Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 legge 107 e...dintorni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 6:24 pm

Ciao a tutti.

Sarà capitato anche a voi di vedere all' odg dei collegi di questi giorni il punto con cui si individuano docenti disponibili per la formazione (on line e in presenza) circa il Piano Scuola Digitale.
Naturalmente la formazione viene attuata in orario pomeridiano nei poli formativi, ma (come al solito) sedi, giorni e orari sono ancora da definire. Vorrei sapere se:

1) Alla luce della nuova legge 107/2015 il docente HA L'OBBLIGO di possedere alla FINE DEL TRIENNIO di vigenza del PTOF un certo numero di ore di formazione (da declinare non solo con la Scuola Digitale, ma in altre modalità già note)? Oppure e ancora FACOLTATIVO E VOLONTARIO?

2) Nel caso il docente decidesse di non formarsi in nessuna delle attività proposte in collegio, verrà "invitato" (per non dire obbligato) dal suo DS ha fare domanda di trasferimento ad altra sede?

Tripod
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 7:26 pm

alessioweb ha scritto:
Ciao a tutti.

Sarà capitato anche a voi di vedere all' odg dei collegi di questi giorni il punto con cui si individuano docenti disponibili per la formazione (on line e in presenza) circa il Piano Scuola Digitale.
Naturalmente la formazione viene  attuata in orario pomeridiano nei poli formativi, ma (come al solito) sedi, giorni e orari sono ancora da definire. Vorrei sapere se:

1) Alla luce della nuova legge 107/2015 il docente HA L'OBBLIGO di possedere alla FINE DEL TRIENNIO di vigenza del PTOF un certo numero di ore di formazione (da declinare non solo con la Scuola Digitale, ma in altre modalità già note)? Oppure e ancora FACOLTATIVO E VOLONTARIO?

2) Nel caso il docente decidesse di non formarsi in nessuna delle attività proposte in collegio, verrà "invitato" (per non dire obbligato) dal suo DS ha fare domanda di trasferimento ad altra sede?

Tripod

domanda 1 si; mi sembra siano 125 ore
domanda 2; credo influisca sulla valutazione del docente essendo un obbligo.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 7:53 pm

nei giorni scorsi sono apparsi diversi articoli in homepage sulla formazione....
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 9:12 pm

E se la valutazione fosse negativa quali conseguenze o provvedimenti verranno presi dai Dirigenti?

Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 9:13 pm

Non ho visto questi articoli. Potresti spedirmi i links. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Sab Set 10, 2016 11:56 pm

http://www.orizzontescuola.it/formazione-obbligatoria-docenti-gilda-deve-essere-gratuita-senza-attingere-alla-card

http://www.orizzontescuola.it/piano-nazionale-formazione-docenti-attivit-seguite-nel-201516-potranno-essere-conteggiate-nel-t/

http://www.orizzontescuola.it/formazione-obbligatoria-docenti-uil-ministro-chiede-125

http://www.orizzontescuola.it/dallas-201617-formazione-obbligatoria-docenti-ecco-come-funzioner-125-ore-nel-triennio-portfolio/
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Dom Set 11, 2016 4:56 pm

Rilancio la domanda: se la valutazione fosse negativa quali conseguenze o provvedimenti verranno presi dai Dirigenti?
Licenziamento, trasferimento ad altra scuola.....
Credo sia importante conoscere questi aspetti della faccenda

Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Dom Set 11, 2016 5:38 pm

alessioweb ha scritto:
Rilancio la domanda: se la valutazione fosse negativa quali conseguenze o provvedimenti verranno presi dai Dirigenti?
Licenziamento, trasferimento ad altra scuola.....
Credo sia importante conoscere questi aspetti della faccenda

credo che sia possibile l'avvio del procedimento di licenziamento essendo un obbligo contrattuale. di sicuro non si potrà accedere al bonus e non verrà confermato il posto nella scuola.
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Dom Set 11, 2016 8:43 pm

Come mai allora chiedono in collegio le adesioni. Se fosse un obbligo contrattuale dovrebbe essere scritto nel contratto assieme alle attività funzionali all'insegnamento nonchè nel Piano Annuale delle attività, invece non c'è!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Dom Set 11, 2016 8:44 pm

C080 ha scritto:
alessioweb ha scritto:
Rilancio la domanda: se la valutazione fosse negativa quali conseguenze o provvedimenti verranno presi dai Dirigenti?
Licenziamento, trasferimento ad altra scuola.....
Credo sia importante conoscere questi aspetti della faccenda

credo che sia possibile l'avvio del procedimento di licenziamento essendo un obbligo contrattuale. di sicuro non si potrà accedere al bonus e non verrà confermato il posto nella scuola.
Non fare terrorismo, queste cose te le stai inventando.
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 4:39 pm

Gentili colleghi.

Facciamo un pò di chiarezza su questo importante risvolto che riguarda la professionalità docente. Copio e incollo un comunicato divulgato da OO.SS. in cui si legge riguardo al P.N.F.

ciascun docente deve acquisire almeno cinque unità formative nel triennio.
In conclusione l’obbligo della formazione è pari, nel triennio, ad almeno cinque
UF pari a 125 ore di impegno, di cui almeno 40 ore devono essere relative ad
attività in presenza.

Domanda: dove si trova il tempo per fare 40 ore in presenza? Ci si gioca pomeriggi e giorno libero?
Si verrà realmente valutati?

Mi sembra non ci sia chiarezza da parte del legislatore (come al solito) e quindi olè tutti a buttarsi a seguire corsi pomeridiani, non pagati e a scapito del proprio tempo libero...per non perdere il posto in una scuola...correggetemi se sbaglio
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 4:43 pm

Guarda che le 40 ore in presenza sono in 3 anni.

ogni modulo ha 8 ore in presenza, per cui farai un anno 8 ore e gli altri due anni 16 ore, o come altro vorrai o deciderà la scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 5:13 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Non fare terrorismo, queste cose te le stai inventando.

visto che discetti di sconomia, scienze, filosofia e tutto lo scibile umano, non avrai difficoltà a commentare questo comma della legge 107, in particolare mi puoi spiegare cosa significhi la parte in grassetto, in particolare "adempimenti connessi alla funzione docente".

124. Nell'ambito degli adempimenti connessi alla funzione  docente,
la formazione in servizio  dei  docenti  di  ruolo  e'  obbligatoria,
permanente e strutturale.
Le attivita' di  formazione  sono  definite
dalle singole  istituzioni  scolastiche  in  coerenza  con  il  piano
triennale dell'offerta formativa e con i risultati emersi  dai  piani
di  miglioramento  delle   istituzioni   scolastiche   previsti   dal
regolamento di cui al decreto  del  Presidente  della  Repubblica  28
marzo 2013, n. 80, sulla base delle priorita' nazionali indicate  nel
Piano nazionale di formazione, adottato ogni tre anni con decreto del
Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della  ricerca,  sentite
le organizzazioni sindacali rappresentative di categoria.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 5:15 pm

alessioweb ha scritto:
Come mai allora chiedono in collegio le adesioni. Se fosse un obbligo contrattuale dovrebbe essere scritto nel contratto assieme alle attività funzionali all'insegnamento nonchè nel Piano Annuale delle attività, invece non c'è!

come non c'è! art. 29 del ccnl.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 5:20 pm

C080 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Non fare terrorismo, queste cose te le stai inventando.

visto che discetti di sconomia, scienze, filosofia e tutto lo scibile umano, non avrai difficoltà a commentare questo comma della legge 107, in particolare mi puoi spiegare cosa significhi la parte in grassetto, in particolare "adempimenti connessi alla funzione docente".

124. Nell'ambito degli adempimenti connessi alla funzione  docente,
la formazione in servizio  dei  docenti  di  ruolo  e'  obbligatoria,
permanente e strutturale.
Le attivita' di  formazione  sono  definite
dalle singole  istituzioni  scolastiche  in  coerenza  con  il  piano
triennale dell'offerta formativa e con i risultati emersi  dai  piani
di  miglioramento  delle   istituzioni   scolastiche   previsti   dal
regolamento di cui al decreto  del  Presidente  della  Repubblica  28
marzo 2013, n. 80, sulla base delle priorita' nazionali indicate  nel
Piano nazionale di formazione, adottato ogni tre anni con decreto del
Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della  ricerca,  sentite
le organizzazioni sindacali rappresentative di categoria.
Quello che qualunque fesso leggerebbe: bisogna fare la formazione.

Quanta ? Lo decide la scuola
Su cosa ? Lo decide la scuola
E se uno non impara ? Non c'è scritto nulla

Si può essere licenziati ? Prima dimostri che è colpa mia, poi ne parliamo.
Si perde il merito ? Solo se il merito è legato all'apprendimento fallito; se uno fa altre attività e quelle le fa bene ....
Si va in una scuola diversa ? E che in quella scuola sono figli di puttana che si pigliano gli scarti ?

Non ho mai imparato nulla se non il mio nome, su tutto il resto cerco di ragionare.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 5:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Quello che qualunque fesso leggerebbe: bisogna fare la formazione.

Quanta ? Lo decide la scuola
Su cosa ? Lo decide la scuola
E se uno non impara ? Non c'è scritto nulla

Si può essere licenziati ? Prima dimostri che è colpa mia, poi ne parliamo.
Si perde il merito ? Solo se il merito è legato all'apprendimento fallito; se uno fa altre attività e quelle le fa bene ....
Si va in una scuola diversa ? E che in quella scuola sono figli di puttana che si pigliano gli scarti ?

Non ho mai imparato nulla se non il mio nome, su tutto il resto cerco di ragionare.

E' un obbligo individuale, previsto dalla funzione docente.
Tra gli altri obblighi:
a) alla preparazione delle lezioni e delle esercitazioni;
b) alla correzione degli elaborati;
c) ai rapporti individuali con le famiglie.

secondo te, visto che vuoi ragionare, se non correggi gli elaborati, il ds un richiamo scritto te lo fa?

se non fai le 125 ore, nel triennio, un richiamo te lo fa visto che è un obbligo?
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:35 pm

Va bene allora io sono il secondo anno in questa scuola: visto che l'anno scorso non ho fatto nessun corso e visto che il PTOF è triennale, in sostanza per essere valutato positivamente dal DS attuale le 2018 dovrò aver maturato le ore necessarie?

Inoltre se invece di 125 sono 124 o 123 ore...si ha lo stesso una valutazione negativa?

Grazie della collaborazione.
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:36 pm

Va bene allora io sono il secondo anno in questa scuola: visto che l'anno scorso non ho fatto nessun corso e visto che il PTOF è triennale, in sostanza per essere valutato positivamente dal DS attuale le 2018 dovrò aver maturato le ore necessarie?

Inoltre se invece di 125 sono 124 o 123 ore...si ha lo stesso una valutazione negativa?

Grazie della collaborazione.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:41 pm

alessioweb ha scritto:
Va bene allora io sono il secondo anno in questa scuola: visto che l'anno scorso non ho fatto nessun corso e visto che il PTOF è triennale, in sostanza per essere valutato positivamente dal DS attuale le 2018 dovrò aver maturato le ore necessarie?

Inoltre se invece di 125 sono 124 o 123 ore...si ha lo stesso una valutazione negativa?

Grazie della collaborazione.
forse non è chiaro un concetto. la formazione non la deve necessariamente somministrare la scuola dove lavori.
mettiamo che nel ptof si dice che tutti i docenti devono formarsi in inglese ad un livello b2, tu puoi nei tre anni anche fare un corso esterno e dichiararlo come formazione.
per quello esiste il bonus, non solo per comprarsi l'iphone.
non è questione di valutazione ma di OBBLIGO CONTRATTUALE.
tu che dici se non vai a scuola un giorno e non giustifichi? ti sorprendi se ti fa una letterina il preside?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:49 pm

C080 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Quello che qualunque fesso leggerebbe: bisogna fare la formazione.

Quanta ? Lo decide la scuola
Su cosa ? Lo decide la scuola
E se uno non impara ? Non c'è scritto nulla

Si può essere licenziati ? Prima dimostri che è colpa mia, poi ne parliamo.
Si perde il merito ? Solo se il merito è legato all'apprendimento fallito; se uno fa altre attività e quelle le fa bene ....
Si va in una scuola diversa ? E che in quella scuola sono figli di puttana che si pigliano gli scarti ?

Non ho mai imparato nulla se non il mio nome, su tutto il resto cerco di ragionare.

E' un obbligo individuale, previsto dalla funzione docente.
Tra gli altri obblighi:
a) alla preparazione delle lezioni e delle esercitazioni;
b) alla correzione degli elaborati;
c) ai rapporti individuali con le famiglie.

secondo te, visto che vuoi ragionare, se non correggi gli elaborati, il ds un richiamo scritto te lo fa?

se non fai le 125 ore, nel triennio, un richiamo te lo fa visto che è un obbligo?
Se ti indica 125 ore da fare e non le fai, ti fa un richiamo scritto e forse di più (licenziamento non esagererei).

Si stava parlando di altro; si stava parlando di uno che frequenta con talebana regolarità ma che non impara (fallisce il test finale ammesso che sia previsto).
Che fa il DS ? Nella legge non c'è scritto nulla, in nessuna legge credo, e prima di prendere provvedimenti (anche un richiamo verbale) deve essere dimostrato che la colpa sia del docente istruito (disattento, imbecille, fai tu) e non della disciplina senza capo ne coda o del docente formatore (incapace di formare).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:54 pm

C080 ha scritto:
alessioweb ha scritto:
Va bene allora io sono il secondo anno in questa scuola: visto che l'anno scorso non ho fatto nessun corso e visto che il PTOF è triennale, in sostanza per essere valutato positivamente dal DS attuale le 2018 dovrò aver maturato le ore necessarie?

Inoltre se invece di 125 sono 124 o 123 ore...si ha lo stesso una valutazione negativa?

Grazie della collaborazione.
forse non è chiaro un concetto. la formazione non la deve necessariamente somministrare la scuola dove lavori.
mettiamo che nel ptof si dice che tutti i docenti devono formarsi in inglese ad un livello b2, tu puoi nei tre anni anche fare un corso esterno e dichiararlo come formazione.
per quello esiste il bonus, non solo per comprarsi l'iphone.
non è questione di valutazione ma di OBBLIGO CONTRATTUALE.
tu che dici se non vai a scuola un giorno e non giustifichi? ti sorprendi se ti fa una letterina il preside?
Ancora una volta ti inventi le cose; la scuola organizza corsi o seminari o attività tra pari o attività online gratuite; l'auto aggiornamento è a parte. Ti ricordo che i soldi possono anche essere regalati alla scuola o possono essere spesi il 30/9 prima che te li diano (sconsigliabile !)

Obbligo contrattuale economico è che il datore di lavoro paga, non il lavoratore.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:56 pm

alessioweb ha scritto:
Va bene allora io sono il secondo anno in questa scuola: visto che l'anno scorso non ho fatto nessun corso e visto che il PTOF è triennale, in sostanza per essere valutato positivamente dal DS attuale le 2018 dovrò aver maturato le ore necessarie?

Inoltre se invece di 125 sono 124 o 123 ore...si ha lo stesso una valutazione negativa?

Grazie della collaborazione.
Il triennio parte da quest'anno e se perdono ancora tempo parte dal prossimo.

Stiamo ancora aspettando il piano nazionale di formazione; prima di quello siamo nell'ambito degli annunci ovvero delle chiacchiere.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 6:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Se ti indica 125 ore da fare e non le fai, ti fa un richiamo scritto e forse di più (licenziamento non esagererei).

Si stava parlando di altro; si stava parlando di uno che frequenta con talebana regolarità ma che non impara (fallisce il test finale ammesso che sia previsto).
Che fa il DS ? Nella legge non c'è scritto nulla, in nessuna legge credo, e prima di prendere provvedimenti (anche un richiamo verbale) deve essere dimostrato che la colpa sia del docente istruito (disattento, imbecille, fai tu) e non della disciplina senza capo ne coda o del docente formatore (incapace di formare).

si stava parlando di altro?
al solito modifichi la realtà delle cose.
si parlava valutazione ai fini del merito del bonus docente non della valutazione in se della formazione che potrebbe anche non prevederla.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 7:01 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Ancora una volta ti inventi le cose; la scuola organizza corsi o seminari o attività tra pari o attività online gratuite; l'auto aggiornamento è a parte. Ti ricordo che i soldi possono anche essere regalati alla scuola o possono essere spesi il 30/9 prima che te li diano (sconsigliabile !)

Obbligo contrattuale economico è che il datore di lavoro paga, non il lavoratore.

ancora una volta parli di cose che non sai neanche lontanamente cosa siano e pretendi di spacciarle per verità.

sai cosa è il sinallagma contrattuale? in particolare nei contratti di lavoro?
ho detto obbligo contrattuale ECONOMICO? non attribuirmi cose che non ho scritto...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: legge 107 e...dintorni   Lun Set 12, 2016 7:09 pm

C080 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Ancora una volta ti inventi le cose; la scuola organizza corsi o seminari o attività tra pari o attività online gratuite; l'auto aggiornamento è a parte. Ti ricordo che i soldi possono anche essere regalati alla scuola o possono essere spesi il 30/9 prima che te li diano (sconsigliabile !)

Obbligo contrattuale economico è che il datore di lavoro paga, non il lavoratore.

ancora una volta parli di cose che non sai neanche lontanamente cosa siano e pretendi di spacciarle per verità.

sai cosa è il sinallagma contrattuale? in particolare nei contratti di lavoro?
ho detto obbligo contrattuale ECONOMICO? non attribuirmi cose che non ho scritto...
Sono un pessimo studente, non ho voglia di sbattermi a cercare le cose da solo, sei un buon docente ? spiegamelo tu cos'è il sinallagma.

Con l'espressione "obbligo contrattuale economico" intendevo che in qualunque occasione si parli di soldi, è il datore di lavoro che li tira fuori.

Contrapposto all'obbligo contrattuale lavorativo: quel che si deve fare lo fa il lavoratore. Il lavoratore lavora ed il datore paga ... tutto.
Tornare in alto Andare in basso
 
legge 107 e...dintorni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La legge dell'attrazione...
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» UN ATEO LEGGE LA BIBBIA - SCHIAVITU

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: