Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Non vedere più in là della punta del proprio naso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15858
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Sab Set 10, 2016 5:22 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/scuola-boccia-tar-promuove-per-vizi-di-forma-genitori-ricorrono-e-vincono-la-promozione-del-figlio/

“L’istituto scolastico ha predisposto il ‘pdp’ (piano didattico personalizzato) oltre la scadenza del termine – spiega il Tar nel motivare la sentenza – La famiglia del minore non è stata oggetto di specifiche comunicazioni relative all’andamento scolastico del minore in relazione al ‘dsa’ (disturbo specifico di apprendimento) di cui era affetto, limitandosi la scuola alle ordinarie interlocuzioni avvenute in sede di colloqui di cui peraltro non risulta specifica documentazione”.

Una relazione di un esperto comunicata lo scorso maggio all’istituto, inoltre, sottolinea ancora il Tar, “attesta un peggioramento della condizione psicologica del minore che non risulta essere stata presa analiticamente in considerazione dalla scuola, come fatto palese dalla non menzione della stessa nel verbale del consiglio di classe”.

Bene, il TAR ha ragione, i docenti non si sono sbrigati nè hanno preso per oro colato la comunicazione dell'esperto, quindi sono attaccabili e vanno attaccati, ma il ragazzo ? L'anno prossimo costruirà gli apprendimenti del nuovo anno sulle solide basi apprese durante il ricorso o affonderà nella palude della sua ignoranza ?

Però anch'io che domande mi faccio ? Lo scopo della scuola non è insegnare ma stampare diplomi ed il diploma si può stampare comunque no ?

Tanto i posti di lavoro sono insufficienti, un bel po' di disoccupati sono inevitabili; chi lo diventi ha poca importanza e quel ragazzo non deve fare paura più a nessuno, ormai è fuori dai giochi.

Vai così, Andrea, un concorrente in meno !
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Lun Set 19, 2016 7:42 pm

mac67 ha scritto:

Prendi uno studente straniero che non parla la nostra lingua: il bisogno educativo speciale sparisce quando impara a parlare italiano decentemente.

Come la fame sparisce quando gli dai da mangiare. E' anche a scuola che impara a parlare italiano, no?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Non vedere più in là della punta del proprio naso   Lun Set 19, 2016 7:43 pm

retrocomputer ha scritto:
mac67 ha scritto:

Prendi uno studente straniero che non parla la nostra lingua: il bisogno educativo speciale sparisce quando impara a parlare italiano decentemente.

Come la fame sparisce quando gli dai da mangiare. E' anche a scuola che impara a parlare italiano, no?

Anche, ma non solo lì. E non è detto che sia indispensabile un PDP, anzi.
Tornare in alto Andare in basso
 
Non vedere più in là della punta del proprio naso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 12 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
 Argomenti simili
-
» quando la punta nuova della fresa non monta nel mandrino
» punta Fresa....
» punta carbide in titanio come si disinfetta???
» Per essere membri della chat (non considerare questo post si riferisce alla chat precedente)
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: