Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Continuità didattica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Michelangelo79



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 01.08.15

MessaggioTitolo: Continuità didattica   Mer Set 14, 2016 4:43 pm

Salve a tutti,

sono un insegnante di scuola primaria, neo immesso in ruolo. Sono stato trasferito a 450 Km da casa ottenendo (come richiesto) di insegnare la lingua inglese.
Recentemente poi ho ricevuto un'assegnazione provvisoria nella mia città, nella richiesta di assegnazione provvisoria avevo specificato di voler dare la precedenza all'insegnamento della lingua inglese.

Subito dopo aver ottenuto l'assegnazione provvisoria mi presento nella scuola e di nuovo faccio presente che ho alcuni anni di esperienza con l'insegnamento della lingua inglese e che quindi, per continuità didattica, per poter dare il meglio, avrei preferito insegnare inglese anche quest'anno (unica preferenza espressa, non ho chiesto il sabato libero, o altre cose riguardanti l'orario).

Oggi mi comunica la fiduciaria che invece farò matematica e scienze.

Quello che mi chiedo è: sono stati scorretti o solo scortesi? Mi spetta in qualche modo di diritto avere continuità didattica almeno ora che sono di ruolo anche io? Posso farlo presente al dirigente?

Grazie a chi vorrà rispondere

MR
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8766
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Continuità didattica   Mer Set 14, 2016 4:53 pm

Ma vaaaaaaaà
La continuità didattica è parola priva di significato da sempre.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Continuità didattica   Mer Set 14, 2016 5:03 pm

Continuità didattica è un concetto che riguarda più il rapporto insegnante-alunno, cioè si cerca di fare in modo che gli stessi insegnanti abbiano gli stessi alunni per evitare troppi cambiamenti (se possibile), ma se tu sei nuova nella scuola non c'è continuità didattica.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: Continuità didattica   Mer Set 14, 2016 5:05 pm

Michelangelo79 ha scritto:
Salve a tutti,

sono un insegnante di scuola primaria, neo immesso in ruolo. Sono stato trasferito a 450 Km da casa ottenendo (come richiesto) di insegnare la lingua inglese.
Recentemente poi ho ricevuto un'assegnazione provvisoria nella mia città, nella richiesta di assegnazione provvisoria avevo specificato di voler dare la precedenza all'insegnamento della lingua inglese.

Subito dopo aver ottenuto l'assegnazione provvisoria mi presento nella scuola e di nuovo faccio presente che ho alcuni anni di esperienza con l'insegnamento della lingua inglese e che quindi, per continuità didattica, per poter dare il meglio, avrei preferito insegnare inglese anche quest'anno (unica preferenza espressa, non ho chiesto il sabato libero, o altre cose riguardanti l'orario).

Oggi mi comunica la fiduciaria che invece farò matematica e scienze.

Quello che mi chiedo è: sono stati scorretti o solo scortesi? Mi spetta in qualche modo di diritto avere continuità didattica almeno ora che sono di ruolo anche io? Posso farlo presente al dirigente?

Grazie a chi vorrà rispondere

MR

ma ti hanno riso in faccia quando facevi questo discorso della continuità didattica?
Tornare in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 4461
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Continuità didattica   Mer Set 14, 2016 5:46 pm

Se sei nuovo nella scuola come fai ad avere continuità didattica?
Tornare in alto Andare in basso
 
Continuità didattica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corso Americanails Accademy
» Fede: si può curare?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: