosa poesia di Trilussa sulla statistica ;-)
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:47 pm

retrocomputer ha scritto:
forza ha scritto:

scuola secondaria di primo grado, media di 22 alunni x classe.... minimo minimo 1 alunno h, 1 straniero da alfabetizzare completamente e 1 che parlicchia, 2 dsa, 4 o 5 bes..... un'eccellenza..... scusate ma è impossibile lavorare bene così.....

Sono d'accordo che sia difficile lavorare così, ma i casi che citi sono effettivamente BES (e i diagnosticati sono DSA) e non credo che questa sia la sede più appropriata per mettere in dubbio la neuropsichiatria, visto che siamo insegnanti, non medici, OK?

sai quanti alunni con risultati bassini o ripetenti ho avuto che l'anno successivo diventano dsa con certificazione prodotta da un privato??? dubitare a volte è lecito, certo non è bello.....
e sai quanti che noi faremmo certificare che invece non certificano?

Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 10:49 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
retrocomputer ha scritto:
Per come intendo io l'insegnamento, quasi tutti i ragazzi hanno BES.

E come si spiega questa cosa così sorprendente, ovvero che "quasi tutti" avrebbero dei problemi speciali tanto da non essere in grado di affrontare una programmazione NORMALE calibrata sulla media generale della maggioranza della popolazione scolastica?

I cosiddetti BES (come dice la parola stessa, ossia "speciali"), dovrebbero essere delle ECCEZIONI, non certo la maggioranza. Cioè, la maggioranza dei ragazzi dovrebbe riuscire ad affrontare richieste normali, calibrate su una media normale e stimata su un grande numero di esempi di vita vera. Poi, ci sono le eccezioni, rappresentate da chi purtroppo ha dei problemi seri e non ce la fa, ma appunto dovrebbero essere eccezioni, e non certo la maggioranza.  

Se si arriva a pensare che "quasi tutti" abbiano bisogno di programmazione speciale, oggettivamente c'è una bella distorsione ideologica.

Ripeto, come è possibile che solo una piccola minoranza possa farcela a seguire le richieste normali, e che "quasi tutti" abbiano BES?  

O si deduce che la programmazione "normale" è sbagliata perché è tarata su un livello troppo alto (e in tal caso non si spiega come sia possibile, visto che il livello di richieste si è indubitabilmente ABBASSATO rispetto a qualche decennio fa, e non certo innalzato)...


parole sante...
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 11:23 pm

forza ha scritto:

sai quanti alunni con risultati bassini o ripetenti ho avuto che l'anno successivo diventano dsa con certificazione prodotta da un privato???   dubitare a volte è lecito, certo non è bello.....
e sai quanti che noi faremmo certificare che invece non certificano?

Dal tuo discorso sembra che gli eventuali dsa con certificazione prodotta da un privato compensino quelli che invece non vengono certificati.

E magari lascia perdere certe insinuazioni sui medici, OK?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 11:39 pm

non volevo fare nessun discorso di compensazione nè insinuazioni sui medici....
volevo dire che ci vorrebbe molta più collaborazione scuola-famiglia-neuropsichiatria...
io parlo x il mio vissuto, x quel che vedo nella mia scuola.... mi pare un po' strano che quasi tutti i non ammessi x scarso impegno (innumerevoli dimenticanze, rifiuto di farsi interrogare, verifiche in bianco o quasi, e tanto altro) arrivino a settembre dell'anno successivo con la certificazione dsa di un privato.... e diventano miracolosamente geni, i genitori minacciano ricorsi se non si attua il pdp in tutto e per tutto....  concedimi il beneficio del dubbio su certi casi... e su certi genitori....

poi ci sono i dsa che andrebbero certificati ma che certi genitori rifiutano per orgoglio di far certificare così fanno il triplo della fatica

credo che il giusto stia nel mezzo....
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6181
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mar Set 13, 2016 11:58 pm

retrocomputer ha scritto:
E magari lascia perdere certe insinuazioni sui medici, OK?

Comincia TU a evitare certe insinuazioni sugli insegnanti, e poi si discute serenamente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 1:55 am

retrocomputer ha scritto:
forza ha scritto:

sai quanti alunni con risultati bassini o ripetenti ho avuto che l'anno successivo diventano dsa con certificazione prodotta da un privato???   dubitare a volte è lecito, certo non è bello.....
e sai quanti che noi faremmo certificare che invece non certificano?

Dal tuo discorso sembra che gli eventuali dsa con certificazione prodotta da un privato compensino quelli che invece non vengono certificati.

E magari lascia perdere certe insinuazioni sui medici, OK?
Tutti i DSA hanno certificazione dei medici ? Psicologi, pedagoghi, e logopedisti sono medici ?

Poi non è che i medici siano tutti disinteressati al vil denaro; a Milano c'era una clinica che faceva operazioni chirurgiche anche alle sedie; Di Bella era un medico ....
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1899
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 6:42 am

gli insegnanti non facciano i medici, ma i medici non facciano gli insegnanti.
Quando i medici ancora praticavano inutili salassi gli insegnanti già applicavano misure compensative e dispensative. Oggi lo status del medico gli conferisce un maggior prestigio sociale rispetto all'insegnante, ma questo non può far credere che il medico abbia competenze e dimestichezza con le prassi in materia di istruzione. Psicologi e neuropsichiatri scrivano pure le loro diagnosi, vere o farlocche che siano, ma lascino agli insegnanti la facoltà di decidere come intervenire sul loro pazientino, per noi semplicemente scolaro, alunno, studente, persona.
Tornare in alto Andare in basso
Online
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 7:35 am

avidodinformazioni ha scritto:
retrocomputer ha scritto:
forza ha scritto:

sai quanti alunni con risultati bassini o ripetenti ho avuto che l'anno successivo diventano dsa con certificazione prodotta da un privato???   dubitare a volte è lecito, certo non è bello.....
e sai quanti che noi faremmo certificare che invece non certificano?

Dal tuo discorso sembra che gli eventuali dsa con certificazione prodotta da un privato compensino quelli che invece non vengono certificati.

E magari lascia perdere certe insinuazioni sui medici, OK?
Tutti i DSA hanno certificazione dei medici ? Psicologi, pedagoghi, e logopedisti sono medici ?

Poi non è che i medici siano tutti disinteressati al vil denaro; a Milano c'era una clinica che faceva operazioni chirurgiche anche alle sedie; Di Bella era un medico ....

Appunto, certa gente parla, anzi scrive (ancora peggio) senza sapere quello che dice.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:30 am

Retrocomputer, io metto tranquillamente in dubbio i neuropsichiatri soprattutto perché ho avuto la prova provata che molte, moltissime certificazioni sono false. Come alcuni qui forse ricordano, tempo fa ho fatto certificare mio figlio da un centro di Modena, il più gettonato dai miei studenti che si scoprono dsa in terza o quarta liceo. Bene, mio figlio e' tutto fuori che dsa ma ha avuto ugualmente la sua brava certificazione, naturalmente mai presentata a scuola. Ai tempi mio figlio faceva la terza media, con quasi tutti 10, ora al liceo classico va benissimo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:44 am

chicca70 ha scritto:
Retrocomputer, io metto tranquillamente in dubbio i neuropsichiatri soprattutto perché ho avuto la prova provata che molte, moltissime certificazioni sono false. Come alcuni qui forse ricordano, tempo fa ho fatto certificare mio figlio da un centro di Modena, il più gettonato dai miei studenti che si scoprono dsa in terza o quarta liceo. Bene, mio figlio e' tutto fuori che dsa ma ha avuto ugualmente la sua brava certificazione, naturalmente mai presentata a scuola. Ai tempi mio figlio faceva la terza media, con quasi tutti 10, ora al liceo classico va benissimo.


ribadendo che non ci credo e che se fosse vero dovresti prendere posizioni che non hai preso...

tutto quello che puoi fare è mettere in dubbio la diagnosi di QUEL neuropsichiatra (sicura che sia neuropsichiatra?).

Altrimenti avvalli il fatto che se capita di incontrare un docente imbecille noi genitori si vada a dire in giro che i docenti sono imbecilli.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:48 am

Ire, se sei di Bologna, sai benissimo di chi si tratta. Purtroppo è vero.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:50 am

Non ho preso posizioni perché non voglio avere rogne, non ho voglia di fare il salvatore del mondo. Questa esperienza e' servita a me come docente per fare la tara alle certificazioni che leggo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:52 am

E le certificazioni che leggo sono quasi tutte provenienti da quella persona.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:52 am

No, non conosco neuropsichiatri che facciano parte di un centro molto gettonato quindi proprio non so di chi si tratti.

Se è vero, Chicca,  sei un pubblico ufficiale................
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 9:54 am

chicca70 ha scritto:
Non ho preso posizioni perché non voglio avere rogne, non ho voglia di fare il salvatore del mondo. Questa esperienza e' servita a me come docente per fare la tara alle certificazioni che leggo.

Allora faresti bene a tacere.  


Così getti il sasso e nascondi la mano.  Non è particolarmente corretto come comportamento.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 10:04 am

Chissà se Francesca passa di qui. Mi interesserebbe sapere cosa ne pensi dal punto di vista di avvocato.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 10:20 am

Bisogna scegliere le cause per le quali combattere. Questa non lo merita. I falsi dsa si puniscono da soli per la considerazione che di loro hanno i docenti, i compagni (i quali sanno benissimo la verità ) e per i loro minori apprendimenti. Dopo tutto la vita e' loro .
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 10:25 am

Se non lo merita mi chiedo per quale motivo tu abbia speso qualche centinaia di euro.

Non lo merita? c'è un professionista che vende diagnosi false, che truffa lo stato perchè la sua diagnosi può portare all'indennità di frequenza per il ragazzo, perchè la sua diagnosi prevede che dipendenti dello stato dedichino tempo a lavorare per lui......

Non lo merita?

c'è proprio qualcosa di storto in tutto questo.

Ma basta, ne abbiamo parlato fino alla sfinimento e, oltre a dirti che mi sono andata a rivedere i titoli accademici di tutti quelli che vuoi compromettere tu e non ho trovato un neuropsichiatra tra di loro... basta. Per me questa storia è una storia assurda e non ne discuto più
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 10:33 am

Io non ho fatto nomi , non ci penso neppure. A modena ci sono tanti che fanno queste diagnosi... Quindi non so a chi ti riferisca tu. Ho speso quel denaro per lavorare di meno, così mi sento tranquilla con la mia coscienza nel rifilare pdp fotocopia, cambiando solo il nome. Solo quando mi rendo conto della veridicità della diagnosi mi impegno realmente. Quindi è stato un investimento per il presente ed il futuro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 10:38 am

chicca70 ha scritto:
Io non ho fatto nomi , non ci penso neppure. A modena ci sono tanti che fanno queste diagnosi... Quindi non so a chi ti riferisca tu. Ho speso quel denaro per lavorare di meno, così mi sento tranquilla con la mia coscienza nel rifilare pdp fotocopia, cambiando solo il nome. Solo quando mi rendo conto della veridicità della diagnosi mi impegno realmente. Quindi è stato un investimento per il presente ed il futuro.

Scusa, con tutto il cuore:  ma te sei fuori.


Prima dici che debbo sapere chi sia (quindi andiamo su qualcuno di molto conosciuto) e ti riferisci ad un centro che fa tante diagnosi (e indirizzi il pensiero verso alcune strutture)  poi  dici che ci sono tanti che fanno diagnosi e che non hai fatto nomi.  E potrebbe trattarsi di chiunque  e allora difficilmente è una persona che fa la maggior parte delle diagnosi.


Vabbeh.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 11:07 am

Sei tu che hai detto di non conoscere nessun centro modenese e poi ti sei smentita. Semplicemente ma non voglio che si dica che ho infamato qualcuno, non avendo fatto nessun nome, ed essendoci molti centri o professionisti singoli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6181
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 12:15 pm

Ire, non si è mai capito perché la cosa ti faccia tanto schiumare di rabbia.

Cioè, di fronte a un caso di cialtrone mistificatore beccato sul fatto, ti fa schiumare di rabbia solo il fatto che sia stato beccato, e non il fatto che sia appunto un cialtrone... e ti indigni contro chi lo fa notare, e mai contro il cialtrone stesso.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8334
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Mer Set 14, 2016 12:31 pm

io non conosco il cialtrone di cui parla chicca quindi non mi posso indignare con lui.

C'è un cialtrone? mi indigna molto che possa continuare ad operare perchè danneggia la società

E mi indigna molto che possa continuare ad operare perchè chi sa tace.

Oh sì, mi fa proprio schiumare di rabbia.

Le cose vanno male, ma non vogliamo guai. Vergognoso.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Non vedere più in là della punta del proprio naso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» quando la punta nuova della fresa non monta nel mandrino
» punta Fresa....
» punta carbide in titanio come si disinfetta???
» Per essere membri della chat (non considerare questo post si riferisce alla chat precedente)
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: